Giovanni (serie animata)

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Jump to navigation Jump to search
Giovanni
Bandiera EN-US.png Giovanni
Bandiera Giappone.png サカキ
Età
Sconosciuta
Sesso
Maschio
Capelli
Marroni
Occhi
Neri
Provenienza
Parenti
Madame Boss (madre)
Capopalestra (in precedenza)
Tipo Terra
Team
Grado

Giovanni è il capo del Team Rocket, che ha precedentemente servito come Capopalestra della Palestra di Smeraldopoli.

Nella serie animata

Storia

Anche se Giovanni assume molto raramente di persona il ruolo di antagonista, i suoi agenti pensano spesso a lui dimostrandone il potere, come la possibilità di promuovere o altro. Questo gli ha dato una serie unica di apparizioni, principalmente durante la saga di Hoenn, dove Meowth immagina i modi in cui i Pokémon che il trio cerca di rubare in ogni episodio potrebbero aiutare il capo, che li ricompenserà con una promozione. Queste fantasie del capo non mostrano mai la sua vera personalità e occasionalmente presentano persino Giovanni in forma chibi.

Serie originale

Giovanni nella serie originale

Nella serie originale, in particolare nella saga di Kanto, Giovanni appare come la mente dietro una serie di conflitti, sebbene si veda raramente sul campo di battaglia, lasciando invece che i suoi sottoposti eseguano i suoi ordini. La sua prima apparizione avviene in Un'insolita crociera, in cui mostra di avere un Persian come suo "gatto preferito" rispetto a Meowth, e parla con Jessie, James e Meowth attraverso uno schermo TV. Il suo viso rimane sempre nascosto nell'ombra, di solito con la sola bocca visibile. In L'isola dei Pokémon giganti, viene rivelato che possiede il parco a tema Pokémon Land e i Pokémon meccanici giganti al suo interno. Non sembra felice di sapere che è stato distrutto. Riappare in L'inganno, dove controlla i progressi della truffa del centro di allenamento di Butch e Cassidy. Poi si congratula con loro per il lavoro svolto e dice che in seguito avrebbe selezionato gli esemplari migliori tra i Pokémon rubati.

Fino alla sua apparizione in L'ottava Medaglia, la sua voce era alterata con un effetto vocoder, mascherando la sua identità (l'unica eccezione è la versione giapponese di L'isola dei Pokémon giganti, molto probabilmente perché in quel momento stava parlando al telefono). Si può dedurre che si stesse cercando di imitare i giochi, poiché in prima generazione non viene rivelato che Giovanni, il capo del Team Rocket, è il Capopalestra di Smeraldopoli. Poiché questo episodio corrisponde al punto in cui nei giochi si scopre che i due sono la stessa persona, Giovanni esce finalmente dall'ombra, rivelando la sua faccia durante una lotta in Palestra contro Gary Oak, che alla fine sconfigge completamente usando Mewtwo. Dopo la lotta, Jessie, James e Meowth gli presentano il Togepi di Misty, che hanno appena rubato, ma Giovanni non ne rimane impressionato poiché Togepi non può lottare. Togepi sgattaiola via mentre li rimprovera per aver perso tempo.

Eventi non spiegati nell'episodio (a parte il fatto che gli eventi in questione hanno reso necessario l'uso di Mewtwo) hanno indotto Giovanni a lasciare la sua posizione di Capopalestra di Smeraldopoli, consegnando la Medaglia Terra al trio del Team Rocket che segue costantemente Ash Ketchum (anche se i suoi ordini implicano che voleva che il trio difendesse la Palestra da un possibile attacco). A causa di una combinazione della loro stessa incompetenza e della forza di volontà di Ash di vincere la Medaglia Terra, la Palestra di Smeraldopoli viene distrutta alla fine dell'episodio. A causa di ciò, e forse di altre circostanze, Giovanni si è dimesso definitivamente da Capopalestra di Smeraldopoli, come visto in Arrivederci, amici! quando Ash torna a Smeraldopoli dopo il suo viaggio a Hoenn e apprende che Agatha dei Superquattro di Kanto ha temporaneamente preso il controllo della Palestra.

