Sun (Adventures)

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Sun
Sun · サン
Sun Adventures.png
Sun
Età
Maschio
Data di nascita
31 agosto (Vergine)
Colore degli occhi
Grigio-blu
Colore dei capelli
Blu scuro
Provenienza
Sconosciuta (in origine Isola Cannella)
Alola (in origine Kanto)
Parenti
Round di debutto

Sun è un personaggio principale della serie manga Pokémon Adventures.

Storia

Passato

Sun viveva inizialmente nella regione di Kanto. Un giorno venne invitato dal suo bisnonno nella regione di Alola, scoprendo però che l'uomo è deceduto proprio la sera prima del suo arrivo. Vicio, un importante membro della Fondazione Æther fece spostare il corpo del vecchio altrove per poter convertire l'isola su cui viveva nell'Æther Paradise. Quando Sun protestò, Vicio gli consigliò ironicamente di ricomprarsi l'isola al prezzo di 100 milioni di yen; il ragazzo prese questa constatazione sul serio e ne fece il suo obiettivo, insieme a quello di esaudire il sogno della bisnonna di fondare il Poké Resort.

Sun compare per la prima volta in un flashback in cui, da bambino, parla col suo bisnonno tramite videochiamata. Il bisnonno tenta di presentargli i suoi Meowth di Alola, ma le loro personalità egoiste li portano ad ignorarlo. La vista dei Meowth forma Alola fa nascere in Sun il desiderio di visitare la regione di Alola un giorno.

Capitolo Sun, Moon, Ultra Sun & Ultra Moon

Sun con la Tuta Poképassaggio

Sun è impegnato nel lavoro part-time di rimozione dei Pyukumuku selvatici da una spiaggia. Ne lancia accidentalmente uno in faccia ad una ragazza chiamata Moon, facendola arrabbiare. I due vengono interrotti dalle Reclute del Team Skull che avevano assunto Sun. Una di esse procede nel dare a Sun i soldi per il lavoro svolto, rifiutandosi però di farlo quando il suo Salandit nota un Pyukumuku che non era stato ributtato in mare. Moon capisce che è una bugia ed osserva che l'altra Recluta aveva messo il Pyukumuku in terra quando nessuno stava guardando. La prima Recluta zittisce Moon con Salandit, mentendo ancora una volta nel dire che, nel trambusto, la coda del Pokémon si è rotta, e che quindi Sun avrebbe dovuto lavorare per pagare le spese mediche. Arrabbiato, Sun distrugge la fasciatura intorno alla sua gamba ed usa il suo Meowth forma Alola, Cent, per sconfiggere le Reclute, forzandole alla fuga. Sebbene infastidito dal fatto che non possa più lavorare in spiaggia, Sun decide di asciugare i vestiti bagnati di Moon con il calore del suo Litten, Dollar, per poi chiamare un Tauros con il Chiamapassaggio al fine di aiutare la ragazza a spedire un pacco al Professor Kukui.

Sun e Moon si preparano ad andare dal Professor Kukui e la ragazza rivela che la "consegna" è in realtà lei stessa insieme al suo Rotom. I due passano per la Zona Commerciale di Hau'oli ma, quando il piede ferito di Sun comincia a far male, il ragazzo diventa incapace di muoversi. Moon decide di aiutarlo con le sue abilità mediche, frugando nella sua collezione di strumenti curativi senza però trovare la Baccafico di cui necessita. Dopo aver individuato la Bacca su un albero, la ragazza tira fuori un arco con una freccia dalla punta a forma di Poké Ball, che scaglia verso la Bacca facendola cadere a terra.

Grazie alla Bacca, Moon cura la ferita di Sun. Quando il ragazzo le chiede perché non avesse usato un Pokémon, Moon prova a spiegare, ma viene interrotta proprio da Sun, il quale nota qualcosa nel cielo. Moon si gira e scopre che Tapu Koko, il Pokémon protettore dell'isola di Mele Mele, è apparso dinanzi a loro. Tapu Koko attacca i due, costringendo Sun ad affrontarlo. Dopo una breve lotta, Tapu Koko fugge e lascia dietro di sé una Pietra lucente. In seguito, Sun e Moon arrivano al laboratorio del Professor Kukui, assistendo a quest'ultimo volare attraverso il tetto dopo aver testato le mosse dei suoi Rowlet e Popplio.

Dopo le presentazioni, Moon dà al Professore il Rotom. Il motivo di questa consegna si scopre essere l'abilità del Pokémon di entrare nei macchinari elettrici, e quindi anche nel Pokédex di Sun. Quando Rotom prova ad entrarci, si spaventa e fugge via a causa delle condizioni del dispositivo, non tenuto al meglio dal ragazzo. Arrabbiato, Kukui ordina a Sun di recuperare Rotom mentre lui pulisce il Pokédex; quella sera, un ferito Sun torna dal professore con il Pokémon. Dopo che Moon guarisce le sue ferite, nota dei fuochi provenire dal villaggio di Lili: Sun spiega che si tratta dei preparativi di un festival che si sarebbe svolto il giorno seguente.

All'indomani, Kukui chiede a Sun perché non lo ha informato del suo incontro con Tapu Koko, rivelando che il Kahuna Hala aveva esplicitamente chiesto di essere messo al corrente di qualsiasi avvistamento del Nume Locale. Rivela inoltre di aver iscritto il ragazzo alla lotta che si terrà durante il festival di Lili. Durante il festival, Sun fa qualche lavoretto part-time aiutando le persone ad aprire i loro stand, infastidito all'idea di doversi fermare per prendere parte alla lotta.

