Bianca (Adventures)

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Bianca
White · ホワイト
Bianca Adventures.png
Bianca nell'Arco Nero & Bianco
Età
Femmina
Data di nascita
5 ottobre (Bilancia)
Colore degli occhi
Blu
Colore dei capelli
Castani
Provenienza
Capitolo di debutto

Bianca è un personaggio principale del manga Pokémon Adventures.

Storia

Arco Nero & Bianco

Bianca compare per la prima volta mentre gira per la sua Agenzia BW alcune riprese pubblicitarie dell'Interpoké. Qui incontra Nero, un ragazzo di Soffiolieve che ambisce ardentemente a diventare il Campione della Lega Pokémon di Unima. La ragazza scopre che Nero ha un Tepig maschio e decide di assumerlo nella sua agenzia, in quanto aveva per errore portato con sé soltanto un Tepig femmina (Pipig). Quando l'Allenatore viene sospettato di aver sabotato le riprese, Bianca lo difende nel tentativo di non farlo arrestare e quindi di non perdere uno dei Tepig della nuova coppia; trovato e sconfitto il vero colpevole, un Galvantula, Bianca si offre di pagare l'equipaggiamento da ripresa andato distrutto durante lo scontro, decidendo di assumere anche Nero e costringendolo a farsi chiamare "Boss".

La sera seguente, Bianca e Nero si accampano all'aperto e vengono attaccati da un Timburr, che si scopre star aiutando un gruppo di persone in uniforme chiamato Team Plasma a costruire un palco. Questa impalcatura viene usata il giorno dopo per il discorso di uno dei Saggi del Team Plasma, Ghecis, al quale i due assistono insieme ad altra gente; il discorso convince molti dei presenti a liberare i loro Pokémon.

Nero, infuriato per quanto sta accadendo, tenta di impedire loro di fare altri discorsi, ma Bianca lo ferma affermando che non sono affari loro. Mentre i due discutono sulle idee del Team Plasma, Bianca viene chiamata dal suo direttore e si allontana per un po'; al suo ritorno, trova Nero impegnato in una lotta contro una persona chiamata N, che possiede l'abilità di sentire il cuore dei Pokémon e comunicare con essi. Dopo la sconfitta di Nero, Bianca si convince che N sia un membro del Team Plasma ed esprime tutto il suo disappunto; si sente però rispondere da Nero che, nonostante tutto, quel ragazzo è una brava persona. In seguito, i due si dirigono a Levantopoli, così che Nero possa tentare di vincere la sua prima Medaglia; dopo aver incontrato i suoi due amici d'infanzia Komor e Belle, Nero si reca con essi alla Palestra di Levantopoli, mentre Bianca se ne va da qualche altra parte. Terminata la sfida, Bianca e Nero si separano da Komor e Belle e ognuno va per la sua strada.

Dopo aver incontrato Zania e Mico al Cantiere dei Sogni, Bianca e Nero arrivano a Zefiropoli, dove pubblicizzano l'Agenzia BW e convincono un fisarmonicista a comparire in uno dei loro show; la fisarmonica viene però rubata da dei Pokémon, che Nero scopre grazie al suo Munna essere uno Scraggy e uno Scrafty. Sconfitti i ladri e portate a termine le riprese, Bianca ridà a Nero il suo Tepi per permettergli di sfidare la Palestra di Zefiropoli. Il direttore, poi, offre alla ragazza la possibilità di fare campagna pubblicitaria nella città di Sciroccopoli.

Poco dopo, mentre Nero è impegnato nella sua sfida in Palestra, Bianca ed il direttore discutono col sindaco di Sciroccopoli su come fare per animare ancor più la città. La ragazza espone nervosamente la sua idea di aprire un Pokémon Musical, suscitando molto interesse nel sindaco. Tornata da Nero, che ha conquistato la sua Medaglia, Bianca esprime apertamente la sua gioia dovuta all'aver impressionato il primo cittadino di Sciroccopoli e lo trascina fuori dalla Palestra in modo da cominciare subito i preparativi.

In seguito, Bianca e Nero attraversano il Bosco Girandola, nel quale vengono attaccati da un Pokémon misterioso che strappa i loro vestiti. Proseguendo per il Ponte Freccialuce, i due incontrano il presidente della Lotta S.p.A. Danilo, che rivela loro che il Pokémon che li ha attaccati era un Virizion; arrivano, infine, ad Austropoli.

