Musha

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Musha
Musha, ムシャ
Poké Ball
Musha.png
Musha e Nero
Debutta in
Catturato nel luogo
Si evolve in
Sesso
Maschio
Abilità
Natura
Schiva
Posizione attuale
Munna
Musharna
Questo Pokémon è rimasto tra i 48 e i 54 round come Munna.

Musha è un Musharna posseduto da Nero nella serie manga Pokémon Adventures. Viene costantemente usato dal ragazzo per sgomberare la sua mente dai troppi pensieri, garantendogli un elevato livello percettivo. Al momento del round Verità, è al livello 59 e la sua caratteristica è "Si addormenta spesso".

Storia

Capitolo Nero e Bianco

Musha mangia i sogni di nero

Nero incontra Musha per la prima volta all'età di cinque anni, quando il Pokémon è ancora un Munna, durante la lotta contro un Rufflet selvatico; attirato dai sogni ad occhi aperti del ragazzo, Munna gli si avvicina e gli si attacca alla testa, facendogli così ritrovare la concentrazione e permettendogli di comprendere il motivo della collera del Rufflet. Il giorno seguente, Nero rivela di aver stretto un patto con Munna secondo il quale il Pokémon lo avrebbe aiutato a catturare Rufflet a condizione di cibarsi nuovamente dei suoi sogni. Riusciti nell'intento di catturare il Pokémon, l'Allenatore permette a Munna di entrare nella sua squadra e lo soprannomina Musha.

Musha come Munna

In Partenza, Nero usa Musha per scoprire l'identità del Sewaddle che sta attaccando un Tepig in fuga, permettendogli di sconfiggerlo. In seguito, Musha, Brav e Tepi sconfiggono i Pokémon del Montanaro Andy in una Lotta in Triplo; qui, inoltre, Musha aiuta a fermare un incendio causato accidentalmente dal Cottonee del Montanaro.

In Liberazione, N e il suo Purrloin attaccano e danneggiano Musha con la mossa Nottesferza, ma il Pokémon risponde con un'Introforza che mette K.O. l'avversario.

In Ricerca, Musha vola lontano da Nero dopo aver percepito un sogno potente. Viene ritrovato tra le grinfie di alcuni Seguaci del Team Plasma e Nero, sforzandosi estremamente di pensare a qualcosa che non riguardi la Lega Pokémon, attrae Musha nuovamente a sé. Il Pokémon, poi, aiuta il suo Allenatore a sconfiggere i Seguaci.

In Biblioteca, Musha viene utilizzato da Nero nella Palestra di Zefiropoli contro Aloé. Lotta contro lo Stoutland della Capopalestra ma questi lo rispedisce nella sua Poké Ball usando la mossa Boato; verso il termine della lotta, Musha viene mandato nuovamente in campo contro lo stesso Pokémon e questa volta lo colpisce con una Cozzata Zen, avendo la meglio.

In Percezione, Musha viene utilizzato da Nero nella Palestra di Libecciopoli contro Rafan. Lotta contro il Palpitoad del Capopalestra, che lo intrappola con la sua lunga lingua. Riesce in seguito a mandare al tappeto l'avversario con la mossa Cozzata Zen ma, nel farlo, va K.O. anche lui.

In Sensazione, Musha viene mandato in campo contro il Vanillish di Silvestro. Sebbene riesca a colpirlo con la mossa Psichico, viene sconfitto rapidamente.

Nero e Musha

In Necessario, Nero tenta di farsi mangiare i sogni da Musha ma, essendosi il ragazzo continuamente scontrato con il Team Plasma, i suoi sogni stanno prendendo le fattezze di incubi; per questo motivo, Musha disobbedisce al suo Allenatore e vola via, abbandonandolo e lasciandolo devastato.

Musha ritorna da Nero in Amici per la pelle, evoluto in Musharna, ed il suo Fumonirico risulta essenziale nell'aiutare il ragazzo a sconfiggere Komor. Viene poi rivelato in un flashback che Musha non ha abbandonato Nero per i suoi sogni, ma perché voleva trovare una fonte d'energia in grado di farlo diventare più forte; Catlina, che aveva visto il Pokémon girovagare nei pressi della Lega Pokémon, lo ha fatto evolvere con la Pietralunare.

In L'eroe, Musha sconfigge il Seismitoad di Ghecis e, mangiando i sogni di Nero, aiuta Costa a sconfiggere anche il suo Volcarona.

Personalità e caratteristiche

Musha è molto goloso di sogni e questo può portarlo ad allontanarsi dal suo Allenatore. È un Pokémon allegro e spensierato e si diverte in qualsiasi cosa faccia; ha un forte legame con Nero, anche se spesso agisce di propria iniziativa senza prima consultarlo, portando possibilmente ad una mancanza di comunicazione tra i due.

Mosse usate

× indica che la mossa non può essere imparata legittimamente dal Pokémon.
Il simbolo indica una mossa usata recentemente.

Curiosità

  • Musha è l'unico Pokémon di Nero a non possedere un doppio tipo.

Nomi

Voci correlate

Per informazioni sulle specie di Pokémon, si vedano le pagine Munna e Musharna.

Presi in prestito