Ultraprotettori

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Gli Ultraprotettori

Gli Ultraprotettori sono una task force esclusiva dell'anime ed un sotto-gruppo della Fondazione Æther formato da Samina. Il loro scopo è quello di catturare le Ultracreature che si sono smarrite nel mondo Pokémon e liberarle nell'Ultramondo per mantenere la sicurezza nella regione di Alola.

Gli Ultraprotettori sono supervisionati dal Clefable di Samina. La loro base è situata nei sotterranei della Scuola di Pokémon ed è stata costruita dalla Fondazione Æther. Quando accettano una missione, gli Ultraprotettori gridano la parola "Ultraricevuto" (giapponese: ウルトラジャー Ultraroger).

Agli Ultraprotettori vengono date delle UC Ball ed un kit medico contenente Ricariche Totale, Pozioni Max ed alcune Bacche con proprietà curative da usare durante le missioni. Possono anche contare sui Pokémon del Poképassaggio che li aiutano a spostarsi.

Storia

Gli Ultraprotettori vengono istituiti per la prima volta in La nuova avventura dei professori!, quando Samina invita Ash ed i suoi compagni di classe ad unirsi alla task force durante il matrimonio tra il Professor Kukui e la Professoressa Magnolia.

Gli Ultraprotettori si imbarcano per la loro prima missione in Una missione ultra-urgente!, dove devono catturare un Buzzwole. Alla fine ci riesce Ash, potendolo quindi rimandare nell'Ultramondo.

In Amore a prima giravolta!, Ash cattura un Poipole per prendersene cura fino a quando non verrà trovato il luogo del suo Ultravarco.

Gli Ultraprotettori si imbarcano per la loro seconda missione in Decolla e risplendi, navicella!, dove devono catturare il Celesteela che hanno scoperto e tirato fuori da una collina il giorno prima. Tuttavia, non riescono a catturarlo dato che è radicato al terreno e vengono costretti a creare un muro difensivo attorno a lui per proteggere l'area circostante dal fuoco prodotto dal suo decollo.

Gli Ultraprotettori si imbarcano per la loro terza missione in Una cattura col botto!, dove devono catturare un Blacephalon ed uno Xurkitree. I loro tentativi iniziali di catturarli falliscono, così le due Ultracreature iniziano una performance di lotta tra loro. Ad Ash alla fine viene l'idea di far usare al gruppo i propri Pokémon per creare una loro performance per distrarre i due. Il piano funziona, dando ad Ash e Lycanroc la possibilità di eseguire Litotempesta Radiale sulle due Ultracreature, indebolendole abbastanza così che Lylia e Suiren possano catturarli. Il giorno dopo, vengono rinviati nel loro mondo.

In SM083, Kawe, Suiren ed Ibis usano il loro equipaggiamento da Ultraprotettori ed i loro Pokémon del Poképassaggio per trovare Ash, Lylia e Chrys, che sono stati accidentalmente rimpiccioliti da uno delle invenzioni di Vicio e si sono persi.

Gli Ultraprotettori si imbarcano per la loro quarta missione in SM085, dove devono catturare lo Stakataka comparso alla Scuola di Pokémon. Tuttavia, non riescono a catturarlo, dato che riesce a muovere i suoi blocchi per evitare ogni loro UC Ball, costringendo gli Ultraprotettori a lasciarlo da solo per la notte mentre cercano di ideare una nuova strategia. Durante la notte, Stakataka si trasferisce al sito di costruzione di Viren, dove lui ed i suoi sottoposti lo scambiano per un piedistallo per la statua di Viren. Quando la statua viene posizionata su Stakataka, questi si infuria ed inizia a muoversi per levarsi di dosso la statua. Alla fine, Ash e Pikachu riescono nell'intento, calmando l'Ultracreatura. Il ragazzo riesce anche a convincerla a farsi catturare così che la possa rimandare a casa. Così, anche se continua a rotolare in giro, Stakataka ritorna nella sua dimensione dalla Scuola di Pokémon.

In SM087, delle nubi oscure misteriose compaiono su di Alola, facendo perdere tutta l'energia e la motivazione agli adulti della regione. Il giorno dopo, gli Ultraprotettori si imbarcano per la loro quinta missione per investigare sulla situazione all'Altare Solare. Poco dopo essere arrivati, Samina rivela che Iridio si unirà a loro come nuovo membro. Per poter disperdere le nubi, Ash, Kawe, Suiren ed Iridio combinano i loro Poteri Z per caricare un dispositivo che riesce nel suo compito, ma scoprono anche un Ultravarco nascosto. Successivamente, Samina porta gli Ultraprotettori alle rovine, dove gli mostra un murale raffigurante il Saccheggiatore di luce. Prima che riescano a tradurre il dipinto, gli Ultraprotettori sono costretti ad uscire, dove vedono l'Ultravarco allargarsi: in quel momento ne esce un Lunala con un Necrozma (la cui specie non è conosciuta e viene quindi chiamato al momento UB: BLACK) che lo sta inseguendo.

