Cetrillo

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Cetrillo
Bandiera EN-US.png Gurkinn
Bandiera Giappone.png コンコンブル
Cetrillo anime.png
Cetrillo nella serie animata
Età
Sconosciuta
Genere
Maschio
Capelli
Bianco
Occhi
Grigio
Provenienza
Parenti
Ornella (nipote)
Debutto nell'animazione

Cetrillo è un uomo anziano introdotto in Pokémon X e Y. È il nonno di Ornella.

Nei giochi

Cetrillo compare in Pokémon X e Y come il Sapiente della megaevoluzione, il nonno di Ornella e un conoscente del Professor Platan. Compare per la prima volta nella Torre Maestra dove spiega la megaevoluzione al giocatore e gli cede il Megacerchio.

Citazioni

  • Prima visita
"Quindi tu sei <Nome del giocatore>... Il Prof. Platan mi ha parlato di te. Io sono il Sapiente della megaevoluzione, un amico del Professore. Beh, Sapiente della megaevoluzione è solo un soprannome. Su, avvicinati!"
"Uhm... Sei solo/a? Pensavo che i ragazzi a cui è stato affidato il Pokédex fossero cinque..."
"Sono il Sapiente della megaevoluzione! È così che mi chiamano tutti."
"Oh! Piacere di conoscervi, allievi del Prof. Platan! Manca ancora qualcuno, però."
"Oh! E quel Sasso suggestivo? L’hai trovato tu?"
"Non è così importante chi l’ha trovato. Ma è importante essere sinceri. Se dici le bugie, la realtà si offusca fino a scomparire del tutto. Comunque, per dire tutta la verità, devo confessarvi che quel Sasso suggestivo è una semplice pietra..."
"Umh? Cos’è questa confusione? Ah, a quanto pare, ora ci siete tutti!"
"Uhm... Pare che non manchi nessuno."
"È mia nipote Ornella, la Capopalestra di Yantaropoli. Bene, cari allievi del Prof. Platan! Ora che siete tutti qui, possiamo finalmente parlare della megaevoluzione. Immagino che sappiate già tutto sull’evoluzione dei Pokémon."
"Proprio così! La megaevoluzione è l’ulteriore trasformazione di un Pokémon che credevamo avesse raggiunto il massimo stadio di evoluzione! Un nuovo livello di potenza, insomma!"
"C’è una ragione precisa per cui poco fa ho parlato di “trasformazione”. La megaevoluzione, a differenza dell’evoluzione, non è uno stato permanente. In altre parole... è un’evoluzione temporanea."
"Perché la megaevoluzione abbia luogo, il Pokémon deve avere una Megapietra. L’Allenatore invece avrà bisogno del Megacerchio, uno strumento che racchiude una pietra misteriosa."
"Il fatto è che ho un solo Megacerchio... È uno strumento molto prezioso. Anche per questo non riesco ad avanzare nelle mie ricerche... Quindi dovrete decidere chi di voi sfiderà l’Erede del segreto della megaevoluzione."
"Ebbene, <Nome del giocatore>! Adesso per prima cosa dovrai affrontare la Capopalestra Ornella!"
"Non c’è bisogno di essere dei grandi osservatori per accorgersi che esseri umani e Pokémon sono tutti unici e diversi gli uni dagli altri. Ed è bello confrontarsi con gli altri, imparare da loro e migliorare."
  • Seconda visita
"Vai! Ornella, l’Erede del segreto della megaevoluzione, ti aspetta in cima alla torre!"

Nell'animazione

Nella serie animata

Cetrillo travestito in Un'avventura di proporzioni mega!

Storia

Cetrillo debutta in un flashback in Mega rivelazioni!, dove ha regalato ad Ornella la Pietrachiave. Premette che, perché il suo Lucario sia in grado di megaevolversi, avrà bisogno della Lucarite che si trova a Cromleburgo. Una volta che Ornella, insieme ad Ash e i suoi amici, trova la Lucarite, viene attaccata da un Blaziken, il guardiano della pietra. Dopo averlo sconfitto, Cetrillo esce allo scoperto annunciando ad Ornella che aveva completato il test per la sua formazione. Orgoglioso del successo di sua nipote nella sfida, le consegna la Lucarite.