Durante il suo periodo come Capopalestra, Giovanni sembra non preoccuparsi dei suoi Pokémon (a parte Persian), dato che sono tutti rinchiusi in gabbie quando non vengono usati per una lotta in Palestra.

Giovanni insieme a Domino

In Casa dolce casa, Giovanni viene visto rimproverare Jessie, James e Meowth per i loro fallimenti e chiedere loro di procurargli dei Pokémon rari. In seguito, rivolgendosi a Mewtwo, dice che non troveranno mai un Pokémon più raro di lui. In Uniti nel pericolo, l'edificio di Giovanni viene fatto saltare in aria da Mewtwo. Lui e il suo Persian sono sopravvissuti all'esplosione; e con rabbia chiede a Jessie, James e Meowth di fare il loro lavoro (proprio quando, ironicamente, stavano per licenziarsi).

In Una grande scoperta, Giovanni è in vacanza in una località balneare per alleviare lo stress causato dalla distruzione del suo quartier generale e dalla fuga di Mewtwo. Da anche a Jessie, James e Meowth l'incarico di entrare nel laboratorio del Professor Westwood V e di fare rapporto sulle sue ricerche. Appare successivamente in Il dirigibile fantasma, in cui sostiene che sta assegnando Jessie, James e Meowth alla sezione aerostati del Team Rocket. In realtà, ne ha avuto abbastanza dei loro fallimenti e li ha assegnati a un vecchio dirigibile inaffidabile che spera si schianti in modo da poterne riscuotere la polizza assicurativa, senza riguardi per la sopravvivenza del trio.

Giovanni appare all'inizio di Pokémon il Film - Mewtwo contro Mew, come chi aveva incaricato il Dr. Fuji di clonare Mewtwo per lui. Dopo che Mewtwo distrugge il laboratorio, Giovanni gli dice che lo vede come un socio prezioso, offrendogli un armatura e usandolo per sconfiggere gli Allenatori nelle lotte in Palestra (incluso Gary con i suoi Nidoking e Arcanine, come si vede nella serie principale) e per aiutare il Team Rocket nei loro tentativi di rubare dei Pokémon. Alla fine, Mewtwo chiede conto a Giovanni del trattamento riservatogli e Giovanni ammette di non vedere Mewtwo come un socio ma come un servitore. Questo fa infuriare Mewtwo ed è proprio questo incidente che lo spinge a distruggere la base di Giovanni, permettendo al Pokémon di scappare.

Giovanni è l'antagonista principale in Mewtwo Returns, dove è alla ricerca di Mewtwo, che a quel tempo viveva in pace al Monte Quena insieme ai Pokémon clonati. Una volta che Giovanni scopre la sua posizione, cerca di ricatturarlo minacciando di usare gli amici Pokémon clonati di Mewtwo nei suoi esperimenti, che secondo lui avrebbero sicuramente portato alla loro morte. Giovanni prova ad usare due macchinari per cercare di sottomettere Mewtwo alla sua volontà, ma anche se Mewtwo vi entra, Ash e gli altri sono in grado di fermare i macchinari, ed in questo frangente affrontano Giovanni e diverse Reclute del Team Rocket. I loro Pokémon lottano come distrazione in modo che Ash possa far riprendere Mewtwo. Una volta che Mewtwo viene guarito dalle ferite riportate, sposta la sorgente sotto la montagna per proteggerla, quindi cancella anche i ricordi di Giovanni e degli altri membri del Team Rocket (esclusi Jessie, James e Meowth), facendogli dimenticare completamente di lui. Trovandosi in piedi accanto a Domino e Persian chiedendosi cosa stessero facendo, Giovanni ha la strana sensazione di essere stato completamente sconfitto.

