Marin

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Marin
Mairin · マノン
Mairin.png
Marin
Femmina
Colore degli occhi
Marrone chiaro
Colore dei capelli
Rosso
Provenienza
Sconosciuta
Sconosciuta
Debutto nell'anime
Doppiatore inglese
Doppiatore italiano
Doppiatore giapponese

Marin è un personaggio dell'anime Pokémon. È una giovane Allenatrice alle prime armi e la compagna di viaggio di Alan.

Storia

Negli Speciali sulla Megaevoluzione

Marin compare per la prima volta assieme al suo Chespin, Chespie, in Megaevoluzione - Episodio Speciale I, mentre salta su delle rocce vicino ad un fiume. Ad un certo punto sente un forte rumore, che deriva dall'incontro tra Alan ed Astrid. Marin si dirige sul luogo e, dietro alcuni cespugli, osserva la lotta. Rimane sorpresa di vedere che l'aspetto di Charizard ed Absol è differente e viene ancora più scioccata quando ritornano alla loro forma originale. Dopo il match, Alan la vede nascondersi da lontano e le dice di uscire allo scoperto. Marin gli spiega che è rimasta confusa dall'aspetto del suo Charizard ed il ragazzo le conferma che è una Megaevoluzione. Gli racconta quindi di un Allenatore che ha salvato una Garchomp dall'ira. Quando Alan riceve una chiamata sul suo Holovox, Marin lo segue fino al posto in cui gli è stato detto di dirigersi. Dopo essere arrivati a delle rovine, Marin lo perde momentaneamente di vista, riuscendo poi ad avvistarlo mentre ispeziona gli interni delle rovine. Quando compare Remo, desideroso di affrontare Alan, il ragazzo le dice di nascondersi. Marin continua a seguirlo anche se lui le dice di non farlo. Dopo il match, incontrano una Flabébé e Marin la affronta con Chespin. Non riesce a colpire neanche una volta il Pokémon Folletto che, dopo aver schivato Missilspillo e Frustata, la deride. Alan, allora, le suggerisce di provare ad avvelenarlo o a confonderlo. Così, Marin ordina a Chespin di usare Tossina, prima di lanciare una Poké Ball e catturare Flabébé. Si dirige quindi al Centro Pokémon per curare l'avvelenamento, dando poi al Pokémon il soprannome di Bébé. Mentre Marin è occupata, Alan parte in direzione del ristorante dove si trova Narciso. Marin lo raggiunge ed assiste all'incontro tra Alan e Narciso, con quest'ultimo che diventa il vincitore. La bambina viene alla fine accettata come compagna di viaggio di Alan, dato che le dice di fare quello che vuole.

In Megaevoluzione - Episodio Speciale II, Marin accompagna Alan sull'aereo diretto verso la regione di Hoenn. Dopo essere caduta dalla cima di una collina ed essersi schiantata su di un albero, incontra Rocco Petri che la aiuta a rialzarsi. Marin assiste poi alla lotta tra lui ed Alan da dietro l'albero su cui è caduta. Dopo che l'incontro è stato interrotto, Marin viene presentata ad Elisio, che la scambia per la spalla di Alan. Marin si dirige quindi alle rovine assieme ad Alan, Rocco ed Elisio ed osserva i tre mentre scoprono una roccia gigante. Le ricerche sulla roccia risvegliano accidentalmente Rayquaza, che diventa furioso. Alan ordina a Mairin di nascondersi mentre lui e Rocco si occupano del Pokémon leggendario, senza successo. Con la roccia perduta e le rovine distrutte, Marin va con Alan e Rocco a Ferrugipoli per investigare maggiormente sulla roccia.

