Serie principale

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.

I videogiochi Pokémon della serie principale sono sempre sviluppati dalla Game Freak e pubblicati per ogni console portatile Nintendo. Lo scopo di questi giochi è di conquistare le varie medaglie fino a sfidare la Lega Pokémon.

Formula della serie principale

Il giocatore inizia il suo viaggio nel suo piccolo villaggio natale senza nessun Pokémon. Attraverso una serie di eventi, il giocatore incontra il professore della regione nativa che gli cede il Pokémon iniziale scelto fra quelli disponibili. Ogni iniziale viene fatto scegliere al giocatore tra tre tipi: tipo Erba, Fuoco e Acqua (ad eccezione di Pokémon Giallo dove il Pokémon iniziale sarà sempre di tipo Elettro, cioè un Pikachu che rifiuta di evolversi come nell'anime); il rivale sceglierà automaticamente il tipo avvantaggiato (anche se in Giallo riceverà Eevee, che col passare del tempo si evolverà in una eeveeluzione della prima generazione a seconda dei risultati delle sfide tra rivale e giocatore).

Dopo la scelta dello starter, il viaggio comincia, catturando i Pokémon selvatici formando così una squadra per sconfiggere gli otto Capipalestra della regione. In diverse parti del gioco ci si trova a sfidare il rivale e i "team" nemici, organizzazioni che usano i Pokémon per scopi malvagi.

Dopo aver sconfitto tutti i Capipalestra, il giocatore procede verso la Lega Pokémon a sconfiggere i Superquattro e, infine, il campione della Lega.

Sebbene il gioco finisca dopo aver sconfitto la Lega, il giocatore può scegliere di continuare la storia fino al completamento del Pokédex Nazionale.

Versioni

Solitamente, i primi due giochi di ogni generazione vengono sempre pubblicati in coppia. La differenza tra i due giochi sta nei Pokémon catturabili. Dopo qualche mese viene pubblicata una terza versione, che è una versione migliorata dei due giochi precedenti. Sempre dopo qualche mese, dalla terza generazione in poi i produttori hanno incominciato a creare altri due giochi venduti in coppia, ovvero i remake delle prime due versioni dei giochi di due generazioni precedenti (per esempio: nella terza generazione hanno fatto i remake dei primi due giochi della prima, nella quarta quelli dei primi due della seconda, ecc...).

Mascotte

Sulla scatola di ogni gioco appare un Pokémon definito dai fan la mascotte. Dalla seconda generazione in poi queste mascotte sono tutte leggendarie, mentre nella prima sono i quattro Pokémon iniziali di Kanto (Pikachu incluso).

Elenco delle versioni

Articolo principale: Videogiochi Pokémon
Versioni in coppia Versione singola
Prima generazione Giappone
 
 
 
 
Resto del mondo
 
 
 
Seconda generazione
 
 
Terza generazione
 
 
Quarta generazione
 
 
Quinta generazione
 
 
 
Sesta generazione
 
 
Settima generazione
 
 

Linea temporale

Nonostante nei giochi vi siano vari indizi inerenti ad una timeline ben precisa dei vari giochi della serie principale, non è possibile delineare una linea temporale attingendo dai soli giochi. Nel maggio del 2014 il dipendente della Game Freak Toshinobu Matsumiya ha rivelato su Twitter l'ordine cronologico degli eventi della serie. Il tweet in ogni caso è stato cancellato. Gli avvenimenti della terza generazione sono contemporanei a quelli di prima generazione. Tre anni dopo hanno luogo gli eventi di seconda generazione e quelli di quarta generazione. Pokémon Nero e Bianco si svolgono indeterminato tempo dopo. Due anni dopo i primi titolo di quinta generazione si svolgono Pokémon Nero 2 e Bianco 2 in contemporanea con Pokémon X e Y. Anche se non fu specificato nel tweet, è noto che Pokémon Sole e Luna si svolgono alcuni anni dopo i titoli di sesta generazione. Non è chiaro se il tweet si riferisse ai giochi originali o ai remake, ne come questi possano essere collocati sulla linea temporale. In Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha, però, Lyris lascia intendere l'esistenza di un multiverso.

Marchi inutilizzati

Game Freak, Creatures e Nintendo hanno registrato nel Japan Patent Office vari titoli attualmente inutilizzati. Di seguito è riportata la lista dei marchi dal Japan Platform for Patent Information:

  • Pocket Monsters: Topazio (Giapponese: ポケットモンスタートパーズ) [numero di applicazione 2002-063587, numero di registrazione 4677891]
  • Pocket Monsters: Tormalina (Giapponese: ポケットモンスタートルマリン) [numero di applicazione 2002-063588, numero di registrazione 4684698]
  • Pocket Monsters: Pietra di Luna (Giapponese: ポケットモンスタームーンストーン) [numero di applicazione 2002-063590, numero di registrazione 4684699]
  • Pocket Monsters: Marrone (Giapponese: ポケットモンスター茶) [numero di applicazione 2008-093270, numero di registrazione 5222905]
  • Pocket Monsters: Grigio (Giapponese: ポケットモンスター灰) [numero di applicazione 2008-093272, numero di registrazione 5222907]
  • Pocket Monsters: Vermiglio (Giapponese: ポケットモンスター朱) [numero di applicazione 2008-093273, numero di registrazione 5222908]
  • Pocket Monsters: Porpora (Giapponese: ポケットモンスター紫) [numero di applicazione 2008-093274, numero di registrazione 5222909]
  • Pocket Monsters: Cremisi (Giapponese: ポケットモンスター紅) [numero di applicazione 2008-093275, numero di registrazione 5222910]
  • Pocket Monsters: Scarlatto (Giapponese: ポケットモンスター緋) [numero di applicazione 2008-093276, numero di registrazione 5222911]
  • Delta Smeraldo: (Giapponese: デルタエメラルド) [numero di applicazione 2014-035118, numero di registrazione 5701924]

Al contrario di quanto si crede, Blu Acqua non è un marchio registrato da Game Freak. Al contrario ウォーターブルー e WATER BLUE (numero di applicazione 2010-060625, numero di registrazione 5386853) sono marchi registrati da Meiji Seika, una compagnia farmaceutica giapponese. Tuttavia Junichi Masuda menzionò un eventuale Blu Acqua in un'intervista nel 2004.

Compatibilità

Oltre i giochi stessi della serie principale sono presenti vari spin-off che richiedono il trasferimento di Pokémon da o a i giochi principali.

  • Pokémon Stadium: Permette di trasferire Pokémon dai giochi di prima generazione per lottare in 3D.
  • Pokémon Stadium 2: Permette di trasferire Pokémon dai giochi di prima e terza generazione per lottare in 3D.
  • Pokémon Box Rubino & Zaffiro: Permette di depositare i propri Pokémon dai giochi di terza generazione.
  • Pokémon Channel: Permette di ricevere in dono un Jirachi nei giochi di terza generazione.
  • Pokémon Colosseum: Permette di trasferire Pokémon dai giochi di terza generazione per lottare in 3D. Inoltre è possibile trasferire i Pokémon catturati nei giochi principali.
  • Pokémon XD: Tempesta Oscura: Permette di trasferire Pokémon dai giochi di terza generazione per lottare in 3D. Inoltre è possibile trasferire i Pokémon catturati nei giochi principali.
  • Pokémon Battle Revolution: Permette di trasferire Pokémon dai giochi di quarta generazione per lottare in 3D.
  • Serie di Pokémon Ranger: Permette di ricevere in dono un Uovo di Manaphy nei giochi di quarta generazione.
  • My Pokémon Ranch: Permette di depositare i propri Pokémon dai giochi Pokémon Diamante e Perla (e anche Pokémon Platino nella versione nipponica).
  • Pokémon Dream World: Permette di depositare i propri Pokémon dai giochi di quinta generazione.
  • RAdar Pokémon: Permette di ricevere in dono il Trio dei Kami nelle loro Forme Totem nei giochi di quinta generazione.
  • Pokétrasferitore: Permette di trasferire i propri Pokémon dai giochi di quinta generazione alla Banca Pokémon.
  • Banca Pokémon: Permette di depositare i propri Pokémon dai giochi di sesta generazione.


Videogiochi Pokémon della serie principale
Prima generazione: Rosso e VerdeBlu (JP)Rosso e BluGiallo
Seconda generazione: Oro e ArgentoCristallo
Terza generazione: Rubino e ZaffiroRosso Fuoco e Verde FogliaSmeraldo
Quarta generazione: Diamante e PerlaPlatinoOro HeartGold e Argento SoulSilver
Quinta generazione: Nero e BiancoNero 2 e Bianco 2
Sesta generazione: X e YRubino Omega e Zaffiro Alpha (Demo)
Settima generazione: Sole e Luna (Demo)
Serie principaleSpin-offPokémon miniBeta