Dottor Zed

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Jump to navigation Jump to search
Dottor Zed
Doctor Zed · ゼッド博士
Dottor Zed.png
Dottor Zed
Maschio
Colore degli occhi
Blu
Colore dei capelli
Grigio
Provenienza
Sconosciuta
Sconosciuta
Sconosciuta

Il Dottor Zed è il principale antagonista de I segreti della giungla. Lavora per la Biotope Company, studiando i segreti della Foresta di Okoya.

Storia

Dieci anni prima degli eventi del film, il Dottor Zed lavorava per Chrom e Phossa Molybden alla Biotope Company. Studiavano i misteri delle terme curative della Foresta di Okoya, cercandone la fonte. Chrom e Phossa alla fine riuscirono ad acquisire un campione dell'acqua delle terme ed a trovare il luogo dove sgorgava, l'Albero Fonte nascosto da qualche parte all'interno della giungla. Tuttavia, quando realizzarono che l'albero era un luogo sacro per un branco di Zarude che vivevano lì, decisero di fermare le ricerche finché non avrebbero trovato un modo per approcciare la questione in maniera rispettosa per i residenti. Ciò fece arrabbiare Zed, che non riuscì a persuadere Chrom a cambiare idea. Tornato al suo ufficio, Zed registrò un video sul rinvio del progetto, ma gli venne una crisi psicotica durante la registrazione, distrusse l'ufficio e decise che doveva essere lui a condurre la Biotope Company. Inseguì quindi Chrom e Phossa con la macchina, mandandoli fuori strada: senza sapere che la coppia aveva messo il figlio Al in una capsula al sicuro nel fiume con loro ricerche contenute in un pendente, Zed rubò il loro campione e li lasciò morire nella conseguente esplosione, promettendo di ricostruire il loro lavoro da quel campione. Al venne poi trovato da uno degli Zarude, che lo nominò Koko e lo crebbe come suo figlio.

Il Dottor Zed assunse il controllo della Biotope Company come aveva pianificato e, nei dieci anni successivi, mandò i suoi team di ricerca, comandati dalla sua assistente Sharon, a esplorare la Foresta di Okoya. Un giorno, Ash Ketchum arriva al quartier generale della Biotope Company assieme a Koko, avendo scoperto che l'apparente rapporto tra il ragazzo selvaggio con l'organizzazione grazie ad una vecchia fotografia di Chrom e Phossa con il camice da laboratorio con il logo della Biotope Company mentre tenevano in braccio Koko da neonato. Zed rimane sorpreso della presenza di Kok e realizza che in realtà è l'Al Molybden a lungo creduto morto. Dopo aver raccontato il passato dei genitori di Koko, Zed ammette che sono morti in un incidente dieci anni prima e prova l'identità del ragazzo scannerizzando il pendente che porta al collo. Nel processo, un file corrotto riproduce l'immagine dell'Albero Fonte e, quando Koko reagisce alla foto, Zed capisce che sa dove si trova. Chiede a Koko la posizione, ma il ragazzo lo spinge via e scappa.

Tuttavia, Zed è riuscito a piazzare un dispositivo di tracciamento sulla spalla di Koko e lo usa per seguirlo fino all'Albero Fonte con il suo team di ricerca, diversi camion ed un gigantesco ragno robot. Quando comincia a distruggere la giungla, viene affrontato da Ash e Koko, che cercano di fermarlo. Li blocca nel Millebave dei suoi Ariados e li imprigiona in uno dei camion, lasciandoli sotto la custodia del Team Rocket, che si è travestito da ricercatori per infiltrarsi nella Biotope Company. Zed porta quindi il suo team all'Albero Fonte e, dopo aver confermato la presenza di un'enorme fonte d'energia all'interno dello stesso albero, ordina al pilota del camion di sparare i missili verso di esso. Ciò fa arrabbiare il branco di Zarude, che partono al contrattacco. La resistenza degli Zarude e l'inattesa crudeltà e violenza del piano di Zed iniziano a far dubitare a Sharon ed al resto dello staff dell'uomo. L'uomo ha nuovamente una crisi, dicendo inizialmente che le sue decisioni sono giuste, ma scopre presto che non sono d'accordo con lui. Quando Ash e Koko li raggiungono, Zed espelle il pilota del robot e nel prende lui stesso il controllo, confessando il suo ruolo nella morte di Chrom e Phossa e dicendo che la sopravvivenza di Koko non era pianificata ma conveniente per la sua causa. Sostenendo che proverà che le sue scelte sono corrette, pilota il robot ed ingaggia un duro scontro con Ash, Koko ed i Pokémon della giungla, che deride come deboli.

