Pokémon Dream World

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Logo del Pokémon Dream World

Il Pokémon Dream World è stato un gioco online basato su browser che si integrava con i giochi Pokémon Nero e Bianco, nonché Pokémon Nero 2 e Bianco 2. Operato tramite il sito web Pokémon Global Link, questo mondo onirico consentiva ai giocatori di inviare i loro Pokémon su internet per ottenere strumenti, trovare e coltivare bacche e interagire con altri Pokémon. Può essere paragonato a un equivalente della quinta generazione del Pokéwalker.

Il 14 gennaio 2014, il Dream World è stato chiuso insieme a tutti gli altri servizi relativi ai giochi della quinta generazione.

Accesso

Era possibile accedervi solo una volta creato un account nel Club Pokémon. Prima di tutto, bisognava mettere a dormire un Pokémon dal C-Gear utilizzando la funzione Sincrogioco e poi accedere a internet col proprio computer. Poteva essere registrato solo una versione di gioco per account.

Al primo avvio Zania con il suo Munna presentava le meccaniche di gioco fondamentali. In seguito, era possibile esplorare liberamente il Dream World. A causa del terremoto di Sendai dell'11 marzo 2011, però, il Pokémon Global Link fu chiuso e non riaprì fino al 13 aprile 2011.

Era permesso giocare solo un'ora ogni 20 ore (ogni 24 prima dell'aggiornamento di luglio 2012) per evitare sovraccarichi dei server a causa dei troppi accessi.

Se un giocatore accedeva al Dream World dopo il periodo di attesa di 20 ore senza aver svegliato il proprio Pokémon, poteva continuare a esplorare il Pokémon Dream World con lo stesso Pokémon. Se un Pokémon veniva selezionato dall'Albero dei Sogni per essere portato nei giochi di quinta generazione non era più possibile esplorare l'Isola dei Sogni; tuttavia, il giocatore poteva comunque esplorare la propria casa e le case degli altri giocatori. L'acqua non utilizzata per le bacche veniva conservata e non veniva ripristinata finché il Pokémon depositato non veniva svegliato.

Qualsiasi accumulo di punti durante il proseguimento dell'avventura contribuiva al totale dei Punti Sogno che avrebbero portato all'aumento di livello del Pokémon una volta svegliato.

Caratteristiche

Casa

Fuori casa
Dentro casa

I giocatori nel Pokémon Dream World avevano la propria casa da decorare; i mobili potevano essere acquistati sia scambiando bacche che visitando un negozio a Zefiropoli, ma quest'ultimo poteva essere visitato solo dopo aver risvegliato un Pokémon almeno una volta.

Il baule serviva a contenere tutti gli oggetti trovati e a spedirli nell'Intramondo, dove venivano restituiti da un bambino che li chiamava "frammenti di sogno". La bacheca serviva invece per vedere con quali Pokémon era stata fatta amicizia e che sarebbero stati ritrovati nel Bosco Intramondo.

Inoltre, era possibile abbellire la casa con delle bambole Pokémon ottenibili tramite password.

Orto

A differenza dei vecchi giochi, in Nero e Bianco non è possibile piantare bacche, ma era possibile farlo nell'orto del Pokémon Dream World. Inizialmente erano disponibili solo due file coltivabili contenenti tre spazi ciascuna, ma dopo aver accumulato abbastanza Punti Sogno un Diglett poteva preparare altre file. Inoltre, le bacche potevano essere scambiate con oggetti decorativi per la casa dei sogni.

Fila Punti Sogno richiesti
2 Inizio
3 900
4 2.100
5 3.500*
6 10.000*
7 20.000*
8 30.000*
9 50.000*
10 100.000*


Isola dei sogni

L'albero dei sogni con dei Pokémon addormentati

L'Isola dei Sogni era composta da diverse aree in cui era possibile incontrare Pokémon, trovare oggetti e partecipare a minigiochi. Alla fine dell'isola si trovava un enorme albero noto come l'Albero dei Sogni, dove era possibile donare una bacca, esprimere un desiderio e far sì che uno dei Pokémon incontrati apparisse nell'Intramondo. Se il giocatore esprimeva un desiderio, non poteva visitare nuovamente l'Albero dei Sogni fino al giorno successivo.

