Lylia (anime)

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Jump to navigation Jump to search
Lylia
Lillie · リーリエ
Lylia SM.png
Artwork dalla serie Sun & Moon
Femmina
Colore degli occhi
Verde
Colore dei capelli
Biondo
Provenienza
Parenti
Paver (padre), Samina (madre), Iridio (fratello maggiore), nonno senza nome
Sconosciuta
Membro di
Grado
Debutto nell'anime
Doppiatore inglese
Doppiatore italiano
Giulia Maniglio
Doppiatore giapponese

Lylia è una studentessa della Scuola di Pokémon di Mele Mele e una delle precedenti compagne di classe di Ash. Fa il suo debutto in Alola a una nuova avventura!.

Storia

Pre-serie

Lylia da neonata

Lylia è la figlia di Samina e di Paver, oltre che la sorella minore di Iridio. Vive in una magione ad Hau'oli con il suo maggiordomo Ambrogio ed altro personale della servitù.

In Un avvertimento mascherato!, Iridio rivela che lei ha sviluppato una paura nel toccare i Pokémon in seguito ad un incidente avvenuto durante una visita all'Æther Paradise, dove venne attaccata da un'Ultracreatura che verrà poi identificata in La nuova avventura dei professori! come Nihilego. Secondo Iridio, un Tipo Zero la salvò da Nihilego, ma il trauma le fece perdere la memoria dell'evento.

L'incidente che provocò la paura di Lylia

Lylia tornò nella sua magione ad Hau'oli, mentre sua madre rimase indietro e suo fratello scappò, lasciandola sotto la cura dei domestici della sua famiglia, incluso Ambrogio. Nonostante la sua paura, Lylia ha continuato a studiare i Pokémon e di conseguenza ad iscriversi alla Scuola di Pokémon a Mele Mele.

Serie Sun & Moon

Lylia fa il suo debutto in Alola a una nuova avventura!, dove cerca invano di avvisare Ash prima di essere calpestato dai Tauros che i suoi compagni di classe stanno cavalcando. Mostra subito la sua paura nei confronti dei Pokémon quando si rifugia dietro Ash dopo che uno dei Tauros le si è avvicinato, venendo poi spaventata da Pikachu. Più tardi, quando Ash descrive il Pokémon sconosciuto che nessun altro ha visto, Lylia deduce che potrebbe trattarsi di Tapu Koko, il Pokémon protettore dell'isola.

In La sfida del protettore!, dopo che Ash si è iscritto alla scuola ed ha mostrato ai suoi nuovi compagni di classe il Cerchio Z che ha ricevuto da Tapu Koko, Lylia gli spiega la natura volubile e maliziosa del protettore. Lei e gli altri compagni di classe vedono di persona Tapu Koko quando appare per sfidare Ash e Pikachu ad una lotta Pokémon, durante la quale Lylia avvisa il ragazzo delle tecniche dell'avversario.

In Qui sfida ci cova!, Lylia accetta di prendersi cura di un Uovo Pokémon che è stato trovato recentemente sul Monte Lanakila per un lavoro di classe, vista anche come un'opportunità per superare finalmente la sua paura di toccare i Pokémon. Dopo alcuni tentativi falliti nel toccare Pikachu, Rowlet e Rotom, Lylia riesce a toccare l'uovo quando istintivamente lo protegge da un Salandit selvatico.

La paura di Lylia di toccare i Pokémon

In Corsa al grande evento!, Lylia guarda i suoi amici partecipare alla Corsa Pokémon di frittelle. Alla fine dell'episodio, l'Uovo si schiude in un Vulpix di Alola.

Lylia cattura ufficialmente Vulpix, che soprannomina Bianchino, in Voglia di conoscerti!, divenendo così un'Allenatrice Pokémon come gli altri. Anche se la sua paura di toccare i Pokémon inizialmente continua a persistere, trascorre del tempo con Bianchino per conoscerlo meglio ed instaurare un legame con lui. Alla fine i due si trovano a dover affrontare il Team Rocket e Bianchino usa Polneve per proteggere Lylia da Mareanie. Quando Bianchino viene lanciato giù da un tetto dopo essere stato colpito da una Fangobomba, Lylia salta anche lei e lo afferra. I due vengono salvati dal Rowlet di Ash. Subito dopo, il Team Rocket viene congelato dalla Polneve di Bianchino e portato via da Bewear. Dopo l'accaduto, Lylia si rende conto di essere in grado di toccare il suo Pokémon, ma non riesce ancora ad avere un contatto fisico con gli altri Pokémon.

In Una rivalità lampante!, si riunisce con suo fratello. Iridio rimane sorpreso del fatto che la sorella riesce a toccare nuovamente i Pokémon e si raccomanda di prendersi cura di Vulpix. Più tardi invita Ash a casa per parlare di Iridio e del suo passato. Nota il fatto che Iridio è cambiato dall'ultima volta che Lylia lo ha visto, ovvero sei mesi prima, ma l'amico la rassicura che è ancora una brava persona, ricordandole le sue parole di incoraggiamento. Alla fine dell'episodio, Lylia arriva sulla spiaggia, dove Iridio ed Ash hanno lottato, ma rimane delusa quando scopre che il fratello se n'è andato via senza salutarla.

In Scambi di fine settimana!, il Professor Kukui chiede a tutti di scambiarsi il proprio Pokémon con quello dei compagni. Pikachu viene dato a Lylia, mentre Bianchino va con Ash. All'inizio, Lylia ha paura di avere ogni contatto fisico con Pikachu, anche se cerca diverse volte di toccarlo, senza riuscirci. Dopo la lotta con Ambrogio, dove riesce a sconfiggere il suo Oricorio, abbraccia Pikachu per festeggiare senza rendersene conto. Al rientro a scuola, con sorpresa di tutti, la ragazza mostra ai suoi compagni di essere in grado di toccare Pikachu. Lylia promette poi a se stessa che si impegnerà, passo dopo passo, di riuscire a toccare ogni tipo di Pokémon.

In Caccia al tesoro in stile Akala!, affronta nuovamente la sua paura, quando decide di usare un Pokémon del Poképassaggio, uno Stoutland, senza protezioni. All'inizio viene sopraffatta e scappa via ma, dopo alcune parole di incoraggiamento da parte del Professor Kukui e di Alyxia e ricordando le sue recenti esperienze con Bianchino e Pikachu, alla fine riesce a cavalcare Stoutland verso la fine della giornata. Anche se non ha potuto partecipare ala caccia al tesoro con gli altri, il Professor Kukui dice che ha trovato un tesoro tutto suo, essendosi avvicinata di un passo al superamento della sua paura.

In Quando due regioni si scontrano!, lei e Chrys affrontano Brock in una Lotta Multipla. Chrys inizia ad attaccare per primo, ma fa l'errore di pensare che le mosse Elettro abbiano effetto sul Geodude di Brock. Lylia lo rassicura di averne fatto tesoro ed ordina a Bianchino di usare Polneve: con loro grande sorpresa, Brock contrasta l'attacco usando il Controscudo. Al termine dell'incontro, rimane affascinata di quanto siano sorprendenti i Capipalestra.

Lylia, non più timorosa di toccare i Pokémon

In Un incontro tra sogno e realtà!, Lylia è presente quando Ash porta un Cosmog che ha trovato in classe; dato che nessuno conosce il nome del Pokémon, Lylia decide di chiamarlo Nebulino. Più tardi, la ragazza si riunisce a Samina, dimostrando il fastidio verso la madre, che la tratta ancora come se fosse una bambina. Lylia, inoltre, spiega come sua madre non abbia mai rispettato i suoi desideri, rivelando che una volta Samina ha fatto evolvere un Clefairy, di cui lei si prendeva cura, trovando illogica la ragione di sua figlia di mantenerla allo stadio base.

In Le mille e una posa!, Lylia discute con Samina per il fatto che quest'ultima mette il lavoro prima della sua famiglia. Successivamente, la ragazza si pente della discussione e cerca di incontrare ancora Iridio. Questo desiderio porta Nebulino a teletrasportarla alla Collina Diecicarati, dove Iridio si sta nascondendo con "Silvally", lo stesso Tipo Zero che l'aveva salvata da bambina. La vista di Tipo Zero fa riemergere il ricordo represso del suo trauma, facendole credere che era stato lui ad attaccarla. La cosa la rende ancora una volta incapace di toccare qualsiasi Pokémon, incluso Bianchino.

In Missione ricordo!, Lylia viaggia per i luoghi che ha visitato in passato per ricordare l'incidente che ha portato a farle avere paura di toccare i Pokémon. Grazie ad Ash e Nebulino, Lylia viaggia attraverso vari luoghi fino a quando non arrivano all'area dei Laboratori segreti dell'Æther Paradise. Immediatamente dopo il loro arrivo, i ragazzi vengono attaccati da Vicio, che vuole impedire a Lylia di riacquistare i ricordi, perché potrebbero metterlo nei guai. L'uomo però viene fermato dall'arrivo tempesitvo di Iridio e Samina. Per proteggere Lylia, Tipo Zero si evolve in Silvally e sconfigge i Pokémon di Vicio. La ragazza ricorda tutto e capisce che non è stato Silvally ad attaccarla, così gli chiede scusa per averlo giudicato male e lo ringrazia per averle salvato la vita. Grazie a questo, Lylia smette di avere paura di toccare i Pokémon.

In La vendetta di Vicio!, Lylia gioca con gli altri Pokémon alla Scuola per Allenatori per festeggiare il superamento della sua paura. Quando Vicio rapisce Nebulino e lo porta all'Æther Paradise mentre tutti sono distratti, Ash e Lylia lo inseguono immediatamente, aiutati anche da Iridio e Samina. Si dirigono verso il luogo dove si trova Vicio, solo per scoprire che è riuscito a costringere Nebulino ad evocare un Nihilego da un Ultravarco. Il gruppo cerca di affrontare l'Ultracreatura, ma si dimostra troppo potente e sconfigge facilmente i loro Pokémon. Quando Iridio cerca di proteggere la sua famiglia dall'Ultracreatura, Samina lo spinge via e sviene catturata al suo posto. Nihilego trascina quindi Samina nell'Ultravarco mente Lylia osserva impotente in prende al panico.

Il secondo, temporaneo, vestito di Lylia

In La determinazione è di famiglia!, Lylia decide di andare a cercare sua madre, indossando un nuovo vestito prima di iniziare il suo viaggio. Al suo fianco si aggiunge Iridio ed partono di nascosto di notte per raggiungere l'Altare Solare a Poni. Sull'isola, i due ragazzi vengono attaccati da un gruppo di Jangmo-o e Hakamo-o comandati dal Pokémon dominante Kommo-o. Grazie alla sua conoscenza dei tipi, Lylia dice a suo fratello di dare a Silvally la ROM Folletto, permettendogli di sconfiggere facilmente Kommo-o. Subito dopo, i due ragazzi vengono raggiunti da Ash e gli altri compagni di classe, che vogliono aiutarli a salvare Samina.

In Un aiuto indesiderato!, Lylia e gli altri arrivano nell'Ultrabisso, dove scoprono che Samina e Nihilego si sono fusi. Samina, ridotta ad uno stato infantile, sostiene che le Ultracreature sono di sua proprietà e scappa per impedire che il gruppo gliele porti via. Mentre i ragazzi inseguono la donna, la maggior parte dei compagni di classe è costretta a rimanere indietro ad affrontare i Pokémon della donna, ora potenziati dall'influenza di Nihilego, finché rimangono solo Iridio, Ash e Lylia. La ragazza è costretta ad affrontare la Clefable della madre con l'aiuto del Lycanroc di Ash. Grazie al legame tra Lylia e Clefable, la ragazza riesce a liberare il Pokémon dall'influenza dell'Ultracreatura.

In Mille ragioni per lottare!, Lylia ed Iridio si uniscono ad Ash per affrontare direttamente Samina. Durante la lotta, Lylia dice a sua madre tutte le cose che odia di lei e la prega di cercare di contrastare il controllo di Nihilego. Le parole della figlia fanno riprendere i sensi alla donna ma, quando cerca di raggiungere Lylia, Nihilego prende il totale controllo della loro fusione ed attacca. Con il potere del loro nuovo Ashpikacium Z, Ash e Pikachu eseguono un potente Iperfulmine che sconfigge l'Ultracreatura, liberando Samina dal suo controllo. Successivamente, Lylia finalmente si riconcilia con sua madre e tornano assieme agli altri nel loro mondo.

In La nuova avventura dei Professori!, Lylia torna al suo aspetto solito. Partecipa al matrimonio tra il Professor Kukui e la Professoressa Magnolia. Dopo la cerimonia, Samina chiede a lei ed ai suoi compagni di unirsi agli Ultraprotettori, una task force dedicata ad affrontare qualunque futuro incidente con le Ultracreature, cosa che accettano.

Lylia con l'uniforme da Ultraprotettore

Come parte degli Ultraprotettori, Lylia e i suoi Pokémon sono cruciali nel successo delle missioni del gruppo. In Una missione ultra-urgente!, Lylia e gli altri intraprendono la loro prima missione, catturando un Buzzwole emerso da un Ultravarco su Mele Mele e che sta causando confusione. Durante la missione, Lylia aiuta a curare uno Snorlax selvatico a cui è stata sottratta l'energia dall'Ultracreatura.

In Una cattura col botto!, i ragazzi assistono ad uno spettacolo di fuochi d'artificio quando ad un certo punto appare una strana creatura che usa la sua testa esplosiva per creare un suo show pirotecnico. Il giorno dopo, gli Ultraprotettori vengono contattati da Samina, che la creatura della sera prima era l'Ultracreatura Blacephalon. Gli Ultraprotettori partono per cercarlo, ma si imbattono in un'altra Ultracreatura, chiamata poi Xurkitree da Samina. Alla fine, Lylia riesce a catturare Blacephalon con l'aiuto di Ibis e Steenee, mentre Suiren cattura Xurkitree, permettendo poi alle due Ultracreature di tornare alla loro case.

In Nessun cedimento!, Lylia ed i suoi compagni di classe tornano a Mele Mele dopo essere stati all'Osservatorio Hokulani. Dopo aver preso una scorciatoia per il traghetto, il gruppo si perde in una grotta del Monte Lanakila e si separano in piccoli gruppi. Lylia si ritrova con Ibis e Chrys ed i tre stringono amicizia con un gruppo di Sandshrew di Alola, che si stanno allenando per lottare contro un Tyranitar che ha invaso il loro territorio. Lylia usa Bianchino ed il leader dei Sandshrew in una Lotta in Doppio contro il Tyranitar, riuscendo a farlo scappare. Il Sandshrew leader usa una Pietragelo trovata dal Charjabug di Chrys per evolversi in Sandslash e, come segno di gratitudine, dona a Lylia un Glacium Z. Il gruppo si riunisce agli altri e Chrys le dà un'altra Pietragelo trovata da Charjabug. Lylia prova ad usarla su Bianchino, ma quest'ultimo rifiuta di evolversi per paura. La ragazza decide così di tenere la pietra per il futuro.

In Il buio oltre la luce!, delle strane nuvole compaiono sopra la regione di Alola, lasciando tutti gli adulti stanchi e privi di energia. Il giorno successivo, Lylia e gli altri ragazzi partono per la loro quinta missione e si recano all'Altare Solare per investigare. Poco dopo, Samina rivela che Iridio si unirà a loro come nuovo membro. Per disperdere le nubi, Suiren, Kawe, Ash ed Iridio combinano il loro Potere Z per caricare un dispositivo che riesce nell'intento, ma rivela nel frattempo un Ultravarco nascosto. Successivamente, Samina porta gli Ultraprotettori alle rovine, dove gli mostra un murale che raffigura li "Splendente". prima che possano tradurlo, sono costretti a tornare fuori, dove scoprono che l'Ultravarco sta diventando sempre più grande. In quel momento, ne emerge un Lunala inseguito da un Necrozma. Il gruppo riesce alla fine a risolvere la crisi in Assicurarsi un futuro!, dove loro, i loro Pokémon, Lunala, gli amici di Poipole e tutti gli altri di Alola condividono il proprio Potere Z con Necrozma, facendogli liberare Nebulino. Dopo che Ash ed Iridio hanno usato Nebulino e Lunala per ripristinare la forza di Necrozma per farlo tornare alla sua vera forma, questi riporta il Mondo dei Poipole al suo stato originale. Successivamente, gli Ultraprotettori, Nebulino e Lunala tornano ad Alola attraverso l'Ultravarco.

In Un'isola e un progetto piccante!, Lylia ed i suoi compagni di classe giungono sull'isola di Poni per fare una ricerca scolastica. Il progetto della ragazzo è quello di studiare i numerosi Pokémon che vivono sull'isola. In Resa dei conti sull'isola di Poni!, Lylia incontra nuovamente Iridio e scopre che è arrivato per partecipare ad una Grande Prova, che prevede affrontareTapu Fini. Iridio rivela che vuole vedere loro padre Paver e si dive che Tapu Fini ha l'abilità di permettere a chiunque di vedere coloro che sono deceduti. Lylia si offre di lottare con lui per evocare Tapu Fini, ma la lotta viene interrotta da Ash, che si schianta di fronte a loro dopo essere stato fatto volare dal Mudsdale di Hapi. Credendo che un match tra il fratello e l'amico possa essere più interessante, Lylia lo suggerisce. I due accettano e, mentre si affrontano, la ragazza spiega ad Hapi quanto lei abbia imparato da Ash e come un Kahuna riesce a tirare fuori la forza tra un Allenatore ed i suoi Pokémon. Dopo la vittoria di Iridio Lylia vede Tapu Fini volare sopra di loro. In Ricordi nella nebbia!, Lylia finisce intrappolata nella nebbia di Tapu Fini assieme ad Iridio. Nonostante girino alla ricerca di loro padre, Paver non compare mai. Dopo aver appreso da Hapi come questo possa indicare che l'uomo sia ancora vivo, i due fratelli decidono di raccontare la cosa a Samina.

In La principessa segreta!, Samina porta Lylia ed Iridio al vecchio studio di Paver, dove trovano il suo Cerchio Z ed un inattivo Magearna cromatico che l'uomo voleva riparare per donarlo alla figlia, ma non ci riuscì prima di sparire. Volendo diventare più forte, Lylia, assieme ai suoi compagni di classe ed al Professor Kukui, chiede ad Hala il permesso di usare il Cerchio Z. Avvertendo la determinazione della ragazza, Hala chiede a lei e Bianchino di eseguire Criodistruzione Polare di fronte a lui. Anche se i loro sforzi di usare la mossa Z non hanno successo, a Lylia viene concesso di tenere il Cerchio Z finché non tornerà Paver. Successivamente, dopo essersi consultata con Iridio e Samina, Lylia decide di prendersi cura di Magearna e di attivarla lei stessa.

In Creare sogni inseguendo i ricordi!, Lylia invita i suoi compagni a casa per dell'allenamento con le mosse Z e così gli presenta Magearna. Più tardi, il gruppo osserva il Professor Kukui mentre rivela ufficialmente lo Stadio Manalo alla popolazione di Alola. Dopo aver notato l'eccitazione negli altri a partecipare alla Lega di Alola, Lylia prosegue con il suo allenamento e riesce ad eseguire Criodistruzione Polare con Bianchino.

In I 151 della Battle Royale!, Lylia è tra i 151 Allenatori che partecipano al round preliminare della Battle Royale della Lega Pokémon di Alola. Usando Bianchino, è tra i 16 Allenatori che rimangono alla fine. Gli accoppiamenti del round successivo rivelano che dovrà affrontare Iridio. In Il campolotta della verità e dell'amore!, i due fratelli si promettono di non trattenersi, nonostante Lylia sappia di non essere all'altezza dell'abilità di Iridio. La ragazza usa Bianchino contro Umbreon, sfruttando l'abilità Mantelneve di Vulpix ed usando Criodistruzione Polare. Tuttavia, Umbreon resiste e sconfigge Bianchino, eliminando Lylia dalla competizione.

In Ecco a voi il campione!, Lylia partecipa alla cerimonia di premiazione per la vittoria di Ash alla Lega Pokémon di Alola, che però viene interrotta quando arriva un Guzzlord allo stadio attraverso un Ultravarco. In Il trionfo delle mosse Z!, Lylia aiuta ad evacuare i civili. Quando appare un secondo Guzzlord cromatico nell'area commerciale, lei, Chrys, Suiren ed Ibis aiutano Kawe, Iridio ed Hau ad affrontarlo. Combinando le loro mosse Z in un unico attacco gigante, Lylia e gli altri riescono a rispedirlo nell'Ultramondo.

In Sogni di sole e di luna!, terminata la Lega di Alola, Lylia ed i suoi compagni di classe ritornano alla loro normale routine alla Scuola di Pokémon. Quando le chiedono cosa intende fare durante le vacanze estive, Lylia rivela di voler continuare a provare a ripristinare Magearna. Successivamente, nello studio di Paver, Lylia chiede ad Iridi di far uscire il suo Zoroark così che possa riunirsi a Magearna. Ricordando il passato, Zoroark crea un'illusione di quando Paver assistette ai primi passi della figlia. Vedendo l'amore dell'uomo per la sua famiglia di persona, Lylia esprime il desiderio di poterlo rivedere, facendo riattivare completamente Magearna.

In Grazie, Alola! E il viaggio continua!, Lylia presenta i suoi compagni di classe a Magearna e rivela che il Pokémon ha la capacità di rintracciare Paver. Annuncia di voler passare le vacanze in un viaggio con Iridio e Samina alla sua ricerca, promettendo di tornare quando ci saranno riusciti. Il giorno dopo, Lylia saluta i suoi amici, scattando un'ultima foto con loro prima di salire su di una nave da crociera. Quando la nave salpa, Lylia ricorda i momenti passati con Ash e lo ringrazia per tutto il suo aiuto.

Serie Pocket Monsters

Lylia riappare in un flashback in PM037 mentre Suiren legge una sua lettera, spiegando cosa sta facendo durante la ricerca di suo padre.

Personaggio

Lylia e Ambrogio

Lylia è una ragazza gentile, innocente e di buon cuore con un'eccellente educazione, che si preoccupa sempre del benessere degli altri. A causa del trauma subito quando venne attaccata da un Nihilego e dalvata dal Silvally di Iridio da bambina, è terrorizzata di interagire fisicamente con i Pokémon e tende a bloccarsi completamente ogni volta che un Pokémon entra nel suo spazio personale; in Yo-ho-ho! Vai, Popplio!, arriva al punto di indossare un'attrezzatura subacquea completa per evitare di entrare in contatto con i Pokémon durante una lezione di pesca. Quando gli altri sottolineano la sua paura, lei nega dicendo che, semplicemente, sceglie di evitarli per scelta, finché non lo ammette in Qui sfida ci cova!. Nonostante ciò, a Lylia piace studiare i Pokémon da una prospettiva da ricercatrice e si trova a suo agio quando sono nei suoi dintorni ma a distanza di sicurezza. In Voglia di conoscerti!, riesce a toccare il suo Pokémon, riuscendo poi a toccare Pikachu in Scambi di fine settimana! ed uno Stoutland in Caccia al tesoro in stile Akala!. Tuttavia, in Le mille e una posa!, regredisce al punto di non poter toccare nemmeno Bianchino dopo che riaffiora il ricordo di Silvally, dove sembra che la stia attaccando. Dopo aver ricordato che Silvally in realtà la stava proteggendo da Nihilego, Lylia supera completamente la sua paura, volendo ora toccare quanti più Pokémon possibile.

Lylia dopo aver ricevuto il Glacium Z

Lylia è estremamente informata sul comportamento, sui tipi e sul background dei Pokémon nativi di Alola e delle loro forme regionali, inclusi i Pokémon protettori come Tapu Koko. Tuttavia, non sembra sapere molto sui Pokémon che vivono nelle altre regioni, come visto quando rimane sorpresa di scoprire che Exeggutor—un Pokémon di doppio tipo Erba/Drago ad Alola—è un Pokémon Erba/Psico dalle altre parti. Ha anche la tendenza a riferire informazioni che ha raccolto dai libri. In Vedo, non vedo!, viene rivelato che a Lylia piace scrivere nel suo diario prima di andare a dormire.

Lylia ed il suo Cerchio Z

Lylia ha un rapporto difficile con sua madre, Samina. Come mostrato in Un incontro tra sogno e realtà! ed in Le apparenze ingannano!, la si vede spesso esasperata quando Samina la tratta come se fosse una bambina, agendo completamente differentemente dal suo solito atteggiamento riservato e calmo. Un altro esempio è la decisione della madre di far evolvere la sua Clefairy, a cui Lylia era molto legata, in Clefable senza considerare i suoi sentimenti, facendola rattristare. Si arrabbia costantemente quando la donna è distratta dal suo lavoro e gli dà la priorità al posto id passare del tempo con lei. Tuttavia, Le mille e una posa! rivela come le due erano molto legate durante l'infanzia di Lylia prima che Samina venisse assorbita dalle ricerche sulle Ultracreature. Durante gli eventi di Mille ragioni per lottare!, dopo che Samina è caduta sotto il controllo di Nihilego, Lylia le dice finalmente quanto la odia per il suo atteggiamento fanciullesco, specialmente da quando ha iniziato a trattarla come una bambina sotto l'influenza dell'Ultracreatura. La ragazza si rifiuta anche di accettare la Samina posseduta come sua madre finché non riprende il controllo, ammettendo che la donna è una persona incredibilmente forte per aver continuato le ricerche per molti anni. Dopo che le parole hanno raggiunto Samina, il suo rapporto con lei migliora in modo considerevole, ammirando la compassione della madre per aver avviato il progetto degli Ultraprotettori per salvare le Ultracreature che si sono perse.

Lylia non è molto abile nelle attività fisiche, soprattutto per la sua tendenza ad innervosirsi ed a chiudere gli occhi, rinunciando spesso all'obiettivo. Non riesce a lanciare le Poké Ball, come visto in Voglia di conoscerti! ed in Una cattura col botto!, o le palle di plastica contro un obiettivo, come mostrato nella scena extra di quest'ultimo episodio, oltre che gli shuriken durante una delle sfide alla palestra di Kanto in Puntare al massimo livello!. Non riesce nemmeno a saltare oltre l'attrezzo in Il lungo salto verso casa!.

A Lylia piace scattare foto ai Pokémon ed ai panorami in generale. Ciò viene mostrato in Resa dei conti sull'isola di Poni!, dove lei e Bianchino passano la maggior parte del loro tempo a farlo sull'isola di Poni durante il progetto di ricerca. Nell'episodio successivo, viene rivelato che è un'artista competente, dato che disegna uno schizzo molto accurato di un Gumshoos che ha visto il giorno prima.

Pokémon

In mano

Lylia Vulpix.png
Bianchino

Viaggia con

Magearna CromaticoVII.png

Questo Magearna cromatico è un Pokémon che Paver ha trovato e comprato in un negozio di antiquariato. L'ha poi messa via nel suo studio e pianificò di ripristinarlo per farlo giocare con Lylia, ma non riuscì a farlo prima di sparire. Lylia lo ritrova e decide di ripararlo.

In Sogni di sole e di luna!, Magearna reagisce alle emozioni della ragazza mentre assiste ad un'illusione del passato della sua famiglia e finalmente si riattiva. In Grazie, Alola! E il viaggio continua!, viene rivelato che Magearna ha reagito al Cerchio Z di Paver e che è in grado di rintracciare la sua posizione.

Non si conosce alcuna mossa di Magearna.

Poképassaggio

Lapras

Lylia viene vista cavalcare un Lapras del Poképassaggio durante una lezione di pesca intorno all'isola di Mele Mele.

Non si conosce alcuna mossa di Lapras.

Stoutland

A Lylia viene dato un Fiuto Stoutland per cercare tesori sull'isola di Akala. A causa della sua paura di toccare i Pokémon, all'inizio ha paura di avvicinarsi a lui. Alla fine, grazie al supporto del Professor Kukui e di Alyxia, riesce a salire su Stoutland, ma è troppo tardi per andare a cercare tesori.

Non si conosce alcuna mossa di Stoutland.

Altaria
Lylia Altaria.png
Doppiatore giapponese: Chika Fujimura
Doppiatore inglese: Rebecca Soler

Altaria è il Pokémon del Poképassaggio ufficiale di Lylia degli Ultraprotettori.

Le mosse conosciute di Altaria sono Geloraggio e Fuocobomba.

Mantine

Lylia usa un Mantine per andare da Mele Mele all'Isola del Tesoro.

Non si conosce alcuna mossa di Mantine.

Temporanei

Pikachu 
Articolo principale: Pikachu di Ash
Lylia Pikachu.png
Doppiatore giapponese: Ikue Ohtani
Doppiatore inglese: Ikue Ohtani

In Scambi di fine settimana!, il Professor Kukuichiede a tutti di scambiarsi i propri compagni Pokémon. Viene stabilito a sorte che Lylia deve prendersi cura di Pikachu. A causa della sua paura verso i Pokémon, Lylia decide di lottare contro Ambrogio ed il suo Oricorio per superare la cosa. Nonostante la sua inesperienza nelle lotte, Lylia riesce a sconfiggere Oricorio e finalmente ad abbracciare.

Lycanroc
Articolo principale: Lycanroc di Ash
Lylia e Lycanroc.png
Doppiatore giapponese: Keiichi Nakagawa
Doppiatore inglese: Mike Liscio

In Un aiuto indesiderato!, Ash lascia Lycanroc con Lylia per aiutarla contro la Clefable di Samina.

Blacephalon
Articolo principale: Ultracreature (anime)#Blacephalon

Blacephalon compare per la prima volta in Una cattura col botto! durante uno spettacolo di fuochi d'artificio. Ash ed i suoi compagni rimangono impressionati dalla sua performance, credendo che sia parte dello show.

Il giorno dopo, vengono a sapere che in realtà è un'Ultracreatura e partono per catturarlo. Blacephalon appare quando Kawe sta per catturare Xurkitree ed inizia a fare una lotta di performance con l'Ultracreatura, impedendo agli Ultraprotettori di catturarlo. Con la distrazione causata dai Pokémon degli Ultraprotettori e con il Lycanroc di Ash che indebolisce Blacephalon con Litotempesta Radiale, Lylia alla fine riesce a catturarlo, permettendogli poi di tornare a casa.