Dopo aver megaevoluto con successo il suo Lucario, Ornella sfida Ash e il suo Pikachu in una lotta. Quando il Pokémon perde il controllo dei suoi poteri, Cetrillo manda il suo Lucario per impedire che il Lucario di Ornella possa fare del male ad Ash e a Pikachu. Più tardi, Cetrillo sfida sua nipote in una lotta tra due MegaLucario. Il Pokémon di Cetrillo sconfigge con facilità quello di Ornella, che perde nuovamente il controllo. L'anziano e il suo Pokémon, però, riescono a calmarlo e a farlo tornare nella sua forma normale.

Successivamente, Cetrillo rimprovera i due per il loro fallimento nel controllo della megaevoluzione. Gli dice che, nonostante pensassero di avere un legame stretto, non era così stretto come pensavano. Così gli ordina di andare sul Monte Sansa, dove c'è un Allenatore che può aiutarli nell'allenarsi a padroneggiare la megaevoluzione.

Pokémon

Questo è l'elenco dei Pokémon conosciuti di Cetrillo nella serie animata:

Blaziken ↔ MegaBlaziken
Cetrillo Blaziken.png
Doppiatore giapponese: Katsuyuki Konishi
Doppiatore inglese: James Carter Cathcart

Blaziken è il primo Pokémon noto di Cetrillo. Era a guardia della Lucarite, all'interno della grotta. Ornella affronta Blaziken nel tentativo di ottenere la Lucarite, in modo da far megaevolvere il suo Lucario. Blaziken ha preso il sopravvento durante la lotta con le sue potenti mosse ed il vantaggio di tipo, ma con le parole di incoraggiamento di Ash, Ornella e Lucario riacquistano determinazione e bloccano il guardiano. Prima che Lucario possa sconfiggere Blaziken, Cetrillo interviene, rivelando di essere l'Allenatore del Pokémon.

Le mosse conosciute di Blaziken sono Calciardente e Lanciafiamme.

Lucario ↔ MegaLucario
Cetrillo Lucario.png
Cetrillo MegaLucario.png
Doppiatore giapponese: Daisuke Namikawa
Doppiatore inglese: Bill Rogers

Lucario è il secondo Pokémon conosciuto di Cetrillo ed è in grado di megaevolversi in MegaLucario. È stato utilizzato per la prima volta contro il Lucario di Ornella, dove ha fermato il suo simile dopo che ha perso il controllo della Megaevoluzione. Più tardi, lotta nuovamente contro il Lucario di Ornella, entrambi nel loro stadio di megaevoluzione. Il Pokémon di Cetrillo dimostra di essere più forte nel controllo dell'Aura. Quando il Pokémon di Ornella perde ancora il controllo, il suo avversario lo manda K.O., facendolo tornare nel suo stadio normale.

Le mosse conosciute di Lucario sono Ossoraffica e Forzasfera.

Alakazam ↔ MegaAlakazam

Alakazam è il terzo Pokémon conosciuto di Cetrillo ed è in grado di megaevolversi in MegaAlakazam. Compare per la prima in Un'avventura di proporzioni mega!, dove viene scelto per la prova con il Lucario di Ash, in qui quest'ultimo deve riuscire a superarlo per poter prendere la Lucarite.

Le mosse conosciute da Alakazam sono: Psichico, Psicoraggio e Tripletta.

Doppiatori

FF8000FF8000

Nel manga

In Pokémon Adventures

Cetrillo debutta in PS560. Anni prima dell'Arco X & Y, salvò X da una coppia di giornalisti invadenti, dandogli un Megacerchio dopo aver visto il legame che il ragazzo condivideva con il suo Kangaskhan. Oltre a X, Cetrillo ha dato Pietrechiavi anche ad altre diciassette persone scelte per essere Eredi della megaevoluzione, tra cui Ornella, Diantha, Y, Blu, Rocco Petri, Blaine, Peche, Ile e Or.