Molte aree si sbloccavano collezionando Punti Sogno. Se un giocatore aveva accesso a più di un'area, veniva inviato in un'area casuale ogni volta che visitava l'Isola dei Sogni. Se un giocatore otteneva la quantità necessaria di punti per sbloccare un'area, poteva accedervi anche senza dover chiudere la sessione del Pokémon Dream World o del Pokémon Global Link. Dal 20 giugno 2012 in poi, il tipo dei Pokémon sognanti influenzava la probabilità che un giocatore fosse inviato in un'area specifica, ad eccezione del tipo Drago. Ad esempio, i Pokémon di tipo Ghiaccio aumentavano la probabilità di andare alla Grotta Refrigerio. Il Munna di Zania, utilizzabile solo nella versione demo, non influenzava la probabilità di andare in un'area specifica.

Dopo aver esplorato un'area, i giocatori si dirigevano verso l'Albero dei Sogni, dove potevano scegliere di lasciare una bacca nell'albero ed esprimere un desiderio, selezionando un Pokémon incontrato precedentemente da inviare nell'Intramondo. Se lo facevano, non potevano rivisitare l'Isola dei Sogni fino al prossimo sogno. Tuttavia era possibile anche non esprimere un desiderio e quindi continuare a esplorare l'Isola dei Sogni.

Analogamente a Reshiram, Zekrom e Victini in Pokémon Nero e Bianco, i Pokémon trovati nel Dream World non potevano essere cromatici. I Pokémon trovati nel Pokémon Dream World avevano sempre la loro abilità speciale, a meno che ne fossero sprovvisti. I Pokémon trovati nel Pokémon Dream World avevano circa il 25% di probabilità di essere di sesso femminile, indipendentemente dalla probabilità base. Ad esempio, uno Scraggy normalmente aveva il 50% di probabilità di essere trovato maschio e il 50% di essere femmina; nel Dream World sarebbe stato maschio con una probabilità del 75% e femmina con una probabilità del 25%. Tutti i Pokémon ottenuti nel Dream World erano al livello 10, a meno che non erano delle evoluzioni che si evolvevano ad un livello superiore al 10, in quel caso sarebbero comparsi al livello corrispondente al livello di evoluzione. Anche certi Pokémon leggendari erano ottenibili a un livello superiore al 10.

Fino a novembre 2010, i giocatori potevano accedere ad altre funzioni nel Pokémon Dream World, anche se non avevano un Pokémon depositato al suo interno, ma non potevano accedere all'Isola dei Sogni. Tuttavia questa funzione fu rimossa e i giocatori potevano accedere al Pokémon Dream World senza depositare un Pokémon solo fino al primo utilizzo del Sincrogioco.

Prima dell'aggiornamento di ottobre 2012, dopo essere entrati nell'Isola dei Sogni tra 5 e 7 volte senza svegliare il proprio Pokémon, i giocatori non avrebbero trovato nulla nell'isola e avrebbero dovuto risvegliare il proprio Pokémon per resettare il contatore. Dopo l'aggiornamento questo limite fu alzato a 12 volte.

Aree

Le Aree accessibili dal Dream World avevano differenti requisiti a seconda se i giochi connessi all'account fossero Pokémon Nero e Bianco o Pokémon Nero 2 e Bianco 2.

Area Metodo di sblocco in NB Metodo di sblocco in N2B2 Tipi
Boschetto Dall'inizio 3.000 Punti Sogno e 8 Medaglie Coleottero, Elettro, Erba, Veleno
Settimo Cielo 2.500 Punti Sogno* e 4 Medaglie 1.500 Punti Sogno e 4 Medaglie Volante
Mar Brillante 5.000 Punti Sogno* e 8 Medaglie Dall'inizio Acqua
Maniero Antico Dall'inizio a partire dal 28 settembre 2011 1.500 Punti Sogno e 4 Medaglie Buio, Psico, Spettro
Monte Spigolo Dall'inizio a partire dal 16 novembre 2011 3.000 Punti Sogno e 8 Medaglie Acciaio, Fuoco, Lotta, Roccia, Terra
Grotta Refrigerio Dall'inizio a partire dal 22 giugno 2012 Dall'inizio Acciaio, Ghiaccio, Roccia, Terra
Parco Incanto Dall'inizio a partire dal 22 novembre 2012 Normale
Foresta Pokémon Café Partecipando alla promozione ai Pokémon Café* N/D