Notando che il Tepi di Nero sta per evolversi in un Pignite, Bianca ne impedisce il processo, che altrimenti avrebbe causato la rottura della coppia di Tepig. Sebbene, effettivamente, Tepi si evolva durante la sfida nella Palestra di Austropoli, la ragazza riesce comunque a trovare una soluzione per non far sfigurare i due Pokémon attori. Dopo aver lasciato Austropoli, i due arrivano al Percorso 4 ma non riescono a proseguire per Sciroccopoli a causa di una violenta tempesta di sabbia. Bianca si allontana per rimediare un adeguato equipaggiamento per superare la tempesta ma, al suo ritorno, trova Nero ed un Seguace Plasma privi di sensi; li fa allora portare dal Braviary di Nero nella vicina Sciroccopoli. Dopo i chiarimenti, la ragazza lo trascina all'edificio in cui si terrà il Pokémon Musical ed inizia ad organizzare l'evento facendosi aiutare dai Pokémon dell'Agenzia BW; le sue capacità organizzative sorprendono Nero.

Vedendo che, grazie al suo Musical, persone e Pokémon stringono forti legami tra loro, Bianca si commuove. Viene però ben presto attaccata da N, che la porta sulla Ruota Panoramica e le chiede i motivi dell'allestimento del Pokémon Musical, osservando che alcuni Pokémon potrebbero subire una soppressione di alcuni aspetti del loro essere; prende la Pipig della ragazza come esempio, soffermandosi sulle sue capacità di lottare ed evolversi, che sono state messe in secondo piano a causa del suo lavoro come Pokémon attrice. Subito dopo, N fa attaccare Pipig da Servine, solo per dare una dimostrazione a Bianca. Quando Pipig risponde agli attacchi, il giovane dà prova delle sue ragioni; la ragazza allora decide di andarsene, saltando giù dalla Ruota Panoramica e chiedendo a Pipig di fare lo stesso. Pipig, però, rimane sorprendentemente al fianco di N, lasciando cadere una Bianca sotto shock sul terreno sottostante.

Bianca dopo l'abbandono di Pipig

Viene trovata svenuta da Marzio, un membro dei Superquattro della Lega di Unima, che incarica Nero di portarla all'ospedale. Mentre va, nota che il Servine che N ha dato alla ragazza li sta seguendo. Bianca si risveglia più tardi in ospedale con Nero vicino, addormentatosi nell'attesa. Subito dopo, la ragazza scorge Servine guardarla da dietro una tenda e si spaventa; dopo aver spiegato a Nero quanto accaduto, quest'ultimo tenta di estrapolare informazioni da Servine, ma il tentativo si rivela vano. Ai due si avvicina la Panettiera Letizia, che li porta al nuovo Metrò Lotta per poter cercare Marzio e chiedergli di quando ha trovato Bianca alla Ruota Panoramica. All'arrivo, trovano il Superquattro ed il Campione della Lega Pokémon, Nardo, impegnati in una lotta, dopo la quale Bianca fa la conoscenza di Marzio e lo ringrazia per averla aiutata.

Dopo un secondo incontro con il sindaco di Sciroccopoli, Marzio rivela che alla Ruota Panoramica aveva soltanto visto Bianca e Servine e niente o nessun altro; mentre Nero apprende del Metrò Lotta, la ragazza guarda Nardo giocare con alcuni Pokémon selvatici e realizza che l'uomo può stabilire una connessione con essi, a prescindere dalla loro bellezza o forza. Afferma poi di accettare la decisione di Pipig di unirsi a N, rimanendo però convinta che un giorno tornerà da lei. Infine, Bianca decide di prendere parte anche lei al Metrò Lotta.

L'Agenzia BW chiude temporaneamente e la ragazza tenta di catturare un Deerling selvatico, che risponde attaccandola per poi vedersi venire bloccato un colpo da Servine. Il Pokémon segue sorprendentemente gli ordini di Bianca e, grazie anche all'aiuto di Nero, il Deerling viene catturato. Mentre si prepara ad andare al Metrò Lotta, Bianca si saluta con Nero, ricordando il tempo passato insieme. Mentre il treno parte, Nero riesce a dare a Bianca il suo Brav per aiutarla nella sua sfida.

Bianca e Nero si salutano nel Metrò Lotta

Nel Metrò Lotta, la sfortuna di Bianca non le permette di vincere alcuna lotta. Quando incontra la Superquattro Antemia, le due vengono coinvolte nello scontro tra Thundurus e Tornadus; nonostante il tentativo di Antemia di provocarli per poter ottenere l'ispirazione per una storia da scrivere, i due Pokémon vengono calmati e portati via da Landorus. Dopodiché, il treno si rimette in marcia verso Roteolia.

