Samina (anime)

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Samina
Lusamine · ルザミーネ
Samina SM.png
Artwork dalla serie Sun & Moon
Femmina
Colore degli occhi
Verde
Colore dei capelli
Biondo
Provenienza
Parenti
Paver (marito), Lylia (figlia), Iridio (figlio), padre senza nome
Direttrice Æther
Membro di
Grado
Direttrice
Debutto nell'anime
Doppiatore inglese
Doppiatore italiano
Sconosciuto
Doppiatore giapponese

Samina è un personaggio ricorrente dell'anime Pokémon. È la madre di Lylia ed Iridio e la direttrice della Fondazione Æther.

Storia

Pre-serie

Una giovane Samina con Paver, Ciceria e Vicio

Fin da quando era piccola, Samina è sempre stata affascinata dalle Ultracreature grazie alle storie che le raccontava suo padre, sognando di incontrarle un giorno. Samina fonda quindi la Fondazione Æther assieme a suo marito Paver ed ai suoi colleghi Vicio e Ciceria.

Viene rivelato in La principessa segreta! che Samina era presente quando Paver venne risucchiato in un Ultravarco durante uno dei suoi esperimenti. Da quel momento, iniziò a pensare che fosse morto, così non parlò mai del suo dolore e tenne la maggior parte del passato del marito nascosto ai due figli, che erano entrambi troppo piccoli al momento della sua scomparsa. Con il passare del tempo, Samina ha iniziato ad investigare con il suo lavoro all'Æther Paradise, passando sempre meno tempo a casa con Lylia ed Iridio.

Serie Sun & Moon

Samina fa la sua prima apparizione in una foto con Lylia ed Iridio mostrata in Qui sfida ci cova! ed in Una rivalità lampante!.

Fa il suo debutto fisico in Un incontro tra sogno e realtà!, dove sta studiando l'Altare Solare insieme alla Professoressa Magnolia, a Ciceria ed a Vicio in cerca di tracce di Ultraaura, ma non la trovano. I quattro seguono poi una seconda traccia che conduce all'isola di Mele Mele, trovando la sua fonte in Nebulino, un Cosmog che è stato scoperto da Ash; si riunisce anche entusiasta con Lylia, che è arrabbiata per l'atteggiamento da babysitter di sua madre. Inizialmente, Samina suggerisce di lasciare Nebulino alla Fondazione Æther quando Ash parla del suo sogno avuto la notte precedente su Solgaleo e Lunala. Tuttavia, alla fine accetta di affidare il Pokémon al ragazzo dopo aver sentito dei suoi successi ottenuti ad Alola.

In Le apparenze ingannano!, Samina invita Lylia ed i suoi compagni di classe all'Æther Paradise per un tour della struttura, sperando principalmente di imparare tutto sull'esperienza di Lylia alla Scuola di Pokémon. A causa dei suoi numerosi impegni, tuttavia, non riesce a guidare il gruppo come aveva promesso. Più tardi, Samina interviene per controllare che Lylia stia bene dopo avere appreso che la figlia è stata coinvolta nella ricerca di un Ditto in fuga, prima di tornare velocemente al suo lavoro.

In Le mille e una posa!, Samina chiede al suo maggiordomo Ambrogio di riprendere Lylia nella sua vita quotidiana e questo fa innervosire la ragazza. Quando Samina interrompe casualmente il loro dialogo per rispondere ad una telefonata di lavoro, Lylia la accusa di non essere mai stata una madre molto presente. Più tardi, la Professoressa Magnolia rassicura Lylia dicendole che Samina si è sempre preoccupata dei suoi figli, infatti la donna tiene numerose loro fotografie nel suo ufficio.

In Missione ricordo!, Iridio chiede a Samina dove sia il suo Tipo Zero, Silvally, dopo che è stato rapito da Vicio. Samina, completamente all'oscuro dell'intera situazione, aiuta Gladion a cercare Tipo Zero nel laboratorio di Vicio. Durante la ricerca, Iridio rimprovera sua madre per non essersi accorta del trauma che Lylia ha sofferto durante la sua infanzia a causa di un'Ultracreatura, ignorato da Samina in favore dei suoi studi verso questi Pokémon. Dopo aver trovato la Poké Ball di Tipo Zero, Samina ed Iridio escono dal laboratorio, dove notano Vicio attaccare Lylia e Ash. Per salvare Lylia, Tipo Zero si evolve in Silvally e sconfigge i Pokémon di Vicio. Con la figlia liberata, Samina la abbraccia e si scusa con lei per averla ignorata, permettendo alle due di riconcigliarsi. Successivamente, è felice quando l'esperienza permette a Lylia di superare le sue paure.

