Hareta

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Hareta
Hareta · ハレタ
Hareta DPA.png
Hareta
Maschio
Colore degli occhi
Blu
Colore dei capelli
Nero
Provenienza
Parenti
Kaisei (padre), Professor Rowan (nonno adottivo)

Hareta è il personaggio principale di Pokémon Diamond and Pearl Adventure! e il nipote adottivo del Professor Rowan. Dai suoi vestiti è possibile dedurre che il personaggio è ispirato a Lucas.

Storia

Hareta e Piplup affrontano Onix

Hareta compare per la prima volta quando Mitsumi, l'assistente del Professor Rowan viene incaricata di cercarlo. I due ragazzi si incontrano, tuttavia Mitsumi fa infuriare per sbaglio un Onix selvatico che stava dormendo lì vicino. Hareta è quindi costretto ad usare una Poké Ball contenuta nella borsa del Professor Rowan, la quale contiene un Piplup. Insieme, Hareta e Piplup riescono a calmare Onix.

Subito dopo, arriva anche il Professor Rowan, il quale conduce Hareta e Mistumi al suo laboratorio. Qui, l'uomo chiede al ragazzo se vuole incontrare Dialga, un Pokémon che è considerato un dio. Hareta risponde di sì e il giorno successivo parte per il suo viaggio con addosso dei nuovi vestiti. Mentre il ragazzo cerca di stabilire un legame di amicizia con Piplup, l'Onix del giorno precedente ricompare e lo attacca. Hareta però capisce che c'è qualcosa che non va nel Pokémon selvatico.

Dopo aver difeso il suo Piplup, Hareta cerca di far tornare Onix in sé. Piplup lo aiuta usando Bollaraggio potenziato da Acquaiuto. L'attacco ha successo, Onix viene sconfitto e il Professor Rowan dona un Pokédex ad Hareta. Il ragazzo poi parte per il suo viaggio insieme a Mitsumi.

I due ragazzi arrivano a Giubilopoli e Hareta impara cosa siano le lotte tra Pokémon. Dopo aver fallito una lotta contro un Reporter, Hareta incontra il Team Galassia, il quale chiede al ragazzo di consegnarli il suo Piplup. Usando il suo olfatto, Hareta capisce che è stato il Team Galassia a fare infuriare Onix e si arrabbia quando scopre che non è la prima volta che il team malvagio ha fatto infuriare un Pokémon. Le Reclute Galassia legano e rapiscono Hareta, non prima però che egli li abbia morsi.

Le Reclute Galassia portano Hareta nella Cava Mineropoli per ucciderlo ma il ragazzo viene salvato da Pedro, il quale sconfigge gli avversari e li mette in fuga. Hareta è sorpreso della forza di Pedro e lo sfida ad un incontro. La lotta viene vinta da Hareta, il quale vince la Medaglia Carbone. Pedro se ne va chiedendosi come abbia potuto perdere due volte in un giorno. Nel frattempo, un uomo osserva la situazione da sopra un muro.

Il giorno successivo, Hareta e Mitsumi arrivano a Giardinfiorito dove vengono avvicinati da Jun, un altro Allenatore di Pokémon anche lui inviato dal Professor Rowan a cercare Dialga. Hareta lo sfida ad una lotta ma Jun rifiuta quando scopre che il ragazzo ha un solo Pokémon. Hareta decide quindi di catturare un secondo Pokémon e ritorna con uno Shinx. I due stanno per iniziare la lotta quando uno Scienziato sopraggiunge e li informa che il Team Galassia ha preso possesso dell'Impianto Turbine.

Il trio decide quindi di andare all'impianto. Hareta e Jun affrontano Martes mentre Mitsumi salva le persone prese in ostaggio. La lotta contro Martes si rivela difficile, soprattutto quando la donna toglie la luce a tutto l'edificio impedendo a chiunque di vedere ad eccezione del suo Zubat. Hareta allora usa Shinx per illuminare la stanza e questo permette a Piplup di sconfiggere il Purugly di Martes. Sconfitta, la Comandante Galassia decide di ritirarsi.

Mentre attraversano il Bosco Evopoli, Hareta spaventa Mitsumi con il suo nuovo Pokémon appena catturato, un Misdreavus. Poi il ragazzo usa la sua abilità nell'arrampicarsi sugli alberi per capire quale direzione prendere. Subito dopo, Hareta viene attaccato da Gardenia, la quale lo ha scambiato per un membro del Team Galassia. Una volta chiarito l'equivoco, Hareta e Gardenia si sfidano ad una lotta. Hareta vince e guadagna la sua seconda Medaglia, così Gardenia si offre di condurre lui e Mitsumi ad Evopoli e mostrare loro la statua di Dialga.

Dopo aver protetto un Munchlax dal Team Galassia, Hareta scala il Monte Corona e arriva a Cuoripoli. In città, il ragazzo e Mitsumi incontrano di nuovo Jun e tutti e tre decidono di partecipare alla Super Gara Pokémon. I due ragazzi vengono squalificati dalla Gara mentre Mitsumi riesce a raggiungere il Livello Master. Mentre Hareta osserva la ragazza, viene avvicinato da un uomo che si presenta come un vecchio amico di Mitsumi. Tuttavia quando Hareta dice a Mitsumi di avere incontrato una sua vecchia conoscenza, la ragazza non capisce di chi stia parlando.

Dopo aver vinto la sua terza, quarta e quinta Medaglia, Hareta e Mitsumi incontrano una Recluta Galassia e il ragazzo capisce che l'uomo sta cercando un modo per catturare Dialga. Hareta lo sfida ad una lotta e viene assistito da Camilla ma la recluta riesce a scappare. Camilla suggerisce poi ad Hareta e Mitsumi di andare a Memoride per incontrare sua nonna.

Arrivati in città, Hareta aiuta la nonna di Camilla a difendere le Rovine di Memoride dalle Reclute Galassia. Nonostante la sconfitta, le reclute riescono ad attivare una bomba per fare esplodere le rovine. Hareta tenta di disinnescarla ma senza successo, così il suo Piplup la manda in aria e la fa esplodere senza causare alcun danno.

La nonna di Camilla ringrazia Hareta per l'aiuto e gli racconta quello che sa riguardo Dialga. Poi l'anziana, Hareta e Mitsumi esplorano le Rovine di Memoride. Durante la visita alle rovine, il trio viene avvicinato da Cyrus, Giovia e Saturno. Mitsumi rimane indietro ad affrontare Giovia e Saturno, Hareta prosegue per affrontare Cyrus. Il ragazzo raggiunge il capo del Team Galassia sopra un ponte, dove apprende il suo piano di sacrificare migliaia di Pokémon per catturare Dialga. Hareta e Piplup affrontano Cyrus, il quale manda in campo Weavile. All'inizio, Weavile riesce a tenere testa a Piplup ma quest'ultimo poi riesce a sconfiggerlo con Surf. Cyrus realizza che si sta divertendo e perde la lotta di proposito, poi ordina al suo Gyarados di usare Gigaimpatto sul ponte, distruggendolo e mandando Hareta e Piplup in mare.

Hareta si risveglia nella casa del Capopalestra Ferruccio dopo che quest'ultimo lo ha trovato svenuto sulla spiaggia. Dopo essersi ripreso, Hareta si reca alla Palestra di Canalipoli per affrontare Ferruccio ma viene sconfitto dal Capopalestra. Quest'ultimo consiglia al ragazzo di recarsi all'Isola Ferrosa per allenarsi.

Hareta arriva sull'isola dove trova una Recluta Galassia. Il ragazzo è colto di sorpresa ma viene salvato da un Lucario. La recluta fugge e Hareta scopre che il Lucario che lo ha salvato appartiene a Marisio, un Allenatore che sta cercando di cacciare il Team Galassia dall'Isola Ferrosa. Marisio dice ad Hareta di allenarsi nella cava dell'Isola Ferrosa senza il suo Piplup e gli consegna un Uovo. Dopo aver lottato contro un Onix con Shinx e Misdreavus, l'Uovo si schiude e nasce un Riolu. In seguito, Hareta e Marisio incontrano la Recluta Galassia di prima, il quale sconfigge tutti i loro Pokémon con Drapion. Fortunatamente, il Riolu di Hareta prende coraggio e riesce ad infliggere sufficienti danni al Drapion nemico per permettere a Lucario di sconfiggerlo. Dopo alcuni giorni di allenamento, lo Shinx di Hareta si evolve in Luxio. Quando Ferruccio viene a prendere il ragazzo, entrambi notano una grande esplosione all'orizzonte.

