Agenzia BW

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Bianca, presidente dell'Agenzia BW

L'Agenzia BW è una compagnia multimediale che compare nel Capitolo Nero e Bianco del manga Pokémon Adventures.

È una compagnia comprendente una vasta gamma di Pokémon attori che possono essere usati per pubblicità, film, spettacoli teatrali e come controfigure. Dai dialoghi dei personaggi si evince che sia una compagnia rinomata e rispettata. La proprietaria e manager è Bianca, che viene vista lavorare per essa a Quattroventi, Zefiropoli e Sciroccopoli. Attualmente, l'Agenzia è chiusa in quanto Bianca si è presa una pausa per partecipare al Metrò Lotta.

Storia

L'Agenzia BW debutta in Assunzione, durante le riprese di una pubblicità dell'Interpoké. Bianca, la proprietaria, parla col suo sponsor circa la qualità dei suoi Pokémon attori, chiedendogli di rivolgersi alla sua Agenzia, pronta a fornire qualsiasi tipo di attore per qualsiasi tipo di situazione richiesta. Vengono interrotti da Nero, la cui tendenza ad urlare al cielo i suoi sogni disturba chiunque nelle vicinanze; dopo essersi scusato ed essersene andato, il regista delle riprese pubblicitarie afferma che ha bisogno di un Tepig maschio e uno femmina per le riprese, lasciando Bianca di stucco in quanto aveva portato con sé solo l'esemplare femmina, Pipig.

La ragazza nota velocemente che Nero possiede un Tepig maschio chiamato "Tepi", che è proprio ciò di cui ha bisogno. Quando prova a chiedergli di aiutarla, il regista si avvicina per informarli che la troupe è in qualche modo svenuta ed incolpa Nero per l'incidente. Per provare la sua innocenza, l'Allenatore usa il suo Munna, Musha, per svuotare la mente e trovare il vero colpevole, un Galvantula. Durante lo scontro con il Pokémon, Nero distrugge accidentalmente l'attrezzatura da ripresa, allora Bianca si fa carico delle spese dei danni, assumendo forzatamente il ragazzo come suo assistente. Nelle vicinanze, N assiste a tutto ciò e piange pensando a come i Pokémon vengono usati dagli umani.

A Zefiropoli, Bianca pubblicizza l'Agenzia BW al Bar Magazzino. Tenta di fare affari con un musicista suggerendogli alcuni Pokémon come mascotte per lo spettacolo al quale sta lavorando. Vengono interrotti dal regista, il quale stava anch'egli lavorando con il musicista. L'idea di Bianca piace ad entrambi, così decidono di darle una chance, ma uno Scraggy ed uno Scrafty selvatici rubano di nascosto la fisarmonica del musicista. Nero viene nuovamente accusato del crimine, ma ancora una volta prova la sua innocenza trovando i colpevoli grazie a Musha. In seguito, il regista chiede a Bianca se vuole aiutarlo a raccogliere idee per rendere la città di Sciroccopoli ancor più vivace. I due si siedono e parlano col sindaco di Sciroccopoli ed altri membri del comitato eventi della città di come questa non stia più attraendo visitatori, mettendo a rischio la sua reputazione. Bianca allora suggerisce nervosamente l'idea di un Pokémon Musical, che il sindaco approva immediatamente. Subito dopo, la ragazza raggiunge Nero e gli spiega quanto accaduto con immensa gioia, imitando la tendenza del ragazzo a perdersi nei suoi sogni.

Nero mentre indossa il logo dell'Agenzia BW

Arrivati a Sciroccopoli, Bianca trascina Nero all'appena costruito Teatro Musicale e incontra lo staff della città. Insieme, essi preparano la serata d'apertura del Pokémon Musical. Più avanti, il Musical ha inizio, con la Capopalestra Camelia che si esibisce nell'atto di apertura. A causa di problemi sul Ponte Libecciopoli, però, le attrezzature sceniche di cui avevano bisogno non riescono ad arrivare in tempo ma, determinata a far proseguire l'evento, Bianca chiama il Servizio Cargo di Ponentopoli, gestito da Anemone, per mettere in atto una consegna d'emergenza. Anemone riesce ad arrivare in tempo con la merce e scrive un messaggio di buon augurio nel cielo. Entusiasti del successo ottenuto, i membri dello staff decidono di lasciar riposare Bianca per il suo duro lavoro.