Fa anche delle brevi apparizioni in Il libro, dove Butch e Cassidy gli danno un aggiornamento sul loro ultimo piano; e in Povero Team Rocket..., dove accetta controvoglia che Jessie, James e Meowth tornino nel Team Rocket dopo che la loro iscrizione era stata revocata a causa dei debiti e prestiti non pagati.

Pokémon - Serie Rubino e Zaffiro

Giovanni in Pokémon - Serie Rubino e Zaffiro

In Pokémon - Serie Rubino e Zaffiro, Giovanni in sé gioca un ruolo minore e la maggior parte delle sue apparizioni viene relegata alle fantasie del capo di Meowth. A partire da Le antiche rovine, Giovanni supervisiona gli sforzi di Jessie, James e Meowth per creare una base operativa nella regione di Hoenn, con l'intento segreto di informarsi sul Team Idro e il Team Magma, i due team malvagi che risiedono lì.

In La grotta dei tempi, Giovanni viene contattato dal trio per un aggiornamento sui loro progressi, ma resta deluso dai risultati. Gli dicono però che adesso hanno una Base Segreta, e Giovanni gli risponde di fare rapporto non appena sarà completata.

In La perla perduta, viene informato dal trio che la loro base segreta è stata distrutta. Questo lo porta a minacciarli di inviare Butch e Cassidy a Hoenn al loro posto se continuano la loro serie di fallimenti.

In Arrivederci, amici!, Giovanni ascolta il rapporto finale del trio sui loro progressi a Hoenn, in cui affermano che il Team Idro e il Team Magma sono stati sciolti a causa dei loro sforzi. Sebbene non ci creda, dà al trio un nuovo incarico e gli fornisce dei trampoli a molla come nuova attrezzatura.

Pokémon - Serie Diamante e Perla

Giovanni in Pokémon - Serie Diamante e Perla

La presenza e il ruolo di Giovanni sono ancora una volta minori e principalmente relegati alle fantasie del capo di Meowth. Quando il Team Rocket lo chiama in Errori da principianti e Mai senza Pikachu, Giovanni approva frettolosamente e senza entusiasmo il piano del trio di creare una nuova base del Team Rocket a Sinnoh.

In Una cattura difficile!, Giovanni è nel suo ufficio quando due reclute lo informano di una consegna speciale da Sinnoh; il trio gli ha inviato un Yanma. Dopo aver appreso che avevano già ricevuto una grande scorta di Yanma, rispedisce il Pokémon al trio.

In Dolci ricordi!, Giovanni sembra finalmente impressionato dal trio dopo il loro resoconto in cui affermano di essere dietro la sconfitta del Team Galassia. Permette dunque alla sua segretaria, Matori, di reclutare il trio per una missione importante.

Pokémon - Serie Nero e Bianco

Giovanni in Pokémon - Serie Nero e Bianco

In Pokémon - Serie Nero e Bianco, Giovanni assume un ruolo molto più significativo e antagonista di prima, essendo ora in contatto regolare con Jessie, James e Meowth e assegnandoli a varie missioni nella regione di Unima. Il suo vestito è cambiato dal solito completo arancione a un'uniforme più scura e più militarista. Appare spesso al fianco di Matori, che lo aiuta a dare ordini a Jessie, James e Meowth. Giovanni si reca di persona a Unima in I Venipede in fuga! per raccogliere il Meteonite. Doveva apparire di nuovo nei due episodi successivi, in cui avrebbe usato la minaccia del disastro del Meteonite. Questo avrebbe dato il potere per estorcere il controllo sulla regione di Unima da un raduno di uomini d'affari e politici d'élite durante una festa ad Austropoli, solo per ritrovarsi il Meteonite portato via dal Team Plasma. Tuttavia, questi episodi non sono mai andati in onda. Non fa più apparizioni per molto tempo nel periodo successivo, con Matori che spiega a Jessie, James e Meowth che Giovanni è troppo occupato per restare in contatto regolare con loro. Durante questo periodo, il suo ruolo di leader del trio viene ricoperto dal Dr. Zager.