In Megaevoluzione - Episodio Speciale III, Marin arriva alla Devon SpA con Alan. Dopo aver assistito alla leggenda riguardante Groudon e Kyogre in TV, Marin dice di non voler rimanere coinvolta con i due Pokémon dato che ha già visto la furia di Rayquaza nelle rovine. Alan se ne va, dicendo a Rocco che è una scocciatura, anche se si preoccupa solo della sua sicurezza. Mentre Alan e Rocco stanno volando verso il luogo dove si trovano ArcheoGroudon ed ArcheoKyogre poco fuori Ferrugipoli, Marin e Chespin si introducono in qualche modo nell'aereo ed assistono allo scontro. Dopo che il MegaCharizard X di Alan è rimasto seriamente ferito dalle Spade Telluriche di ArcheoGroudon e dopo che il ragazzo è svenuto a causa delle gigantesche schegge di ghiaccio, Marin corre verso di lui e lo porta in una grotta. Osserva poi lo stesso Rayquaza di prima mentre ferma con successo lo scontro tra Groudon e Kyogre, tornando poi nella loro forma originale. È felice di vedere che Alan sta bene. Dopo lo scontro, Alan ritorna a Kalos da solo, sapendo che Marin sarebbe stata in pericolo se fosse rimasta con lui. Rocco si offre di portare la ragazzina a Kalos e lei accetta.

In Megaevoluzione - Episodio Speciale IV, si riunisce con Alan nei Laboratori Elisio. Tuttavia, il ragazzo insiste ancora nell'allontanarla nonostante le sue proteste. Triste per la cosa, chiede a Chespin di lasciarla un momento da sola. Sfortunatamente, ciò fa imbattere il Pokémon in un esperimento che va fuori controllo, esponendolo a dei livelli quasi fatali di una strana energia. Anche se Chespin riesce a salvare il Nucleo Zygarde su cui si stavano svolgendo gli esperimenti, entra velocemente in coma. Marin va in preda al panico scoprendo che è successo qualcosa a Chespin e la notizia che l'unica cosa che l'Infermiera Joy dei Laboratori Elisio può fare per lui è stabilizzarlo la fa cadere nella disperazione; Marin non può fare altro che pregare piangendo Elisio perché la rassicuri sul fatto che Chespin si sveglierà. Dopo questo devastante svolgersi degli eventi, Marin smette di viaggiare finché Chespin non si riprenderà; viene reso implicito che non è a conoscenza del fatto che ciò dipende dall'aiuto di Alan ad Elisio nel completare il suo sistema per la Megaevoluzione.

Nella serie principale

Marin al capezzale di Chespin

Marin compare in Due strade che si incontrano!, ancora ai Laboratori Elisio assieme al comatoso Chespin. Alan chiama Elisio per un aggiornamento sulla sua situazione, ma nulla è cambiato.

In Prova di affinità!, Marin manda ad Alan un video di lei e Chespin. Anche se il Pokémon non da segni di miglioramento, rassicura Alan che loro due stanno bene e gli dice di fare del suo meglio.

In Passione e una certa predisposizione!, fa acquisti in un negozio della Lega di Kalos che vende degli accessori a tema Pokémon, acquistandone uno a forma di Jirachi per il suo Chespie. Durante l'acquisto, uno smarrito Chespin, che in realtà appartiene a Lem, si scontra con lei. Marin si inginocchia e felice gli chiede se appartiene a qualche Allenatore. Porta il Chespin con sé fino a quando Trovato, Shana e Tierno non li vedono e Chespin li saluta. Dopo che i quattro Allenatori si sono incontrati, si dirigono tutti verso Ash ed i suoi amici, che stanno cercando disperatamente il Chespin di Lem. Questi salta velocemente via dalle braccia di Marin e corre verso Lem, che lo abbraccia. Dopo che si sono riuniti, la ragazzina vede i due, Ash, Clem e Serena tutti felici, così si rattrista pensando al passato assieme a Chespie e a come quest'ultimo sia ancora in coma. Marin inizia a piangere ma, dopo che Ash le ha parlato, si asciuga le lacrime e mostra un bel sorriso. Marin e gli altri si dirigono quindi verso il Centro Pokémon della Lega di Kalos, dove si mettono a sedere ed a parlare. Chiedono alla ragazzina come mai si sia messa a piangere, così lei racconta la storia di Chespie e del suo stato attuale. Arriva quindi il Professor Platan e chiede a Marin informazioni su Alan e, dopo la conversazione, il discorso si sposta sulle recenti scoperte del professore sulla forma Greninja-Ash del Greninja di Ash. La sera la si vede camminare assieme a Serena, Lem, Chespin e Pancham, dove continua a parlare con i primi due ed a giocare con Chespin, prima di salutare i suoi nuovi amici ed andarsene. Più tardi parla con Elisio, che le dice che il Team Flare possiede ora l'energia della Megaevoluzione che Chespie necessita per riprendersi. Il giorno dopo, si vede Marin in un palco privato dello stadio della Lega assieme ad Elisio e ad un Ufficiale, tenendo le mani premute contro il vetro del palco. Osservano Ash ed Alan dirigersi verso i rispettivi lati del campolotta per disputare la finale.

Appare in Finale sconsigliata ai fifoni! ed in L'ora della combattuta conclusione!, dove osserva la lotta tra Ash ed Alan nella finale della Lega di Kalos.

In Scalata al potere!, ascolta Elisio parlare al mondo intero. Successivamente, una Recluta del Team Flare prova a portarla con sé, ma viene fermata dal Professor Platan, che salva la ragazzina. Marin fa quindi una linguaccia alla Recluta prima che Platan la affronti.

In Sogni che dividono!, arriva all'esterno della Torre Prisma incontrando Serena, Lem, Clem e Maschera di Blaziken assieme a Platan. Chiede a Serena se Ash ed Alan hanno raggiunto la torre, preoccupandosi poi per Chespie. Serena, Marin e Platan si dirigono quindi ai Laboratori Elisio per salvare Chespie con l'aiuto del Team Rocket, che li trasporta a bordo del loro elicottero.

In A ogni impresa il suo eroe! salva Chespie, anche se viene poi assorbito dalla Roccia Gigante in Una difesa granitica!, che si trasforma in un Zygarde Forma 50%. In Un'unione perfetta!, Chespie viene salvato da Alan ed Ash, che riescono ad entrare nella Roccia ed a liberarlo. Dopo la sconfitta di Elisio e la distruzione della Roccia ad opera di Zygarde Forma Perfetta, Chespie finalmente si risveglia dal coma, con grande felicità per Marin e sollievo per Alan. Successivamente, il ragazzo le chiede scusa per tutto quello che ha fatto e le chiede perdono. Marin gli risponde che, finché lui starà bene, sarà tutto a posto.

In Lottare ricominciando da zero!, Marin decide di organizzare una festa per il ritorno di Alan al laboratorio del Professor Platan. Cade mentre sta sistemando le decorazioni e brucia anche la torta che sta preparando. Ash ed i suoi amici arrivano in suo soccorso e riescono ad organizzare un grande bentornato per Alan. Successivamente, Marin e Chespie vengono ricompensati assieme a tutti gli altri con una medaglia per le loro gesta eroiche contro il Team Flare. Subito dopo, anche assieme ai loro Pokémon, si mettono in posa per una foto.

In Il primo giorno di una nuova vita!, Marin osserva la performance di Serena assieme ad Alan. Vedendo quanto Serena, Shana e Jessilee riescono a far sorridere i cittadini di Luminopoli, Marin e Chespie trascinano Alan a ballare con loro.

In Alla prossima!, saluta Serena. Successivamente la si vede accompagnare Alan, ora alla ricerca della sua Pietrachiave e della sua Megapietra, dato che adesso la Meridiana di Fluxopoli fornisce la posizione di tutte le Megapietre nella regione.

