Pokémon selvatico

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Un Pikachu selvatico compare in Pokémon X e Y

Per Pokémon selvatico si intende un qualsiasi Pokémon che non appartiene ad un Allenatore. Si incontrano nella maggior parte del mondo dei Pokémon, più comunemente fuori dalle città, spesso nell'erba alta o nelle grotte. Di solito, un Allenatore tenterà di catturare un Pokémon selvatico con una Poké Ball ma è anche abbastanza frequente la fuga da Pokémon che non sono di interesse. Ci sono molti casi di utilizzo di Pokémon selvatici come supporto, senza che vengano catturati, come ad esempio in Pokémon Ranger, ai quali vengono assegnati dei compiti comandandoli con lo Styler di cattura.

Nei giochi

Lucinda e Demetra incontrano un Budew e un Buneary selvatici
Pokémon selvatici in Let's Go, Pikachu! e Let's Go Eevee!

Nei giochi, i Pokémon selvatici appaiono al giocatore in molti posti, spesso mentre cammina nell'erba alta ma anche in grotte, edifici abbandonati, navigando sull'acqua, pescando, spaccando rocce, colpendo piccoli alberi, usando Profumino, o cospargendo di miele particolari alberi. A seconda della zona, i Pokémon possono essere di specie differenti e di solito sono di livello tanto maggiore quanto l'area è accessibile più avanti nel gioco.

Quando lo si incontra, il set di mosse di un Pokémon selvatico consisterà nelle quattro mosse più recenti che la sua specie apprende per livello: ad esempio, uno Yanma al livello 8 conoscerà Azione, Preveggenza ed Attacco Rapido quando lo si incontra in Platino, mentre uno incontrato al livello 19 avrà Attacco Rapido, Doppioteam, Sonicboom ed Individua. Questo vale per qualsiasi specie, anche per Raichu che, se fosse possibile incontrare selvaticamente, conoscerebbe sempre Tuonoshock, Colpocoda, Attacco Rapido e Fulmine.

Ci sono parecchi modi per modificare la percentuale di incontro di un Pokémon selvatico. Uno di questi, introdotto nella prima generazione, è l'uso di Repellenti, che impediranno l'incontro con un qualsiasi Pokémon selvatico di livello più basso del primo Pokémon in squadra. Nella seconda generazione, la Marcia Pokémon e la Ninnananna, eseguite al Pokégear, aumenteranno o diminuiranno rispettivamente la percentuale di incontro, mentre alcune abilità ed i Flauti Nero e Bianco hanno la stessa funzione dalla terza generazione alla sesta generazione.

Nella quarta generazione, se il giocatore sta viaggiando con un Allenatore partner, i Pokémon selvatici appariranno a coppie; tuttavia, per catturarli, il giocatore deve prima sconfiggere uno dei due. Nella quinta, invece, appariranno a coppie qualche volta nell'erba alta più scura.

In Pokémon Sole, Luna, Ultrasole e Ultraluna sono state introdotte le Lotte con rinforzi, consistenti nella possibilità che un Pokémon selvatico ne chiami un altro alla fine di un turno di lotta.

In Pokémon: Let's Go, Pikachu! e Let's Go, Eevee!, la meccanica riguardante i Pokémon selvatici cambia radicalmente: essi sono interamente visualizzabili sulla mappa di gioco e, per catturarli, non è necessario alcuno scontro, in quanto il giocatore può semplicemente lanciare le Poké Ball.

Determinare le probabilità di incontro di un Pokémon

Le probabilità che si incontri un Pokémon selvatico per ogni passo è pari a

dove è uguale al coefficiente di rarità del Pokémon. Più alto è il coefficiente, più comune è il Pokémon.

Tabella della percentuale degli incontri
Tipo dell'incontro Percentuale dell'incontro
Molto comune 10
Comune 8.5
Semi-raro 6.75
Raro 3.33
Molto raro 1.25
La formula per la probabilità di trovare un Pokémon cromatico con il Poké Radar. Nc è il numero dei Pokémon della stessa specie nella catena, superiore a 40.

Poké Radar

Articolo principale: Poké Radar

Il Poké Radar è uno strumento disponibile solo in Diamante e Perla, Platino usato per cercare Pokémon selvatici nascosti nell'erba alta. Se il Pokémon trovato col Poké Radar verrà sconfitto o catturato, si formerà una catena di Pokémon della stessa specie in mezzo all'erba. L'unico problema è il fatto che questo procedimento funziona solo con l'erba che si muove. Tuttavia, se si usa Repellente, Superrepellente o Repellente Max, è più facile camminare tra un ciuffo d'erba mobile a un altro, evitando di incontrare Pokémon selvatici nell'erba immobile. Inoltre, più il ciuffo d'erba è lontano, più è probabile che la catena continui, e se la catena diventa molto lunga è probabile trovare un Pokémon cromatico, segnalato dal ciuffo d'erba che si illumina due volte invece di tremare. Nella quarta generazione, l'erba fitta non scuote quando si usa il Poké Radar.

Nell'anime

In genere, i Pokémon selvatici non appaiono spesso nell'anime, che si concentra maggiormente sui Pokémon appartenenti ad Ash ed ai suoi amici. La maggior parte dei Pokémon appartenenti al gruppo, ad un certo punto sono stati mostrati in natura, ma di solito vengono catturati in un momento successivo dell'episodio, il più delle volte alla fine. Nonostante questo, ci sono stati diversi Pokémon selvatici ricorrenti, che appaiono per un certo tempo e non vengono catturati. Di tutti questi Pokémon, solo l'Aipom che ha rubato il cappello di Ash e l'Oshawott della Professoressa Aralia sono stati catturati diversi episodi dopo la loro comparsa.
Nel primo episodio, il Pokédex di Ash asserisce che i Pokémon selvatici tendono ad essere gelosi di quelli addestrati dagli umani e questo è uno dei motivi per cui lo Spearow che Ash ha colpito con una pietra attacca il suo Pikachu.

Episodio Pokémon Pokédex Voce
EP001 Pokémon selvatici Pokédex di Ash I Pokémon selvatici sono gelosi di quelli addestrati dagli umani.
Questo conclude la serie originale.