La missione continua in SM088, dove, nonostante i loro sforzi, Necrozma si fonde con Lunala e diventa Necrozma Ali dell'Aurora. Nebulino lo attacca con Astrocarica, liberando Lunala dal suo controllo. Tuttavia, Necrozma si fonde poi con Nebulino, diventando Necrozma Criniera del Vespro, prima si scappare in un Ultravarco e lasciare Lunala ferito. Gli Ultraprotettori lo portano alla Scuola di Pokémon per curarlo: ci riescono con successo con l'aiuto del Potere Z dei loro Cerchi Z.

In SM089, gli Ultraprotettori e Lunala viaggiano attraverso un Ultravarco ed arrivano nel mondo natale di Poipole. Poco dopo, Poipole li presenta agli altri Poipole ed al leader del nido, Naganadel. Con la sua telepatia, Naganadel rivela come Necrozma abbia perso la sua luce proteggendo il mondo da una meteora, trasformando qualunque cosa in un posto buio ed arido. Realizzando che Necrozma è il Saccheggiatore di luce narrato nelle leggende, gli Ultraprotettori decidono che il modo migliore per salvare Nebulino e ripristinare il mondo di Poipole è aiutare Necrozma a riottenere la sua vera forma donandogli il suo Potere Z. Dopo averlo incontrato nuovamente Necrozma, Ash, Kawe, Suiren ed Iridio lanciano delle mosse Z simultanee verso il Pokémon Prisma.

La missione arriva alla sua conclusione in SM090, dove, assieme alle persone ed ai Pokémon di Alola, riescono a riportare Necrozma alla sua vera forma. Ciò aiuta a ripristinare il mondo dei Poipole. Quando l'Ultravarco sta per chiudersi, gli Ultraprotettori se ne vanno, con Poipole decide di rimanere indietro.

Gli Ultraprotettori partono per un'altra missione in SM095, questa volta al Parco Vulcano Wela, dopo aver sentito di un'attività insolita nella zona. Scoprono che un gruppo di cacciatori di roccia sta cercando delle rocce chiamate Spark Stones, disturbando nel frattempo il rituale del cibo di un branco di Geodude e Graveler di Alola che vivono nei pressi del vulcano. I cacciatori vengono attaccati dal loro, un Golem di Alola, che inizia ad attaccare indiscriminatamente. Con l'aiuto di Metang, Ash, Kawe e Chrys riescono a calmare i Pokémon ed a bloccare le interferenze magnetiche provenienti dal Parco. Il Golem si unisce poi ad un trio di Montanari che si offrono volontari di condurre futuri controlli del Parco Vulcano Wela.

Galleria

Base Kit medico UC Ball
Ultraprotettori base.png Ultraprotettori kit medico.png Ultraprotettori UC Ball.png

Membri

Gli Ultraprotettori sui loro Pokémon del Poképassaggio

Persone

Pokémon

Aiutati

Buzzwole

Buzzwole arriva ad Alola attraverso un Ultravarco nel Prato Mele Mele, così gli Ultraprotettori si imbarcano nella loro prima missione. Inseguono il Pokémon Gonfiacorpo fino al Sentiero Mahalo, dove alla fine viene catturato da Ash. Viene riportato al Prato Mele Mele, permettendogli di ritornare a casa attraverso un nuovo Ultravarco aperto dalla Professoressa Magnolia.

Non si conosce alcuna mossa di Buzzwole.

Poipole
Articolo principale: Poipole di Ash
Ash Poipole.png
Doppiatore giapponese: Rikako Aikawa
Doppiatore inglese: Lisa Ortiz

Apparendo per la prima volta alla fine di La nuova avventura dei professori!, questo Poipole inizia a seguire Ash e Pikachu durante la prima missione degli Ultraprotettori, anche se all'inizio solo Pikachu ne è a conoscenza. In Amore a prima giravolta!, viene scoperto dagli Ultraprotettori. Su suggerimento di Samina, Ash cattura Poipole per tenerlo nella sua squadra finché non verrà individuato il suo Ultravarco. Lo riportano alla fine a casa sua in SM090.