Sun e Dollar attivano una mossa Z per la prima volta

Nella prima lotta del torneo, Sun deve affrontare Mister Royale, ma si rifiuta di prendere la cosa seriamente in quanto non è pagato per farlo. Quando però Hala rivela quale sarà il premio per il vincitore, un amuleto del giro delle isole, il ragazzo pensa alla possibilità di venderlo e trova la motivazione: dopo una dura lotta, sconfigge il Munchlax di Mister Royale ed avanza al turno successivo. La lotta seguente viene interrotta dall'arrivo del capo del Team Skull, Guzman, intenzionato a vendicarsi di Sun per la sconfitta rifilata precedentemente alle due Reclute. Questi prende il posto della Recluta A nel torneo e si pone come successivo avversario del ragazzo.

Quando Sun e Guzman si affrontano, il Masquerain di quest'ultimo sconfigge con facilità Dollar. Sun manda quindi in campo il suo unico Pokémon rimasto, Cent, che riesce a sconfiggere Masquerain. L'ultimo Pokémon di Guzman è invece Golisopod, che si dimostra un potente avversario, arrivando a rompere un braccio al ragazzo. Quando Golisopod, però, sporca la moneta sulla testa di Cent, questi va su tutte le furie e riesce a sconfiggerlo, portando Sun in finale. Arrabbiati, Guzman e le Reclute lasciano il posto.

Dopo che Moon fascia il braccio di Sun, questi assiste alla lotta tra lei e Iridio, rimanendo sorpreso nello scoprire che la ragazza è un'amante dei Pokémon di tipo Veleno. Dopo la sconfitta di Moon, sta a Sun affrontare Iridio nella finale. Il Tipo Zero dell'avversario dà prova di essere molto forte sia in attacco che in difesa grazie alla sua maschera di ferro. Sun prova a sconfiggerlo facendo sferrare a Dollar delle palle infuocate verso la maschera, sentendosi però dire da Iridio di smetterla di perdere tempo. Infastidito dal fatto che Iridio non abbia alcuna motivazione legittima per partecipare al torneo, Sun dichiara che otterrà il premio ad ogni costo. L'impeto causa lo scioglimento della fasciatura al braccio del ragazzo, rivelando la Pietra lucente al di sotto di essa. Una potente energia quindi si sprigiona da una spaccatura nel cielo ed atterra sulla Pietra prima di spostarsi su Dollar. L'energia potenzia il Braciere del Pokémon, permettendogli di creare un potente mare di fiamme che sconfigge il Tipo Zero di Iridio. Sun sviene per lo sforzo, subito dopo essersi chiesto che tipo di mossa avesse sferrato il suo Dollar.

Più tardi, Sun viene svegliato dalla luce del sole, chiedendosi cosa fosse successo e notando di essere in possesso dell'amuleto del giro delle isole. Decide quindi di scambiarlo per soldi, prima di realizzare grazie al Pokédex Rotom di essere su uno yacht guidato dal Professor Kukui nel bel mezzo del mare.

Durante il viaggio, Hala rivela a Sun via videochiamata di aver preso la sua Pietra lucente per sistemargliela, poi Kukui afferma che i Pokémon protettori sono agitati per motivi sconosciuti e che l'unico modo per calmarli è consegnare ad ognuno di essi una speciale Bacca Miraggio. Sun accetta solo dopo aver appreso che verrà pagato per ogni consegna. Moon presenta al ragazzo il Pokédex Rotom, ovvero la forma assunta da Rotom in combinazione con il Pokédex che aveva ricevuto dal professore. Rotom dice a Sun di aver preferito andare con Moon e gli restituisce il suo Pokédex.

Più tardi, il gruppo arriva a Kantai, nell'isola di Akala, dove viene accolto da Kawe, Ibis e Suiren, i Capitani dell'isola. I tre affermano di non essere sicuri che Sun sia pronto a prendere parte al giro delle isole e che desiderano sfidarlo per provare le sue abilità. Dopo una breve lotta, Kawe si convince dell'idoneità di Sun, mentre Suiren, ancora insicura, porta il gruppo sulla Collina Scrosciante.

Il gruppo arriva sul Percorso 5, dove Suiren rivela a Sun di volerlo vedere affrontare il Pokémon dominante che sta creando scompiglio alla Collina Scrosciante. Arrivati sul luogo della prova, Sun scivola e fa cadere una moneta in acqua; mentre tenta di recuperarla, viene aiutato da un Wishiwashi selvatico, il quale la trova e la dà al ragazzo. Trovando il Pokémon carino e non volendolo attaccato dal Pokémon dominante, Sun decide di tenerlo e lo soprannomina Quarter, rimandando il processo di cattura a quando avrà terminato la prova. Dopo diverse ore di ricerca del dominante, Sun rimprovera Quarter in quanto lo porta sempre dal Pokémon sbagliato; arrabbiato, Dollar prova ad attaccarlo, provocandone però la fuga. Dopo aver calmato Dollar, Sun nota che un banco di Wishiwashi sta cominciando a circondare il Lapras del Poképassaggio, prima di combinarsi in un Wishiwashi Forma Banco, ovvero il Pokémon dominante. Il ragazzo realizza quindi che il dominante è composto dal suo Quarter e da altri Wishiwashi Forma Individuale.