Samina fusa con Nihilego

In La vendetta di Vicio!, Samina si mette alla ricerca di Vicio dopo che è scomparso a seguito dell'attacco a Lylia. Lei, Lylia, Iridio ed Ash alla fine scoprono che Vicio ha rapito Nebulino per evocare un Nihilego da un Ultravarco e realizzare il desiderio di Samina. Nonostante il suo amore per le Ultracreature, Samina abbandona il suo sogno quando realizza che questo ha messo in pericolo i suoi figli. Il gruppo cerca di fermare Nihilego, ma l'Ultracreatura è troppo forte e sconfigge tutti i loro Pokémon. Quando Iridio cerca di proteggere la sua famiglia, Samina lo spinge via e viene catturata da Nihilego al posto del figlio. L'Ultracreatura porta così via Samina all'interno dell'Ultravarco.

In Un aiuto indesiderato!, Ash, i suoi compagni di classe ed Iridio raggiungono l'Ultrabisso per soccorrere Samina con l'aiuto di Nebulino, ormai evolutosi in Solgaleo. La donna, ormai fusa con Nihilego e ridotto ad uno stato infantile, dice che ormai le Ultracreature sono sotto il suo controllo e fugge per impedire ai ragazzi di portargliele via. Il gruppo insegue Samina e durante l'inseguimento molti ragazzi sono costretti a rimanere indietro per affrontare i Pokémon della donna. Lylia riesce a far tornare sua madre in sé con successo nell'episodio successivo, con Ash ed il suo Pikachu che riescono a liberarla con la nuova mossa Z Iperfulmine.

In La nuova avventura dei professori!, Samina partecipa al matrimonio del Professor Kukui e della Professoressa Magnolia insieme a Ciceria e Vicio. Dopo le nozze, Samina chiede ad Ash, Lylia ed a tutti i loro compagni di unirsi agli Ultraprotettori, una squadra che ha il compito di fronteggiare qualsiasi problema che le Ultracreature possono causare ad Alola. I ragazzi accettano felicemente. A partire da Una missione ultra-urgente!, lei, Ciceria e Magnolia li aggiornano sulla loro prima missione da Ultraprotettori. Li accompagna anche quando la catturata Ultracreature viene liberata nell'Ultramondo.

In Amore a prima giravolta!, Samina, Ciceria e la Professoressa Magnolia contattano i ragazzi riguardo ad un nuovo Pokémon che hanno appena incontrato. Confermano che si tratta di un'Ultracreatura e decidono di chiamarla Poipole. Dato che l'Ultravarco da cui è uscito Poipole si trova in un luogo ignoto, Samina chiede ad Ash di catturare Poipole e di prendersene cura fino a che il Pokémon non sarà in grado di tornare nel suo mondo. In Le diverse forme dell'amore!, lei, Ciceria e Vicio vengono informati da Ash sulle nuove informazioni riguardanti Poipole: i disegni di Poipole sono una rappresentazione dei suoi sentimenti.

In Il buio oltre la luce!, delle misteriose nuvole nere compaiono nei cieli di Alola, lasciando tutti gli adulti senza energie e motivazione. Dopo alcune ricerche, Samina, Vicio, Ciceria e la Professoressa Magnolia scoprono che la causa è un piccolo Ultravarco che sta lentamente prosciugando l'Ultraaura della regione. Samina convoca gli Ultraprotettori all'Altare Solare e li informa che Iridio si unirà a loro come nuovo membro del gruppo. Sotto istruzioni di Vicio, gli Ultraprotettori con Cerchi Z combinano il loro Potere Z per alimentare un dispositivo in grado di diradare le nuvole e rivelare l'Ultravarco. Successivamente, Samina porta gli Ultraprotettori alle rovine dell'altare, dove gli mostra un murale che raffigura lo Splendente. Prima che possano tradurre il murale, il gruppo viene costretto a tornare all'aperto, dove scoprono che l'Ultravarco si sta allargando. In quel momento, assistono all'apparizione di Lunala dall'Ultravarco con un Necrozma che lo sta inseguendo.

