Pokétrasferitore

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Pokétrasferitore
Logo Pokétrasferitore.png
Il logo della Pokétrasferitore.
Provider Nintendo
Lancio 25 dicembre 2013, 22 gennaio 2014 (Giappone, Corea, Taiwan e Hong Kong)
27 dicembre 2013, 4 febbraio 2014 (Europa)
27 dicembre 2013, 5 febbraio 2014 (Americhe)
28 dicembre 2013, 4 febbraio 2014 (Australia, Nuova Zelanda)
Servizio fornito Box Pokémon Online
Accessibile da Nintendo 3DS (XL, 2DS)
Sito N/D

Il Pokétrasferitore è un'applicazione del Nintendo 3DS scaricabile dal Nintendo eShop. È un'estensione della Banca Pokémon.

Caratteristiche

Questo software permette ai giocatori di trasferire i Pokémon dalla Quinta generazione alla Sesta generazione mediante l'uso della Banca Pokémon. Il servizio permette di trasferire solo Pokémon dai giochi di quinta generazione alla Banca Pokémon e infine ai giochi di sesta generazione. Quando viene inserita la cartuccia di un gioco di quinta generazione all'interno del Nintendo 3DS è possibile trasferire i Pokémon appartenenti ad essa alla Banca Pokémon, e tali Pokémon possono essere a loro volta trasferiti nei giochi di sesta generazione. Dalla Banca Pokémon è possibile trasferire solamente i Pokémon presenti nel Box 1, limitando quindi a 30 il numero di Pokémon trasferibili in una volta. Se i Pokémon risulteranno inammisibili rimarranno all'interno del Box, mentre tutti gli altri verranno trasferiti correttamente. I Pokémon prima di essere portati alla Banca Pokémon saranno inseriti nel cosiddetto Box di Trasporto, per poi essere trasportati correttamente all'interno dei Box della Banca Pokémon o nei giochi di sesta generazione. I Pokémon non possono essere trasferiti se sono presenti ancora dei Pokémon nel Box di Trasporto. Eventuali strumenti che possederà il Pokémon da trasferire sarà depositato automaticamente all'interno dello zaino, o cancellati se quest'ultimo è pieno. A differenza dei precedenti sistemi di trasporto, se il Pokémon che viene trasferito conosce una MN, quest'ultima non viene dimenticata. Kyurem tornerà automaticamente alla Forma Normale e le uova non saranno ammesse.

Controllo della legalità

Il Pokétrasferitore ha un sensore che non permette il trasferimento di Pokémon ottenuti o modificati tramite dispositivi esterni o attraverso problemi tecnici quali i glitch. Tuttavia ciò non impedisce il trasferimento di tutti i Pokémon illegittimi e al contrario in alcuni casi impedisce ai Pokémon legittimi di passare. Jirachi non poteva essere trasferito ai giochi di sesta generazione prima del rilascio dell'evento in cui è stato possibile trovarlo cromatico.

Modifiche al Pokémon trasportato

I nomi dei Pokémon non soprannominati saranno scansionati dal sistema. Un Pokémon quando passerà attraverso la Banca Pokémon tornerà al suo nome originale. Ad esempio se un Pokémon ottenuto in Pokémon Nero 2 in lingua francese non evoluto fosse stato portato in Pokémon Bianco 2 in lingua italiana attraverso uno scambio, e questo si fosse poi evoluto (mutando il suo nome da quello in lingua francese a italiana), se fosse trasportato all'interno della Banca Pokémon il suo nome tornerebbe quello che avrebbe avuto se il Pokémon si fosse evoluto nel gioco in lingua francese. Il nome di un Pokémon ottenuto in un gioco antecedente alla quinta generazione, e quindi scritto completamente con lettere minuscole, durante il trasferimento alla Banca Pokémon farebbe diventare maiuscola la prima lettera. Se il soprannome di un Pokémon contiene una parola vietata nei giochi di sesta generazione, esso viene cancellato e il nome del Pokémon tornerebbe ad essere quello della sua specie. Se un Basculin Linea Blu con l'abilità Temerarietà venisse trasferito, la sua abilità diverrebbe Testadura. Uno Starly con l'abilità nascosta che possedeva nei giochi di quinta generazione diventerà uno Starly con Testadura, mentre l'abilità nascosta della famiglia evolutiva di Venipede, che nei giochi di quinta generazione è Piedisvelti, diverrà Acceleratore. Un esemplare femmina di Azurill che può evolvere in un esemplare maschio di Marill sarà bloccato permanentemente dal Pokétrasferitore.

Dati della Località

Quando un Pokémon viene trasferito, la sua locazione diverrà la regione in cui è stato catturato, piuttosto che il luogo esatto. Un Pokémon catturato in Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver sarà riconosciuto come Pokémon catturato nella regione di Johto, indipendentemente dal fatto che sia stato catturato nella regione di Kanto, nelle Rovine Sinjoh o nel Pokéwalker. Inoltre il livello del Pokémon quando è stato ottenuto diventerà il livello del Pokémon quando è stato ritirato dalla Banca Pokémon, e stessa cosa per quanto riguarda la data di ottenimento. Come il Parco Amici e il Pokétrasporto, il Pokétrasferitore scansiona solo i dati di gioco che i Pokémon hanno originariamente generato, piuttosto che la posizione in cui è stato incontrato. Questo permette di identificare tutti i Pokémon catturati in altre regioni come "terra lontana".

Problemi di Server

Il 25 Dicembre del 2013 la Banca Pokémon fu rilasciata in Giappone, Corea del Sud e altri territori asiatici. A causa di una grande quantità di traffico su tutta la rete nintendo causata da un numeroso afflusso di giocatori, il Nintendo E-Shop è diventato temporaneamente inaccessibile. Quando tornò accessibile pochi giorni dopo, il 29 dicembre 2013, la Banca Pokémon fu rimossa dal Nintendo E-Shop, e il rilascio per la Nuova Zelanda, Europa, Australia e America è stato rimandato a causa dei problemi sopracitati. Il 21 Gennaio 2014 la Banca Pokémon è stata ripubblicata in Giappone e Corea del Sud, per poi essere lanciata in Europa, Australia e Nuova Zelanda il 4 Febbraio 2014 e in America il 5 Febbraio 2014.


Sistemi di comunicazione tra generazioni
II Tempocapsula I
III Parco AmiciModalità dual-slot IV
IV PokétrasportoTrasferitore V
V Pokétrasferitore VI
I (VC) Banca Pokémon VII
VI
Da Metodo A