Giovanni posseduto dal Verispecchio

Dopo una lunga assenza, Giovanni ritorna in Problemi di disciplina!, facendo una breve apparizione nel suo ufficio. In Meloetta e il tempio sommerso!, guida l'Operazione Tempesta del Team Rocket, una missione per catturare Meloetta e usarla per prendere il controllo di Tornadus, Thundurus e Landorus per conquistare Unima. Per la prima volta nella storia della serie, affronta Ash direttamente, con Persian che sconfigge Pikachu. Cattura quindi Ash e Pikachu in modo che Meloetta non abbia altra scelta che andare con lui. Si recano tutti alle rovine in preparazione per la fase successiva della missione, usando la canzone di Meloetta per evocare il Verispecchio nel tempio. All'inizio di Tutti uniti per Unima!, usa il Verispecchio per evocare le Forze della Natura e trasformarle nelle loro Forme Incarnazione prima di metterle contro Ash, Iris, Spighetto, Ridley e Camilla. Tuttavia, durante lo scontro, Meloetta viene rimossa dal meccanismo che controlla il potere del trio. Dopo che un'Energisfera potenziata di Pikachu colpisce le rovine, tutto il Team Rocket viene spazzato via, con Giovanni in particolare che viene centrato in pieno dal Verispecchio diventandone posseduto, facendogli dichiarare con sconcerto dei suoi seguaci che avrebbe distrutto Unima, invece di conquistarla come originariamente previsto. Con il potere delle Forze della Natura, inizia a congelare la terra nel ghiaccio, ma viene salvato dalla possessione grazie all'intervento di Jessie, James e Meowth. Su consiglio del Dr. Zager, ordina quindi un ritiro completo dalla regione di Unima. Viene visto volare via con il suo aereo per tornare a Kanto con Jessie, James, Meowth e il Dr. Zager, contemplando come abbia rischiato di rovinarsi con le sue stesse mani.

In Addio, Unima! Si salpa per nuove avventure!, Giovanni si congratula con Jessie, James e Meowth per l'ottimo lavoro svolto nello sconfiggere il Team Plasma prima di dirgli di continuare a fare del loro meglio per il Team Rocket.

In Il sogno continua!, Giovanni appare insieme a Matori con dei nuovi vestiti, un completo scuro. Dopo aver elogiato nuovamente Jessie, James e Meowth per aver sconfitto il Team Plasma, vuole sapere cosa hanno ottenuto da allora. Con Jessie e James che non hanno niente da mostrare in quel frangente, Meowth improvvisa e si affretta ad affermare che i Woobat, Frillish, Yamask e Amoonguss che Jessie e James avevano catturato a Unima erano per lui, e Giovanni li accetta.

Pokémon - Serie XY

Giovanni in Pokémon - Serie XY

In Pokémon - Serie XY, il ruolo di Giovanni viene ridotto a benefattore del trio del Team Rocket durante i loro incarichi nella regione di Kalos. Appare in Una lotta aerea!, dove dice al trio di lavorare sodo a Kalos. In Eroi, veri o finti?, Jessie e James riportano i loro progressi nella cattura dei Pokémon con l'ottenimento di Inkay e Pumpkaboo. Soddisfatto del rapporto, Giovanni gli dice di continuare il loro lavoro.

In Un'operazione esplosiva!, il trio contatta Giovanni per parlargli della loro ultima attività. Lo informano di un'organizzazione che indossa abiti rossi, di cui era già a conoscenza, e dell'esistenza di Mollicino. Si allarma dopo aver appreso che l'organizzazione potrebbe ostacolare il Team Rocket e ordina al trio di indagare su di loro. Successivamente, dopo essersi scontrato con il Team Flare, il trio lo contatta di nuovo per dirgli che un altro Nucleo di Zygarde si è trasformato in una forma molto più potente. Incuriosito da ciò, Giovanni assegna loro la missione di rivendicare il potere di Zygarde per il Team Rocket.

In Lottare ricominciando da zero!, Giovanni riceve informazioni sulla scomparsa del Team Flare ed è visibilmente contento quando il trio gli dice che è tutto merito delle loro azioni. Chiede loro di preparare un rapporto dettagliato sulla questione.