Personaggio

Marin ed Alan

Marin è abbastanza impacciata, cadendo o inciampando spesso quando cammina. Il suo Chespin, che viaggia con lei fuori dalla sua Poké Ball, è veloce ad aiutarla quando rischia di farsi veramente male, come quando la afferra con le sue liane per salvarla dalla caduta da una specie di scala. Marin è leale verso i suoi amici e farebbe di tutto per aiutarli, specialmente Alain.

Marin ha un comportamento energico e gentile, nonostante sia una nuova Allenatrice. Quando Narciso le chiede chi è, si dichiara orgogliosamente compagna di viaggio di Alan, nonostante il ragazzo le abbia detto di non seguirlo, venendo lasciata spesso e volentieri indietro più di una volta.

Si preoccupa per la salute di Alan, chiedendogli in più di un'occasione perché tende sempre a cacciarsi nelle situazioni più pericolose. Per questo motivo, quando il ragazzo le urla contro alla Devon SpA e nuovamente ai Laboratori Elisio, lei scoppia a piangere. Il suo stato emotivo peggiora dopo che Chespin è caduto in uno strano stato comatoso, costringendola a mettere un freno ai suoi viaggi fino a quando il Pokémon non si riprenderà. Nonostante il litigio tra i due, Marin vede comunque Alan come suo migliore amico, dato che lo ammira per le sue abilità di lotta, la sua forza e la sua sicurezza. Marin sembra ammirare anche l'amica Serena, visto che rimane affascinata dal suo coraggio, dalla sua gentilezza e dalla sua volontà di aiutare gli altri per diverse ragioni.

Al momento della Lega di Kalos, sembra stare meglio, anche se tiene dentro di sé un senso di profonda preoccupazione per Alan e Chespie e, dopo l'attacco del Team Flare a Luminopoli, della loro sicurezza. Dopo che Chespie è stato assorbito dalla Roccia Gigante, Marin mostra nuovamente segni di terrore ma, una volta che il Pokémon è stato salvato da Ash ed Alan in seguito alla sconfitta di Elisio, Marin inizia a piangere per la felicità ed il sollievo.

Pokémon

Questa è la lista dei Pokémon conosciuti di Marin nell'anime:

Chespie
Articolo principale: Chespie
Mairin Chespie.png
Doppiatore giapponese: Yuka Terasaki
Doppiatore inglese: Suzy Myers

Il Pokémon iniziale di Marin è un Chespin, soprannominato in inglese Chespie (giapponese: ハリさん Hari-san), che rimane sempre fuori dalla sua Poké Ball.

Bébé  (Flabébé)  

Marin cattura questa Flabébé Fiore Giallo grazie all'aiuto di Chespie, e le da il soprannome di Bébé (giapponese: フラちゃん Fla-chan).

L'unica mossa conosciuta di Bébé è Fogliamagica.

Riconoscimenti

Doppiatrici

Nomi

Pokémon di Marin

Chespie

Articolo principale: Chespie → Nomi

Bébé

Voci correlate


Protagonisti
Ash KetchumPikachuMistyTogeticBrockTracey SketchitVeraMaxLucindaPiplupIrisAxewSpighettoSerenaLemClemDedenneSuirenKaweLyliaChrysIbisPokédex Rotom
Rivali
GaryRitchieHarrisonDrewHarleyMorrisonTysonSolidadPaulZoeyNandoKennyConwayBarryUrsulaTobiasDiapoBelleBurgundyStephanGeorgiaCameronVirgilAlanAriaMeringaTiernoShanaTrovatoNenèSandroIridioHau
Antagonisti
JessieJamesMeowthWobbuffetGiovanniButchCassidyDr. NambaMatoriPierceDr. ZagerGozuIvanAdaMaxOttavioCacciatrice JCyrusSaturnoMartesGioviaPlutinioGhecisAcromioAldithBarretMalamarElisioXanteCytisiaBromeliaMartyniaAkebiaTuppZipPakPlumeriaViren
Professori
Parenti
Personaggi di supporto