Cetrillo viene visto per la prima volta alla Torre Maestra, dove viene attaccato da Ornella, che con rabbia chiede di sapere perché X ha ricevuto un Megacerchio senza passare attraverso la corretta cerimonia di successione. Prima che Cetrillo possa rispondere, la torre viene attaccata da un Trevenant utilizzato da Esprit, un membro del Team Flare. Cetrillo e Ornella affrontano la nemica, ma Esprit rivela che li stava distraendo mentre il suo Trevenant ricopriva la torre di rampicanti, intrappolandoli all'interno. Per evitare che i segreti della megaevoluzione cadano nelle mani sbagliate, Cetrillo e Ornella sono costretti ad attivare il meccanismo di autodistruzione della Torre Maestra, distruggendo l'edificio e permettendo loro di fuggire.

In PS568, Ornella incontra Diantha, un'ex studentessa di Cetrillo. Diantha conduce Ornella a un fiume vicino al quale trovano Cetrillo attaccato da Fortunato, un Ufficiale Team Flare. Una volta salvati, Cetrillo, Ornella e Diantha usano i loro Pokémon megaevoluti per sconfiggere Fortunato. I tre partono poi per tenere i Pokémon leggendari Xerneas e Yveltal fuori dalle grinfie del Team Flare.

In PS574, Cetrillo, Ornella e Diantha arrivano al Percorso 9 per aiutare X e i suoi amici a impedire al Team Flare di prendere la forma albero di Xerneas. Con la megaevoluzione del Gengar ricevuto in dono da Cetrillo, X sconfigge Esprit e la costringe a fuggire. Ornella lotta contro Cytisia e vince, liberando i cittadini di Borgo Bozzetto a cui il Team Flare stava facendo eseguire lavori forzati. Ornella perde però i sensi a causa dell'Honedge di Cytisia, permettendole di prendere Xerneas e rubare la sua Pietrachiave.

In PS577, Ornella viene portata all'ospedale di Romantopoli per riprendersi dalle ferite. Nel frattempo, Y, Shana e Tierno si allenano con Cetrillo nella lotta Pokémon. Notando la forza di Y, Cetrillo si chiede se debba darle la sua Pietrachiave. In PS582, Y viene ufficialmente nominata Erede della megaevoluzione, ricevendo un Megacerchio equipaggiato con la Pietrachiave dal Megaguanto di Cetrillo.

In PS616, Rocco rivela che, oltre alla sua, le tre Pietrechiave che ha dato a Rubino, Zaffiro e Smeraldo gli furono date da Cetrillo. L'Anziana del Villaggio delle Meteore ipotizza che Cetrillo possa essere un discendente di un popolo delle meteore che si era trasferito a Kalos.

Pokémon

Questo è l'elenco dei Pokémon conosciuti di Cetrillo nel manga:

In mano

Heracross ↔ MegaHeracross
Cetrillo Heracross Adventures.png
Cetrillo MegaHeracross Adventures.png
Debutto: PS561

Heracross è l'unico Pokémon conosciuto di Cetrillo. Viene utilizzato per lottare contro Esprit alla Torre Maestra, da megaevoluto. Collabora con il Lucario di Ornella per sconfiggere Esprit e successivamente lo aiuta attivando il pulsante di autodistruzione della Torre, proteggendo i segreti della megaevoluzione.

Le mosse conosciute di Heracross sono Missilspillo e Semitraglia.

Dato via

Garma (Gengar)
X Garma.png
Debutto: PS574

Gengar è il secondo Pokémon conosciuto di Cetrillo. A causa del suo carattere esuberante, Cetrillo fa fatica a comandarlo. Viene visto per la prima volta quando ferma l'Aegislash di Cytisia, che stava per uccidere X. Dopo aver reso nota la sua personalità difficile da controllare, Cetrillo dà ad X il suo Pokémon. Gengar verrà soprannominato Garma e legherà con l'Allenatore, tanto da arrivare a megaevolversi in MegaGengar.

Nomi

FF8000FF8000


Vedi anche
AlbisioAmeliaAndyChoiDamonDitta GinkgoDorisEtheloFloridoFlorisGenariaGuaranJinkorLapillaLucaLuceMaruMelioNapoNoesisOtisPerulaProfessor LavenRampeiRapanRirisRizaSelinaSharonSinenSoruanTao HuaTeam DiamanteTeam GalassiaTeam PerlaTellaWasabi
LithaNab e AbbyReaRibenRubraZim