Hareta viene a conoscenza del fatto che l'esplosione è avvenuta presso il Lago Valore. Il ragazzo decide quindi di partire per il lago usando una bicicletta regalatagli da Ferruccio. Giunto sul posto, Hareta scopre che il Team Galassia ha prosciugato il lago. Il ragazzo si prepara quindi a lottare, nonostante sia da solo. Fortunatamente, Omar e gli altri Capipalestra arrivano al Lago Valore per aiutare il ragazzo.

Mentre i Capipalestra affrontano i seguaci del Team Galassia, Hareta si reca alla grotta del Lago Valore dove trova Saturno, il quale ha catturato Azelf. Il Toxicroak di Saturno mette il ragazzo contro il muro ma viene salvato da Ferruccio. Il Capopalestra affronta Saturno ma viene sconfitto. Hareta si unisce alla lotta ma il comandante del Team Galassia risulta essere molto forte. Azelf però interviene infondendo la forza necessaria per continuare a combattere. Hareta combina il potere del suo Piplup con quello dei Magikarp che vivono nel lago e insieme sconfiggono il Rhyperior di Saturno. Nonostante la vittoria, Hareta sviene a causa del veleno di Toxicroak.

Poco dopo, Cyrus arriva al Lago Valore e caccia Saturno dal Team Galassia per aver perso. Hareta sfida Cyrus e il suo Piplup riesce ad infliggere pesanti danni al Gyarados avversario. Prima però di riuscire a finirlo, Saturno interviene e blocca Piplup nella speranza di essere riammesso nel Team Galassia. Il ragazzo sconfigge di nuovo Saturno, nel frattempo Cyrus lascia il campo di battaglia e la lotta finisce in un pareggio. Hareta sviene per la fame e la stanchezza mentre Ferruccio gli consegna la Medaglia Cava per il suo duro lavoro.

In seguito, Hareta arriva al Lago Arguzia per incontrare Mitsumi e Jun. Tuttavia, Jun è depresso e spiega che Mitsumi è stata rapita dal Team Galassia. Hareta dice che bisogna salvarla ma Jun non si unisce a lui e se ne va per diventare più forte. Hareta decide quindi di salvare Mitsumi da solo ma viene catturato da Bianca, la quale porta il ragazzo al Tempio Nevepoli e lo costringe a lottare contro di lei. I Pokémon leggendari di Bianca risultano essere molto forti, ma Hareta alla fine riesce a vincere grazie a Riolu evoluto in Lucario. Bianca conduce quindi il ragazzo nella stanza dove riposa Regigigas e lo risveglia. Il Pokémon però va su tutte le furie e attacca chiunque gli sia vicino. Hareta capisce che Regigigas vuole scontrarsi con avversari forti e riesce a stabilire un legame con lui. Il Pokémon decide quindi di seguire il ragazzo. Sopraggiunge Ferruccio, il quale dice ad Hareta che è finalmente pronto per affrontare Cyrus.

Hareta dopo aver sconfitto Mitsumi

Hareta e i Capipalestra arrivano alla Sede Galassia. I Capipalestra vengono sconfitti mentre Hareta è costretto ad affrontare Mitsumi. La ragazza si rivela essere molto forte, riuscendo a prevedere ogni mossa di Hareta. Mitsumi lo attacca senza sosta ma Hareta si rifiuta di credere che la ragazza sia veramente un membro del Team Galassia freddo e senza cuore. Cyrus minaccia Mitsumi di uccidere il suo Eevee e Hareta gli risponde di rimanere fuori dalla lotta. Le parole del ragazzo raggiungono Mitsumi, la quale decide di lottare contro Hareta come una Allenatrice e non come membro del Team Galassia. Grazie all'aiuto di Piplup e Regigigas, alla fine Hareta sconfigge Mitsumi.

Orgogliosa, la ragazza dice ad Hareta di andare ad affrontare Cyrus. Il ragazzo viene quindi teletrasportato da Cyrus, il quale si trova in una stanza dove sono tenuti prigionieri Azelf, Uxie e Mesprit. Arrabbiato, Hareta riesce a liberare i guardiani dei laghi mandando in frantumi la gabbia scagliandoci contro il Rhyperior di Saturno. Cyrus consegna al ragazzo una Master Ball e gli dice di andare al Monte Corona. Subito dopo, la Sede Galassia esplode per autodistruzione. Jun salva Hareta e gli dice che ha messo in salvo anche Mitsumi. Piplup sviene e Mitsumi rivela ad Hareta che ha dato al Pokémon una Pietrastante all'inizio del viaggio. Una volta rimossa, Piplup si evolve in Prinplup ed in Empoleon.

