Sindaco Oliver

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Sindaco Oliver
Mayor Oliver · オリバー市長
Oliver F21.png
Sindaco Oliver
Maschio
Colore degli occhi
Porpora
Colore dei capelli
Magenta
Provenienza
Sconosciuta
Parenti
Margot (figlia)
Sconosciuta
Debutto nell'anime
Doppiatore inglese
Doppiatore italiano
Sconosciuto
Doppiatore giapponese

Il Sindaco Oliver è un personaggio del ventunesimo film Pokémon, In ognuno di noi. È il sindaco di Eolipoli ed il padre di Margot. Nopn ha ricevuto un nome nel doppiaggio, ma viene chiamato semplicemente sindaco.

Storia

Il Sindaco Oliver

Il Sindaco Oliver compare per la prima volta quando va al lavoro, salutando sua figlia Margot. Riappare poi alla Gara di cattura Pokémon, dove premia Ash e Callisto rispettivamente con il secondo ed il primo premio.

Ash ed Isa incontrano formalmente il Sindaco Oliver il giorno dopo ed aiutano a ripulire la città dopo gli atti di vandalismo che hanno interrotto la Festa del vento. A cena, padre e figlia hanno una discussione accesa dove lui dichiara che Zeraora non esiste. La mattina dopo, il sindaco incontra Harriet, Isa ed Ash allo stadio e poi Taddeo, che rivela che una traccia dell'inchiostro rubato del suo Smeargle è stata usata nel furto nell'eterna fiamma. Il gruppo sale su di una montagna ed arriva giusto in tempo per fermare un paio di Cacciatori Pokémon dal ferire Zeraora e Margot. Il Sindaco Oliver minaccia i due di azioni legali, facendoli scappare. Dopo aver visto Zeraora, Oliver confessa alla figlia che il precedente sidavo aveva mentito ai cittadini di Eolipoli sulla scomparsa di Zeraora per poterlo proteggere.

L'improvvisa esplosione della soluzione rubata di Spargispora scatena un incendio ed Oliver unisce le forze con Ash e gli altri per risolvere la crisi. Ritorna di corsa al proprio ufficio per coordinare l'evacuazione con il suo staff. Il sindaco organizza anche una macchina per portare Taddeo ed un elisir di Baccaprugna alla vecchia centrale eolica abbandonata. Dopo che il gas di Spargispora è stato disperso, lui e gli altri cittadini uniscono le forze per spegnere l'incendio attorno allo stadio dell'eterna fiamma. Dopo che la situazione si è risolta e l'eterna fiamma è stata riposizionata, Oliver osserva Lugia mentre vola alto in cielo.

Il Sindaco Oliver poi tiene un discorso durante la cerimonia di chiusura della Festa del vento, dove dichiara che Zeraora esiste e che Eolipoli ora vive in pace con lui.

Personaggio

La posizione di Oliver come sindaco gli assicura una vita agiata, una macchina con autista ed una magione che sovrasta Eolipoli. Nonostante ciò, prende il suo lavoro con vera responsabilità. Promuove attivamente un buon bilanciamento tra natura, persone e Pokémon, e questa convinzione viene riaffermata dalle parole sagge di Ash. Durante la crisi della Spargispora e dell'incendio, prende il controllo della situazione, organizzando l'evacuazione dei suoi concittadini e sollecitandoli poi a combattere assieme le fiamme.

È molto rispettato in città ed è un profondo conoscitore della sua storia. Il Sindaco Oliver is dedito alla felicità della figlia e, dopo aver visto Zeraora, promette di rivelare la verità alla città, mantenendola poco dopo.

Doppiatori

Curiosità

Nomi


Personaggi dei film
Protagonisti umani
HarrietIsaJuanitaKarlLisaLizabethLorenzoProfessor LundTory LundMarenMargotMaramMelodyMannesNeeshaRafeRanieri
RebeccaRowenaSamSamiSheenaSidSofiaKidd SummersTaddeoTonioTowaJack WalkerYuko
Antagonisti umani
Pokémon
ArceusArticunoCarbinkCelebi (F04F13) • CobalionDarkraiDeoxysDialgaDiancieEntei (F03F13) • GenesectGiratinaGroudonHo-Oh
HoopaJirachiKeldeoKyuremLatiasLatiosLucarioLugiaMagearnaManaphyMarshadowMew (F01F08) • Mewtwo (SOBW)
Altri