Zoroark (F13)

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Zoroark
Zoroark, ゾロアーク
Zoroark film.png
Zoroark
Debutta in
Sesso
Femmina
Abilità
Posizione attuale
Zoroark
Questo Pokémon è completamente evoluto.
Doppiatore
Giapponese
Inglese/Italiano
Come Zoroark

Zoroark è uno dei personaggi principali di Il Re Delle Illusioni - Zoroark.

Storia

Zoroark lotta contro Entei, Raikou e Suicune

Zoroark ed il suo figlio adottivo Zorua vengono rapiti nella regione di Unima dall'antagonista del film, l'uomo d'affari Grings Kodai. Minacciando la vita di Zorua, Kodai ricatta Zoroark obbligandola ad attaccare Coronopoli nelle vesti delle bestie leggendarie, Raikou, Entei e Suicune. Anche se Zorua riesce a scappare dalla nave di Kodai, Zoroark resta all'oscuro di ciò e continua ad attaccate la città in cambio della salvezza di Zorua. Comincia a distruggerla (solo tramite illusioni) trasformandosi nelle bestie leggendarie una alla volta: con allagamenti da Suicune, con muri di fiamme da Entei e distruggendo statue senza prezzo da Raikou. Mentre fa tutto questo, Kodai manda in onda un video di Zoroark che attacca la zona, facendola sembrare che stia attaccando veramente Coronopoli piuttosto che creando illusioni della sua distruzione. Una volta adempiuto al suo compito, Zoroark viene di nuovo imprigionata e riportata sulla nave di Kodai, attirata in trappola da una falsa immagine di Zorua creata da Gozzo. Prova a liberarsi colpendo la gabbia, fallendo.

Zoroark resuscitata da Celebi

Sentendo il pianto disperato di Zorua, Zoroark trova la forza e la motivazione di liberarsi dalla sua prigionia e comincia a cercare il suo cucciolo. Tuttavia, i tre guardiani di Coronopoli vedono Zoroark come una minaccia, pensando che sia lei la responsabile della distruzione della città, così la attaccano. La lotta di Zoroark con le tre bestie la conduce nella città, dove prova ad allontanarle il più lontano possibile per permetterle di raggiungere Zorua. Quando le tre mettono all'angolo Zoroark, questa crea un'illusione di tralci ricoperti di spuntoni che li intrappolano, ma Rowena la rompe e le libera. I Pokémon selvatici della zona arrivano in soccorso di Zoroark, spiegando alle bestie leggendarie che non è lei il nemico. Zoroark è confusa, ma anche lei smette di attaccare.

Quando l'incomprensione viene chiarita, Zoroark riprende la strada verso lo stadio, sconfiggendo Goone ed i suoi Pokémon in preda alla furia. Zoroark alla fine arriva allo Stadio dei Mondiali di Calcio-Canestro Pokémon, intenzionata a salvare il suo cucciolo e a vendicarsi di Kodai. Prima che possa raggiungerlo, Kodai rivela di aver catturato Zorua e minaccia di ucciderlo, fulminandolo per provare le sue intenzione. Vedendo ciò, Zoroark non ha altra scelta che fermarsi e permette di essere colpita dallo Shuppet di Kodai. Tuttavia, quando sembra che il cattivo abbia assorbito il potere dell'Onda Temporale, Zoroark sogghigna nel vedere Kodai scoprire che era tutta un'illusione creata da lei. L'inganno di Zoroark permette a Karl di registrare su nastro le azioni malvagie compiute da Kodai nei confronti di Ash.

Con i piani di Kodai che sembrano rovinati, Zoroark può alla fine riunirsi a Zorua, che traballante cerca di avvicinarsi alla madre. Tuttavia, il loro ritrovo viene interrotto da Kodai, che ordina al suo Shuppet di attaccare Zorua con Palla Ombra, così Zoroark si getta davanti al piccolo per proteggerlo. Prima che possa riprendersi, l'adirato Kodai la attacca e la ferisce mortalmente fulminandola, anche se riesce a contrattaccare con Neropulsar, distruggendo il risucchiatore di potere temporale e sconfiggendo Shuppet mentre Ash e Lucinda riescono a battere Mismagius. Le cose si mettono male per Kodai che, inseguito da Zoroark, prova a scappare, solo per vedersi la strada sbarrata dalle bestie leggendarie. Zoroark all'improvviso collassa a causa delle ferite subite: come suo ultimo gesto di vendetta contro l'uomo che ha rapito il suo cucciolo, Zoroark usa la sua abilità Illusione su Kodai per l'ultima volta, facendolo cadere da un'altura

Zorua e Zoroark finalmente riuniti

mentre il cattivo credeva di essere sulla sua nave al sicuro. Zoroark sorride brevemente per la vendetta riuscita e chiude infine gli occhi.

Zorua piange la morte della madre e prova a svegliarla, senza successo, e tutti cominciano a piangere. Celebi, dopo essere stato guarito dalla vera Onda Temporale, usa il campo di energia per resuscitare Zoroark che, una volta svegliatasi, abbraccia il suo cucciolo, finalmente riuniti. Zorua e Zoroark, assieme ai protagonisti principali, sconfiggono definitivamente Kodai mandando in onda in tutta la città il video girato da Karl che mostra tutte le malefatte dell'uomo. L'Agente Jenny quindi arresta Kodai, e Zoroark gli ruggisce contro, contenta di vedere il cattivo consegnato nelle mani della giustizia. La mattina successiva, Zorua prende le sembianze di Ash mentre Zoroark quelle di Pikachu, fino a quando Rowena non gli tocca la coda, facendoli tornare alla loro forma originale.

Nei titoli di coda, Zoroark e Zorua si strofinano l'un l'altra con affetto quando la nave si avvicina ad un'isola ricoperta dalla nebbia, presumibilmente la loro casa.

Personalità e caratteristiche

Zoroark, trasformata in Pikachu, dice addio insieme a Zorua, trasformata in Ash, a Rowina e a Karl

Zoroark è la madre adottiva di Zorua, che si riferisce a lei come 'Mamma' ('Maa' nella versione originale). Ama moltissimo il suo cucciolo ed è molto protettiva nei suoi confronti, e farebbe qualunque cosa, anche rischiare la sua stessa vita. Tuttavia, Grings Kodai usa questo suo lato per costringerla ad eseguire i suoi ordini.

Zoroark ha anche un lato vendicativo, come visto verso la fine del film, quando sconfigge Goone, il braccio destro di Kodai, o lo stesso Kodai usando i suoi poteri illusori. È molto potente, riuscendo a tenere testa a Raikou, Entei e Suicune tutti nello stesso momento. La sua forza è ammirata dal figlio Zorua, che desidera un giorno diventare come lei.

Mentre Zoroark ama Zorua, dimostra diffidenza e riluttanza nel cooperare con gli umani, visto che non ripone nessuna fiducia in loro. Nella versione originale del film, dice specificatamente a Zorua di non parlare mai con gli umani (cambiato poi con 'estranei' nel doppiaggio). Alla fine, comunque, fa amicizia con Ash e gli altri dopo che l'hanno aiutata a salvare il suo cucciolo e a sconfiggere Kodai.

Ha qualche responsabilità nel comportamento giocherellone di Zorua, visto che si trasforma in Pikachu alla fine per stare allo scherzo del cucciolo.

Mosse usate

Il simbolo indica una mossa usata recentemente.

Doppiatrici

Nel GCC

Zoroark è stata raffigurata anche nel Gioco di Carte Collezionabili Pokémon. Questa è la lista delle carte che raffigurano Zoroark.

Zoroark
Carta Espansione
italiana
Espansione
giapponese
Zoroark   L-P Promotional cards
 


Voci correlate

Per informazioni sulla specie di Pokémon, si veda la pagina Zoroark.

Personaggi dei film
Protagonisti umani
HarrietIsaJuanitaKarlLisaLizabethLorenzoProfessor LundTory LundMarenMargotMaramMelodyMannesNeeshaRafeRanieri
RebeccaRowenaSamSamiSheenaSidSofiaKidd SummersTaddeoTonioTowaJack WalkerYuko
Antagonisti umani
Pokémon
ArceusArticunoCarbinkCelebi (F04F13) • CobalionDarkraiDeoxysDialgaDiancieEntei (F03F13) • GenesectGiratinaGroudonHo-Oh
HoopaJirachiKeldeoKyuremLatiasLatiosLucarioLugiaMagearnaManaphyMarshadowMew (F01F08) • Mewtwo (SOBW)
Altri