Team Skull

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Team Skull
スカル団 Skull-dan
Team Skull logoSL.png
Team SkullSL.png
Artwork da Sole e Luna
Capo
Regione
Generali
Bersagli principali
Posizione rifugio

Il Team Skull è il team malvagio che opera nella regione di Alola.

Nei giochi

Il Team Skull compare in Pokémon Sole, Luna, Ultrasole e Ultraluna.

Le reclute, maschi e femmine, indossano delle Canottiere Skull nere. Queste uniformi, però, non sono gratuite: ognuno deve comprarsi le sue[1]! Il loro capo è Guzman, vecchia conoscenza del Professor Kukui.

Il Team Skull è composto da disadattati che hanno fallito il giro delle isole. Rubano i Pokémon dalle persone, ma a differenza dei precedenti team malvagi, non hanno un obiettivo specifico se non quello di causare problemi e acquisire abbastanza denaro per sostenersi. Questa combriccola dalla dubbia reputazione si è fatta conoscere ad Alola per le sue molteplici malefatte, come rubare i Pokémon altrui, mettere sottosopra i luoghi delle prove e molto altro. Il Team Skull conquista e controlla la città di Poh sull'isola di Ula Ula, scacciando gli abitanti originali, vandalizzando gli edifici con graffiti e danni strutturali e impedendo ad altri di entrare in città.

Ad un certo punto della storia, il Team Skull coopera con la Fondazione Æther e inizia a eseguire gli ordini di Samina: rapiscono Lylia e Nebulino. Nella villa all'interno dell'Æther Paradise, dopo il discorso di Samina, interviene Guzman, ma proprio in quel momento si manifesta un altro Nihilego, che apre un Ultravarco, dando l'opportunità a Samina e Guzman di fuggire nell'Ultramondo.

Dopo che Guzman è stato salvato dall'Ultramondo dal giocatore, scioglie il Team Skull.

Nell'anime

Il Team Skull fa il suo debutto in Alola a una nuova avventura!.

In altre lingue

Riferimenti


Capo
Ufficiali
Membri importanti
Membri minori
Reclute Team SkullTupp*Zip*Pak*Okazaki*Borosue*
Ex membri
Sedi




Vedi anche