N

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Farfinco.png
Questo articolo è incompleto. Se puoi, modificalo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
Natural Harmonia Gropius
Natural Harmonia Gropius ·
ナチュラル・ハルモニア・グロピウス
Maschio
Colore degli occhi
Verdi
Colore dei capelli
Provenienza
Parenti
Ghecis (padre adottivo)
Generazione
Giochi

N è un personaggio di Nero e Bianco. È il capo del Team Plasma, e il suo obiettivo è creare due mondi separati: uno per gli umani e uno per i Pokémon.

Il suo nome completo (reso noto da Junichi Masuda) è Natural Harmonia Gropius.

Nei giochi

N è l'unico figlio di Ghecis, il membro tiranno dei Sette Saggi. È designato re e capo del Team Plasma. Antagonistico, appare davanti al giocatore in diversi punti del gioco per combattere. Nonostante le sue aspirazioni, considera i Pokémon "amici". Della prima infanzia di N si sa ben poco, l’unica cosa certa è che egli fosse orfano e che fosse stato abbandonato in un bosco; qui fu cresciuto dai Pokémon. Un giorno, Ghecis lo ha adottato, per farlo diventare il re del Team Plasma. Secondo Concordia ‘’il cuore di N è puro e innocente". Da bambino, è cresciuto insieme ai Pokémon ed è rimasto isolato dalle persone, Ghecis avrebbe fatto vedere ad N solamente Pokémon feriti e maltrattati dagli esseri umani. Basandosi sul contenuto della sua stanza nel castello, da bambino sembrava essere interessato allo skateboarding, ai trasporti (come aerei e treni), al basket e alle freccette; aveva anche molti giocattoli nuovi di zecca. Dei Pokémon hanno giocato con il suo skateboard, questo si può capire dal fatto che quest'ultimo è ricoperto di graffi.

Appare per la prima volta a Quattroventi dopo il raduno del Team Plasma ai cittadini e sfida il giocatore per una lotta. Appare di nuovo fuori dal Museo e dalla Palestra di Zefiropoli e in seguito a Sciroccopoli, dove chiede al giocatore di parlare dentro la Ruota Panoramica Gigante. Inconsapevolmente, il giocatore non sapeva che lui fosse il capo dell'associazione criminale fino a quell'incontro, quando le reclute del Team Plasma, incontrandolo, lo definiscono il loro capo. Dopodiché riapparirà nella Cava Pietrelettrica e vi sfiderà per l'ultima volta prima della Lega Pokémon. Lo si ritroverà, poi, nella Torre Dragospira, dove catturerà Reshiram o Zekrom a seconda della versione del gioco, per poi volare via dicendo che sconfiggerà Nardo, il Campione di Unima.

Durante la Lega Pokémon, discute con il Campione Nardo sul fatto che i Pokémon vengano usati come strumenti ed erige il suo castello al di fuori dell'edificio. Komor e Nardo sentono questo discorso e chiedono al giocatore di fermarlo. Dopo che il giocatore entra nel castello e dopo aver trovato N nella sala del trono, quest'ultimo spiega al giocatore che il suo scopo è quello di creare due mondi separati, uno per gli uomini e uno per i Pokémon. Dopo il discorso, la controparte del Pokémon leggendario da N catturato viene revitalizzata dalla strana sfera in possesso del giocatore ed N chiede al giocatore di catturare il Pokémon Leggendario rivitalizzato. Dopo aver catturato Reshiram/Zekrom, N sfida il giocatore ad una lotta. Appena viene sconfitto, appare suo padre che rivela che il piano del Team Plasma era una farsa e il loro vero scopo era quello di assicurarsi che Ghecis fosse l'unica persona a Unima a possedere dei Pokémon per dominare la regione. Sia Nardo che Komor sentono le sue parole. Ghecis, infuriato, sfida il giocatore nonostante la protesta di N. Dopo la lotta, Nardo e Komor arrestano Ghecis e lo portano via; N riconosce i suoi errori e libera il Pokémon leggendario da lui catturato, dà il suo ultimo addio al giocatore e in seguito non compare più, tranne quando il protagonista trova tutti i saggi e Bellocchio dice che da qualche parte abbiano visto un ragazzo simile a lui assieme ad un Pokémon drago.

