Poipole di Ash

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Poipole di Ash
Ash's Poipole, サトシのベベノム
Ash Poipole.png
Poipole
Debutta in
Catturato in
Catturato nel luogo
Sesso
Sconosciuto
Abilità
Sconosciuta
Liberato in
Posizione attuale
Poipole
Questo Pokémon non si è evoluto.
Doppiatore
Giapponese
Inglese/Italiano
Come Poipole

Il Poipole di Ash è il quarto Pokémon che Ash ha catturato nella regione di Alola ed il suo cinquantesimo in totale.

Storia

Come Pokémon selvatico

Quando Poipole era nel suo mondo natale, viveva in un nido con diversi altri Poipole ed un Naganadel anziano. Anche un Necrozma, nella sua forma Ultra, viveva nello stesso mondo, rendendolo con la sua luce fiorente e verdeggiante. Anche se avrebbe sempre protetto i Poipole e Naganadel, un giorno un meteorite minacciò di schiantarsi sul loro mondo e, per poterlo proteggere, Necrozma si scontrò con esso. Distruggendolo, però, si trasformò in una forma diversa con un aspetto nero e cadde in un crepaccio. Dopo essere caduto, il cambiamento della forma di Necrozma lo intrappolò in un bozzolo appuntito e cristallizzato, trasformando il mondo in un posto desolato e buio. I Poipole e Naganadel si avvicinarono tra loro per poter assorbire la luce rimanente. Poipole lasciò poi il suo mondo nel tentativo di cercare un luogo migliore dopo potessero vivere.

Poipole gioca con Pikachu

Poipole compare per la prima volta alla fine di La nuova avventura dei professori!, dove lo si vede attraversare un Ultravarco. Riappare in Una missione ultra-urgente!, dove emerge dall'Ultravarco sull'isola di Mele Mele ed inizia a girovagare. Osserva poi Ash ed i suoi compagni di classe mentre affrontano un Buzzwole durante la loro prima missione da Ultraprotettori e rimane affascinato dalla luce prodotta degli attacchi di Pikachu, avvicinandolo poi eccitato mentre il resto del gruppo è concentrato sul successo della cattura di Buzzwole.

In Amore a prima giravolta!, Poipole ricorda il Fulmine di Pikachu dopo aver incontrato un Chinchou selvatico e lo va a cercare, trovandolo alla fine alla Scuola di Pokémon. Mentre Ash ed i suoi compagni sono concentrati sulla lezione, Poipole attira l'attenzione di Pikachu e lo fa allontanare, volendo vedere nuovamente le sue mosse Elettro. Dopo che Pikachu ha condiviso con lui una mela, Poipole inizia a mostrare il suo affetto continuando ad annusarlo. Il Rowlet di Ash, che sta cercando Pikachu, fraintende la scena e crede che il suo amico sia in pericolo, così prova ad attaccare Poipole, che però va in panico ed usa Tossina su Rowlet, avvelenandolo. Dopo che Pikachu ha rimproverato Poipole, questi capisce il suo errore e si offre di aiutarlo a trasportare Rowlet. Mentre attraversano Hau'oli, i due vengono sorpresi dal Team Rocket, che cerca di catturarli, ma vengono salvati dall'arrivo di Ash.

Successivamente, Poipole viene portato alla base degli Ultraprotettori, dove Samina contatta il gruppo e, dato che Rotom non riesce a riconoscerlo, gli dice il nome della specie che hanno deciso di dare a Poipole. La donna suggerisce anche che Ash dovrebbe catturarlo per prendersi cura di lui fino a quando non scopriranno la posizione dell'Ultravarco da cui è apparso, cosa che accetta. Tuttavia, Poipole evita felice tutte le UC Ball che Ash cerca di lanciargli, pensando che il ragazzo stia giocando con lui. Lylia gli suggerisce di dimostrare a Poipole cosa sta succedendo e di mostrargli il funzionamento di una Poké Ball, cosa che il ragazzo esegue richiamando e facendo uscire diverse volte il suo Rowlet. Terminata la dimostrazione con Poipole che ha capito le sue intenzioni, Ash si prepara a lanciare un'altra UC Ball, ma Poipole tocca la sfera e si fa catturare volontariamente, con grande sorpresa per tutti i presenti. Più tardi si vede Poipole giocare con Ash ed i suoi Pokémon a casa del Professor Kukui, disegnando anche un'immagine di Pikachu sul muro.

Con Ash

Ash e Poipole

In Notti di piogge d'amore!, Ash ed i suoi compagni di classe visitano l'Osservatorio Hokulani per assistere alla pioggia di Minior che cadono dal cielo e ritornano poi nello spazio. Quando cade il primo Minior, Poipole rimane immediatamente affascinato dalla luce brillante che emette. Un Minior, tuttavia, non riesce ad uscire dal suo guscio come gli altri, così Ash e Kawe lo portano all'osservatorio. Qui, Poipole continua ad esaminarlo finché, il mattino dopo, il suo guscio finalmente si rompe, rivelando un Nucleo Arancione. Poipole vuole diventargli amico, ma all'inizio lo fa arrabbiare spruzzandogli addosso il suo liquido simile a vernice. Poipole, tuttavia, capisce di averlo fatto arrabbiare e cerca di rallegrarlo disegnando un suo ritratto sul muro. Nel corso della giornata, i due giocano spesso insieme, diventando ottimi amici. La notte, avviene un'altra pioggia di Minior, con l'amico di Poipole che si può riunire agli altri. Tuttavia, quando iniziano a tornare nello spazio, cominciano a dissolversi, dato che non possono sopravvivere a lungo senza il loro guscio. La stessa cosa accade al Nucleo Arancione che ha stretto amicizia con Poipole, che si rattrista subito, anche se viene consolato dall'abbraccio di Ash.