In Alla prossima!, il trio gli invia un video del loro ruolo nella scomparsa del Team Flare, in cui sembrano avere un ruolo più importante. Si congratula con loro per il loro successo a Kalos e gli ordina di tornare al Quartier Generale del Team Rocket.

Pokémon - Serie Sole e Luna

Giovanni in Pokémon - Serie Sole e Luna

In Pokémon - Serie Sole e Luna, proprio come durante XY, Giovanni serve principalmente da benefattore del trio durante i loro incarichi nella regione di Alola, sebbene le sue apparizioni siano più frequenti. Appare in un flashback durante Pokédex avviato!, dove viene rivelato che ha mandato Jessie, James e Meowth ad Alola per catturare i Pokémon rari che abitano la regione. Ha un altro vestito nuovo, una variante del completo scuro.

In Sole, terrore e segrete dimore! Giovanni riappare durante una discussione che il trio stava avendo con Matori per la mancanza di rapporti sulla loro attività ad Alola. Si mettono immediatamente in riga dopo averlo visto e gli mostrano Mimikyu, così come Bewear, su cui mentono dicendo di averlo catturato. Sebbene sia inizialmente scettico sulle loro affermazioni mentre esamina i dati presentatigli da Matori, alla fine li elogia e gli dice che la missione del Team Rocket dipende dal loro impegno.

In La forma non mente!, Giovanni contatta il trio e si interessa al Meowth di Alola. Successivamente, contatta di nuovo il trio dopo che il Meowth di Alola è arrivato al quartier generale.

In Non ci daresti un Cerchio Z?, Giovanni informa il trio che possono acquisire un Cerchio Z dal kahuna di Ula Ula Augusto, una sua vecchia conoscenza. In Prove per tipi tosti!, telefona ad Augusto. Dopo aver espresso sorpresa per il fatto che Augusto fosse diventato sia un agente di polizia che un kahuna dell'isola, chiede informazioni sullo "Sconosciuto", anche se Augusto mente sostenendo di non saperne nulla. Quando Ash arriva, Augusto riattacca.

Giovanni in Pokémon Esplorazioni - La serie

In Il buio oltre la luce!, Giovanni contatta Matori e Gozu mentre si avvicinano ad Alola in elicottero per una missione. Matori lo informa che un piccolo Ultravarco si è aperto ad Alola, il che significa che il loro obiettivo potrebbe apparire. Giovanni le chiede se il loro obiettivo potrebbe essere lo "Splendente", e Matori risponde che scoprire la risposta era lo scopo della sua missione. Le risponde che ha grandi aspettative su di lei.

In Grazie, Alola! E il viaggio continua!, Giovanni contatta il trio con l'ordine di tornare al Quartier Generale, essendosi stancato della loro mancanza di risultati ad Alola.

Pokémon Esplorazioni - La serie

In La misteriosa torre degli Ivysaur!, Giovanni interroga Jessie, James, Meowth e Wobbuffet sullo scopo del Team Rocket prima di mandarli in missione per catturare Pokémon in tutto il mondo. Per questa missione, promette loro l'uso di una nuova arma, la Sorpresa Rocket Segreta, progettata per aiutarli.

In PM106, Giovanni manda Jessie, James e Meowth in missione per reclutare nuovi membri del Team Rocket attraverso un programma radiofonico.

Personaggio

Giovanni viene visto lottare per la prima volta in L'ottava Medaglia. Usa potenti Pokémon contro Gary ma poi lascia la Palestra per affrontare un'emergenza non spiegata, lasciando Ash ad affrontare Jessie. Quando Ash torna da Hoenn, Agatha è a capo della Palestra finché non verrà trovato un nuovo Capopalestra. Le ragioni di Giovanni per averla lasciata non sono state chiarite. In Meloetta e il tempio sommerso!, Giovanni affronta finalmente Ash in una lotta e vince facilmente.