Mini-giochi

Per approfondire vedi:

Articolo principale: Elenco dei minigiochi del Pokémon Dream World

Una volta incontrato un Pokémon, era necessario partecipare a un minigioco per stringere amicizia con lui. Questi Pokémon avevano abilità e mosse speciali che non si possono ottenute normalmente. I giochi erano i seguenti:

Trova il Pokémon nascosto
Fai un gelato
In viaggio con Pelliper
Gioca con Wailord
Bar Pokémon
Apri il baule!*
Spegni le candele
A caccia di gioielli con Sableye
Fresche dolcezze
Surf nel cielo!

Abilità

Articolo principale: Abilità speciale
Un Wobbuffet maschio con la sua abilità speciale, Telepatia

Molti Pokémon che si ottenevano nell'Isola dei Sogni non erano normalmente ottenibili a Unima. Inoltre possedevano la loro abilità speciale, non ottenibile normalmente.

Sognamici

I giocatori potevano diventare Sognamici scambiandosi i Codici Amico o mandando una richiesta direttamente da dentro il Pokémon Dream World. L'impronta sul tappeto delle case degli altri giocatori brillava fino a quando la richiesta non veniva accettata, cancellata o rifiutata. Se l'altro giocatore accettava, i due giocatori diventavano Sognamici, e un ponte di arcobaleno avrebbe collegato le loro due isole sulla loro Mappa dei Sognamici. La richiesta di Sognamico durava solo una settimana prima che venisse cancellata automaticamente. Era possibile avere al massimo 50 Sognamici (comprese le richieste in attesa o le richieste inviate). Quando si visitava l'isola di un altro giocatore, era possibile vedere la sua Mappa dei Sognamici, e si poteva andare nelle isole dei suoi Sognamici. Questo consentiva la creazione di una larga connessione tra giocatori. Inoltre, nella Mappa dei Sognamici, appariva ogni volta un'isola diversa di un giocatore che non era un Sognamico in basso a destra. Il giocatore veniva scelto a caso ogni volta che si apriva la propria mappa dei Sognamici. Prima dell'aggiornamento dell'aprile 2011, i Sognamici erano solo quelli che il giocatore aveva aggiunto al proprio Blocco Amici.

Punti Sogno

I Punti Sogno servivano, in modo uguale ai Watt del Pokéwalker, a sbloccare determinate aree del Dream World. Dopo l'aggiornamento del 21 dicembre 2010 i punti furono dimezzati in modo permanente .

Attività Punti Ricevuti
Annaffiare le bacche di un altro giocatore. 10 Punti
Vincere un minigioco 20 Punti
Ottenere un Sognamico 30 Punti
Accedere al Global Link* 50 Punti

Prima dell'aggiornamento dell'aprile 2011 si potevano ottenere punti in questo modo:

Attività Punti Ricevuti
Scambiare doni tramite mercatino 1 Punto
Raccogliere le bacche 10 Punti
Annaffiare le bacche di un amico 10 Punti
Vincere un minigioco da 10 a 30 Punti
Inviare un nuovo Pokémon nel Bosco intramondo 50 Punti

Più Punti Sogno venivano accumulati in un'unica sessione, più il Pokémon che dormiva era felice. Ciò si rifletteva sulle icone che apparivano sul Pokémon nel mentre che ci si passava sopra con il cursore del mouse.

Icona Punti
DW Stato puntini.png 0-99 Punti
DW Stato smile.png 100-299 Punti
DW Stato nota musicale.png 300-499 Punti
DW Stato cuore.png 500+ Punti

Risveglio

Prima di salvare il gioco e concludere una sessione, ai giocatori veniva offerta l'opzione di incontrare i loro amici Pokémon e di ottenere gli strumenti da loro raccolti. Questi strumenti sarebbero diventati immediatamente disponibili dopo aver svegliato un Pokémon tramite la funzione Sincrogioco dei giochi di quinta generazione. Tutto ciò che si materializzava dal Dream World in una copia di Pokémon Nero e Bianco, o in Pokémon Nero 2 e Bianco 2, poteva essere trovato nel Bosco Intramondo. Il risveglio di un Pokémon comportava anche il ripristino di meccaniche come il riempimento dell'annaffiatoio.

