Lylia (anime)

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Lylia
Lillie · リーリエ
Lylia SM.png
Artwork dalla serie Sun & Moon
Femmina
Colore degli occhi
Verde
Colore dei capelli
Biondo
Provenienza
Parenti
Samina (madre), Iridio (fratello maggiore)
Sconosciuta
Debutto nell'anime
Doppiatore inglese
Laurie Hymes
Doppiatore italiano
Giulia Maniglio
Doppiatore giapponese

Lylia è una studentessa della Scuola di Pokémon di Mele Mele e una delle compagne di classe di Ash. Fa il suo debutto in Alola a una nuova avventura!.

Storia

Lylia venne attaccata da Nihilego quando era piccola

Lylia è la figlia di Samina e sorella minore di Iridio, e vive in una villa ad Hau'oli. Anche se un tempo poteva giocare tranquillamente con i Pokémon, ha sviluppato una paura verso essi in seguito ad un incidente avvenuto durante una visita all'Æther Paradise, dove viene attaccata da Nihilego e salvata da Silvally. Secondo Iridio, il trauma ha fatto cancellare dalla memoria della sorella l'incidente. La ragazza torna alla sua tenuta ad Hau'oli mentre la madre rimane indietro e il fratello scappa via, lasciandola sotto la cura dei domestici della sua famiglia. Nonostante la paura verso i Pokémon, Lylia ha continuato a rimanere affascinata verso essi studiandoli e iscrivendosi alla Scuola di Pokémon.

Lylia fa il suo debutto nell'anime in Alola a una nuova avventura!, dove cerca invano di avvisare Ash prima di essere calpestato dai Tauros che stanno cavalcando i suoi compagni di classe. Mostra subito la sua paura nei confronti dei Pokémon quando si rifugia dietro Ash dopo che uno dei Tauros si avvicina a lei, venendo poi spaventata anche dal Pikachu di Ash. Più tardi, quando Ash descrive il Pokémon sconosciuto che aveva visto, Lylia deduce che potrebbe trattarsi di Tapu Koko, il Pokémon protettore dell'isola.

Lylia con Ambrogio

In La sfida del protettore!, dopo che Ash si iscrive alla scuola e mostra ai suoi nuovi compagni di classe il Cerchio Z che ha ricevuto da Tapu Koko, Lylia spiega la natura volubile e maliziosa del protettore. Lei e gli altri compagni di classe sono presenti quando Tapu Koko appare per sfidare Ash e Pikachu ad una Lotta Pokémon, durante la quale Lylia da alcuni consigli ad Ash sulle tecniche da usare contro Tapu Koko.

In Qui sfida ci cova!, Lylia accetta di prendersi cura di un Uovo di Pokémon che è stato trovato recentemente sul Monte Lanakila per un lavoro di classe, vista anche come un'opportunità per superare finalmente la sua paura di toccare i Pokémon. Dopo alcuni tentativi falliti nel toccare Pikachu, Rowlet e Rotom, Lylia riesce a toccare l'uovo quando istintivamente vuole proteggerlo da un Salandit.

In Corsa al grande evento!, Lylia guarda i suoi amici partecipare alla Corsa Pokémon di frittelle. Alla fine dell'episodio, rivela di aver soprannominato il suo Uovo "Bianchino" e, quando questo si schiude, scopre che è un Vulpix di Alola.

Lylia cattura ufficialmente Vulpix in Voglia di conoscerti!, divenendo così un'Allenatrice come gli altri. Anche se la sua paura di toccare i Pokémon inizialmente continua a persistere, trascorre del tempo con Bianchino per conoscerlo meglio ed instaurare un legame con lui. Alla fine i due si trovano a dover affrontare il Team Rocket, e Bianchino usa Polneve per proteggere Lylia da Mareanie. Quando Bianchino viene spazzato giù da un tetto dopo essere stato colpito da una Fangobomba, Lylia salta anche lei per raggiungerlo ed afferrarlo. I due vengono salvati dal Rowlet di Ash. Dopo il pericolo, il Team Rocket viene congelato dal Polneve di Bianchino e portato via da Bewear. Dopo l'accaduto, Lylia si rende conto di essere in grado di toccare il suo Pokémon, ma non riesce ancora ad avere un contato fisico con gli altri Pokémon, come ad esempio Togedemaru.

In Una rivalità lampante!, si riunisce con suo fratello. Iridio rimane sorpreso del fatto che la sorella riesce a toccare un Pokémon e si raccomanda di prendersi cura di Vulpix. Più tardi invita Ash a casa per parlare di Iridio e del suo passato. Nota il fatto che Iridio sia cambiato dall'ultima volta che Lylia lo vide, ovvero 6 mesi prima. Alla fine dell'episodio, Lylia arriva alla spiaggia, dove Iridio ed Ash stanno per riprendere la lotta (interrotta dal Team Rocket), ma rimane delusa quando scopre che il fratello se n'è andato via senza salutarla.

In Scambi di fine settimana!, Kukui chiede a tutti di scambiarsi il proprio Pokémon con quello dei compagni. Pikachu viene dato a Lylia, mentre Bianchino va con Ash. All'inizio, Lylia ha paura di avere ogni contatto fisico con Pikachu, anche se cerca diverse volte di toccarlo, senza riuscirci. Dopo la lotta con Ambrogio, trova l'abilità di toccare il suo "compagno", riuscendo ad abbracciarlo dopo aver sconfitto Oricorio. Al rientro a scuola, con sorpresa di tutti, la ragazza mostra ai suoi compagni di come Pikachu può ora salire sulla sua spalla. Lylia poi promette a se stessa che si impegnerà, passo dopo passo, di riuscire a toccare ogni tipo di Pokémon. Ash propone alla ragazza di lottare, per mostrare quanto siano forti lui e Bianchino insieme.

In Caccia al tesoro in stile Akala!, la classe partecipa a una caccia al tesoro sull'isola di Akala con dei Fiuto Stoutland. Lylia, però, avendo paura di toccare il suo compagno di caccia, non vi partecipa. Alla fine della giornata, dopo svariati tentativi, la ragazza riesce a salire in groppa a Stoutland, sotto lo sguardo stupito di tutti.

Lylia è presente quando Ash fa vedere di aver trovato un Cosmog, in SM044; poiché nessuno conosce il nome del Pokémon, Lylia decise di chiamarlo "Nebulino". Più tardi, la ragazza si riunisce a Samina, dimostrando il suo fastidio verso la madre, che la tratta ancora come se fosse una bambina. Lylia inoltre spiega come sua madre non abbia mai rispettato i suoi desideri, rivelando che una volta Samina ha fatto evolvere un Clefairy, di cui Lylia voleva prendersi cura, trovando illogica la ragione di sua figlia di mantenerla allo stadio base - "perché sembra più carina in quel modo".

In SM048, Lylia discute con Samina per il fatto che quest'ultima mette il lavoro prima della sua famiglia. Successivamente, la ragazza si pente della discussione e cerca di incontrare ancora Iridio. Questo desiderio porta Nebulino a teletrasportarla alla Collina Diecicarati, dove Iridio si nasconde con "Silvally", lo stesso Tipo Zero che l'ha salvata da bambina. La vista di Tipo Zero fa riemergere il ricordo represso del suo trauma, che la rende ancora una volta incapace di toccare qualsiasi Pokémon, incluso Bianchino.

Personaggio

La paura di Lylia nel toccare i Pokémon

Lylia è una ragazza gentile e di buon cuore da un'eccellente educazione che si preoccupa del benessere degli altri. È terrorizzata dai Pokémon e non vuole interagire fisicamente con loro, e tende a bloccarsi completamente ogni volta che un Pokémon la tocca; in Yo-ho-ho! Vai, Popplio!, arriva al punto di indossare un attrezzatura subacquea per evitare di entrare in contatto con i Pokémon durante una lezione di pesca. Quando gli altri sottolineano la sua paura, lei nega dicendo che, semplicemente, sceglie di evitare di toccarli. Il suo maggiordomo rivela in Qui sfida ci cova! che la paura è nata in seguito ad un incidente durante un viaggio con la madre che Lylia però non ricorda; in SM047 viene rivelato che la causa dell'incidente fu un Nihilego, che la attaccò quando era piccola. A partire da Voglia di conoscerti! è in grado di toccare Bianchino, da Scambi di fine settimana! riesce a toccare Pikachu e da Caccia al tesoro in stile Akala!, Stoutland. Tuttavia, in SM048, la vista di Tipo Zero fa riemergere il ricordo represso del suo trauma, che la rende ancora una volta incapace di toccare qualsiasi Pokémon, incluso Bianchino.

Nonostante la paura, Lylia studia i Pokémon dal punto di vista di un ricercatore. È sempre ben informata sul loro comportamento, sui tipi, sui Pokémon nativi di Alola (tra cui il Pokémon protettore Tapu Koko) e sulle Forme regionali. Tuttavia, non sembra sapere molto sui Pokémon che vivono nelle altre regioni, come si è visto quando rimane sorpresa di scoprire che gli Exeggutor nelle altre regioni sono di tipo Erba/Psico e non Erba/Drago come quello di Alola. In SM045, Lylia dimostra di divertirsi a scrivere nel suo diario prima di andare a dormire.

Pokémon

In mano

Lylia Vulpix.png
Bianchino

Poképassaggio

Lapras del Poképassaggio
Lapras
Lylia viene vista cavalcare un Lapras del Poképassaggio durante una lezione di pesca intorno all'Isola di Mele Mele.

Non si conosce alcuna mossa di Lapras.

Debutto Yo-ho-ho! Vai, Popplio!
Stoutland del Poképassaggio
Stoutland
Lylia prova ad usare questo Fiuto Stoutland per cercare tesori sull'Isola di Akala. All'inizio ha paura di avvicinarsi a lui, ma verso la fine dell'episodio, riesce a salirci sopra, stupendo i suoi amici.

Non si conosce alcuna mossa di Stoutland.

Debutto Caccia al tesoro in stile Akala!

Temporanei

Lylia e Pikachu
Pikachu
Articolo principale: Pikachu di Ash

Kukui chiede a tutti di scambiarsi i propri compagni Pokémon. Viene stabilito a sorte che Lylia deve prendersi cura di Pikachu, mentre Bianchino andrà con Ash. Data la sua paura verso i Pokémon, Lylia decide di lottare contro Ambrogio e il suo Oricorio, per riuscire, in qualche modo, a superare la paura, nonostante la sua inesperienza nella lotta. Dopo il match, Lylia e Pikachu si scambiano un abbraccio.

Debutto Scambi di fine settimana!
Doppiatori
Giapponese Ikue Ohtani
Inglese Ikue Ohtani

Amici

Cleffa→Clefairy→Clefable di Samina

Cleffa→Clefairy→Clefable di Samina
Cleffa→Clefairy→Clefable
Lylia era amica del Clefairy di Samina, ora diventato un Clefable, quando era piccola.

Non si conosce alcuna mossa di Clefable.

Debutto SM044
Lillipup→Herdier di Samina
Lillipup→Herdier
Lylia è cresciuta insieme all'Herdier di Samina, da quando era ancora un Lillipup, come mostrato in una foto di famiglia e in diversi flashback.

Non si conosce alcuna mossa di Herdier.

Debutto SM046
Pokémon del giardino
Pokémon del giardino
Diversi Pokémon selvatici vivono nella villa di Lylia, dove ricevono cibo e delle giostre con cui giocare.

Non si conosce alcuna mossa dei Pokémon.

Debutto Qui sfida ci cova!
Butterfree selvatico
Butterfree
Butterfree è un Pokémon che fa costantemente visita alla casa di Lylia, dove riceve del cibo dalla ragazza.

Non si conosce alcuna mossa di Butterfree.

Debutto Qui sfida ci cova!

Doppiatrici

Nomi

Voci correlate

Pokémon di Lylia
In mano:
 
Poképassaggio:
Temporaneo:

Personaggi dell'anime
Protagonisti Ash KetchumPikachuMistyTogeticBrockTracey SketchitVeraMaxLucindaPiplupIris
AxewSpighettoSerenaLemClemDedenneSuirenKaweLyliaChrysIbisPokédex Rotom
Rivali GaryRitchieHarrisonDrewHarleyMorrisonTysonSolidadPaulZoeyNandoKennyConway
BarryUrsulaTobiasDiapoBelleBurgundyStephanGeorgiaCameronVirgilAlanAriaMeringa
TiernoShanaTrovatoNenèSandroIridio
Antagonisti JessieJamesMeowthWobbuffetGiovanniButchCassidyDr. NambaMatoriPierceDr. Zager
IvanAdaMaxOttavioCacciatrice JCyrusSaturnoMartesGioviaPlutinioGhecisAcromio
AldithBarretElisioXanteCytisiaBromeliaMartyniaAkebiaTuppZipWrapVicio
Professori Professor OakProfessoressa IvyProfessor ElmProfessor BirchProfessor RowanProfessoressa Carolina
Professoressa AraliaGasparago AraliaZaniaProfessor PlatanProfessor KukuiProfessoressa Magnolia
Parenti
Personaggi di supporto Agente JennyInfermiera JoyVenditore di MagikarpTodd SnapCharles GoodshowCaseyLizaSakura
LanceRoccoMr. SukizoRaoul ContestaVivian MeridianRobertScottLilian MeridianMarian
RhondaCamillaReggieAngieBellocchioCetraKhouryDon GeorgeNardoLukeFreddy LaNotizia
AndyTornJervisNAntea e ConcordiaPorterAlexiaSophieCosetteLembotSanpeiAlan
MarinDianthaCetrilloMonsieur PierrePalomaKeananMalvaMollicinoZ2Manuel OakAmbrogio
NebulinoCiceriaCapipalestraSuperquattroAssi LottaKahunaAltri personaggi temporanei