Prima di arrivare, le abilità di Bianca nella lotta aumentano significativamente e, oltre a diventare una brava Allenatrice, ottiene anche tre nuovi Pokémon: Dorothy lo Stunfisk, Nancy l'Alomomola e Sissy il Solosis. Dopo aver esplorato un po' Roteolia, Bianca incontra una depressa Belle e decide di rallegrarla portandola al Bar di Austropoli per aiutarla a sviluppare i suoi doni musicali. Tuttavia, una volta là, le due scoprono che il posto è stato messo a soqquadro da un Vullaby che stava inseguendo un Meloetta; grazie all'aiuto di Belle e di Meloetta, Bianca sconfigge e cattura il Vullaby, che soprannomina Barbara e pianifica di usare in ruoli da antagonista nei suoi film. Subito dopo, Belle decide di dare a Bianca il suo Pokédex e di voler diventare un'assistente della Professoressa Aralia.

Più avanti, la felice ricongiunzione con Nero viene interrotta dalla lotta tra N e Nardo, che finisce a favore del primo. Quando N chiede a Bianca se vuole riavere la sua Pipig, l'Allenatrice afferma che la decisione spetta al Pokémon. Subito dopo, Nero allontana N dalla ragazza e il congedo di quest'ultimo viene fermato dal Samurott di Gasparago Aralia, il quale è intenzionato a farsi dire dal ragazzo dove si trovano i Capipalestra rapiti dal Team Plasma, facendosi aiutare da Nero e Bianca. Gli attacchi vanno a buon fine, ma N riesce a scappare. Immediatamente dopo, Nero sviene per lo shock dopo che il suo Musha l'ha abbandonato.

Bianca rimane sotto shock vedendo Nero e Reshiram diventare la Chiarolite

Iniziato il torneo della Lega Pokémon, Silvestro inizia ad investigare su un concorrente mascherato, credendolo aver qualcosa a che fare con il rapimento degli altri Capipalestra. Per farsi aiutare, Silvestro incarica anche Bianca, il quale primo step è quello di investigare su Ciprian in seguito alla sua disfatta per mano del concorrente mascherato. Dopo aver guadagnato la sua fiducia, la ragazza scopre che l'uomo incappucciato è riuscito ad aderire al torneo senza aver vinto neppure una Medaglia. Sebbene comincia ad insospettirsi, Ciprian le suggerisce di cercare Komor, secondo lui più sospetto. Le sue ricerche la portano da Leo dopo averlo visto fare il tifo per Komor contro l'uomo mascherato; il suo tentativo di parlarci, però, risulta complicato a causa della timidezza del ragazzo nel parlare alle ragazze.

Bianca decide allora di investigare anche su un concorrente chiamato Gray e ben presto scopre che sia lui che l'uomo incappucciato sono vicini al Team Plasma. Viene poi catturata da Gray, che si scopre essere Violante, uno dei Sette Saggi del Team Plasma, con l'uomo mascherato che si rivela essere Acromio ed è fortunatamente salvata da Bellocchio, che cattura Violante. Bianca sfrutta l'occasione per rivelare a Nero la verità su quanto sta accadendo, ma Acromio usa il suo Beheeyem per teletrasportarla via. La ragazza si sveglia nella stanza di N, all'interno del Palazzo di N, dove incontra Antea e Concordia; queste le raccontano il passato di N e di come ha acquisito la sua capacità di comunicare coi Pokémon. In seguito, Bianca incontra Pipig, che era stata liberata da N insieme a tutti gli altri suoi Pokémon, la quale è intenzionata a voler rientrare nell'Agenzia BW. Sebbene la consideri ancora un Pokémon di N, Bianca accetta il ritorno di Pipig e le due si recano insieme da Nero per raccontargli quanto appreso su N.

Arriva giusto quando Nero ha appena sconfitto sia N che Ghecis e gli racconta quanto appreso. N afferma che, grazie ai due ragazzi, è riuscito a capire i suoi errori per poi volare via con Zekrom. La partenza di Zekrom fa sì che il Reshiram di Nero dia inizio al suo processo di ritorno allo stato di Chiarolite. Ghecis, però, approfitta dell'occasione per ordinare al Beheeyem di Acromio di spingere Nero nelle vicinanze di Reshiram; il ragazzo, senza via di fuga, viene assorbito anch'esso nella Chiarolite. Bianca, sotto shock, si avvicina alla pietra ma, prima che possa toccarla, questa vola via verso destinazioni sconosciute, lasciando la ragazza in lacrime.