Anche se riesce a dire la sua contro gli avversari per lungo tempo, alla fine Zed viene sconfitto quando Pikachu distrugge il sistema di controllo del robot con Codacciaio. Cerca di fuggire dalla scena, ma viene visto da Koko, che lo insegue e lo mette alle corde su di un tronco crollato sospeso sul fiume. I due si affrontano in una prova di forza e Zed cerca di scappare saltando nel corso d'acqua, ma Koko lo blocca con una liana e lo lascia intrappolato appeso sopra al fiume.

Successivamente, mentre la Biotope Company collabora per ripristinare la Foresta di Okoya e rimediare all'incidente, il Dottor Zed viene arrestato in base alle sue confessioni e alle altre prove mostrate al pubblico dal Team Rocket. lo si vede poi in un reportage televisivo mentre viene portato su un furgone della polizia dall'Agente Jenny, guardando furioso le videocamere mentre le porte vengono chiuse.

Personaggio

Il Dottor Zed mostra la sua vera personalità

Il Dottor Zed si mostra come uno scienziato calmo e responsabile, ma è una persona che maschera meramente la sua natura crudele, ed ambiziosa. La sua priorità è la salute degli umani prima di quella dei Pokémon e non si fa problemi a distruggere l'ambiente naturale senza alcun riguardo per i Pokémon che ci vivono. La sua ambizione è così grande che non ha alcuna esitazione ad eliminare le persone che si mettono sulla sua strada, non preoccupandosi se le sue azioni possono portare direttamente alla loro morte, per raggiungere il proprio scopo. La sua maschera cade quando gli altri mettono in dubbio i suoi piani, rivelando la sua vera e maniacale personalità. Non ha alcuna fedeltà verso i suoi colleghi: oltre ad uccidere i Molybden per ottenere le loro ricerche ed impedirgli di interferire con le sue ambizioni, lo si vede poi lanciare fuori un altro suo collega dall'abitacolo del suo robot per guidarlo lui stesso, senza preoccuparsi della caduta dell'altro ricercatore. In più, il Dottor Zed è uno dei pochi personaggi della serie animata Pokémon che è puramente malvagio senza alcun segno di redenzione, come Grings Kodai, la Cacciatrice di Pokémon J, il Predatore Mascherato ed il Dr. Yung.

Oltre al suo atteggiamento crudele e sociopatico, il Dottor Zed è anche codardo. Quando la batteria del suo robot viene distrutta, scappa via e cerca anche di saltare da un dirupo nel fiume piuttosto che affrontare la sconfitta. Rimane così fino alla fine, guardando furioso le videocamere che riprendono il suo arresto prima di essere portato via.

Pokémon

Questo è l'elenco dei Pokémon conosciuti del Dottor Zed nella serie animata:

Usati

Ariados (×4)

Il Dottor Zed usa questi Ariados per legare Ash Ketchum e Koko in modo da impedirgli di interferire con il suo attacco all'Albero Fonte.

L'unica mossa conosciuta degli Ariados è Millebave.

Doppiatori

Nomi


Personaggi dei film
Protagonisti umani
Sir AaronAliceAminaAsh Ketchum (F20)Audrey e KathrynBarazBiancaCallistoCarlitaCoreyDamosDianaDianeEnrichettaEricFergusIsaJuanitaKarlKokoLisaLizabethLorenzoProfessor LundTory LundMarenMargotMaramMelodyMannesNeeshaNewton GracelandRafeRanieriRebeccaRowenaSamSamiSheenaSidSofiaKidd SummersTaddeoTonioTowaJack WalkerYuko
Antagonisti umani
ArceusArticunoCarbink • Celebi (F04F13) • CobalionDarkraiDeoxysDialgaDiancie • Entei (F03F13) • GenesectGiratinaHo-OhHoopaJirachiKeldeoKyuremLatiasLatiosLucarioLugiaMagearnaManaphyMarshadowMeta Groudon • Mew (F01F08) • Mewtwo (SONB) • MoltresPalkiaPichuPikachu (F20)PikachutwoRaikouRayquazaRegiceRegirockRegisteelReshiramShayminSlowking • Suicune (F04F13) • TerrakionUnownVictiniVirizionVolcanionXerneasYveltalZapdosZarudeZekromZeraoraZoroarkZorua
Altri