Sonia

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Jump to navigation Jump to search
Farfinco.png
Questo articolo è incompleto. Se puoi, modificalo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
Nello specifico: anime e GCC.
Sonia
Sonia · ソニア
SoniaSpSc.png
Artwork da Spada e Scudo
Femmina
Colore degli occhi
Verde acqua
Colore dei capelli
Pesca
Provenienza
Parenti
Generazione
Giochi

Sonia è un personaggio non giocabile introdotto in Pokémon Spada e Scudo.

Nei giochi

Sonia è la nipote e l'assistente ricercatrice della Professoressa Flora. Amica d'infanzia del Campione Dandel[1][2], partecipò anni addietro alla Sfida delle Palestre di Galar insieme al suo Yamper, non riuscendo però a vincere. Inizialmente indecisa sul suo futuro, sceglie poi di fare ricerche sul passato di Galar e sulle sue leggende, in particolare sulla Notte Oscura. Insieme al giocatore e a Hop, scopre dell'esistenza di Zacian, Zamazenta ed Eternatus e pubblica le sue scoperte in un libro. Ciò spinge sua nonna a cederle il titolo di Professoressa Pokémon.

Pokémon

Yamper

Yamper è l'unico Pokémon conosciuto di Sonia. L'aiuta ad investigare e ad accompagnare Dandel a causa dello scarso senso dell'orientamento di quest'ultimo.

Non si conosce alcuna mossa di Yamper.


Artwork

Sonia TW.png
Sonia in Ali del crepuscolo

Nell'anime

Nel manga

In Pokémon Adventures

Sonia debutta in PASS06 a Steamington, dove incontra sua nonna, la Professoressa Flora, e i suoi assistenti, Sōdo, Shirudomiria e Marvin al Budew Inn. Sonia spiega ciò che sa sulla statua presente nell'hotel e della connessione di questa con la Notte Oscura. Quando il veicolo di Flora va in panne, la donna si lamenta di non poter andare a Turffield per studiare il Geoglifo, quindi chiede a Sonia e ai suoi assistenti di andare al posto suo. Arrivata a Turffield, Sonia va ad investigare il Geoglifo, mentre Sōdo e Shirudomira sfidano la Palestra. Al termine della sfida di Sōdo, quest'ultimo e Marvin rincontrano Sonia, la quale è arrivata alla conclusione che il Geoglifo è una rappresentazione della Notte Oscura.

Più tardi, a Keelford, Sonia e Sōdo vanno ad una cena con Rose al ristorante Frangifrutti di Mare; notando che Sonia sta investigando sul fenomeno Dynamax, l'uomo le suggerisce di dare un'occhiata nella Sala dei Tesori di Knuckleburgh. Subito dopo, Sonia riceve una chiamata da Azzurra, che si sfoga per aver perso contro Sōdo e Shirudomiria.

In seguito, a Steamington, Sonia calpesta per sbaglio il ventaglio di un Oranguru selvatico, facendolo arrabbiare. Viene salvata da Sōdo e Laburno, che riescono a calmare il Pokémon. Poco dopo, Sonia e Sōdo entrano nella Sala dei Tesori, dove trovano degli arazzi raffiguranti due eroi coinvolti nella Notte Oscura, in contrapposizione al singolo eroe ritratto dalla statua del Budew Inn.

Pokémon

Yamper
Sonia Yamper Adventures.png
Debutto: PASS06

Yamper è l'unico Pokémon conosciuto di Sonia.

Non si conosce alcuna mossa di Yamper.

Nel GCC

Curiosità

  • In passato, Sonia fallì l'audizione di Poppy sebbene avesse indovinato tutte e tre le risposte. Gli appunti di Poppy su Sonia recitano: "È molto brava, ma si arrende troppo facilmente. Beh, immagino sia difficile essere la nipote di una come Flora..."

Nomi

Riferimenti

  1. Sonia, dal sito ufficiale di Pokémon Spada e Pokémon Scudo
  2. La Professoressa Flora, dal sito ufficiale di Pokémon Spada e Pokémon Scudo


Vedi anche



Professori Pokémon
Oak (anime) • ElmBirchRowanAraliaPlatan (anime) • Kukui (anime) • FloraSonia
IvyCerasaGermanoPFrenesioHollyMagnolia (anime) • Sig. Aralia
QuadroWillowBellisperiaSpeculux