Denis

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Jump to navigation Jump to search
Denis
Dexter · ビック
Maschio
Provenienza
Sconosciuta
Sconosciuta
Generazione
Giochi

Denis è un personaggio non giocabile di Pokémon Diamante, Perla e Platino. È uno dei giudici delle Super Gare Pokémon, nonché il presentatore, ed il suo sprite ha l'aspetto dei personaggi appartenenti alla classe Allenatore Gentiluomo.

Nei giochi

Denis nei giochi

Denis ricopre sia il ruolo di giudice che quello di presentatore delle Super Gare Pokémon di Cuoripoli. Sembra essere un uomo gentile che ama il suo lavoro, a dispetto delle limitate interazioni con il giocatore. Pare essere più interessato al Saggio di recitazione rispetto ai colleghi Ileana e Jordan, in quanto aumentare la sua valutazione al massimo fa guadagnare al Pokémon del partecipante otto punti invece di cinque. Durante il saggio, siede al centro dei tre giudici e presenta un cuore sotto al suo nome.

Sprite

DPPt Gentiluomo OW.png
Sprite in

Nel manga

Denis compare per la prima volta nell'Arena delle Virtù di Cuoripoli quando Platino giura determinatamente di partecipare alla Super Gara del giorno seguente. Dopo che Diamante riceve un Portapoffin e crea dei Poffin eccellenti per la Classe di Prinplup, sorprendendo Denis, attira le invidie di alcuni partecipanti, i quali intervengono per farle passare tutto l'entusiasmo; supportata da Diamante, Platino continua l'esibizione e vince grazie ad una combinazione di Bolla, Ferrartigli, Geloraggio e Beccata.

Un giovane Denis viene in seguito visto in una foto con una giovane Olga a casa di Diamante. Compare poi con i suoi amici giudici alla Torre Memoria, dopo esservi stato spedito a causa della lotta tra Dialga e Palkia, che aveva causato una distorsione del tempo e dello spazio.

In Pokémon Diamond and Pearl Adventure!

Denis compare in Beauty Contest: The Pokémon Super Contest!! insieme ai suoi amici giudici durante una Super Gara Pokémon alla quale stanno partecipando Hareta e Jun. Si mostra molto torrelante alle loro buffonate, la quali includono il colpirlo con Acquadisale e Beccata del Piplup di Hareta. Tuttavia, quando Staravia gli fa volare via il cappello con Turbine, rivelando la sua testa calva, l'uomo perde la pazienza e squalifica sia Jun che Hareta dalla competizione.

Nomi

Vedi anche


Vedi anche