Arco Black 2 & White 2

Bianca con la Chiarolite ritrovata

Due anni dopo, si scopre che Bianca è una di quelli che hanno preso parte alla creazione del Pokéwood. Dopo il termine di una gita scolastica guidata dal neo-insegnante Komor, Bianca viene vista congratularsi con la sua Barbara per l'ottimo lavoro svolto.

In PS541, Bianca si reca nell'Intramondo su richiesta di Zania. Poco dopo l'arrivo, trova e recupera la Chiarolite, ma viene interrotta dall'arrivo di N e Zekrom.

Sebbene inizialmente Bianca presuma che N abbia intenzione di portarle via la pietra, il ragazzo le dice di essere dalla sua parte. Quando l'Allenatrice chiede perché Reshiram si sia risigillato nella Chiarolite e Zekrom no, N non sa darle una risposta esaustiva, poi si fa portare insieme a Bianca nel posto in cui si trova il Team Plasma. Le rivela che il Team ha preso il controllo di Kyurem e che sta usando i suoi poteri per attrarre verso di sé Zekrom e la Chiarolite, per fare in modo che possa fondersi con uno dei due draghi.

Bianca e la sua squadra

Dopo aver viaggiato un po', Zekrom raggiunge la nave volante del Team Plasma, la Fregata Plasma. Vedendo arrivare N, Ghecis porta Kyurem con sé per sfidare a una lotta il suo figlio adottivo.

In PS543, Ghecis ottiene il Cuneo DNA e lo usa su Kyurem, permettendogli di far tornare Zekrom allo stadio di Scurolite, intrappolandovi anche N. La Chiarolite reagisce a ciò e risucchia al suo interno la ragazza. Bianca e N arrivano nel Pokémon Dream World, dove si riuniscono a Nero. Quando Kyurem assorbe Zekrom e si trasforma in Kyurem Nero, N decide di affrontarlo dall'interno con Zekrom, mentre Nero e Bianca escono per affrontarlo direttamente. Bianca e Nero fanno squadra per attaccare Kyurem, ma il loro assalto viene bloccato quando N viene espulso dalla Scurolite. Con i suoi avversari distratti, Ghecis fa lanciare a Kyurem un attacco prima di fuggire. Mentre cercano Ghecis, Bianca e Nero trovano Blake e Whitley su una spiaggia vicina e, dopo essersi presentati, i possessori di Pokédex di Unima decidono di unire le forze e tentare un nuovo attacco al Team Plasma. Dopo aver localizzato Kyurem nella Fossa Gigante, Bianca e gli altri volano sul dorso di Reshiram sulle tracce di Ghecis.

Personaggio

Bianca da bambina

Bianca è la presidentessa e la manager dell'Agenzia BW, una compagnia che conta un vasto numero di Pokémon attori che possono essere usati per pubblicità, spettacoli, film e controfigure. Nel caso in cui la reputazione della sua Agenzia venga messa in pericolo, Bianca farebbe di tutto per impedire che ciò avvenga.

Non le piacciono le lotte, come mostrato quando inizia ad andare nel panico dopo che Nero le dice che potrebbe essere necessario un suo aiuto nello scontro contro il Purrloin di N. A differenza di Nero, Bianca non possiede un Pokédex all'inizio del Capitolo e, fino a quando il ragazzo non glielo mostra, non sa neanche della sua esistenza. Più avanti, Belle le dona il suo Pokédex.

Nel campo dello show business, Bianca è un'esperta. È estremamente abile nell'organizzazione e la pianificazione di eventi di spettacolo, così come nell'ingaggiare nuove persone nell'Agenzia BW.

Viene rivelato che, da bambina, Bianca vide un musical (composto interamente da umani) durante il quale, ad un certo punto, un Cubchoo salì sul palco. Dopo aver visto come le persone si divertivano nell'assistere al Cubchoo prendere parte al musical, decise di voler creare qualcosa adatto ai Pokémon desiderosi di esibirsi.

Per le sue abilità e caratteristiche, riceve il titolo di "Dreamer", condiviso con Nero.

Pokémon

Questa è la lista dei Pokémon conosciuti di Bianca nel manga. La maggior parte di questi possiede un soprannome basato su nomi reali di esseri umani.

