Vulpix di Brock

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Vulpix di Brock
Brock's Vulpix, タケシのロコン

Poké Ball

Brock Vulpix.png
Vulpix
Debutta in Il salone di bellezza
Catturato nel luogo Scissor Street
Sesso Sconosciuto
Abilità Sconosciuta
Posizione attuale Con Suzy
Missingno.
Questo Pokémon non si è evoluto.
Doppiatore Giapponese Inglese/Italiano
Come Vulpix Rikako Aikawa Annie Pondel (EP028)
Rachael Lillis

Il Vulpix di Brock è il quarto Pokémon ottenuto da Brock nel viaggio del gruppo attraverso Kanto nell'anime.

Storia

Kanto

Con Suzy

Vulpix è stato dato a Brock da Suzy nell'episodio Il salone di bellezza. Suzy è l'idolo di Brock, e lui comincia a piacere a Vulpix, cosa sorprendente visto che il piccolo Pokémon ha una natura molto snob. Ovviamente ama anche il Cibo Pokémon preparato da lui. Scaccia il Team Rocket con un potente Turbofuoco, sottolineando che la cura per un aspetto migliore possa nascondere la potenza interiore di un Pokémon. Impressionata dal modo in cui Brock si prende cura del suo Geodude e del Pikachu di Ash, Suzy decide che lui può prendersi cura di Vulpix meglio di quanto potrebbe fare lei.

Come molti degli altri Pokémon di Brock, Vulpix riceve poco spazio "televisivo" rispetto a tutti quelli dei personaggi principali. Quando lo si vede, Brock è sempre preso a coccolarlo e a spazzolarlo. Questo conduce a La villa dei ninja, dove Misty si offre di scambiare il suo Psyduck per Vulpix, essendo stufa dei continui mal di testa di Psyduck ed irritata dai continui complimenti di Brock verso Vulpix. Successivamente il gruppo incontra i Fratelli Eevee in L'importante non è vincere, i quali stanno tenendo una festa evolutiva per il loro fratello minore Mikey per far evolvere il suo Eevee. Offrono a Brock una Pietrafocaia per far evolvere Vulpix, ma lui rifiuta, dicendo che non vuole costringerlo ad evolversi se lui non vuole.

Brock e Suzy gareggiano assieme

Brock lo presta a Misty nel Festival del Giorno della Principessa in Una festa principesca perché desidera avere una squadra più bilanciata (Ash le presta inoltre Pikachu e Bulbasaur). Lo si vede sconfiggere un Tangela con Lanciafiamme prima di accedere alla finale. Tuttavia, viene sconfitto facilmente dal Lickitung di Jessie.

Vulpix fa un'audizione per il ruolo principale in Pokémon innamorati, il film di Cleavon Schpielbunk, in Ciak si gira!. Alla fine lascia il set quando è chiaro che il Wigglytuff protagonista è troppo pignolo.

Brock usa Vulpix anche per aiutare Ash nei suoi allenamenti, come in Un mistero dopo l'altro, quando lotta contro Pikachu per esercizio, finendo per scoprire le rovine di Pokémopoli. In questa lotta viene rivelato che Vulpix conosce Attacco Rapido.

Vulpix è l'ultimo dei Pokémon di Brock ad essere clonato da Mewtwo in Pokémon Il Film, dove lotta brevemente contro il suo clone, prima che Mewtwo si porti via tutti i cloni con sé.

Arcipelago Orange

Quando Brock decide di rimanere a vivere al laboratorio della Professoressa Ivy in Arrivederci Brock, Vulpix rimane con lui fino al suo ritorno in Ritorno a casa.

Johto

Vulpix lotta contro lo Skarmory di Miki

Brock usa Vulpix per lottare contro il Teddiursa di Molly Hale in Pokémon 3 - L'Incantesimo degli Unown, ma viene sconfitto dal suo potente avversario.

Vulpix lotta contro lo Skarmory di Miki in Sfide e rivincite. Il suo Lanciafiamme viene schivato dall'avversario con Agilità. Vulpix prova a superare Skarmory con la sua velocità, ma Skarmory usa Alacciaio su Vulpix, sconfiggendolo.

Brock incontra di nuovo Suzy a Johto e le restituisce Vulpix in Il concorso di bellezza, dicendole che sin dal primo giorno sapeva che Vulpix non era realmente un suo Pokémon e che ha solo badato a lui per un periodo. Brock e Suzy si iscrivono poi al Concorso di bellezza Pokémon come compagni con Vulpix come loro Pokémon scelto per l'evento.

Ricompare in un flashback in Addii e partenze.

Personalità e caratteristiche

Brock spazzola il suo Vulpix

Come tutti i Pokémon che Brock ha ottenuto a Kanto, Vulpix ha mostrato poca personalità. È molto capriccioso e non si fida per nulla degli sconosciuti, come quando ha usato Lanciafiamme su Misty in Il salone di bellezza. Suzy spiega che a Vulpix non piace essere toccato dagli sconosciuti.

È stato mostrato essere anche un poco snob nel suo episodio di debutto, visto che non gli piace la maggior parte delle persone, ed in Ciak si gira!, quando lascia il set non gli piace un Wigglytuff. Tuttavia, ha grande fiducia in Brock e, negli ultimi episodi, si vede il ragazzo spazzolarlo mentre tutti gli altri Pokémon del gruppo sono fuori dalle loro Poké Ball. Brock una volta ha detto che Vulpix è simile ad una super modella del mondo Pokémon.

Mosse usate

Il simbolo indica una mossa usata recentemente.

Nel manga

Negli adattamenti dei film

Vulpix compare in Emperor of the Crystal Tower: Entei.

Nei giochi

Brock usa un Vulpix nel Round 1 del Pokémon Stadium originale, ed un Ninetales nel Round 2. Questa è l'unica occasione in cui Brock ha posseduto un Vulpix nella sua controparte dei giochi.

Pokémon Stadium


Nel GCC

Il Vulpix di Brock è stato raffigurato nel Gioco di Carte Collezionabili Pokémon. La seguente è la lista delle carte chiamate Vulpix di Brock.

Vulpix di Brock
Carta Tipo Espansione
italiana
Rarità # Espansione
giapponese
Rarità #
Brock's Vulpix Attacco-Fuoco.png Gym Heroes Common 73/132 Leaders' Stadium Common  
Brock's Vulpix Attacco-Fuoco.png Gym Challenge Uncommon 37/132 Leaders' Stadium Uncommon  
 

Curiosità

  • Da quando Brock ha detto in Il concorso di bellezza che non lo ha mai ritenuto un suo proprio Pokémon, anche se lo ha catturato con una Poké Ball nel suo episodio di debutto, Vulpix può essere considerato come l'unico Pokémon a non essere posseduto da un personaggio principale anche se è all'interno della Poké Ball dell'Allenatore.
    • Al suo debutto, Vulpix riesce ad entrare senza problemi in una delle Poké Ball di Brock, anche se è un Pokémon di Suzy.
  • Vulpix è l'unico Pokémon di tipo Fuoco che Brock abbia mai posseduto.

Voci correlate

Per informazioni sulla specie di Pokémon, si veda la pagina Vulpix.

In mano:


Alla Palestra di Celestopoli: