Battle Royale

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Jump to navigation Jump to search
Farfinco.png
Questo articolo è incompleto. Se puoi, modificalo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
Nello specifico: serie animata, manga?.
La Battle Royale

Una Battle Royale è un tipo di lotta Pokémon presente solo in alcuni giochi di settima generazione: Sole e Luna, Ultrasole e Ultraluna. Una Battle Royale coinvolge quattro Allenatori in un tutti contro tutti. Questo formato è basato sulle lotte fra i quattro Pokémon protettori della regione di Alola in cui si sfidano per determinare il più forte tra essi.

Le Battle Royale si tengono allo Stadio Royale. In una Battle Royale ciascun Allenatore porta fino a tre Pokémon in campo, usandone uno alla volta. La Battle Royale termina alla fine di un turno in cui uno o più Allenatori è rimasto senza Pokémon in squadra. Tutti i partecipanti ricevono poi punti in base al numero di Pokémon che hanno mandato KO e quanti Pokémon rimasti.

Talvolta, Mister Royale può apparire come avversario una volta raggiunto il Rango Master.

Meccaniche

L'arena della Battle Royale

Durante la Battle Royale, ogni Pokémon in campo può bersagliare con le sue mosse come bersaglio. Se un Pokémon va KO, tutte le mosse successive che avrebbero avuto quel Pokémon come unico bersaglio falliranno. Le mosse che colpiscono più di un bersaglio colpiranno tutti e tre gli avversari, ma la potenza base della mossa è ridotta del 50%.

Le mosse che creano entry hazard avranno effetto su tutti e tre i lati del campo dell'avversario. Pirolancio infliggerà il danno extra a entrambi gli avversari che non sono bersaglio della mossa, indipendentemente dalle loro posizioni relative. Sosia copierà il Pokémon direttamente opposto a quello del Pokémon con l'abilità.

Non è possibile fuggire da una Battle Royale.

Punteggio

Se il Pokémon di un Allenatore manda KO uno di quelli degli avversari, farà guadagnare un punto al suo proprietario. Se il Pokémon va invece KO a seguito di danni indiretti, come il danno di una scottatura o una entry hazard, il punto viene assegnato all'Allenatore del Pokémon che ha fatto sì che questo danno indiretto avvenisse. Se un Pokémon va KO per danni o effetti autoinflitti, ad esempio per via di Esplosione o di una mossa che causa contraccolpo, non verrà assegnato alcun punto.

La lotta termina alla fine del primo turno in cui un Allenatore si ritrova senza Pokémon perché sono tutti KO. Il vincitore è determinato sommando i punti dei KO e il numero di Pokémon rimasti. In caso di pareggio, il vincitore viene determinato in base ai PS rimanenti dei Pokémon della squadra.

Nell'animazione

In altre lingue