In rotazione

Pipig  (Tepig)  
Articolo principale: Pipig
Pipig.png
Debutto: Assunzione

Pipig è un Pokémon attrice che lavora nell'Agenzia BW di Bianca. È uno dei due Tepig che la ragazza doveva portare per le riprese di una pubblicità; a causa di un errore, aveva portato con sé solo un Tepig femmina. Sembra andare molto d'accordo col Tepi di Nero, in quanto i due cominciano a giocare insieme sin dal primo momento. Dopo aver scoperto il proprio potenziale in lotta nel capitolo Formule, Pipig decide di andare dalla parte di N; in seguito, dopo gli eventi della Lega Pokémon, il Pokémon torna da Bianca per lavorare come attrice.

Amanda  (Serperior)  
Articolo principale: Amanda (Adventures)
Amanda Adventures.png
Debutto: Evoluzione

Amanda, da Servine, era uno dei Pokémon che assistevano N nella sua missione. Dopo aver sconfitto Pipig in Formule, N la libera e la manda al fianco di Bianca. Da allora, Amanda segue Bianca ovunque, anche se non sa perché lo faccia. Si evolve in Serperior qualche tempo prima di Vetta. Al momento del capitolo Boato, è al livello 40, ha una Natura Cauta e la sua caratteristica è "Abbastanza superficiale".

Deerika  (Deerling)  
Deerika.png
Debutto: Addio

Bianca incontra Deerika mentre si sta preparando per il Metrò Lotta. Sebbene inizialmente Bianca incontri delle difficoltà a causa della sua inesperienza come Allenatrice, riesce a catturarla grazie all'aiuto di Nero. Al momento del capitolo Boato, è al livello 33 e ha una Natura Ingenua.

L'unica mossa conosciuta di Deerika è Parassiseme, mentre la sua abilità è Clorofilla.

Dorothy  (Stunfisk)  
Dorothy di Bianca Adventures.png
Debutto: Melodia

Dorothy è uno dei Pokémon catturati da Bianca durante il suo allenamento al Metrò Lotta, nelle acque di Mistralopoli. Al momento del capitolo Boato, è al livello 38 e ha una Natura Fiacca.

Non si conosce alcuna mossa di Dorothy, mentre la sua abilità è Scioltezza.

Nancy  (Alomomola)  
Nancy di Bianca Adventures.png
Debutto: Melodia

Nancy è uno dei Pokémon catturati da Bianca durante il suo allenamento al Metrò Lotta, sul Percorso 4. Al momento del capitolo Boato, è al livello 38 e ha una Natura Modesta.

L'unica mossa conosciuta di Nancy è Ondasana, mentre la sua abilità è Curacuore.

Sissy  (Duosion)  
Sissy Solosis Adventures.png
Sissy Duosion Adventures.png
Debutto: Melodia

Bianca cattura Sissy quando è ancora un Solosis durante il suo allenamento al Metrò Lotta. In PS541 si scopre che si è evoluto in Duosion. Al momento del capitolo Boato, è al livello 32 e ha una Natura Timida.

Non si conosce alcuna mossa di Sissy, mentre la sua abilità è Magicscudo.

Barbara  (Vullaby)  
Barbara di Bianca Adventures.png
Debutto: Melodia

Bianca incontra Barbara ad Austropoli, dove con la sua gang insegue e tende un agguato a Meloetta nel Bar, ferendo la mano di un Chitarrista e rendendolo incapace di suonare il Cantoantico per il Pokémon Melodia. Quando Belle entra in scena per suonare la canzone, ella permette a Meloetta di trasformarsi nella sua Forma Danza e di sconfiggere Vullaby grazie all'aiuto del suo Oshawott e dell'Amanda di Bianca. Bianca poi la cattura dopo aver visto il suo potenziale come attrice antagonista per i suoi film. Al momento del capitolo Boato, è al livello 42 e ha una Natura Lesta.

Non si conosce alcuna mossa di Barbara, mentre la sua abilità è Pettinfuori.

Assunti

Articolo principale: Agenzia BW → Pokémon

Presi in prestito

Brav  (Braviary)  
Articolo principale: Brav
Brav.png
Debutto: Partenza

Brav è un Pokémon appartenente a Nero, il quale lo dà in prestito a Bianca in modo da farle avere il terzo membro della squadra necessario per iscriversi al Metrò Lotta. Viene in seguito restituito al suo Allenatore.

Curiosità

  • Bianca è alta 161 cm e pesa 44 kg.

Nomi

Pokémon di Bianca

Articolo principale: Pipig → Nomi
Articolo principale: Amanda (Adventures) → Nomi

Deerika

Dorothy

Nancy

Sissy

Barbara

Collegamenti esterni