Gengar di Ash

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Gengar di Ash
Ash's Gengar, サトシのゲンガー
Poké Ball
Ash Gengar.png
Gengar di Ash
Debutta in
Catturato in
Catturato nel luogo
Sesso
Sconosciuto
Abilità
Sconosciuta
Posizione attuale
Gengar
Questo Pokémon è completamente evoluto.
Doppiatore
Giapponese
Inglese/Italiano
Come Gengar
Yasuhiro Mamiya
N/D

Il Gengar di Ash è il secondo Pokémon catturato da Ash nella serie Pocket Monsters ed il suo cinquantaquattresimo in totale.

Storia

Con un altro Allenatore

Gengar viene abbandonato dal suo Allenatore precedente

Come rivelato in PMS016, Gengar è stato in origine catturato da un Allenatore che viveva ad Aranciopoli. Tuttavia, quando cominciò a perdere delle lotte ed a non riuscire più a catturare Pokémon in presenza di Gengar, attribuì le sue sfortune ad una maledizione causata da Gengar e decise di liberarsi di lui. Per questo motivo, tre anni prima degli eventi di Pocket Monsters, gli disse di aspettare nello stesso posto che diventerà poi il Sakuragi Institute.

Come Pokémon selvatico

Senza sapere che il suo Allenatore non aveva alcuna intenzione di tornare, Gengar lo aspettò, rimanendo nell'edificio mentre veniva trasformato nel centro di ricerca del Professor Sakuragi. Cercò di spaventare il Professore con le sue infestazioni, ma l'uomo trovava le sue azioni divertenti, così alla fine rinunciò a cercare di spaventarlo.

Gengar fa il suo debutto in PMS011, dove riprende la sua attività meschina spaventando Renji, rivelando la sua presenza ad Ash e Go. Quest'ultimo cerca di catturarlo, ma Gengar respinge semplicemente tutte le Poké Ball che gli lancia. Alla fine viene allontanato quando Koharu ordina a Yamper di usare Scintilla, facendolo scappare. Lo si rivede poi verso la fine dell'episodio, adagiato sopra all'istituto.

In PMS014, Gengar passa attraverso i muri ed osserva Ash, Go ed i loro Pokémon quando tornano da Unima.

In PMS016, Gengar causa nuovamente dei problemi all'istituto e si nasconde poi nell'ombra di Ash. Quando Ash si imbatte nel precedente Allenatore del Pokémon, lo sente vantarsi di quanto sia contento di essersi liberato della sua maledizione. Arrabbiato per la notizia che il suo Allenatore l'ha abbandonato, Gengar inizia ad attaccarlo. Quando il ragazzo scappa dalla paura, anche Gengar corre via. Il Team Rocket lo torva e gli chiede di unirsi a loro e, quando rifiuta, cercano invece di catturarlo. Arriva Ash e riesce a liberare Gengar, convincendolo anche ad affrontare i nemici assieme a lui. Dopo che Gengar ha sconfitto i due Dusclops del Team Rocket, Ash sviene a causa della febbre che ha inconsapevolmente contratto. Quando si risveglia all'istituto, compare Gengar e gli fa cadere addosso una Poké Ball, mostrando il desiderio di unirsi alla sua squadra. Ash accetta e procede a catturare Gengar.

Con Ash

In PMS018, Ash usa Gengar nella lotta contro Visquez così che possa aumentare il suo rango nei Campionati Mondiali Pokémon. Gengar sostituisce Pikachu nel match contro il Raichu di Visquez e riesce a sconfiggerlo con Psichico. Gengar affronta quindi Electrode, ma viene subito battuto, anche se riesce ad assestare prima qualche danno all'avversario.

Personalità e caratteristiche

Ash e Gengar
Gengar nell'ombra di Ash

Gengar era fedele al suo precedente Allenatore, come mostrato nel flashback di PMS016, dove obbedì alle sue indicazioni di rimanere nel futuro sito del Sakuragi Institute ad aspettarlo. Con il passare del tempo, tuttavia, Gengar cominciò a risentirsi del suo vecchio Allenatore al punto di attaccarlo quando lo rivide, calmandosi solo quando scappò via. Divenne più nervoso ed ostile verso gli umani ed iniziò ad attaccarli con i suoi poteri. Aveva dei piccoli segni di stress sotto agli occhi ed un colore inusuale, di un viola chiaro al posto di uno scuro come è comune negli esemplari della sua specie. Perde i segni di stress solo dopo essere stato catturato da Ash. Dopo aver legato con lui, Gengar diventa un Pokemon più amichevole, anche sembra avere ancora un lato meschino, come visto quando mostra preoccupazione verso il suo nuovo Allenatore malato facendogli cadere addosso un mucchio di mele.

Mosse usate

Ash Gengar Palla Ombra.png
Usando Palla Ombra
Usata per la prima volta in:
PMS011
Usata per la prima volta in:
PMS011
Usata per la prima volta in:
PMS011
Usata per la prima volta in:
PMS011
indica una mossa usata recentemente.

Curiosità

Un Gengar visto in PMS002. Da notare il colore viola più scuro rispetto a quello del Gengar di Ash
  • Gengar è il primo Pokémon di Ash:
    • ad essere il suo primo tipo Spettro ufficiale.
    • ad usare una mossa di tipo Spettro.
    • ad essere stato abbandonato da un Allenatore precedente la cui specie non è un Pokémon iniziale.
    • ad essere stato abbandonato da un Allenatore precedente mentre era già nella sua forma evolutiva finale.
    • conosciuto per essere stato abbandonato da un Allenatore precedente ed a rimanere un Pokémon selvatico per anni prima di essere catturato da Ash.
    • la cui colorazione è diversa da quella degli altri membri della sua specie ma che non è cromatico, senza contare il suo Meltan il cui colore alternativo è il risultato una modifica manuale.

Voci correlate

Per informazioni sulla specie di Pokémon, si veda la pagina Gengar.