Durante il viaggio verso la Vetta Lancia, Hareta lotta contro Martes mentre Jun affronta Giovia. Lo scontro viene interrotto quando Cyrus riesce a catturare Dialga con la Rossocatena. Il capo del Team Galassia rivela anche il suo piano di voler riportare il mondo allo stato originario distruggendo ogni creatura. Hareta lotta contro Dialga usando Empoleon e viene aiutato da Azelf, Uxie e Mesprit e alla fine il Pokémon Spazio viene liberato dal controllo di Cyrus. Tuttavia sopraggiunge Palkia, il quale attacca Dialga. Hareta tenta di fermare i due Pokémon ma senza successo. Sotto consiglio di Cyrus, tutti i presenti combinano le loro forze per calmare i due Pokémon leggendari.

A missione completata, Hareta, Mitsumi e Jun partecipano alla Lega Pokémon. Fuori dalla Lega, Hareta incontra Koya e percepisce che egli è un Allenatore molto forte. Il ragazzo sfida Koya a lottare ma viene fermato da Mitsumi, la quale gli dice che non è consentito lottare fuori dal torneo. In seguito, Hareta affronta come avversario il Superquattro Vulcano. Dopo aver vinto, il ragazzo arriva alle semifinali dove deve affrontare Koya. Quest'ultimo si rivela essere un avversario tosto per Hareta, il quale non riesce ad infliggere danni ai Pokémon avversari. L'incontro però viene interrotto dal Team Galassia, il quale ora è comandato da Plutinio. Il piano del Team Galassia è quello di fare esplodere una bomba nello stadio ma Hareta e gli altri Allenatori riescono a fermare il team malvagio e ad impedire l'esplosione. In seguito, Hareta incontra suo padre Kaisei, il quale gli regala un Uovo e poi scappa dai membri della Polizia Internazionale, Bellocchio e Koya.

Hareta e Koya affrontano Plutinio

Hareta e Mitsumi giungono all'Area Sfida e vengono attaccati da Palmer, il quale dice di essere un membro del Team Galassia. Hareta però difende Palmer e dice che in realtà lui è il padre di Jun. Palmer se ne va lasciando un messaggio ad Hareta con scritto di trovare Giratina, quindi Hareta lascia Mitsumi e Jun e si mette in viaggio da solo. Mentre cammina, il ragazzo trova Giovia distesa al suolo e scopre che la donna ha lasciato il Team Galassia ed è ora ricercata dal team malvagio. Alcune Reclute Galassia arrivano per catturare Giovia ma essa viene difesa da Hareta, Mitsumi e Jun. A lotta terminata, Giovia dice ai ragazzi che Plutinio vuole catturare Giratina e poi se ne va.

Hareta e Mitsumi scoprono che Plutinio è diretto al Monte Ostile e decidono di seguirlo. Una volta raggiunto, Hareta si arrabbia con Plutinio quando scopre che quest'ultimo vuole catturare Heatran per venderlo. Il ragazzo attacca Plutinio ma lo scienziato lo ferma dicendo che ha preso Martes in ostaggio. Interviene però Koya, il quale arresta tutti i membri del Team Galassia. Hareta chiede a Koya di non fare del male a Martes ma lui lo ignora.

Plutinio riesce a fuggire ma la lotta fa muovere la Magmapietra dal suo piedistallo liberando Heatran. Il Pokémon leggendario intrappola tutti all'interno del vulcano ed inizia ad attaccarli. L'Uovo di Hareta si schiude e nasce un Minun. Grazie all'aiuto del nuovo Pokémon, i ragazzi riescono a rimettere la Magmapietra al suo posto e a calmare Heatran.

In seguito, Hareta, Mitsumi e Jun arrivano a Canalipoli e si recano alla Biblioteca di Canalipoli per incontrare il Professor Rowan. Qui, il gruppo discute del fatto di trovare Kaisei per arrivare a Giratina. Improvvisamente i quattro vengono circondati da alcuni membri del Team Galassia comandati da Saturno. Hareta sconfigge il comandante con Empoleon e Minun. Prima di fuggire, Saturno dice ad Hareta che Kaisei è tenuto prigioniero nella Sede Galassia.