Se un giocatore accomulava 500 punti tra il momento in cui metteva il Pokémon a dormire e il momento in cui lo risvegliava, il livello del Pokémon aumentava, a meno che il Pokémon non fosse già al livello 100.


Se un giocatore selezionava l'opzione di uscire dal Dream World e lasciava il Pokémon addormentato, e poi non rientrava nel gioco prima che fosse trascorsa un'ora, l'opzione per risvegliare il Pokémon del giocatore era disponibile sulla pagina principale del Pokémon Global Link.

Demo

Era disponibile una demo in cui il giocatore poteva utilizzare il Munna di Zania, sebbene si aveva accesso solo alle seguenti funzionalità:

  • Il giocatore poteva entrare nel Pokémon Dream World come se avesse registrato Pokémon Nero o Bianco. Nessun Pokémon del Pokémon Dream World di Pokémon Nero 2 o Bianco 2 appariva in modalità demo.
  • Il tipo Psico di Munna di Zania non influiva sull'area visitata ma non poteva accedere alle isole che dipendevano dalle medaglie per essere sbloccate.
  • Il giocatore poteva fare amicizia con un Pokémon ogni 20 ore. Dopo aver scelto un Pokémon, il Ponte dei Sogni si sarebbe chiuso per quel lasso di tempo, indipendentemente dall'orario in cui il giocatore era originaiamente entrato nel Dream World. I Pokémon potevano accumularsi nella "Bacheca Pokémon da prendere", ma il giocatore poteva fare amicizia solo con un massimo di 10 prima di registrare una scheda di gioco.
  • Il giocatore poteva piantare bacche ma non poteva utilizzare lo Scaffale Condiviso e non poteva visitare o essere visitato da nessuno.
  • Il giocatore guadagnava Punti Sogno normalmente, compreso l'accesso a più file di Bacche e Pokémon che apparivano solo dopo un certo numero di Punti Sogno.

Dopo aver registrato un gioco, tutti i Pokémon con cui era stata fatta amicizia venivano trasferiti nel gioco a gruppi di 10. Il Ponte dei Sogni si apriva solo dopo che tutti i Pokémon erano stati inviati in un gioco. I punti, gli strumenti, e le decorazioni acquistate venivano conservati.

Galleria

Nel manga

Il Pokémon Dream World in Pokémon Adventures

In Pokémon Adventures

Il Pokémon Dream World viene menzionato per la prima volta in VS Larvesta - Pink Slip. Si tratta di una dimensione che i Pokémon visitano quando dormono. Dopo essere stato risucchiato nel Chiarolite, Nero finisce intrappolato all'interno del Pokémon Dream World.

In VS Shelmet - Abyssal Ruins, Kyurem fa tornare Zekrom allo stato di Scurolite, intrappolando N al suo interno. Poco dopo, anche Bianca viene risucchiata nel Chiarolite ed entrambi finiscono nel Pokémon Dream World, dove si riuniscono a Nero.

Curiosità

Espeon, come visto in Pokémon Channel
  • In terza generazione c'è uno scienziato della Devon SpA che dice che sta cercando di creare un dispositivo che riproduce visivamente i sogni di Pokémon, ma che non ci sta riuscendo.
    • In Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha, dice che anche uno scienziato di una regione lontana sta lavorando allo stesso progetto.
  • Vigoroth è l'unico Pokémon impossibilitato a entrare nel Dream World a causa della sua unica abilità Spiritovivo che gli impedisce di addormentarsi.
  • Il Dream World è stato chiuso il 14 gennaio 2014, insieme a tutti gli altri servizi per i giochi di quinta generazione.


In altre lingue

Lingua Nome
Inglese Pokémon Dream World
Tedesco Pokémon Dream World
Francese Pokémon Dream World
Spagnolo Pokémon Dream World
Olandese Droomwereld
Coreano 포켓몬 드림월드


Collegamenti esterni