Celesteela

Celesteela viene trovato da Chrys mentre sta facendo un campeggio sulla Collina dei Bambù. In realtà è arrivato ad Alola circa 200 fa da quello che si crede essere un Ultravarco apertosi naturalmente ed è rimasto incastrato nel terreno da allora, assorbendo energia passivamente per decollare. Dopo che è stato scavato fuori dal terreno, Celesteela viene scoperto dal gruppo di Samina, che dice agli Ultraprotettori di andare a catturarlo. I loro tentativi falliscono, dato che Celesteela è radicato troppo profondamente nel terreno. Quando scoprono che l'Ulrracreatura sta per decollare, i ragazzi realizzano che le fiamme prodotte verrebbero sparse per la zona, appiccando un incendio. Usando i loro Pokémon del Poképassaggio, gli Ultraprotettori riescono a costruire una barriera difensiva, permettendo a Celesteela di decollare in sicurezza e di ritornare a casa.

Non si conosce alcuna mossa di Celesteela.

Blacephalon

Blacephalon compare per la prima volta durante uno spettacolo di fuochi d'artificio. Ash ed i suoi compagni rimangono attoniti quando appare, credendo sia parte dello show.

Il giorno dopo, vengono a sapere che è un'Ultracreatura e vengono mandati a catturarla. Riappare quando Kawe sta per catturare Xurkitree, iniziando una performance di lotta con l'altra Ultracreatura, impedendo agli Ultraprotettori di catturarlo. Quando i Pokémon degli Ultraprotettori riescono a creare una distrazione e dopo che il Lycanroc di Ash ha indebolito Blacephalon con Litotempesta Radiale, Lylia riesce a catturarlo, permettendogli di tornare a casa.

L'unica mossa conosciuta di Blacephalon è Sbalorditesta.

Xurkitree

Xurkitree compare ad Alola di notte in Una cattura col botto!. Il giorno dopo, gli Ultraprotettori vengono incaricati di catturarlo, dato che sta assorbendo elettricità da una linea elettrica. Proprio quando Kawe sta per catturarlo, tuttavia, Xukitree inizia una performance di lotta con Blacephalon, impedendo agli Ultraprotettori di catturarlo. Quando i Pokémon degli Ultraprotettori riescono a creare una distrazione e dopo che il Lycanroc di Ash ha indebolito Xurkitree con Litotempesta Radiale, Suiren riesce a catturarlo, permettendogli di tornare a casa.

Non si conosce alcuna mossa di Xurkitree.

Stakataka
Stakataka anime.png
Debutto: SM085
Doppiatore inglese: Daniel J. Edwards

Stakataka arriva ad Alola attraverso un Ultravarco sopra la Scuola di Pokémon. I tentativi iniziali degli Ultraprotettori di catturarlo falliscono dato che riesce ad evitare ogni loro UC Ball e, la notte, si trasferisci nel sito di costruzione di Viren, dove viene scambiato per un piedistallo per una statua dell'uomo. Una volta che la statua è stata posizionata, Stakataka si arrabbia ed inizia ad ansare su tutte le furie finché Ash non rimuove la statua. Stakataka si lascia quindi catturare dal ragazzo dopo aver compreso che lo sta aiutando a tornare a casa. Successivamente, tornato alla Scuola di Pokémon, Stakataka viene fatto ritornare nella sua dimensione attraverso un Ultravarco.

Non si conosce alcuna mossa di Stakataka.

Lunala
Lunala anime.png
Debutto: SM087
Articolo principale: Pokémon selvatici ricorrenti nell'anime → Lunala

Gli Ultraprotettori aiutano Lunala durante la sua lotta con Necrozma. Dopo essere stato liberato dal suo controllo con l'aiuto di Nebulino, Lunala is schianta su una spiaggia di Mele Mele. Dopo aver messo in fuga Matori ed il suo Matori Matrix, Lunala viene portato alla base degli Ultraprotettori dove, con la luce combinata dei Cerchi Z di Ash, Kawe, Suiren ed Iridio, si riprende completamente. In SM090, combina il suo potere con Ash, Iridio e Nebulino per fare abbastanza Ultraaura a Necrozma così che possa tornare alla sua forma Ultra.

Naganadel
Naganadel anime.png
Debutto: SM084
Doppiatore giapponese: Yoshino Ohtori
Articolo principale: Pokémon selvatici ricorrenti nell'anime → Naganadel

Gli Ultraprotettori aiutano Naganadel mentre cercano Necrozma. Dopo averlo curato, Naganadel gli racconta di Necrozma e della sua connessione con Poipole, del Saccheggiatore di luce e del loro mondo natale.