Il Wishiwashi dominante forza Sun alla fuga per poter evitare i suoi attacchi. Essendo Dollar K.O., il ragazzo è costretto a sostituirlo con Cent, ma esita nell'attaccare il dominante controllato da Quarter. Il comportamento dell'Allenatore infastidisce Suiren, la quale rivela di aver allenato lei stessa il Pokémon dominante e che questi è diventato troppo forte ed ha iniziato ad attaccare i turisti della Collina Scrosciante. Suiren rimprovera poi Sun per aver sottovalutato le sue abilità di Allenatrice a causa della sua natura timida. Sentendo ciò, il ragazzo realizza che, come Suiren, Quarter non va preso alla leggera soltanto per il suo aspetto debole nella Forma Individuale, poi ordina a Cent di attaccare il Pokémon sull'occhio sinistro, in cui si trova Quarter. Questo provoca la sconfitta del dominante e lo sparpagliamento dell'intero banco. Con stupore di Sun, Suiren riacquista la sua solita personalità e lo informa di aver superato la prova. Poco dopo, Sun aggiunge ufficialmente Quarter alla sua squadra.

Più tardi, Sun e Suiren vengono informati da Ibis che Kawe è stato attaccato da qualcuno. I due prendono il mare in direzione di Konikoni; all'arrivo, incontrano Moon e Ibis e tutti e quattro si recano al Colle della Memoria, dove trovano un ferito Kawe steso a terra. Compare un gruppo di Reclute del Team Skull, le quali affermano di essere coloro che lo hanno sconfitto. Arrabbiate, Suiren e Ibis chiedono a Sun e Moon di occuparsi delle ferite di Kawe, mentre affrontano i nemici. Kawe rivela però che non sono state le Reclute a sconfiggerlo, bensì un Allenatore molto più forte; dice poi a Sun di aver pensato a lungo sulla mossa usata da Dollar al festival di Lili, tirando fuori dal pelo del Pokémon un Pirium Z e confermando la sua tesi che fosse stato proprio un Cristallo Z a fargliela sferrare. Suiren e Ibis dicono a Sun e gli altri di dirigersi al Tempio della Vita per vedere se riescono ad incontrare Tapu Lele; il ragazzo accetta e chiama un Tauros per farcisi portare insieme a Moon e Kawe. Dopo che le ferite di Kawe sono state medicate da Moon, questi racconta a Sun delle mosse Z e di come utilizzarle. Con un po' di pratica, Sun riesce a padroneggiare la posa per la mossa Fiammobomba Detonante, la quale secondo Kawe tornerà utile per affrontare la persona che lo aveva attaccato. Siccome Sun non possiede un Cerchio Z, necessario per poter usare una mossa Z, Kawe gli presta il suo ma, prima che il ragazzo possa prenderlo, i due vengono attaccati da Iridio, che si scopre esser entrato a far parte del Team Skull come braccio destro. Il gruppo nota che Iridio è riuscito a rapire Tapu Lele, ancora sofferente dopo la lotta contro una creatura misteriosa nella Giungla Ombrosa. Moon intuisce che Iridio necessiti dei Numi Locali per affrontare altre creature come quella e suggerisce di collaborare; Sun però si rifiuta di farlo con qualcuno che sceglie di lavorare con i cattivi e decide di sconfiggere Iridio con la nuova mossa Z. Kawe tenta di dare il suo Cerchio Z al ragazzo, ma questo viene distrutto dal Tipo Zero di Iridio.

Iridio rivela che la ragione per cui aveva abbandonato il torneo di Lili era perché Hala aveva dichiarato Sun vincitore dopo aver scoperto che il ragazzo era in possesso della Pietra lucente. Sebbene Iridio affermi che Sun non avrebbe vinto neppure con una mossa Z, una voce fuori campo osserva che, se Iridio fosse stato davvero convinto di ciò che aveva appena detto, non avrebbe distrutto il Cerchio Z di Kawe. La voce si scopre appartenere a Kahili, che usa i suoi Pokémon per attaccare Tipo Zero prima di dare a Sun il Cerchio Z riparato. Il ragazzo lo indossa e si prepara ad usarlo per sconfiggere Iridio.

L'attacco va a buon fine, provocando l'inizio della rottura della maschera di Tipo Zero. Iridio, temendo cosa potrebbe accadere se la maschera si disintegrasse completamente, lo sostituisce con Porygon. Sun tenta nuovamente di sferrare Fiammobomba Detonante, ma l'attacco fallisce e Dollar viene sconfitto. Iridio decide di abbandonare l'idea di catturare Tapu Lele, che considera troppo debole per aiutarlo ad affrontare le creature misteriose. Rivela poi che le spaccature nel cielo non sono aperture, ma uscite, e che qualcosa deve star tentando di liberarsi nel loro mondo. Dopo che Iridio se ne va, Tapu Lele si sveglia e Sun dà al Nume Locale la Bacca Miraggio.

Come ringraziamento per aver curato le sue ferite, Tapu Lele chiede al gruppo di permettergli di testare la loro forza. Sun, Moon, Kawe e Kahili accettano e chiamano i loro Pokémon per sfidare il Pokémon protettore. Nonostante i loro attacchi combinati, Tapu Lele si rivela troppo forte e scaraventa via i loro Pokémon con facilità; quando Sun si rifiuta di arrendersi, Dollar si evolve in Torracat e riesce a colpire Tapu Lele. Anche se l'attacco non scalfisce minimamente il Nume Locale, questi riconosce la loro determinazione e vola via.

In seguito, Moon si chiede cosa intendesse Iridio nell'affermare che le spaccature in cielo siano delle uscite. Decide di consultare il Pokédex Rotom, ma la sola risposta che riceve è "Necrozma".

Più tardi, a Konikoni, Sun guarda Moon lottare contro un Lurantis dominante al fine di allenarsi e diventare più forte per affrontare le creature misteriose. Dopo averlo sconfitto, Sun e gli altri si dirigono al ristorante di Ibis per parlare con la moglie del Professor Kukui, la Professoressa Magnolia, tramite videochiamata. Parlando dei vari avvistamenti delle fessure nel cielo per tutta Alola, speculano che Nebulino possa esserne la causa. Kukui dice a Magnolia di portare Lylia con lei sull'isola di Ula Ula, che è la successiva destinazione di Sun e Moon.

Quando Magnolia e Lylia incontrano il gruppo di Sun, vengono attaccati da un Bruxish selvatico, che usa i suoi poteri psichici per provocare loro il mal di testa. Grazie al Turbo Sharpedo e all'aiuto di Quarter, Sun sconfigge il Pokémon e salva Lylia, ma finisce con lo svenire. I due finiscono sulle rive di una spiaggia di Ula Ula e vengono trovati da Malpi, che li porta alla Residenza Æther per riprendersi. Dopo essersi svegliati, Sun e Lylia fanno propriamente conoscenza e la ragazza racconta di come la Residenza Æther serva da orfanotrofio per bambini e Pokémon. Quando Sun vede Malpi, nota il simbolo tra i suoi capelli e realizza che è un altro Capitano.

Dopo essersi presentata, Malpi porta Sun e Lylia nel luogo dell'ex Supermarket Affaroni e incarica il ragazzo di scattare una fotografia del Pokémon dominante che vive al suo interno. Poco dopo esservi entrati, Sun e Lylia vengono attaccati dal Mimikyu dominante, che distrugge la fotocamera che Malpi aveva dato all'Allenatore per la prova. Mentre Sun fa lottare il suo Dollar contro Mimikyu, il Pokédex Rotom fa la sua comparsa, rivelando di essere stato preso per sbaglio da Sun nel tentativo di salvare Lylia dal Bruxish di prima. Grazie alla funzione Pokévisore, Sun utilizza Rotom come nuova fotocamera ma la velocità di Mimikyu gli impedisce di scattare qualsiasi foto e lo costringe a far usare al suo Dollar la mossa Z Fiammobomba Detonante nella speranza di stordirlo per un po'. Sebbene l'attacco vada a buon fine, causa soltanto la rottura del Fantasmanto di Mimikyu, che rimane indenne.

Avendo sprecato la mossa Z, Sun deve difendersi dagli attacchi implacabili di Mimikyu. Notando che il Pokémon si concentra soltanto sull'attaccare lui invece che Dollar, il ragazzo realizza di averlo fatto arrabbiare quando lo aveva preso in giro per il suo aspetto. Rotom traduce i versi di Mimikyu, rivelando che il Pokémon si traveste da Pikachu per farsi amare dalla gente e che questi tentativi falliscono sempre. Anche se non intenzionato di rimangiarsi le parole, Sun dice a Mimikyu che non deve nascondersi da chi lo rifiuta e che dovrebbe provare a cercare dei veri amici che lo accettino. Mimikyu si convince delle parole dell'Allenatore e decide di unirsi alla sua squadra, ricevendo il soprannome Franc. Dopodiché, Rotom scatta la foto a Franc e la spedisce a Malpi, permettendo a Sun di superare la sua seconda prova.

Completata questa missione, Sun si prepara a recapitare la prossima Bacca Miraggio al guardiano di Ula Ula, Tapu Bulu, ma realizza che le Bacche erano rimaste sullo yacht quando il gruppo venne attaccato da Bruxish. Non avendo altra scelta, Sun attiva il Fiuto Stoutland nella speranza di trovare un'altra Bacca Miraggio. Durante la ricerca, Sun ringrazia Rotom per aver tradotto il discorso di Mimikyu; conversando, si scopre che Rotom ha parlato anche con Nebulino ed ha scoperto che il Pokémon ha una connessione con i Tapu. Credendo che Nebulino possa aiutare a calmare i Pokémon protettori, Sun gli chiede di uscire dalla borsa di Lylia: i due scoprono che il Pokémon si è evoluto in un inerte Cosmoem.

Più tardi, Sun e Lylia tornano alla Residenza Æther su richiesta di Malpi. Dopo essersi coricato, l'Allenatore viene svegliato dal suono del suo salvadanaio a forma di Spoink e scopre di aver ricevuto il pagamento per la missione della consegna della Bacca a Tapu Lele; il ragazzo realizza così che gli mancano soltanto dieci milioni di yen al raggiungimento del suo scopo, ovvero guadagnarne cento milioni. Un rumore proveniente da qualche altra parte sveglia anche Lylia, costringendo Sun a nascondere velocemente i suoi soldi. Poco dopo, il direttore della Residenza Æther, Oranguru, irrompe in stanza lottando contro un Espeon e un Glaceon. Gli Allenatori dei due Pokémon si scoprono essere Dexio e Sina della regione di Kalos, che si scusano per il trambusto.