Mentre se ne va, Bianca viene fermata da N, che la intrappola in una vettura della Ruota Panoramica. Il giovane osserva come lei non stia lasciando crescere la sua Pipig a dovere, sopprimendo il suo potenziale nelle lotte; ne risulta che la Tepig abbandona Bianca e va dalla parte di N. Rimasta col cuore a pezzi, la ragazza realizza comunque che N non ha poi tutti i torti. Decide quindi di prendere parte al Metrò Lotta per imparare a lottare e per cercare di capire meglio la decisione di Pipig, chiudendo l'Agenzia BW e rendendo tutti i suoi Pokémon attori ai loro proprietari. Nel momento della partenza, Nero le promette che indosserà il logo dell'Agenzia BW durante il torneo della Lega Pokémon.

Alla fine del Capitolo Nero e Bianco, Nero dimostra di aver mantenuto la promessa mostrando il logo che stava indossando sotto alla giacca, prima di venire assorbito nella Chiarolite.

Membri conosciuti

Umani

  • Bianca (proprietaria e manager)
  • Nero (rappresentante, costretto a lavorare per Bianca per pagare un grande debito)

Pokémon

Dal momento che Bianca ha preso parte al Metrò Lotta, l'Agenzia BW è temporaneamente chiusa e i Pokémon attori sono tornati dai loro proprietari.

Pipig
Pipig
Articolo principale: Pipig

Pipig è un Pokémon attrice impegnato con Bianca nell'Agenzia BW. È uno dei due Tepig che la ragazza doveva portare per le riprese di una pubblicità; a causa di un errore, aveva portato con sé solo un Tepig femmina. Sembra andare molto d'accordo col Tepi di Nero, in quanto i due cominciano a giocare insieme sin dal primo momento. Dopo aver scoperto il proprio potenziale in lotta nel round Formule, Pipig decide di andare dalla parte di N; in seguito, dopo gli eventi della Lega Pokémon, il Pokémon torna da Bianca per lavorare come attrice.

Debutto Assunzione
Patrat (×3) di Agenzia BW
Patrat (×3)
I tre Patrat sono dei Pokémon attori assunti da Bianca nell'Agenzia BW per comparire in diversi media, come film o pubblicità. Sono in grado di esibirsi in commedie, tragedie e pericolose acrobazie. Compaiono per la prima volta durante una pubblicità dell'Interpoké.

Non si conosce alcuna mossa dei Patrat.

Debutto Assunzione
Woobat, Pidove, Sandile, Lillipup di Agenzia BW
Woobat, Pidove, Sandile, Lillipup
Woobat, Pidove, Sandile e Lillipup sono dei Pokémon attori assunti da Bianca per comparire in diversi media, come film o pubblicità. Sono in grado di esibirsi in commedie, tragedie e pericolose acrobazie.

Non si conosce alcuna mossa dei Pokémon.

Debutto Assunzione
Tepi → Pigny
Tepi → Pigny
Articolo principale: Boar

Pigny, in origine chiamato Tepi, è un Pokémon di Nero che diventa un attore a causa del debito del ragazzo. Compare spesso in delle pubblicità insieme a Pipig.

Debutto La sera prima
Yamask, Vanillite, Solosis di Agenzia BW
Yamask, Vanillite, Solosis
Yamask, Vanillite e Solosis sono alcuni dei Pokémon con cui Pipig si allena in preparazione del Pokémon Musical.

Non si conosce alcuna mossa dei Pokémon.

Debutto Preparativi
Minccino di Agenzia BW
Minccino
Minccino è un Pokémon che prende parte ad un evento tenuto dall'Agenzia BW per decidere quali Pokémon sarebbero potuti divenire attori. Essendo uno dei più espressivi, viene preso nella compagnia.

Non si conosce alcuna mossa di Minccino.

Debutto Addio

In altre lingue


Pokémon di Bianca
In rotazione:
 
Agenzia BW:
Patrat
Patrat (×2)
Patrat
Alain
Woobat
Charlotte
Pidove
Puddley
Sandile
Delise
Lillipup
Pip
Yamask
Yamask
Vanillite
Vanillite
Solosis
Solosis
Minccino
Minccino
Preso in prestito: