Altare di Poni

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Jump to navigation Jump to search
Altare di Poni
EN-US Bandiera stretched.png Poni Altar
Bandiera Giappone.png ポニのさいだん (Poni no saidan)
Altare di Poni Adventures.png
Altare di Poni
Debutto

L'Altare di Poni è un luogo presente nel manga Pokémon Adventures. Rappresenta un rimpiazzo per l'Altare Solare e l'Altare Lunare dei giochi, integrando elementi di entrambe le zone in una sola.

Compare per la prima volta nell'Arco Sun, Moon, Ultra Sun & Ultra Moon. Sun e Moon vengono qui portati dai quattro Pokémon protettori di Alola, i quali danno anche loro un Flauto Solare e un Flauto Lunare, rispettivamente. Grazie alla melodia dei due flauti, Sun e Moon provocano un rilascio di luce dall'Altare che innesca l'evoluzione di Nebulino e di un altro Cosmoem nei Pokémon leggendari Lunala e Solgaleo.

Poco dopo, Moon, Iridio, Hapi e Alberta lottano contro un gruppo di Ultracreature appena arrivate ad Alola. Durante lo scontro, un enorme Ultravarco si apre e da esso emerge una mano di Necrozma, la quale afferra Solgaleo e prende controllo del suo corpo. Solgaleo cattura quindi Sun con la sua coda e salta con lui nell'Ultravarco, seguito a breve da Moon e Nebulino.

In altre lingue

Articoli correlati