EP131

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Jump to navigation Jump to search
Un incontro importante
Aria contro fuoco*
Bandiera EN-US.png Fighting Flyer with Fire
Bandiera Giappone.png キキョウジム!おおぞらのたたかい!!
EP131
EP131.png
In onda
Bandiera Giappone.png 20 gennaio 2000
Bandiera Stati Uniti.png 16 dicembre 2000
Bandiera Italia.png 19 marzo 2001
Sigla di apertura
Sigla di chiusura
Crediti
Animazione
Team Ota
Sceneggiatura
米村正二
Storyboard
藤本義孝
Assistente alla regia
鈴木敏明
Direttore animazione
志村泉

Un incontro importante o Aria contro fuoco* è il centotrentunesimo episodio dell'anime Pokémon. È andato in onda per la prima volta in Giappone il 20 gennaio 2000, mentre in Italia il 19 marzo 2001.

Trama

Homem201PE.png
Attenzione: spoiler! Questa sezione può contenere rivelazioni sulla trama dell'episodio.

Ash, Misty e Brock sono finalmente giunti a Violapoli notando che la palestra si trova in un alto edificio. Prima che il gruppo possa entrare, il Team Rocket (in un ennesimo travestimento) si avvicina a Pikachu fingendo di esaminarlo ma in realtà lo rapisce e scappa sulla mongolfiera. Ash fa intervenire Heracross per riprenderlo ma Meowth lancia un barattolo di miele distogliendo l'attenzione del tipo Coleottero che preferisce gettarsi sul cibo anziché seguire i nemici. I ragazzi vedono poi una figura che vola nel cielo, scoprendo che è un deltaplano su cui stanno volando un allenatore ed un Hoothoot: i due recuperano Pikachu e con l'aiuto di un Pidgeot bucano il pallone, spedendo in orbita il Team. Sceso a terra, l'allenatore restituisce Pikachu e si presenta: è Valerio, capopalestra locale specializzato nei tipi Volante. La sfida di Ash viene subito accettata, con i quattro che raggiungono il campo di gara (situato all'ultimo piano del grattacielo): anche gli studenti di Valerio assistono alla lotta, in cui ciascun allenatore può usare tre Pokémon.

Con una mossa a sorpresa Ash affronta l'Hoothoot avversario usando il suo Chikorita, anche se in svantaggio di tipo (come sottolineato da Valerio). L'incoraggiamento del ragazzo non è sufficiente: le liane e foglie del piccolo Pokémon si rivelano inutili contro il Pokémon uccello, che lo sconfigge con Beccata. Ash chiama in campo Pikachu, che sfrutta subito l'Agilità per schivare i colpi: Hoothoot viene facilmente battuto da un Fulmine ed un Attacco Rapido. Il suo posto è preso da un Dodrio la cui velocità e bravura nel salto mettono a dura prova Pikachu, colpito pesantemente da Furia e Perforbecco: mentre Dodrio si prepara a colpire con Tripletta, Pikachu spicca un balzo sopra di lui per colpirlo con un Tuono che lo manda ko. L'ultima scelta di Valerio è il suo Pidgeot: notando la stanchezza di Pikachu, Misty e Brock avvertono Ash di sostituirlo ma il Pokémon topo decide di proseguire. La sua salute è però compromessa: il suo Fulmine si scarica in aria prima di raggiungere il bersaglio, così che Pidgeot possa vincere scagliando un solo Turbine.

Nell'ultima ripresa è quindi Charizard a combattere per Ash: i Lanciafiamme non riescono a colpire Pidgeot, il cui Turbine rispedisce indietro la fiammata ferendo il tipo Fuoco ad un'ala. Non potendo volare, Charizard è facile bersaglio degli attacchi avversari: riesce comunque a schivare l'ultimo, alzandosi in volo anche se ad una velocità molto bassa. Il vantaggio aereo di Pidgeot pare evidente, finché Ash non nota che il Pokémon di Valerio insiste nel ripetere le stesse mosse: quando Pidgeot sta per colpire da dietro, Charizard si volta e lancia un Braciere che lo ferma. Al tipo Fuoco basta poi colpirlo con un Movimento Sismico per batterlo e vincere l'incontro. Ash conquista dunque la medaglia Zefiro, la prima nella nuova regione, e si appresta a proseguire il viaggio per aggiungere le altre sette.

Eventi

Per una lista di tutti i maggiori eventi della serie animata, vedi Cronologia degli eventi nella serie animata.

Debutti

Persone

Pokémon

Personaggi

Persone

Dare da?

Pokémon

Chi è quel Pokémon?

Chi è quel Pokémon?: Marill (Internazionale), Pidgeot (Giappone)

Curiosità

  • Il titolo inglese dell'episodio è un riferimento al detto popolare "fight fire with fire".
  • Il libro Alla conquista della medaglia di Zefiro è basato su questo episodio.
  • Questo episodio termina quasi allo stesso modo di Una festa movimentata, con il Team Rocket beccato da un gruppo di Spearow.
  • Meowth rompe l'illusione scenica quando dice che è stato un brutto finale.
  • Questo è l'unico episodio in cui la mossa Volo viene chiamata come un attacco, Ash dice a Charizard di usare l' "attacco Volo".

Errori

  • Durante il flashback del suo Pidgeot, Ash chiama i Pidgey attaccati dal Fearow con il nome dell'ultimo stadio evolutivo.
  • L'Hoothoot di Valerio è visto con entrambi i piedi appoggiati sul terreno nello scontro di fronte a Pikachu.
  • Nel corso dell'ultimo round, Valerio si riferisce a Charizard dicendo "uno Charizard" invece che "un Charizard".
  • La mossa che Charizard usa per bloccare il Pidgeot avversario è Turbofuoco e non Braciere.

Modifiche

Non sono presenti modifiche nel doppiaggio.

In altre lingue