N ritornerà in Pokémon Nero 2 e Bianco 2. Cercherà di fermare i piani di suo padre Ghecis nella Fossa Gigante, dove si potrà incontrare e sfidare Kyurem Nero o Kyurem Bianco. Dopo aver sconfitto Iris per la prima volta, si verrà a sapere che è stato avvistato uno Zoroark nella Via Vittoria. Se si segue questo Zoroark, si arriva alle rovine del Palazzo di N. Lì apparirà N e condurrà il giocatore nella sala del trono dove poi verrà sfidato utilizzando solo Zekrom in Nero 2 o solo Reshiram in Bianco 2. Al termine della lotta N libererà il Pokémon Drago, che si potrà catturare alla Torre Dragospira.

Dopo aver catturato tutti i suoi Pokémon e averlo incontrato alla Ruota Panoramica di Sciroccopoli, N sarà pronto per un'altra sfida, chiedendosi anche sulle condizioni dell'allenatore, ovvero il giocatore protagonista, che ha incontrato in Pokémon Nero e Bianco. La sua squadra varia da stagione a stagione: in Primavera usa un team basato sulla Pioggia, in Estate uno basato sul Sole, in Autunno uno basato sulla Tempesta di sabbia e in Inverno uno basato sulla Grandine. Potrà, però, essere sfidato una volta a stagione.

Pokémon

Pokémon Nero e Bianco

Prima lotta
Sprnbm509.png
Purrloin L.7
Tipo:
Abilità:
Strumento:
Nessuno
--
--

Seconda lotta
NB N.gif
Ricompensa:
Dollaro Pokémon.png1300

Terza lotta

Quarta lotta

Quinta lotta
Pokémon Nero
NB N.gif
Ricompensa:
Dollaro Pokémon.png10000

Pokémon Bianco
NB N.gif
Ricompensa:
Dollaro Pokémon.png10000

Pokémon Nero 2 e Bianco 2

Prima lotta
Pokémon Nero 2
N2B2 N.gif
Ricompensa:
Dollaro Pokémon.png14000

Pokémon Bianco 2
N2B2 N.gif
Ricompensa:
Dollaro Pokémon.png14000

Lotta in Primavera

Lotta in Estate

Lotta in Autunno

Lotta in Inverno

Citazioni

Pokémon Bianco e Nero

Quattroventi
  • Prima della lotta

‘’Ehi, tu. Il tuo Pokémon mi ha detto…’’ (in risposta a Komor) ‘’Da sempre. Capisco, non siete diversi dagli altri. Neanche voi potete sentirli!’’ ‘’ Mi dispiace per voi. Io mi chiamo N.’’(…) ‘’Il Pokédex, mmh… E per completarlo imprigionerete tanti Pokémon nelle vostre Poké Ball. Sono anch’io un Allenatore, ma non posso fare a meno di chidermi se poi è vero che i Pokémon sono davvero felici così.’’ ‘’Scusa, come hai detto di chiamarti? Ah, sì, <nome giocatore> . Sentiamo cosa dice il tuo Pokémon!

  • Dopo il primo danno, (senza sconfiggere il suo Pokémon)

‘’Fammi sentire di nuovo la voce della tua squadra di Pokémon!’’

  • Una volta sconfitto

‘’ Non sapevo che i Pokémon dicessero anche queste cose…’’

  • Dopo che è stato sconfitto

‘’Finché i Pokémon saranno imprigionati nelle Poké Ball, non diventeranno mai degli esseri completi.’’ ‘’ È per loro, per il bene dei miei amici Pokémon, che rivoluzionerò il mondo!’’