Il salvadanaio-Spoink di Sun

Sina e Dexio chiedono a Sun di assisterli nella loro ricerca delle Cellule e dei Nuclei di Zygarde sparsi per la regione di Alola. Il ragazzo accetta soltanto dopo aver appreso che sarà pagato centomila yen per ognuna delle Cellule richieste, che lo porterebbe quattro milioni di yen più vicino al suo scopo. Per poter completare questa missione, Sun riceve una Teca Zygarde, capace di contenere le Cellule e i Nuclei, e un Mecha Fletchling per potersi tenere in contatto con Sina e Dexio. Temendo che mettere Lylia in pericolo potrebbe far usare a Nebulino i suoi poteri, Sun le chiede di rimanere indietro mentre va a Poh per dare inizio alla sua ricerca.

Subito dopo essere arrivato a Poh, Sun trova Kawe, Suiren, Ibis, Malpi, Liam e Hau impegnati in uno scontro contro tre creature misteriose: Pheromosa, Celesteela e Guzzlord. Guzman rivela che questi ultimi sono chiamati Ultracreature e che sono sotto il suo comando. Le Ultracreature sottomettono con facilità i Pokémon dei Capitani ma, vedendo che i suoi avversari non si danno per vinti, Guzman chiama un altro Cosmog e gli fa aprire altri Ultravarchi per evocare altre Ultracreature. Mentre gli scontri continuano, compare anche Iridio, che ordina al leader del Team Skull di dirgli chi gli avesse dato il Cosmog e le Ultracreature.

Dopo aver rivelato che il suo vero scopo è sconfiggere le Ultracreature, Iridio chiama il suo Tipo Zero per partecipare alla lotta. Mentre i Pokémon dei Capitani non scalfiscono minimamente i nemici, Tipo Zero riesce a tener loro testa, in quanto è stato creato dalla Fondazione Æther appositamente per affrontare le Ultracreature. Con stupore di tutti, Iridio afferma che il presidente della Fondazione Æther, Samina, è colei che ha fornito a Guzman le creature e lo sta usando per far avverare il suo sogno di un mondo paradisiaco composto solamente da lei e dalle Ultracreature . Guzman nega le accuse, per poi essere afferrato e trascinato verso un Ultravarco da un Nihilego. Moon tenta di salvarlo, ma viene fermata da uno Xurkitree. Sun riesce a salvare l'Allenatrice con la sua squadra, finendo però scaraventato via da Xurkitree, atterrando su un'automobile.

In seguito, le creature riescono a superare le barriere della città di Poh e si dirigono a causare scompiglio in tutta l'isola di Ula Ula. Mentre Moon sceglie di rimanere a curare le ferite di Sun, i Capitani si recano in diverse aree per far evacuare i cittadini. Dopo che Sun viene curato, questi racconta a Moon della sua missione di ricerca di Cellule e Nuclei di Zygarde; quando Moon osserva che Sun aveva reagito in modo strano dopo aver sentito parlare della Fondazione Æther da Iridio, gli chiede se per caso ha qualcosa a che fare con l'organizzazione. Sun rivela che la vera ragione per cui necessita di mettere soldi da parte è per finire di pagare proprio la Fondazione Æther, che si era presa un'isola appartenente al suo bisnonno. Prima di poter spiegare altro, i due vengono avvicinati da Alberta e Bellocchio della Polizia Internazionale.

Alberta chiede a Sun e Moon cosa sanno sulle Ultracreature, ma Sun si dimostra diffidente nei confronti della Polizia Internazionale, in quanto ritiene il loro desiderio di proteggere i Pokémon usati nei crimini troppo simile agli scopi della Fondazione Æther. Quando la donna offre al ragazzo una paga per la sua collaborazione, questi accetta di aiutarla e riceve sei milioni di yen. Moon allora racconta ad Alberta di ognuna delle Ultracreature apparse ad Alola di recente, mentre l'agente le rivela il nome di ognuna di esse, oltre al nome in codice. Il gruppo viene poi attaccato da Blacephalon, una nuova creatura emersa da uno degli Ultravarchi. Insieme, Sun e Alberta si scontrano con Blacephalon e lo stordiscono quanto basta da permettere alla donna di tentarne la cattura.

Blacephalon esce immediatamente dalla Poké Ball, rivelando così che le normali Ball non funzionano bene sulle Ultracreature, a differenza dei Pokémon normali. Blacephalon si vendica utilizzando Sbalorditesta, costringendo Alberta a togliere tutti quanti dal raggio d'azione della mossa. Sun e gli altri vengono salvati da Tapu Bulu, che fa uso di una grande raffica di vento per spazzare via l'Ultracreatura. Dopodiché, Kukui e Magnolia arrivano con la Bacca Miraggio destinata a Tapu Bulu; Sun è inizialmente riluttante nel dar via la Bacca, in quanto percepisce che il Pokémon protettore non abbia ragioni di aiutare gli umani, ovvero i primi responsabili della comparsa delle Ultracreature ad Alola. Moon è in disaccordo con queste affermazioni e replica che, se gli umani sono davvero la causa del pericolo, allora devono essere loro a sistemare la situazione. Sun e Moon, infine, danno la Bacca Miraggio a Tapu Bulu, che l'accetta prontamente.