In Un'oscurità avvolgente!, gli Ultraprotettori inseguono i due Pokémon leggendari a Mele Mele, con Samina e gli altri alle loro spalle. La si rivede poi quando arrivano sull'isola, dopo che Necrozma si è fuso con Nebulino e se ne è andato. Portano quindi Lunala alla base degli Ultraprotettori per curarlo. Quando decidono di seguire Necrozma, Samina all'inizio non è d'accordo, ma alla fine permette al gruppo di andare. Dopo che gli Ultraprotettori e Lunala sono partiti per l'Ultramondo, Samina rimane indietro per con Magnolia e Ciceria per raccogliere informazioni e dare ordini. Dopo che Magnolia è riuscita a tradurre il murale dell'Altare Solare, Samina scopre la vera identità di UC: Nera e come riportarlo alla sua vera forma. Dopo aver contattato nuovamente gli Ultraprotettori ed aver condiviso con loro le informazioni in Assicurarsi un futuro!, Samina si unisce al resto di Alola per condividere il proprio Potere Z con Necrozma così che possa tornare alla sua vera forma. Dopo essere diventato UltraNecrozma, Samina osserva gli Ultraprotettori, Nebulino e Lunala mentre ritornano ad Alola assieme a Magnolia, Ciceria, Vicio e Kukui.

In Una confusione sfavillante!, Samina si accorge di una strana attività elettromagnetica al Parco Vulcano Wela, che sta interferendo con l'abilità di rintracciare l'Ultraaura della Fondazione Æther, e manda gli Ultraprotettori ad investigare. Si scopre che i disturbi sono causati da un gruppo di Geodude, Graveler e Golem di Alola: il loro rituale di nutrimento è stato disturbato da un gruppo di cacciatori di pietre. Con l'aiuto di Metang, i Pokémon si calmano.

In Stufful sente aria di casa!, Samina si unisce a Ciceria, Lylia ed ai suoi compagni di classe alla ricerca di uno Stufful selvatico della Zona protetta dell'Æther Paradise. Viene rivelato che il Team Rocket è la causa del caos, ma Samina è contenta di vedere Stufful riunirsi con sua madre Bewear.

Dopo aver ricevuto notizia da Iridio, che ha fatto visita a Tapu Fini , che Paver potrebbe essere ancora vivo in Ricordi nella nebbia!, Samina inizia a cercare tra le cose del marito in La principessa segreta!. La ricerca le fa fare i conti con il dolore che ha nascosto per anni per la perdita del marito dopo aver realizzato che i suoi figli sono interessati al padre. Li porta nello studio segreto di Paver, nascosto dietro ad una libreria nella loro magione a Mele Mele. Quando Lylia ed Iridio scoprono diverse cose appartenenti al padre, come il suo Cerchio Z, un Magearna arrugginito ed un diario, Samina gli racconta il passato dell'uomo.

Durante la Manalo Conference, Samina assiste agli incontri assieme alla Professoressa Magnolia, a Ciceria e, successivamente, a Vicio. Si sente incredibilmente orgogliosa dei suoi due figli durante il loro match in SM131, incitandoli entrambi e sperando che Paver possa vederli. Durante la finale in SM138, rimane sorpresa di vedere Iridio far uscire Zoroark, riconoscendolo immediatamente come il Pokémon di Paver. Successivamente, nonostante la sconfitta del figlio, rimane toccata dalla magnifica lotta sostenuta da Iridio.

In SM146, in seguito alla riattivazione di Magearna ed alla rivelazione della sua capacità di trovare Paver, Samina, Lylia ed Iridio decidono di lasciare Alola per ritrovarlo. Dopo aver salutato i loro amici, la famiglia si imbarca nel proprio viaggio.

Personaggio

Contrariamente alla sua controparte nei giochi, nell'anime Samina è una vera amante dei Pokémon ed una madre affettuosa sia per Lylia che per Iridio. La donna è particolarmente affezionata alla figlia e la prende anche in giro trattandola come una bambina, causando l'imbarazzo di Lylia. A causa dei suoi impegni di lavoro, Samina tende a prendere decisioni senza considerare i sentimenti della figlia e questo ha portato ad un irrigidimento del loro rapporto. Per esempio, una volta che ha evoluto il suo Clefairy in Clefable contro il volere di Lylia, le due iniziarono a litigare dicendo che la sua forma non evoluta era più carina. In seguito la donna si rende conto di quanto abbia trascurato i suoi figli, in particolare nei confronti di Lylia e della sua paura di toccare i Pokémon, portandola credere di aver fallito come madre. Quando si rende conto che i suoi figli sono in pericolo, Samina si sacrifica e si fa rapire da Nihilego per proteggerli. Dopo che Lylia la ha salvata da Nihilego, Samina inizia a trattare la figlia come un'adulta e migliorando i suoi rapporti con lei.