Zefiropoli

‘’Vorrei davvero vedere quello che sfugge agli occhi degli altri. La verità sui Pokémon nelle Poké Ball, gli ideali di un Allenatore… E un futuro in cui i Pokémon possano essere veramente liberi… Lo desideri anche tu, vero?

 : "Bene. Io e i miei amici allora metteremo alla prova la forza dei tuoi desideri!"
No : "Capisco… La tua risposta mi delude molto. Non ci lasci altra scelta. Io e i miei amici ti mostreremo da che parte sta la verità!"
  • Una volta sconfitto

‘’Il futuro è ancora imperscrutabile… Il destino del mondo è incerto.’’

  • Dopo che è stato sconfitto

‘’Io e i miei amici non abbiamo ancora la forza necessaria per salvare tutti i Pokémon. Cambiare il mondo richiede uno sforzo di cui non siamo ancora capaci. Ho bisogno di più forza… Di una forza indiscutibile, che convinca tutti. So perfettamente dove trovare tale forza… È la stessa che ha accompagnato l’eroe che ha fondato Unima: il Pokémon leggendario Reshiram!/Zekrom! Io sarò il nuovo eroe e il tuo migliore amico!’’

Sciroccopoli

‘’Ehi! Stai cercando il Team Plasma? Sono scappati da quella parte, verso il luna park. Seguimi.’’ ‘’Non ci sono… Saliamo sulla ruota panoramica. Forse dall’alto riusciremo ad individuarli. A me piace molto la ruota. La sua dinamica, il movimento circolare… È un concentrato di splendide formule matematiche…’’ ‘’ Ti dico subito che io sono il sovrano del Team Plasma. Ghecis mi ha chiesto di aiutarlo a salvare i Pokémon. Ma chissà quanti Pokémon ci saranno al mondo?’’ (Riferendosi alle reclute del Team Plasma) ‘’Tutto bene, sì. È mio dovere proteggere chi vuole veramente il bene dei Pokémon. Mentre io lotto, voi allontanatevi in fretta da qui.’’ ‘’Allora, <nome giocatore> , capisci il mio piano?’’

 : "Mi auguro che la tua risposta sia sincera. Ne sarei felice."
No : "Capisco… Peccato."

In entrambi i casi: ‘’ Ho un futuro ben chiaro in mente. Non voglio sconfiggerti, ma ti affronterò comunque, per permettere al Team Plasma di fuggire.’’

  • Dopo il primo danno, (senza sconfiggere il suo Pokémon)

‘’La tua squadra di Pokémon sembra felice’’

  • Dopo aver mandato il suo ultimo Pokémon in campo.

‘’Ho perso. Il futuro sarà diverso da come l’avevo previsto. Cosa ne dici?’’

  • Una volta sconfitto

‘’Mi aspettavo questo risultato. Ma chi sei tu veramente?’’

  • Dopo che è stato sconfitto

‘’Sei forte… Ma il futuro va cambiato, e questo spetta a me! Sconfiggerò anche il Campione e diventerò imbattibile… senza rivali. Farò in modo che tutti gli Allenatori liberino i loro Pokémon! Tu speri di stare sempre insieme ai tuoi Pokémon? È questo il tuo desiderio? E allora colleziona le medaglie delle varie città e dirigiti alla Lega Pokémon! Una volta là, prova a fermarmi! Se il tuo spirito non è saldo, non ce la farai mai a fermarmi.’’

Cava Pietraelettrica

‘’Grazie (riferendosi al Trio Oscuro). Quelli erano due del Trio Oscuro. Fanno parte del Team Plasma e sono stati reclutati da Ghecis in persona. A proposito, sembra che siano stati loro ad ostruire l’entrata di questa cava con la tela di Galvantula. La Cava Pietraelettrica… mi piace molto questo luogo. La scienza puo’ affannarsi quanto vuole a cercare di spiegare il fenomeno della elettricità, ma la verità è che in questo luogo il legame con i Pokémon è lampante! Se non ci fossero gli esseri umani sarebbe il mio posto preferito. Ma ora veniamo a noi. Ti ho scelto… Questo non ti sorprende?’’

 : "Ovviamente. Chi non si sorprenderebbe?"
No : "Tsè… Non puoi certo sorprenderti se non capisci di cosa sto parlando."

‘’Ho parlato di voi a Ghecis. E lui ha chiesto subito al Trio Oscuro di raccogliere informazioni in proposito. Così ho scoperto che Komor persegue ingenuamente l’ideale di diventare forte. Mentre Belle conosce la triste verità: non tutti possono diventarlo. Invece tu non sembri tendere verso alcun estremo, sei in posizione neutra. La cosa mi fa piacere. Più avanti troverai ad aspettarti il Team Plasma. Ghecis vuole mettere alla prova le tue capacità di Allenatore.’’

  • Prima della lotta

‘’Al fondersi e confondersi di valori diversi, il mondo si va tingendo di tinte fosche. Non posso permetterlo! La separazione tra Pokémon e uomini sarà netta, come tra bianco e nero. Solo in questo modo i Pokémon potranno diventare esseri completi. Questo è il mio sogno! Un sogno che devo realizzare a tutti i costi! <nome giocatore>! Ce l’hai anche tu un sogno?’’

 : "Mi rallegro. Avere dei sogni è una cosa meravigliosa. Ti sfido a dimostrarmi quanto tieni al tuo sogno."
No : "Come se una persona senza sogni mi potesse capire! Eh… immagino… debba schiacciare le tue volontà ora!"
  • Dopo il primo danno, (senza sconfiggere il suo Pokémon)

‘’Credi forse che le lotte di Pokémon servano a farci capire meglio quello che pensano?’’

  • Dopo aver mandato il suo ultimo Pokémon in campo.

‘’Non c’è una cellula del mio corpo che non trasudi amicizia per i miei Pokémon! E te lo mostrerò!’’

  • Una volta sconfitto

‘’Ferire i propri amici… le lotte di Pokémon non servono ad altro.’’

  • Dopo che è stato sconfitto

‘’Ma perché? Con il cuore pesante mi sono calato nei panni di Allenatore per sfidarti e ne ho riportato solo una sconfitta. Come farò ora a proseguire nella ricerca degli ideali/della verità? Non sono degno dell’amicizia di un Pokémon leggendario!’’ (…) ‘’Sei Aralia, giusto? Classifichi i Pokémon secondo le regole decise dagli uomini, senza mettere neanche in dubbio il legame tra Allenatori e Pokémon. Credi di capire tutto, vero? Il tuo Pokédex non serve a niente. Che cosa pensi di ottenere?’’ (in risposta ad Aralia) ‘’Ma in questo modo gli esseri umani malvagi fanno soffrire i Pokémon. Non posso chiudere gli occhi di fronte a tanta stoltezza!’’

Ponentopoli

‘’Per dimostrare di essere i migliori, gli Allenatori fanno lotte in cui i loro Pokémon rimangono feriti. Non posso essere l’unico a pensare che sia una cosa davvero crudele. Proverò a chiedere direttamente al tuo Pokémon cosa ne pensa. Proprio così. Sono cresciuto circondato dai Pokémon e per me è più facile parlare con loro che con gli esseri umani. E poi i Pokémon non dicono mai bugie! Dimmi, <Pokémon al primo posto in squadra>… Parlami un po’ di <nome giocatore>, il tuo Allenatore. Capisco… <nome giocatore> è di Soffiolieve e vive lì con la mamma. Ora è in viaggio per completare il Pokédex e vedere il mondo con i propri occhi… Che sorpresa pare che questo <Pokémon> si fidi di te. E non è poco! Se tutti fossero come voi due, non servirebbe più liberare in massa i Pokémon per evitare che vengano sfruttati. Il futuro di Pokémon e uomini sarebbe al sicuro. Ghecis ha sguinzagliato il Team Plasma alla ricerca di due pietre speciali: Il Chiarolite e lo Scurolite… Quando un Pokémon leggendario abbandona la sua esistenza terrena, il suo corpo si trasforma in una pietra in attesa che venga al mondo un eroe… Riporterò in vita un Pokémon drago e diventerò suo amico. E verrò acclamato eroe in tutto il mondo e tutti mi obbediranno… Il mio sogno è quello di cambiare il mondo senza lottare. Se si cerca di farlo con la forza, è inevitabile crearsi dei nemici. E a farne le spese sono sempre i Pokémon, sfruttati e feriti in lotta. I Pokémon non sono esseri inferiori da usare come ci pare e piace! Un po’ mi spiace che questo significhi anche distruggere amicizie rispettose come quella tra te e i tuoi Pokémon…’’