Il nuovo set di vestiti di Sun

In seguito, Sun, Moon e Alberta partono per Poni. Con Kukui e Magnolia via per altre faccende, Sun rimane senza indizi su dove cercare Tapu Fini, il Pokémon protettore dell'isola. Nella speranza di trovare un qualche tipo di informazione il prima possibile, Sun prosegue e arriva alla Spiaggia di Poni, dove viene attaccato da una coppia di Crabrawler selvatici. I Crabrawler rubano la Bacca Miraggio destinata a Tapu Fini e fuggono con essa, costringendo Sun ad inseguirli. Sun li segue fino al loro nascondiglio nel Villaggio del Mare e scopre che la zona è disseminata di Crabrawler. Quando il ragazzo tenta di riprendersi la Bacca Miraggio, il capo dei Crabrawler, un Crabominable, lo attacca e lo ferisce al punto da non consentirgli più di muoversi. L'Allenatore viene salvato da Hapi, che usa il suo Mudsdale per scontrarsi con l'orda di Crabrawler e chiama la Spinta Machamp per prenderlo e portarlo al sicuro.

Mentre Hapi lotta, Sun chiede a Machamp di trovare la Bacca Miraggio, ma Crabominable scaraventa in mare i due con facilità. Mentre questa distrazione permette ad Hapi di accecare Crabominable con Fangosberla di Mudsdale, il Pokémon avversario dimostra comunque di saper centrare in pieno il Pokémon Terra nei suoi punti deboli con le sue pinze. Facendo scuotere a Machamp la barca su cui si trovano, Sun salva Mudsdale dal seguente attacco di Crabominable, permettendogli così di vincere la lotta. Recuperata la Bacca Miraggio, l'unico compito rimasto è quello di consegnarla a Tapu Fini, che era rimasto a guardare lo scontro per tutto il tempo. A causa delle ferite, l'Allenatore chiede ad Hapi di effettuare la consegna al suo posto e la ragazza accetta. Con grande sorpresa di quest'ultima, poi, Tapu Fini le regala una Pietra lucente, facendo di lei la nuova Kahuna dell'isola di Poni.

Hapi decide di recarsi alla tomba del nonno al Canyon di Poni per dimostrargli di essere diventata Kahuna come lo era lui in passato. L'amore della ragazza per il nonno convince Sun ad andare con lei; durante il viaggio, il Crabominable incontrato prima li segue nella speranza di entrare a far parte della squadra di Hapi. La Kahuna però ha già un suo team di cui occuparsi, quindi rifiuta la richiesta del Pokémon e gli consiglia di unirsi alla squadra di Sun. Crabominable accetta controvoglia di essere catturato e viene soprannominato Dong. Hapi poi rivela di essere in possesso del Flauto Lunare e chiede a Sun se è in grado di suonarlo. Poco dopo, i due vedono Nebulino volare verso l'Altare sul Canyon, dove incontra un altro Cosmoem.

Hapi pospone la visita alla tomba del nonno e segue i Cosmoem sull'Altare di Poni. Durante il tragitto, Sun apprende di Solgaleo e Lunala, due Pokémon leggendari che si dice siano venuti ad Alola da un altro mondo, similmente alle Ultracreature. La Kahuna rivela inoltre che il Flauto Lunare e il Flauto Solare devono essere suonati sull'Altare, quando i due vengono minacciosamente avvicinati da dei Dipendenti della Fondazione Æther, che esigono che la ragazza vada all'Altare di Poni con loro. Prima che possano attaccare, i Dipendenti vengono schiacciati da uno Xurkitree che atterra su di loro dopo essere stato sconfitto da Iridio, insieme a Lylia.

Mentre Sun rimane sorpreso nello scoprire che Iridio e Lylia sono fratello e sorella, Hapi è invece sorpresa di vedere Lylia con il Flauto Solare. Iridio non sa suonarlo, ma Sun invece sì, quindi fanno la loro comparsa i Pokémon protettori, che portano via Sun e i Flauti. Il ragazzo viene portato sull'Altare insieme a Moon e i due vengono indotti a suonare i Flauti. Nonostante delle difficoltà iniziali di Sun, i due Allenatori suonano infine la melodia, causando una reazione dell'Altare.

L'Altare rilascia una luce abbagliante che provoca l'evoluzione di Nebulino e dell'altro Cosmoem in Lunala e Solgaleo, rispettivamente. Dopo che Alberta dà una spiegazione sui Pokémon leggendari, riceve una chiamata da Bellocchio in cui l'agente le riporta che un gran numero di Ultracreature sono emerse a Poh e che si stanno dirigendo verso l'isola di Poni. Mentre Moon, Alberta, Iridio e Hapi lottano contro le creature, Sun si confronta con Vicio, esigendo che riconsegni l'isola che la Fondazione Æther aveva sottratto al suo bisnonno cinque anni prima. Utilizzando il suo salvadanaio-Spoink, Sun dà a Vicio tutti i soldi che si è messo da parte, promettendo che una volta finiti gli altri due lavori avrà tutto il denaro che gli serve. Vicio rivela però a Sun che quell'isola è già stata convertita nell'Æther Paradise e che i soldi offerti dall'Allenatore non si avvicinano neanche lontanamente a quelli necessari per farla tornare com'era prima. Dopodiché, un enorme Ultravarco compare davanti a tutti, con una grande mano che ne emerge, la quale afferra Solgaleo e prende il controllo del suo corpo. Il Solgaleo impossessato cattura Sun con la sua coda e salta nell'Ultravarco seguito da Moon e Nebulino.

Ad un certo punto, Moon e Sun si separano da Lunala e Solgaleo e finiscono intrappolati nell'Ultrabisso per sei mesi. Non trovandosi ad Alola, i Nihilego del posto li lasciano in pace. Dopo aver indossato un nuovo set di vestiti, i due inseguono Lunala quando lo vedono volare sopra di loro. Seguono il suo tragitto e scoprono che stava venendo cavalcato da Darus e Zoy dell'Ultrapattuglia. Darus rivela a Zoy che ha avuto un incontro con la Fondazione Æther per creare Poké Ball capaci di catturare le Ultracreature. Origliando ciò, Sun esige sapere quale sia la connessione dei due con la Fondazione confrontandosi con loro. Darus e Zoy spiegano e Moon chiede loro se possono riportare il ragazzo ad Alola. Darus rifiuta, ma Lunala torna dai due Allenatori non lasciando all'uomo altra scelta se non seguirli. Mentre attraversano l'Ultramondo, Zoy insegna a Sun come si affronta un Ultraviaggio dimensionale, raccontando a lui e a Moon de vari mondi da cui provengono le Ultracreature. Dopo aver attraversato un Ultravarco, arrivano nel mondo natale dell'Ultrapattuglia, l'Ultramegalopoli.

Poco dopo essere atterrati, l'Ultracreatura Stakataka appare per scontrarsi con l'indebolito Necrozma. Zoy porta Sun e Moon alla Torre Megalopoli, dove incontrano Mirin, altro membro dell'Ultrapattuglia. La donna attira Stakataka verso la torre intenzionata a testare i legami tra persone e Pokémon, al fine di trovare un modo per riportare la luce nell'Ultramegalopoli. Camuffandosi da edificio, Stakataka si nasconde alla vista e cattura con facilità Sun. Moon e Lunala lottano per salvarlo, ma non riescono a usare la loro piena forza senza mettere a repentaglio l'incolumità del ragazzo. Notando i molteplici occhi dell'Ultracreatura, Sun dice a Moon di colpire la Teca Zygarde nella sua borsa con una freccia, facendone rilasciare diverse Cellule di Zygarde nell'area.

Personaggio

Sun è un Allenatore originario della regione di Kanto che mira a mettere da parte 100 milioni di yen. Per farlo, si dedica a diversi lavori. Dato che il lavoro che fa più spesso è quello delle consegne, tutti lo chiamano "Sun the Delivery Boy". Per le sue caratteristiche, riceve il titolo di Saver.

Pokémon

I Pokémon di Sun possiedono tutti un soprannome basato sulle valute del mondo reale. Nell'universo relativo al manga, questi soprannomi sono semplicemente basati sulla personalità o sull'aspetto dei suoi Pokémon; l'unica eccezione è Dollar, in quanto viene affermato esplicitamente che il soprannome è basato su una valuta.

Questa è la lista dei Pokémon conosciuti di Sun nel manga:

In mano

Cent  (Meowth)  
Articolo principale: Cent

Cent è il primo Pokémon conosciuto di Sun. Viene usato per la prima volta per lottare contro una coppia di Reclute del Team Skull dopo che queste avevano minacciato Sun di detrargli la paga promessa per il suo lavoro part-time. Essendo discendente di una famiglia reale, Cent è molto orgoglioso e s'infuria se la moneta sulla sua testa viene sporcata. Gli viene dato questo soprannome in quanto risulta molto pigro al di fuori della lotta, al punto di diventare quasi inutile. È al livello 49, ha una natura Furba e la sua Caratteristica è "Un po' testardo".

Dollar  (Litten → Torracat)  
Articolo principale: Dollar (Adventures)

Dollar è il secondo Pokémon conosciuto di Sun. Viene usato per la prima volta quando è ancora un Litten per aiutare Moon ad asciugare i suoi vestiti bagnati con il calore delle sue fiamme. Si evolve più tardi in Torracat durante la lotta contro Tapu Lele. Sun lo riceve dal Professor Kukui. Ha una natura Scaltra e la sua Caratteristica è "Lascia cose in giro".

Quarter  (Wishiwashi)
Sun Quarter.png
Sun Quarter Forma Banco.png
Debutto: PASM09

Quarter è il terzo Pokémon conosciuto di Sun. Compare per la prima volta alla Collina Scrosciante, dove aiuta Sun a ritrovare una moneta da 1 yen che era caduta in un lago. Trovandolo carino, Sun decide che lo aggiungerà alla sua squadra dopo la missione e gli chiede di aiutarlo a trovare il Pokémon dominante della zona. Dopo diverse ore, un impaziente Sun si arrabbia con Quarter, il che porta Dollar ad attaccarlo nonostante le proteste del ragazzo. Quarter reagisce chiamando a sé altri Wishiwashi per combinarsi nella sua Forma Banco, rivelandosi come l'effettivo Pokémon dominante. Dopo averlo sconfitto, Sun lo aggiunge alla sua squadra. Il soprannome viene scelto per i suoi occhi, che somigliano al simbolo "×".

Le mosse conosciute di Quarter sono Pistolacqua e Idrondata, mentre la sua abilità è Banco.

Franc  (Mimikyu)
Sun Franc.png
Debutto: PASM16

Franc è il quarto Pokémon conosciuto di Sun. Era il Pokémon dominante dell'ex Supermarket Affaroni. Compare quando Sun viene incaricato di scattargli una foto per superare la sua seconda prova, attaccandolo dopo che il ragazzo aveva ridicolizzato il suo aspetto. Dopo essersi scusato ed averlo incoraggiato ad uscire ed incontrare persone che lo accettino per come è, Sun gli chiede di unirsi alla sua squadra. Mimikyu accetta e viene soprannominato Franc, in riferimento al movimento della testa del suo panno dopo la rottura del manto.

Non si conosce alcuna mossa di Franc, mentre la sua abilità è Fantasmanto.

Dong  (Crabominable)
Sun Dong.png
Debutto: PASM21

Dong è il quinto Pokémon conosciuto di Sun. Con l'obbiettivo di diventare il più forte, arriva a Poni e diventa il leader di un gruppo di Crabrawler dopo averli sconfitti. Quando i Pokémon rubano una Bacca Miraggio a Sun, Crabominable li segue fino al loro nascondiglio al Villaggio del Mare e li attacca, sconfiggendo l'Allenatore dopo che questi aveva cercato di riprendersela. Sun viene salvato da Hapi, che batte Crabominable e il gruppo di Crabrawler. Più tardi, il Pokémon segue Hapi nella speranza di unirsi alla sua squadra, ma la Kahuna gli suggerisce invece di unirsi a quella di Sun. Crabominable accetta con riluttanza e viene soprannominato Dong.

Non si conosce alcuna mossa di Crabominable.

Poképassaggio

Tauros 

Tauros è un Pokémon del Poképassaggio che Sun usa per farsi aiutare nelle consegne.

Non si conosce alcuna mossa di Tauros.

Mudsdale

Mudsdale è un Pokémon del Poképassaggio che viene menzionato per la prima volta quando Sun racconta di come il suo Pokédex era caduto nei suoi bisogni, provocandone uno sgradevole odore.

Non si conosce alcuna mossa di Mudsdale.

Lapras

Lapras è un Pokémon del Poképassaggio che viene usato per la prima volta per spostarsi tra le acque della Collina Scrosciante nello scontro contro il Wishiwashi dominante.

Non si conosce alcuna mossa di Lapras.

Sharpedo
Turbo Sharpedo Adventures.png
Debutto: PASM15

Sharpedo è un Pokémon del Poképassaggio che viene usato per la prima volta per trasportare in mare Sun nel tentativo di salvare Lylia da un Bruxish selvatico.

Non si conosce alcuna mossa di Sharpedo.

Stoutland
Fiuto Stoutland Adventures.png
Debutto: PASM17

Stoutland è un Pokémon del Poképassaggio che viene usato per la prima volta per cercare delle Bacche Miraggio, dopo che Sun aveva realizzato di aver lasciato quelle in suo possesso sullo yacht del Professor Kukui dopo l'attacco del Bruxish selvatico.

Non si conosce alcuna mossa di Stoutland.

Machamp
Spinta Machamp Adventures.png
Debutto: PASM21

Machamp è un Pokémon del Poképassaggio che viene usato per la prima volta per tenere Sun al sicuro da un gruppo di Crabrawler e da un Crabominable. Mentre Hapi affronta il Crabominable, Sun e Machamp cercano di ritrovare la Bacca Miraggio rubata al ragazzo, ma Crabominable li scaraventa in mare. Sun usa allora Machamp di spintonare la barca a forma di Steelix su cui sta avendo luogo lo scontro, impedendo agli attacchi di Crabominable di colpire il Mudsdale di Hapi e garantendone la sconfitta.

Non si conosce alcuna mossa di Machamp.

Temporanei

Rotom
Articolo principale: Pokédex Rotom

Per completare la sua seconda prova, Sun viene incaricato di scattare uno foto del Mimikyu dominante. Dopo che Mimikyu rompe la fotocamera ricevuta da Malpi, il Pokédex Rotom di Moon compare per assistere Sun grazie alla funzionalità del Pokévisore. Grazie al suo aiuto, il ragazzo riesce a superare la prova. Quando Sun gli chiede di unirsi a lui, Rotom rifiuta.

Fatti amici

Zygarde

Questo Zygarde viene formato dalle Cellule che Sun raccoglie nella Teca Zygarde. Viene visto la prima volta mentre protegge Sun dall'attacco di un gruppo di Nihilego nell'Ultrabisso. Dato che non riesce a rimanere in questa forma per molto tempo, ritorna allo stato di Cellule subito dopo.

Non si conosce alcuna mossa di Zygarde.

Lunala
Articolo principale: Nebulino

Questo Lunala chiamato Nebulino era inizialmente un Cosmog di cui Lylia si prese cura dopo averlo salvato dalla Fondazione Æther. Dopo essersi evoluto in Cosmoem, Nebulino si evolve ulteriormente in Lunala grazie al potere del Flauto Lunare insieme ad un altro Cosmoem, che diventa invece Solgaleo grazie al Flauto Solare. Quando Sun e Solgaleo vengono rapiti da una mano emersa da un Ultravarco, Moon e Lunala partono per salvarli.

Riconoscimenti

Prove di Alola

Competizioni

Artwork

Curiosità

  • Sun non chiama mai Moon con il suo nome, preferendo chiamarla "Ms. Customer Package".
  • Sun è alto 141 cm e pesa 42 kg.
  • Il Franc di Sun è l'unico Pokémon della sua squadra ad avere un soprannome basato su una valuta non più in uso.

Nomi

Pokémon di Sun

Articolo principale: Cent → Nomi
Articolo principale: Dollar → Nomi

Quarter

Franc

Dong




Personaggi principali di Pokémon Adventures
RGBY/FRLG RossoBluVerdeGiallo
GSC/HGSS OroArgentoCristallo
RSE RubinoZaffiroEmerald
DPPt DiamondPearlPlatinum
BWB2W2 NeroBiancaBlakeWhitley
XY XY
SM SunMoon