Nonostante sia temuto da Jessie, James e Meowth, di solito mostra un comportamento molto calmo, anche in lotta. Nonostante gli innumerevoli fallimenti del trio, si fida di loro per infiltrarsi nella regione di Unima da solo e per guidare l'Operazione Tempesta, che è stata descritta come la più grande missione nella storia del Team Rocket. Nel complesso, a partire da Pokémon - Serie Nero e Bianco, Giovanni si fida del trio molto più di quanto non lo facesse nelle serie precedenti, e ora ha fiducia in loro per raggiungere gli obiettivi del Team Rocket. Questa fede è stata rafforzata nel tempo dagli scontri di successo del trio contro il Team Plasma e il Team Flare, e Giovanni ora li incoraggia a fare un buon lavoro per il Team Rocket quando lo contattano invece di rimproverarli per i loro fallimenti.

Anche se lo si vede spesso accarezzare il suo Persian, tiene il resto dei suoi Pokémon in gabbia e dice a Mewtwo che non potrebbero mai essere visti come eguali, poiché quest'ultimo è stato creato artificialmente dagli umani. Sebbene calmo e freddo, Giovanni è davvero malvagio e spietato, come visto quando minaccia di uccidere i cloni di Mewtwo se il Pokémon leggendario non gli obbedisce (Il doppiaggio inglese lo smorza facendogli minacciare di sottoporre i cloni di Mewtwo a esperimenti che li porterebbero a "lasciare certamente questo mondo.") in Mewtwo Returns, tentando di assicurarsi che Mewtwo subisca una morte dolorosa in parte come vendetta per la precedente ribellione di quest'ultimo nonostante anche Domino sia contraria, o quando minaccia di uccidere Ash e Pikachu se Meloetta non si arrende in Meloetta e il tempio sommerso!. Subito dopo il fallimento dell'Operazione Tempesta, Giovanni ordina con calma una ritirata, dimostrando più logica che incoscienza.

Si sa molto poco del suo passato in qualsiasi linea temporale; è generalmente avvolto nel mistero. Mewtwo no Tanjo rivela che sua madre era il capo del Team Rocket prima di lui. Tuttavia, si presume che questo sia il canone solo nella sequenza temporale della serie animata, poiché i giochi non hanno precedenti per questo. Il dramma radiofonico rivela che Giovanni tiene in grande considerazione sua madre. In Pokémon - Serie Sole e Luna viene rivelato che ha legami personali con Augusto, un agente di polizia di Alola, anche se l'esatta natura della loro relazione rimane ad oggi poco chiara.

Pokémon

Questo è l'elenco dei Pokémon conosciuti di Giovanni nella serie animata:

In mano

Stato sconosciuto

Golem
Golem Giovanni.png
Doppiatore inglese: Eric Stuart

Golem viene visto per la prima volta in gabbia mentre Giovanni va a controllare Mewtwo. È il primo Pokémon che Giovanni usa contro Gary, sconfiggendo facilmente il suo Nidoking.

L'unica mossa conosciuta di Golem è Azione.

Kingler (×2)
Giovanni Kingler.png
Cloyster Giovanni.png
Doppiatore giapponese: Rikako Aikawa
Doppiatore inglese: Rikako Aikawa

Giovanni usa il suo Kingler nella sua lotta in Palestra contro Gary, mandandolo a lottare contro il suo Nidoking. Gary, tuttavia, ritira rapidamente il suo Pokémon e chiama Arcanine. Nonostante abbia un vantaggio di tipo, Kingler dimostra di non essere all'altezza del Pokémon leggendario, e viene infine eliminato da Fuocobomba di Arcanine.

Kingler viene poi prestato a Jessie per la lotta in Palestra contro Ash. Lo usa per lottare contro Bulbasaur, ma perde, anche se non prima di infliggere gravi danni a Bulbasaur con il suo attacco Bolla e, di conseguenza, Ash ne sperimenta il dolore.

Giovanni ha anche un secondo Kingler, visto nella sua gabbia mentre Giovanni va a vedere Mewtwo.