Torre Dragospira

‘’Guarda, <nome giocatore>! Non è Bellissimo/Maestoso? Questo è il Pokémon leggendario che guiderà il mondo al fianco dell’eroe! Ora potrò recarmi alla Lega Pokémon con Reshiram/Zekrom per battere il Campione! Sarà l’ultima lotta per i Pokémon! Quella che metterà fine alle loro sofferenze! Finalmente potranno avere un mondo in cui vivere felici! Se vuoi fermarci, dovrai prima dimostrare di avere la stoffa dell’eroe! Solo se Reshiram/Zekrom riconoscerà il tuo valore, potrai affrontare me e Reshiram/Zekrom alla pari e avrai così una possibilità di fermarci! Allora, cosa pensi di fare? Secondo le mie previsioni, tu incontrerai Reshiram/Zekrom. Sarai forse tu, con l’aiuto e la fiducia dei tuoi Pokémon, l’incognita che manderà all’aria il mio piano di cambiare il mondo? Ora vai! Trova Reshiram/Zekrom, se ci tieni così tanto a proteggere il legame che unisce uomini e Pokémon! Sono sicuro che anche lui, sotto forma di Chiorolite/Scurolite, ti sta aspettando.’’

Lega Pokémon

‘’È finita! D’ora in avanti i Pokémon non verranno più imprigionati e costretti a lottare! Ed è tutto merito del mio amico Reshiram/Zekrom! (Riferendosi a Nardo) Sfoggi il titolo di Campione, ma non sei riuscito a fermarmi. Lascia che te lo dica… ti sei proprio rammollito. Anni fa hai perso il tuo migliore amico Pokémon e per colmare il vuoto lasciato dalla sua scomparsa, ti sei messo a girare Unima in lungo e in largo… Era da un bel po’ di tempo che non lottavi seriamente, vero? Non fraintendermi, non te ne faccio una colpa, però… Dal momento che sono infinitamente più forte di te, Campione, prenderò io il comando di Unima. E per prima cosa, ordinerò agli Allenatori di rimettere in libertà tutti i Pokémon! Abbiamo lottato entrambi per far valere le nostre convinzioni. E alla fine ho vinto io. A questo punto puoi solo tacere.’’ (Riferendosi al Giocatore) ‘’Ti stavo aspettando! Hai con te la pietra… proprio come accadeva nella mia premonizione. Il tuo Chiarolite/Scurolite… sta reagendo alla presenza di Reshiram/Zekrom! Questo però non è un posto adatto ai Pokémon drago leggendari! Sorgi dalle profondità della terra, castello del Team Plasma! Avvolgi la Lega Pokémon nella tua maestosa stretta! (Dopo la nascita del Castello) Quello che vedete è il castello del Team Plasma! Dalla sua sommità gli ordini del sovrano riecheggeranno in tutti gli angoli del regno! Verrai anche tu con me al castello! E lì si decideranno le sorti di Unima. Se sarà un mondo dove i Pokémon sono liberi dal giogo umano… Oppure un mondo in cui uomini e Pokémon continuano a vivere fianco a fianco… Lo deciderà chi di noi due dimostrerà di avere convinzioni più salde!’’

Castello di N

‘’Un mondo tutto per i Pokémon: questo è quello che voglio. Un mondo in cui, finalmente liberi dal giogo umano, i Pokémon ritrovino la loro forza originaria! È arrivato il momento decisivo! Io sono pronto! Lotterò per le mie idee, anche se questo dovesse significare far soffrire i miei cari Pokémon! E immagino tu voglia fare altrettanto! Forza, fatti sotto e mostrami quanto sono solide le tue convinzioni! Hai fatto tutta questa strada per lottare contro di me. Eppure Reshiram/Zekrom non reagisce. Forse non sei l’eroe! Che delusione… Peccato, iniziavi un po’ a piacermi. Ti ho osservato e pensavo di aver visto in te un Allenatore che, lotta dopo lotta, sa rispettare i Pokémon e sa averne gran cura. Ma mi sbagliavo! Capisco ora che la lotta non puo’ essere un modo per capirsi a vicenda! Non ti restano che due scelte ora! Perseguire le tue verità/i tuoi ideali fino alla fine e sfidarmi in una lotta che non potrai mai vincere, o ritirarti e assistere alla nascita del nuovo mondo! Un mondo in cui i Pokémon saranno liberi dal giogo umano! Vieni, Reshiram/Zekrom!’’ (…) ‘’Il tuo Chiarolite/Scurolite… Reshiram/Zekrom sta reagendo!!!’’

  • Dopo che Reshiram/Zekrom si è risvegliato

‘’Reshiram e Zekrom… Due Pokémon che un tempo erano uno solo. Come le due metà opposte e complementari che compongono un unico essere. Reshiram e Zekrom… attendevano la venuta del nuovo eroe! Non mi ero sbagliato. L’altro eroe sei proprio tu! Voglio che tu sappia cosa ti sta dicendo. “Guadagnati la mia fiducia in una sfida e io lotterò al tuo fianco!” Vorrà metterti alla prova, per essere davvero sicuro che tu voglia perseguire la verità/gli ideali! Sono curioso anch’io di vedere quanto sei forte. Forza! Cattura Reshiram/Zekrom e fallo diventare parte della tua squadra!’’

  • Dopo aver catturato Reshiram/Zekrom

‘’Aspetta… la tua squadra non è in piena forma. Non avrebbe senso lottare con dei Pokémon indeboliti. (N rimette in sesto la squadra di <nome giocatore>) Io prevedo il futuro! E nel futuro vedo la mia vittoria!’’

  • Dopo il primo danno, (senza sconfiggere il suo Pokémon)

‘’Pensi che basti questo per fermarci?!’’

  • Dopo aver mandato il suo ultimo Pokémon in campo.

‘’L’ultimo dei miei amici… infondimi coraggio!’’

  • Con il suo ultimo Pokémon a vita bassa

‘’Il mondo sceglierà te e non me?!’’

  • Una volta sconfitto

‘’È proprio finita! Così svaniscono tutti i miei ideali e i sogni dei Pokémon’’ ‘’E così svaniscono… la mia verità… E i sogni dei Pokémon.’’

  • Dopo che è stato sconfitto

‘’… … Sconfitti… io e Zekrom/Reshiram, sconfitti… Gli ideali/La verità che hanno/che ha guidato la tua lotta sono/è più forte dei miei/della mia. Reshiram e Zekrom… Hanno entrambi scelto il proprio eroe. Non avevo considerato tale possibilità: Due eroi nella stessa epoca! Uno persegue gli ideali e l’altro la verità. Che abbiano entrambi ragione? Non capisco. Come fanno due sistemi di pensiero opposti a non annullarsi a vicenda? È possibile che sia questa la formula per cambiare il mondo?’’ (in risposta a Nardo)’’No! Io non ho nessun diritto di essere l’eroe… L’unica cosa che so di sicuro… È che finora abbiamo lottato assieme per quello in cui entrambi crediamo! Ma allora… perché?!’’

(Rivolgendosi al giocatore) ‘’Voglio dirti una cosa. Ti ricordi quando ci siamo incontrati per la prima volta a Quattroventi? Le parole del tuo Pokémon mi hanno scioccato. E sai perché? Perché quel Pokémon mi ha detto che tu gli piacevi… Che gli piacevi e che voleva restarti accanto. E io non riuscivo ad accettarlo. Non capivo… era la prima volta che incontravo un Pokémon a cui piacessero gli umani. Non credevo nemmeno ne esistessero. Più proseguivo il mio viaggio più le mie convinzioni vacillavano. Non potevo ignorare tutti gli incontri fatti… tanti Pokémon e uomini che si capivano e aiutavano vicenda! È per questo che ho voluto sfidarti: per avere la conferma di ciò in cui credevo. Volevo lottare con te alla pari, da eroe a eroe. Ma non poteva che finire così. Io, che nella mia vita ho conosciuto e capito solo i Pokémon, anzi, solo certi Pokémon, non avrei mai potuto competere con te! Tu hai incontrato così tanti Pokémon che ti hanno offerto la loro amicizia. Il Campione mi ha perdonato… spetta a me decidere cosa voglio fare d’ora in avanti.’’

  • In base alla risposta data nella Cava Pietraelettrica:
  • In Pokémon Nero:
  • Se la risposta data era Sì: ‘’<nome giocatore>! Hai detto di avere un sogno anche tu… Se è vero, realizzalo! Insegui il tuo sogno e fallo diventare la tua verità! <nome giocatore> sono sicuro che tu ci riuscirai! È tutto ciò che volevo dirti. Addio!’’
  • Se la risposta data era No: ‘’Sogna il tuo sogno! Segui il sentiero della verità per fare di quel sogno una realtà e un giorno otterrai tutto ciò che hai sognato! È tutto ciò che volevo dirti. Addio!’’
  • In Pokémon Bianco:
  • Se la risposta data era Sì: ‘’<nome giocatore>! Hai detto di avere un sogno anche tu… Se è vero, realizzalo! Sono i sogni e gli ideali a darci la forza di cambiare il mondo! <nome giocatore> sono sicuro che tu ce la farai! È tutto ciò che volevo dirti. Addio!’’
  • Se la risposta data era No: ‘’Sogna il tuo sogno! Persegui gli ideali per fare di quel sogno realtà e un giorno otterrai tutto ciò che hai sognato! È tutto ciò che volevo dirti. Addio!’’


Nell'anime

Nella serie principale

N nel'anime
Articolo principale: N (anime)

In Pokémon Generazioni

N in Pokémon Generazioni

N appare nel quindicesimo episodio di Pokémon Generazioni, Il ritorno del sovrano, dove, affiancato da Reshiram, affronta Ghecis e Kyurem. In suo aiuto intervengono alla fine Alcide e Zekrom.

Pokémon

Persi
Reshiram di N
Reshiram
Reshiram è l'unico Pokémon conosciuto di N. Appare quando N cerca di fermare Ghecis che vuole congelare Unima con il potere di Kyurem. Reshiram lotta contro Kyurem, ma grazie alla Cuneo DNA, viene fuso con il Pokémon Confine che diventa Kyurem Bianco.

Le mosse conosciute di Reshiram sono Incrofiamma e Lanciafiamme.

Debutto Il ritorno del sovrano

Doppiatori

Artwork

Nero Bianco N.png N Artwork Concettuale.jpg Cubo di N.jpg
Artwork concettuale Cubo di N
N e Zekrom.jpg N e Reshiram.jpg
Artwork da
Bianco e Nero
Artwork con Zekrom Artwork con Reshiram

Sprite

NB N.gif N2B2 N.gif NB VSN.png NB N OW.png
Sprite da
Bianco e Nero
Sprite di N da
Bianco 2 e Nero 2
Sprite VS dalla
Quinta generazione
Sprite overworld dalla
Quinta generazione

Nel Gioco di Carte

Artwork di Ken Sugimori per il Gioco di Carte

Questo è l'elenco delle carte di N del Gioco di Carte Collezionabili Pokémon.

Related cards
Carta Espansione
italiana
Espansione
giapponese
N Vittorie Regali Red Collection
Vittorie Regali Red Collection
Esploratori delle Tenebre Reshiram EX Battle Strength Deck
  Zekrom EX Battle Strength Deck
  Master Deck Build Box EX
  Carte promozionali BW-P
 

Curiosità

  • Il cubo appeso alla sua cintura è una Spugna di Menger.
  • N è l'unico Allenatore del Mondo Pokémon che nella trama del gioco usa un Pokémon leggendario.
    • Escludendo N, ci sono anche gli assi del Parco lotta di Hoenn e di Sinnoh che usano Pokémon leggendari nei loro re-match, ma la lotta è esclusa dalla trama del gioco.
  • A differenza della maggior parte degli altri personaggi ricorrenti, N combatte usando una squadra diversa ad ogni sua comparsa. I Pokémon che usa sono alcuni di quelli trovabili vicino al posto in cui l'allenatore sta lottando con lui in quel momento. Le uniche eccezioni sono i Pokémon della squadra che usa nell'ultima lotta.
    • Nella sua ultima squadra i Pokémon usati, tranne Klinklang e Vanilluxe, sono Pokémon particolarmente rari da trovare, infatti Carracosta e Archeops sono due Pokémon fossili, Zoroark è possibile catturarlo soltanto tramite eventi mentre è impossibile catturare ZekromN/ReshiramB nel determinato gioco.
      • Tuttavia, anche Klinklang e Vanilluxe non sono trovabili selvaticamente, ma è possibile ottenerli soltanto facendoli evolvere.
  • N, Belle e Komor sono gli unici allenatori in Nero e Bianco i cui sprite in lotta sono animati.
  • N in Nero e Bianco usa Pokémon di 15 dei 17 tipi, escludendo solamente Veleno e Spettro.
  • N è l'unico capo di un team malvagio a mantere il suo nome giapponese.
  • Purrloin e Hippowdon sono gli unici Pokémon di N che non hanno mosse che ricevono lo STAB.
  • In Pokémon Nero 2 e Bianco 2, Violante, una volta tradotte le pareti dell'ultima sala delle Rovine degli Abissi, parlerà di un'antico re di Unima, il quale aveva la capacità di parlare con i Pokémon, chiedendosi anche di una sua eventuale discendenza. Questo è un chiaro riferimento alle origini di N
  • Il nome N. è un riferimento ai numeri naturali, questo è testimoniato dal fatto che più volte nel gioco esso parla di quanto sia attratto dalla matematica.
  • Pare sia alto circa un metro e ottanta.
  • N parla molto rapidamente, come indicato dal fatto che il suo dialogo è stampato più velocemente rispetto a quello di altri personaggi e dal commento di Komor prima di conoscerlo per la prima volta: "Ma come parli veloce!...". Indipendentemente da quale velocità di dialogo il giocatore abbia impostato, il dialogo di N verrà sempre stampato ad una velocità maggiore rispetto agli altri.

In altre lingue

Lingua Nome Origine
Giapponese N Dalla lettera latina N.
Altre lingue N Dalla lettera latina N.

Voci correlate

 
Team Plasma logoNB.png
Re: N
Sette Saggi: GhecisCelioMorenoRossViolanteGianoVerdanio
Membri importanti: Trio OscuroAntea e ConcordiaAcromio
Membri minori: Seguaci PlasmaTogariAldithSchwarz e WeissBarretWhi-Two
Sedi Palazzo di NLaboratorio P&PFregata Plasma