La forte ossessione di Samina per le Ultracreature l'ha portata a farle perdere temporaneamente la ragione. Quando Vicio richiama Nihilego, la mente Samina regredisce fino a quella di un bambino viziato. In questo stato, Samina arriva a definire le Ultracreature come oggetti di sua proprietà ed attacca violentemente chiunque ritenga che stia tentando di portargliele via. Tuttavia, Samina torna in sé grazie alla sua forte volontà ed alla voce di Lylia. Dopo essere stata salvata, Samina inizia ad avere un approccio migliore con le Ultracreature e fonda gli Ultraprotettori per riportare questi Pokémon nei loro mondi.

Pokémon

Questa è la lista dei Pokémon conosciuti di Samina nell'anime:

In mano

Salazzle 
Samina Salazzle.png
Doppiatore inglese: Haven Paschall

Salazzle è uno dei Pokémon di Samina. Compare per la prima volta sotto il controllo di Nihilego in Un aiuto indesiderato!‎, dove la sua Allenatrice la fa uscire per affrontare Kawe ed i suoi Turtonator e Marowak. Viene sconfitta da una combinazione della Fiammobomba Detonante di Turtonator e dell'Ossomerang di Marowak. In Mille ragioni per lottare!, tuttavia, Nihilego la fa riprendere e continuare a lottare finché l'Ultracreatura non viene sconfitta, liberandola dal suo controllo.

Non si conosce alcuna mossa di Salazzle.

Lilligant 
Samina Lilligant.png
Doppiatore inglese: Michele Knotz

Lilligant è uno dei Pokémon di Samina. La possiede da quando Iridio e Lylia erano piccoli. Fa un primo cameo in una fotografia in Qui sfida ci cova! ed in Una rivalità lampante! assieme alla donna, ai suoi Lillipup e Cleffa ed ai piccoli Lylia ed Iridio.

Compare fisicamente per la prima volta sotto il controllo di Nihilego in Un aiuto indesiderato!‎, dove la sua Allenatrice la fa uscire per affrontare Suiren, Ibis, Chrys, i loro Pokémon ed il Rowlet ed il Litten di Ash. Viene sconfitta dal Rogodenti di Litten in Mille ragioni per lottare!, ma Nihilego la fa riprendere e continuare a lottare finché l'Ultracreatura non viene sconfitta, liberandola dal suo controllo.

Le mosse conosciute di Llligant sono Petalodanza, Strampadanza, Profumino e Solarraggio.

Milotic

Milotic è uno dei Pokémon di Samina. Compare per la prima volta sotto il controllo di Nihilego in Un aiuto indesiderato!‎, dove la sua Allenatrice lo fa uscire per affrontare Suiren, Ibis, Chrys, i loro Pokémon ed il Rowlet ed il Litten di Ash. Viene sconfitto da una combinazione dell'Elettropizzico di Togedemaru e della Scarica di Charjabug in Mille ragioni per lottare!, ma Nihilego lo fa riprendere e continuare a lottare finché l'Ultracreatura non viene sconfitta, liberandolo dal suo controllo.

Le mosse conosciute di Milotic sono Idropompa ed Idrondata.

Mismagius
Samina Mismagius.png
Doppiatore inglese: Sarah Natochenny

Mismagius è uno dei Pokémon di Samina. Compare per la prima volta sotto il controllo di Nihilego in Un aiuto indesiderato!‎, dove la sua Allenatrice lo fa uscire per affrontare Suiren, Ibis, Chrys, i loro Pokémon ed il Rowlet ed il Litten di Ash. Viene sconfitto dall'Idrovortice Abissale di Popplio in Mille ragioni per lottare!, ma Nihilego lo fa riprendere e continuare a lottare finché l'Ultracreatura non viene sconfitta, liberandolo dal suo controllo.

L'unica mossa conosciuta di Mismagius è Fulmine.