L'addio di Poipole

In Le diverse forme dell'amore!, Ash incontra Rika, un'artista il cui Ribombee è capace di capire le emozioni degli altri. Con il suo aiuto, Rika capisce che Poipole esprime le sue emozioni con i disegni e che gli piace Ash e considera lui e chiunque viva nella casa del Professor Kukui la sua famiglia. Durante la notte, Poipole sogna un luogo oscuro pieno di diversi Poipole tristi ed un Naganadel ferito, svegliandosi ed andando a guardare la luna mentre piange. Il giorno dopo, Ash nota che Poipole è triste e ritorna da Rika per cercare di capire cosa stia provando. La ragazza scopre che il Pokémon ha una missione di un certo tipo. Più tardi, Ash nota Poipole che sta disegnato lo Splendente, di cui il Pokémon è venuto a conoscenza in un libro che Malpi gli aveva letto in precedenza.

In Un prisma tra luce e buio!, Poipole ritorna nel suo mondo natale quando gli Ultraprotettori seguono Lunala attraverso un Ultravarco. Si riunisce agli altri Poipole ed a Naganadel, che racconta al gruppo il motivo dell'arrivo di Poipole ad Alola.

In Assicurarsi un futuro!, Poipole si unisce al resto di Alola per dare a Necrozma della luce così che possa ritornare alla sua vera forma. Dopo che gli Ultraprotettori hanno aiutato a riportare la luce nel suo mondo natale, Naganadel li informa che Poipole vuole rimanere indietro. Per questo motivo, Poipole lascia Ash e ritorna nel suo sciame, non senza prima aver disegnato le facce di Ash e Pikachu sul terreno per esprimergli il suo ultimo addio.

Personalità e caratteristiche

Poipole si esprime attraverso i disegni

A Poipole sembra piacere molto giocare con gli altri Pokémon, come visto in Una missione ultra-urgente! dove, mentre Ash ed i suoi compagni di classe stanno cercando di capire se Buzzwole è stato catturato, Poipole cerca di giocare con Pikachu prima di volare via. Dimostra di avere un'attrazione verso la luce, come mostrato quando si ferma per ammirare le mosse Elettro di Pikachu, in modo simile a come il Goodra di Ash ammirava la forza del Pokémon Topo. Inoltre, Poipole si mette anche a ridere quando viene attaccato. A Poipole piace istantaneamente Ash dopo che lo ha aiutato salvandolo dal Team Rocket. La cosa viene mostrata anche quando Ash gli mostra come funzionano le Poké Ball. Allo stesso modo diventa velocemente amico dei suoi compagni di squadra. Nonostante sia un imbroglione per gioco, Poipole possiede anche un lato serio, dato che si sente chiaramente dispiaciuto quando Pikachu lo rimprovera per aver avvelenato Rowlet e si offre di trasportare il Pokémon.

Poipole ha l'abitudine di ruotare la testa quando è felice. Gli piace anche dimostrare il suo affetto per Pikachu annusandolo. Nonostante la natura giocosa di Poipole, dimostra di tenere ai suoi amici in Una certa pigrizia!, dove salva e riporta indietro Rowlet dopo che è volato fuori dallo zaino di Ash ed è stato trasportato via da un forte vento nel Deserto Haina. A Poipole piace anche realizzare dei disegni con il suo veleno, specialmente ritratti di chi vuole che sia suo amico, come Pikachu e Minior. Come rivelato in Le diverse forme dell'amore!, Poipole usa i disegni per esprimere i suoi sentimenti agli altri. Disegna dei simboli a forma di fulmine sopra o vicino alle cose che gli piacciono e lo si vede dipingere dei dipinti strappalacrime quando è triste.

Essendo un'Ultracreatura, Poipole non è molto a suo agio con il mondo di Ash e della sua compagnia ed è guidato da un grande senso di curiosità, come visto in Formazione sul campo... cercasi!, dove inizia a giocare con la testa sulla coda di un Exeggutor di Alola. Ciò spinge l'Exeggutor a spedire accidentalmente Ash fuori dal Centro Pokémon in cui si trova. Questa sua curiosità lo mette nei guai con un Tauros nella fattoria della famiglia di Kawe. Sembra che Poipole non abbia l'olfatto, dato che non sembra subire il tanfo prodotto da Garbodor in Formazione sul campo... cercasi! e reagisce con indifferenza all'aroma prodotto dai fiori fatti crescere da Tapu Bulu in Una certa pigrizia!.

Mosse usate

Ash Poipole Furia.png
Usando Furia
Il simbolo indica una mossa usata recentemente.

Mosse improvvisate

Super Fuochi d'Artificio Pokémon
Super Fuochi d'Artificio Pokémon.png
Descrizione: Pikachu lancia Elettrotela in aria, seguito da Togedemaru e Charjabug che la colpiscono rispettivamente con Elettropizzico e Scarica. Popplio, Steenee, Turtonator e Charizard si aggiungono alla combinazione con Bollaraggio, Fogliamagica ed un doppio Lanciafiamme. Flygon, Garchomp ed Altaria usano quindi una tripla Fuocobomba, seguiti dalla Polneve di Bianchino e dal veleno di Poipole. Insieme le mosse creano una gigantesca costruzione a forma di ruota rotante.

Curiosità

Voci correlate

  • Per informazioni sulla specie di Pokémon, si veda la pagina Poipole.