Uno dei Kingler viene visto nuovamente in un flashback in Le medaglie rubate, dove si vede che è stato sconfitto in una lotta in Palestra dal Marowak di Otoshi.

Le mosse conosciute del Kingler usato da Jessie sono Bolla, Rafforzatore e Martellata. Le mosse del secondo Kingler sono sconosciute.

Machamp
Giovanni Machamp.png
Doppiatore inglese: Eric Stuart

Giovanni presta Machamp a Jessie per la lotta in Palestra contro Ash. Lotta contro lo Squirtle di Ash, ma perde. Tuttavia, prima, riesce a infliggere gravi danni a Squirtle con il suo attacco Colpokarate e, di conseguenza, Ash ne sperimenta il dolore.

L'unica mossa conosciuta di Machamp è Colpokarate.

Rhydon
Giovanni Rhydon.png
Doppiatore giapponese: Katsuyuki Konishi
Doppiatore inglese: Katsuyuki Konishi

Giovanni presta Rhydon a Jessie per la lotta in Palestra contro Ash. Viene sconfitto da Sdoppiatore del Pidgeotto di Ash.

Viene visto nuovamente in un flashback in Le medaglie rubate, dove si vede che è stato sconfitto in una lotta in Palestra dal Marowak di Otoshi.

Non si conosce alcuna mossa di Rhydon.

Cloyster

Cloyster viene brevemente visto in un acquario della Palestra di Smeraldopoli, mentre Giovanni va a controllare Mewtwo.

Non si conosce alcuna mossa di Cloyster.

Scappati

Giovanni e Mewtwo.png
Mewtwo

Ricevuti

Woobat di Jessie.png
Woobat
James Yamask.png
Yamask
Jessie Frillish.png
Frillish
James Amoonguss.png
Amoonguss

Dati via

Koffing
Articolo principale: Koffing di James
James Koffing.png
Debutto: Emergenza!
Doppiatore giapponese: Unshō Ishizuka
Doppiatore inglese: Michael Haigney

Koffing è stato dato a James come regalo di oseibo (regalo di Natale nel doppiaggio). In Pokémon Masters EX, viene rivelato che è Giovanni quello che gli aveva dato Koffing.

Controllati

Meloetta
Articolo principale: Meloetta (serie animata)
Meloetta Operazione Tempesta.png
Doppiatore giapponese: Megumi Nakajima
Doppiatore inglese: Megumi Nakajima

Meloetta è la chiave dell'"Operazione Tempesta", e viene attaccata più volte dal trio del Team Rocket prima di essere finalmente catturata da Giovanni. La usa quindi per aprire un sigillo sulle Rovine degli Abissi, evocando il Verispecchio.

Landorus
Giovanni Landorus.png
Landorus anime Totem.png
Doppiatore giapponese: Kenta Miyake
Doppiatore inglese: Marc Thompson

Landorus viene evocato da Giovanni con Meloetta e il Verispecchio. Usando il Verispecchio, Giovanni costringe Landorus a trasformarsi nella sua Forma Totem, facendogli congelare una città vicina. Dopo che Giovanni lo ha abbandonato, Meloetta calma Landorus con il suo canto.

Tornadus
Giovanni Tornadus.png
Tornadus Totem anime.png
Doppiatore giapponese: Kensuke Satō
Doppiatore inglese: Scott Williams

Tornadus viene evocato da Giovanni con Meloetta e il Verispecchio. Usando il Verispecchio, Giovanni costringe Tornadus a trasformarsi nella sua Forma Totem, facendogli congelare una città vicina. Dopo che Giovanni lo ha abbandonato, Meloetta calma Tornadus con il suo canto.

Thundurus
Giovanni Thundurus.png
Thundurus Totem Anime.png
Doppiatore giapponese: Unshō Ishizuka
Doppiatore inglese: Sean Schemmel

Thundurus viene evocato da Giovanni con Meloetta e il Verispecchio. Usando il Verispecchio, Giovanni costringe Thundurus a trasformarsi nella sua Forma Totem, facendogli congelare una città vicina. Durante lo scontro, Pikachu assorbe una parte della sua energia elettrica, in modo di rafforzare la sua Energisfera. Dopo che Giovanni lo ha abbandonato, Meloetta calma Thundurus con il suo canto.