I tre ragazzi partono per Rupepoli e giunti in città incontrano un membro del Team Galassia pentito che chiede loro di salvare Cyrus. Giunti alla Sede Galassia, il trio incontra Kaisei, il quale impedisce loro di entrare nell'edificio. Subito dopo, Bellocchio e i suoi uomini vengono buttati fuori dalla Sede Galassia dai Pokémon di Plutinio. Hareta e Koya si coalizzano per fermare lo scienziato: combinano le forze e riescono a liberare i Pokémon dal controllo di Plutinio. Koya inoltre ritrova il suo Growlithe che ha perduto quando era giovane.

Hareta parte per un nuovo viaggio

Plutinio e Kaisei si dirigono al Mondo Distorto per catturare Giratina. Hareta e Koya li seguono grazie al Plusle di Kaisei e a Jun. Al loro arrivo i ragazzi scoprono che Kaisei è svenuto mentre Giratina è su tutte le furie. Hareta, Jun e Koya uniscono le loro forze per sconfiggere il Pokémon leggendario ma esso si rivela essere troppo forte. Alla fine, Giratina manda tutto il gruppo indietro nel mondo reale e affronta tutti nella sua Forma Alterata.

Dialga e Palkia intervengono in aiuto di Hareta, seguiti dal Professor Rowan, Mitsumi, Cyrus, Martes, Giovia, Saturno e B-2. Mitsumi dà delle Bacche ad Hareta e lui le usa contro Giratina, con lo scopo di farsi amico il Pokémon; alla fine i due si uniscono per lottare contro tutti gli altri. Dopodiché, Giratina, Dialga e Palkia salutano tutti e se ne vanno, quindi Hareta e Koya si preparano a finire il loro incontro alla Lega Pokémon.

Finita la Lega, Hareta torna a vivere nel Percorso 201 fino a quando Koya non lo va a trovare. Quest'ultimo chiede al ragazzo di unirsi alla Polizia Internazionale per lottare contro un altro team malvagio. Prima di rispondere, Hareta sente qualcosa nell'aria, ovvero profumo di avventure. Egli si incontra con Mitsumi, la quale lo informa che il Professor Rowan vuole che lui completi il Pokédex con i Pokémon di tutto il mondo. Hareta indossa i suoi nuovi vestiti e parte insieme a Mitsumi e Koya per un nuovo viaggio.

Personaggio

Quando Hareta era piccolo fu affidato in adozione al Professor Rowan da suo padre Kaisei. Ben presto il professore si rende conto che Hareta ha l'abilità di diventare amico della maggior parte dei Pokémon che incontra. Per questo motivo, Rowan decide di lasciare vivere Hareta lungo il Percorso 201 insieme ai Pokémon selvatici della zona.

Per via della sua educazione, Hareta è estremamente protettivo nei confronti dei Pokémon e si arrabbia quando essi subiscono degli abusi. Il ragazzo può anche capire il linguaggio dei Pokémon e tradurlo. Hareta è estremamente atletico e con delle ottime prestazioni fisiche: tali abilità sembrano quasi sovrumane e per questo motivo le altre persone tendono a scambiarlo per un Pokémon.

Hareta ha vissuto la maggior parte della sua vita in compagnia dei Pokémon selvatici. Per questo motivo egli non ha dimestichezza con la tecnologia, scambiando vari oggetti per cibo. Inoltre il ragazzo dimentica spesso i nomi delle persone.

Pokémon

Questo è l'elenco dei Pokémon conosciuti di Hareta nel manga:

In rotazione

Piplup → Prinplup → Empoleon
Articolo principale: Empoleon di Hareta

Hareta sceglie Piplup per salvare Mitsumi da un Onix selvatico. Quando Mitsumi gli rimuove la Pietrastante, il Pokémon si evolve in Prinplup e in Empoleon.

Shinx → Luxio → Luxray
Articolo principale: Luxray di Hareta

Hareta cattura Shinx per lottare contro Jun. Shinx si evolve in Luxio all'Isola Ferrosa e in Luxray durante la Lega Pokémon.

Misdreavus

Hareta cattura Misdreavus al Bosco Evopoli. Adora usare la mossa Sgomento. Hareta usa Misdreavus contro il Gallade di Saturno vincendo l'incontro.

Le mosse conosciute di Misdreavus sono Sgomento, Dispetto, Palla Ombra e Baratto.

Onix

Onix viene catturato sull'Isola Ferrosa. È utile ad Hareta sulla Vetta Lancia durante lo scontro tra Dialga e Palkia.

L'unica mossa conosciuta di Onix è Rocciotomba.

Uovo → Riolu → Lucario

Hareta riceve l'Uovo di Riolu da Marisio all'Isola Ferrosa. Dopo la schiusa, Riolu si evolve in Lucario durante l'incontro con Bianca.

Le mosse conosciute di Lucario sono Palmoforza, Attacco Rapido, Centripugno e Zuffa, mentre la sua abilità è Cuordeciso.

Regigigas
Regigigas Hareta.png

Grazie all'aiuto di Bianca e i suoi golem leggendari, Hareta riesce ad ottenere Regigigas al Tempio Nevepoli e a convincerlo a lottare contro il Team Galassia.

Le mosse conosciute di Regigigas sono Megapugno e Gelopugno.

Kadabra

Hareta usa Kadabra per lottare contro Mitsumi. Il Pokémon usa Baratto per scambiare la sua abilità con quella di Regigigas per poi finire K.O. a causa di ciò.

L'unica mossa conosciuta di Kadabra è Baratto.

Uovo → Minun

Hareta riceve un Uovo di Minun da Kaisei alla Lega Pokémon. L'Uovo si schiude al Monte Ostile. Minun è in qualche modo imparentato con il Plusle di Kaisei.

Le mosse conosciute di Minun sono Fascino, Tuononda e Canto.

Stato sconosciuto

Geodude

Geodude viene catturato sull'Isola Ferrosa ed è stato usato da Hareta contro Saturno.

L'unica mossa conosciuta di Geodude è Fossa.

Zubat

Zubat viene catturato sull'Isola Ferrosa.

Non si conosce alcuna mossa di Zubat.

Bonsly

Bonsly viene catturato da Hareta sulla strada per la Sede Galassia.

Non si conosce alcuna mossa di Bonsly.

Chingling

Chingling viene catturato da Hareta appena prima di incontrare Shaymin.

Non si conosce alcuna mossa di Chingling.

Temporanei

Deoxys

Hareta incontra Deoxys quando il Pokémon è caduto in una foresta, prima di incontrare Mitsumi. In seguito, Martes cerca di catturare Deoxys ma senza successo. Quando il Comandante se ne va, Deoxys va su tutte le furie e attacca Hareta. Il ragazzo capisce il motivo della sua furia e decide di salirci sopra fino a quando il Pokémon non si calma.

A Rupepoli, Martes cerca di nuovo di catturare Deoxys. Hareta capisce che il Pokémon è in pericolo e corre ad aiutarlo. Entrambi riescono a sconfiggere i Pokémon di Martes, tuttavia il Kangaskhan del Comandante va fuori controllo e attacca chiunque in vista. Deoxys protegge Martes mentre Hareta potenzia il Pokémon DNA con un meteorite trovato in precedenza. Alla fine Kangaskhan viene calmato.

Le mosse conosciute di Deoxys sono Psicoslancio e Cozzata Zen.

Shaymin

Hareta incontra Shaymin dopo che il ragazzo cade accidentalmente da un dirupo. Hareta fa amicizia con il Pokémon e decide di portarlo a casa sua. Poco dopo avere incontrato Mitsumi, il gruppo viene attaccato da alcuni Graveler ma Shaymin riesce a calmarli con il suo aroma. Più tardi, Hareta e Shaymin si riuniscono nella foresta dove vive il ragazzo ma un Reporter rapisce il Pokémon Gratitudine mentre Hareta è impegnato ad affrontare i Pokémon del Reporter stesso. Shaymin alla fine salva Hareta e il Reporter trasformandosi nella Forma Cielo e impedendo loro di cadere in un dirupo.

Non si conosce alcuna mossa di Shaymin.

Giratina

Hareta ha stretto un legame con Giratina dopo aver lottato contro di esso nel Mondo Distorto. Il ragazzo si allea con il Pokémon per lottare amichevolmente contro i suoi amici.

L'unica mossa conosciuta di Giratina è Oscurotuffo.

Riconoscimenti

Medaglie

Hareta ha ottenuto le seguenti Medaglie:

Lega Pokémon

Hareta ha partecipato alle seguenti Leghe Pokémon:

Curiosità

In altre lingue