Sandshrew → Sandslash
Monte Lanakila Sandshrew.png
Monte Lanakila Sandslash.png
Doppiatore giapponese: Yūji Ueda
Doppiatore inglese: Marc Thompson (da Sandshrew), Abe Goldfarb (da Sandslash)

Questo Sandslash di Alola gigante è il leader di un gruppo di Sandshrew di Alola che vivono in una grotta gelata. I Sandshrew si allenano insieme per affrontare un Tyranitar selvatico che ha preso di mira la loro miniera di Pietragelo, ma è troppo forte per loro da sconfiggere. Preoccupata per loro, Lylia usa Bianchino ed il Sandshrew leader per affrontare Tyranitar. Usando le tecniche difensive del suo Pokémon assieme a quelle offensive di Sandshrew, la ragazza riesce a far scappare Tyranitar . Successivamente, Sandshrew tocca una Pietragelo che Chrys ha trovato, evolvendosi in Sandslash. Ricompensa poi Lylia con un Glacium Z come ringraziamento per averla aiutata.

Le mosse conosciute di Sandslash sono Rapigiro e Ferrartigli.

Amici

Cleffa → Clefairy → Clefable
Articolo principale: Clefable di Samina
Samina Clefable.png
Doppiatore giapponese: Megumi Hayashibara‎
Doppiatore inglese: Kate Bristol (SM050-SM078), Sarah Natochenny (SM085-presente)

Lylia è cresciuta assieme alla Clefable di Samina quando era ancora una Cleffa e poi una Clefairy, come mostrato in un ritratto di famiglia ed in diversi flashback. Le due erano inseparabili amiche di giochi prima che la ragazza sviluppasse la paura di toccare i Pokémon e spesso giocavo assieme con la sua Poké Bambola preferita. Ad un certo punto, Samina decise di far evolvere Clefairy in Clefable con una Pietralunare, cosa di cui Lylia non era d'accordo, lasciandola triste.

In Un aiuto indesiderato!, mentre cercano di salvare Samina, Clefable, sotto l'influenza di Nihilego, viene mandata a fermare Ash e Lylia. La ragazza, assieme a Bianchino ed al Lycanroc di Ash, rimane indietro per affrontarla. Lylia riesce a liberare Clefable dal controllo di Nihilego mostrandole la Poké Bambola e ricordandole tutti i ricordi che hanno condiviso.

Lillipup → Herdier
Samina Herdier.png
Doppiatore inglese: Marc Thompson

Lylia è cresciuta insieme all'Herdier di Samina, da quando era ancora un Lillipup, come mostrato in una foto di famiglia ed in diversi flashback.

Non si conosce alcuna mossa di Herdier.

Pokémon del giardino

Diversi Pokémon selvatici vivono nella villa di Lylia, dove ricevono cibo e dove possono giocare con delle attrazioni.

Non si conosce alcuna mossa di questi Pokémon.

Butterfree

Butterfree è un Pokémon che fa costantemente visita alla casa di Lylia. La ragazza è felice di dargli una ciotola di cibo ogni volta che passa dalla sua camera da letto.

Non si conosce alcuna mossa di Butterfree.

Riconoscimenti

Lega Pokémon

Lylia ha partecipato alle seguenti Conferenze della Lega Pokémon:

Competizioni Pokémon

Lylia ha partecipato alle seguenti competizioni Pokémon:

Doppiatrici

Curiosità

Nomi

Vedi anche

Collegamenti esterni



Protagonisti
Ash KetchumPikachuMistyTogeticBrockTracey SketchitVeraMaxLucindaPiplupIrisAxewSpighettoSerenaLemClemDedenneSuirenKaweLyliaChrysIbisPokédex RotomGohRaboot
Rivali
GaryRichieHarrisonDrewHarleyMorrisonTysonSolidadPaulZoeyNandoKennyConwayBarryUrsulaTobiasDiapoBelleBurgundyStephanGeorgiaCameronVirgilAlanAriaMeringaTiernoShanaTrovatoNenèSandroIridioOrianoHau
Antagonisti
JessieJamesMeowthWobbuffetGiovanniButchCassidyDr. NambaMatoriPierceDr. ZagerGozuIvanAdaMaxOttavioCacciatrice JCyrusSaturnoMartesGioviaPlutinioGhecisAcromioAldithBarretMalamarElisioXanteCytisiaBromeliaMartyniaAkebiaTuppZipPakPlumeriaGuzmanViren
Professori
Parenti
Personaggi di supporto


Direttrice
Capo filiale
Assistente capo filiale
Membri minori
Ex membri
IridioLyliaPaverJessie*James*Meowth*
AshSuirenKaweLyliaChrysIbisIridio
Sedi