Rifiutati

Togepi
Articolo principale: Togetic di Misty
Togepi Misty Giovanni.png
Doppiatore giapponese: Satomi Kōrogi
Doppiatore inglese: Satomi Kōrogi

In L'ottava Medaglia, il Team Rocket trova Togepi dopo che è stato separato da Misty. Il trio mostra Togepi a Giovanni, ma poiché lui pensa che non sia in grado di fare nulla per il Team Rocket, Togepi riesce ad andarsene inavvertitamente seguendo Persian mentre il trio e Giovanni sono impegnati in una discussione.

Yanma
Articolo principale: Yanmega di Jessie
Jessie Yanma.png
Doppiatore giapponese: Kiyotaka Furushima
Doppiatore inglese: Kiyotaka Furushima

Delibird porta a Giovanni una Yanma che Jessie ha catturato dopo che Tyler l'ha indebolita. Una Recluta del Team Rocket dice che hanno già diversi Yanma e, di conseguenza, Giovanni non accetta l'offerta e Delibird restituisce Yanma a Jessie.

Doppiatori

Artwork

Giovanni BW anime.png Giovanni XY anime.png
Artwork ufficiale da
Pokémon - Serie Nero e Bianco
Artwork ufficiale da
Pokémon - Serie XY

Nei giochi

Negli spin-off

In Pokémon Puzzle League

In Pokémon Puzzle League, Giovanni è uno dei personaggi disponibili nella modalità 1P Stadium e può anche essere sbloccato nella modalità 2P Stadium.

Pokémon
Artwork053 RFVF.png
Persian
Artwork028 RFVF.png
Sandslash
Artwork034 RFVF.png
Nidoking


Nel manga

Farfinco.png
Questo articolo è incompleto. Se puoi, modificalo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
Nello specifico: "Completare questa sezione".


In altri media

Giovanni è il principale antagonista di Pokémon Live!. In questo show, offre l'esclusiva Medaglia Diamante a chiunque riesca a sconfiggerlo. Tuttavia, questa è in realtà parte di una trama per creare il Pokémon definitivo, il robot MechaMew2, che può imparare qualsiasi attacco usato contro di esso. All'inizio della storia, le uniche mosse mancanti a MechaMew2 sono Tuonoshock e Fulmine. Ordina a Jessie, James e Meowth di catturare il Pikachu di Ash per completare il suo piano, e in seguito rapisce anche il Professor Oak e Delia per impedire la loro interferenza.

Tuttavia, prima che possa realizzare il suo piano per conquistare il mondo, il vero Mewtwo appare e usa un attacco che insegna a MechaMew2 il valore dell'amore e della bontà. MechaMew2 si ribella a Giovanni e lo afferra per il collo prima di eseguire un attacco Autodistruzione, sigillando la sconfitta di Giovanni.

Giovanni era interpretato da Darren Dunstan.

Curiosità

Nomi

Vedi anche



Protagonisti
Ash KetchumPikachuMistyTogeticBrockTracey SketchitVeraMaxLucindaPiplupIrisHaxorusSpighettoSerenaLemClemDedenneSuirenKaweLyliaChrysIbisPokédex RotomGohCinderaceCloeGrookey
Rivali
Antagonisti
JessieJamesMeowthWobbuffetGiovanniButchCassidyDr. NambaMatoriPierceDr. ZagerGozuIvanAdaMaxOttavioCacciatrice JCyrusSaturnoMartesGioviaPlutinioGhecisAcromioAldithBarretMalamarElisioXanteCytisiaBromeliaMartyniaAkebiaTuppZipPakPlumeriaGuzmanVirenRoseOlive
Professori
Parenti
Personaggi di supporto
Pokémon di supporto