Solgaleo
Articolo principale: Nebulino

Nebulino arriva in aiuto degli Ultraprotettori dopo che Lunala è stato catturato ed assorbito da Necrozma. Nebulino riesce a separare i due, ma viene assorbito lui stesso. Viene liberato durante lo scontro finale in SM090, dove combina il suo potere con Ash, Iridio e Nebulino per fare abbastanza Ultraaura a Necrozma così che possa tornare alla sua forma Ultra.

Necrozma
Necrozma anime.png
Debutto: SM087
Articolo principale: Pokémon selvatici ricorrenti nell'anime → Necrozma

Necrozma in passato era l'entità guardiana che viveva nel mondo di Poipole, ma perse il suo potere e la sua luce per proteggerlo da un meteorite. Cadde in ibernazione finché non avverte Nebulino e Lunala nelle sue vicinanze ed inizia ad inseguirli incessantemente. Allo stesso tempo, inizia ad assorbire l'Ultraaura degli adulti di Alola attraverso un Ultravarco. In SM088, gli Ultraprotettori cercano di difendere Lunala e Nebulino da Necrozma, ma questi riesce ad assorbire Solgaleo diventando Necrozma Criniera del Vespro, scappando poi nel suo Ultravarco. La sua scomparsa, però, ferma l'assorbimento nei cittadini di Alola. Dato che non ci sono registri di Necrozma all'infuori della sua forma Ultra, gli viene dato il nome in codice di "UB: BLACK".

Dopo aver aiutato Naganadel, l'Ultracreatura rivela agli Ultraprotettori che UB: BLACK ed il Saccheggiatore di luce sono la stessa entità e che il suo vero nome è Necrozma, scoprendo anche la causa del suo comportamento. In SM090, dopo aver liberato Nebulino da Necrozma, gli Ultraprotettori, i loro Pokémon e tutte le persone della regione di Alola uniscono le forze per dare a Necrozma abbastanza Ultraaura così che possa tornare alla normalità, ripristinando anche il mondo dei Poipole.

Pokémon del Poképassaggio

Garchomp 
Ash Garchomp.png
Doppiatore giapponese: Shin'ichirō Miki
Doppiatore inglese: Shin'ichirō Miki

Garchomp è il Pokémon del Poképassaggio da Ultraprotettore personale di Ash.

Le mosse conosciute di Garchomp sono Fuocobomba e Dragopulsar.

Dragonair

Dragonair è il Pokémon del Poképassaggio da Ultraprotettore personale di Suiren.

L'unica mossa conosciuta di Dragonair è Geloraggio.

Charizard
Articolo principale: Charizard di Kawe
Kawe Charizard.png
Doppiatore giapponese: Unshō Ishizuka
Doppiatore inglese: Unshō Ishizuka

Charizard è il Pokémon del Poképassaggio personale di Kawe, che lo usa anche nelle missioni degli Ultraprotettori.

Altaria
Lylia Altaria.png
Doppiatore giapponese: Chika Fujimura

Altaria è il Pokémon del Poképassaggio da Ultraprotettore personale di Lylia.

Le mosse conosciute di Altaria sono Geloraggio e Fuocobomba.

Metang

Metang è il Pokémon del Poképassaggio da Ultraprotettore personale di Chrys.

L'unica mossa conosciuta di Metang è Cannonflash.

Flygon
Ibis Flygon.png
Doppiatore giapponese: Yūji Ueda
Doppiatore inglese: Yūji Ueda

Flygon è il Pokémon del Poképassaggio da Ultraprotettore personale di Ibis.

Le mosse conosciute di Flygon sono Frana e Fuocobomba.

Noivern
Iridio Noivern.png
Debutto: SM087

Noivern è il Pokémon del Poképassaggio da Ultraprotettore personale di Iridio.

Le mosse conosciute di Noivern sono Ondaboato e Morso.

Curiosità

  • L'uniforme degli Ultraprotettori è una versione modificata della Tuta Poképassaggio.
  • Gli Ultraprotettori condividono alcune similitudini con il Salvataggio Internazionale della serie TV del 1960 Thunderbirds, dato che anche loro si vestono e vengono lanciati. Anche la scena degli Exeggutor di Alola che muovono le loro teste è un riferimento alla serie. Il loro uso di "Ultroger" potrebbe essere un riferimento ai Thunderbirds che dicono "F.A.B.".
  • L'uniforme dal design differente di Iridio potrebbe essere un riferimento alla lunga serie Super sentai/Power Rangers. Diverse stagioni di Super sentai/Power Rangers vedono solitamente i personaggi principali essere raggiunti da un "Sesto Ranger" a metà della serie. Il Sesto Rangers hanno di solito il costume diverso nel design rispetto a quello delle squadra principale per renderli più distinti.

In altre lingue

Voci correlate