Absol
Samina Absol.png
Doppiatore inglese: Bill Rogers

Absol è uno dei Pokémon di Samina. Compare per la prima volta sotto il controllo di Nihilego in Un aiuto indesiderato!‎, dove la sua Allenatrice lo fa uscire per affrontare Iridio, i suoi Silvally, Lycanroc ed Umbreon. Viene sconfitto dal Gigamacigno Polverizzante in Mille ragioni per lottare!, ma Nihilego lo fa riprendere e continuare a lottare finché l'Ultracreatura non viene sconfitta, liberandolo dal suo controllo e permettendogli di riconoscere ed unirsi felice ad Umbreon.

Le mosse conosciute di Absol sono Ventagliente, Geloraggio e Malosguardo.

Alla base degli Ultraprotettori

Cleffa → Clefairy → Clefable 
Articolo principale: Clefable di Samina
Samina Clefable.png
Doppiatore giapponese: Megumi Hayashibara
Doppiatore inglese: Kate Bristol (SM050-SM078), Sarah Natochenny (SM085-presente)

Clefable è il primo Pokémon conosciuto di Samina e lo possiede da quando era un Cleffa, che giocava con Iridio e Lylia da piccoli. Era il Pokémon preferito della ragazza. Ad un certo punto, si è evoluta in Clefairy e poi è stata fatta evolvere in Clefable da Samina con una Pietralunare contro la volontà di Lylia, come rivelato in una fantasia in Un incontro tra sogno e realtà!.

La prima apparizione di persona di Clefable arriva in La vendetta di Vicio!, quando Samina la fa uscire per affrontare un Nihilego. In Un aiuto indesiderato!‎, viene usata per affrontare Lylia, Bianchino ed il Lycanroc di Ash mentre lei e la donna si trovano sotto il controllo di Nihilego. Viene fermata quando la ragazza la aiuta a ricordare il loro legame, permettendole di liberarsi dall'influenza dell'Ultracreatura.

A partire da in Una missione ultra-urgente!, Clefable inizia a risiedere alla base degli Ultraprotettori sotto alla Scuola di Pokémon.

All'Æther Paradise

Lillipup → Herdier
Lylia foto famiglia.png
Samina Herdier.png
Doppiatore inglese: Marc Thompson

Herdier è il secondo Pokémon conosciuto di Samina e lo possiede da quando era un Lillipup, che giocava con Iridio e Lylia da piccoli. Fa un primo cameo in una fotografia in Qui sfida ci cova! ed in Una rivalità lampante! assieme alla donna, ai suoi Cleffa e Lilligant ed ai piccoli Lylia ed Iridio. Ad un certo punto, si è evoluto in Herdier. La sua prima apparizione di persona arriva in Le apparenze ingannano!, dove viene rivelato che Samina tiene Herdier in sua compagnia nel suo studio all'Æther Paradise. Ricompare in un flashback in Missione ricordo!.

Non si conosce alcuna mossa di Herdier.

Pokémon del Poképassaggio

Lapras

Questo Lapras del Poképassaggio compare per la prima volta in un flashback in Missione ricordo!, dove Samina lo cavalca con i suoi figli in vacanza.

Non si conosce alcuna mossa di Lapras.

Doppiatrici

Nomi

Voci correlate


Direttrice
Capo filiale
Assistente capo filiale
Membri minori
Ex membri
IridioLyliaPaverJessie*James*Meowth*
AshSuirenKaweLyliaChrysIbisIridio
Sedi


Protagonisti
Ash KetchumPikachuMistyTogeticBrockTracey SketchitVeraMaxLucindaPiplupIrisAxewSpighettoSerenaLemClemDedenneSuirenKaweLyliaChrysIbisPokédex RotomGo
Rivali
GaryRitchieHarrisonDrewHarleyMorrisonTysonSolidadPaulZoeyNandoKennyConwayBarryUrsulaTobiasDiapoBelleBurgundyStephanGeorgiaCameronVirgilAlanAriaMeringaTiernoShanaTrovatoNenèSandroIridioOrianoHau
Antagonisti
JessieJamesMeowthWobbuffetGiovanniButchCassidyDr. NambaMatoriPierceDr. ZagerGozuIvanAdaMaxOttavioCacciatrice JCyrusSaturnoMartesGioviaPlutinioGhecisAcromioAldithBarretMalamarElisioXanteCytisiaBromeliaMartyniaAkebiaTuppZipPakPlumeriaGuzmanViren
Professori
Parenti
Personaggi di supporto