Fossili

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.

Un fossile è una traccia o un pezzo di un organismo del passato, come uno scheletro, un teschio o una foglia, che si è conservato fino ai giorni nostri.

Nel mondo Pokémon, i fossili di Pokémon estinti sono oggetti che possono essere riportati in vita usando delle tecniche sviluppate dalla Devon SpA e da un laboratorio di ricerca all'Isola Cannella. Si suppone che questi due processi siano stati sviluppati indipendentemente all'incirca nello stesso periodo. Vi sono inoltre degli scienziati al Museo Minerario di Mineropoli, al Museo di Zefiropoli, al Laboratorio Fossili di Petroglifari e al Centro Rigenerazione Fossili di Alola che possono rivitalizzare i fossili.

I Pokémon antichi comunemente chiamati Pokémon fossile sono sempre di tipo Roccia almeno in parte. Non è chiaro se ciò sia dovuto al fatto che lo fossero nel passato ed il loro tipo Roccia gli abbia permesso di lasciare resti complessi o se il tipo Roccia sia un effetto collaterale della loro origine.

Nei giochi, pochi Allenatori possiedono Pokémon rivitalizzati da fossili perché sono considerati rari e difficili da ottenere.

Nei giochi

Fino alla terza generazione i fossili erano strumenti base e potevano essere ottenuti una sola volta durante la partita; dalla quarta in poi sono strumenti normali e non c'è limite al numero di fossili che si possono ottenere. Grazie a questo cambiamento inoltre è possibile farli tenere ad un Pokémon e quindi scambiarli con altri giocatori: ciò significa che quelli non disponibili in un determinato gioco possono comunque essere ottenuti tramite scambio se presenti in un altro titolo della stessa generazione.

La seconda generazione è omessa dalla tabella perché in questi giochi non è possibile ottenere fossili.

I III IV V VI VII
RZS RFVF DPPt HGSS XY ROZA
Domofossile Sprite Zaino.png Domofossile Monte Luna (uno a scelta) N/D Monte Luna (uno a scelta) Sotterranei Rovine d'AlfaSS Monte Vite Grotta dei BaglioriY Zone miraggio Scambio Konikoni (uno)Ul, Poké Resort
Helixfossile Sprite Zaino.png Helixfossile Rovine d'AlfaHG Zone miraggio Konikoni (uno)Us, Poké Resort
Ambra Antica Sprite Zaino.png Ambra Antica Museo della Scienza di Plumbeopoli N/D Museo della Scienza di Plumbeopoli Sotterranei Rovine d'Alfa Monte Vite Grotta dei Bagliori Zone miraggio N/D
Radifossile Sprite Zaino.png Radifossile N/D Torre Miraggio (uno a scelta), Galleria Deserto (quello non scelto alla Torre Miraggio)S N/D Sotterranei Percorso 47SS Monte Vite Grotta dei BaglioriX Percorso 111 (uno a scelta) Scambio Konikoni (uno)Ul, Poké Resort
Fossilunghia Sprite Zaino.png Fossilunghia Percorso 47HG Konikoni (uno)Us, Poké Resort
Fossilcranio Sprite Zaino.png Fossilcranio N/D SotterraneiDPt (in Platino solo con ID dispari) Scambio Monte Vite Grotta dei Bagliori Zone miraggio Konikoni (uno)S Konikoni (uno)Us, Poké Resort
Fossilscudo Sprite Zaino.png Fossilscudo SotterraneiPPt (in Platino solo con ID pari) Zone miraggio Konikoni (uno)L Konikoni (uno)Ul, Poké Resort
Fossiltappo Sprite Zaino.png Fossiltappo N/D N/D Castello Sepolto (uno a scelta)NB, Zefiropoli (uno a scelta)N2B2, Galleria SolidarietàN2B2 Grotta dei Bagliori Zone miraggio Konikoni (uno)S Konikoni (uno)Us, Poké Resort
Fossilpiuma Sprite Zaino.png Fossilpiuma Zone miraggio Konikoni (uno)L Konikoni (uno)Ul, Poké Resort
Fossilmascella Sprite Zaino.png Fossilmascella N/D Grotta dei Bagliori (uno a scelta) Scambio Scambio Konikoni (uno)Us, Poké Resort
Fossilpinna Sprite Zaino.png Fossilpinna Konikoni (uno)Ul, Poké Resort

Prima generazione

In Pokémon Rosso, Blu e Giallo furono introdotti i primi tre fossili, che sono poi comparsi nella maggior parte dei giochi successivi. Possono essere rivitalizzati nei tre rispettivi Pokémon al Laboratorio Pokémon dell'Isola Cannella.

Helixfossile Sprite Zaino.png138MS.png
Helixfossile
Domofossile Sprite Zaino.png140MS.png
Domofossile
Ambra Antica Sprite Zaino.png142MS.png
Ambra Antica

L'Helixfossile ed il Domofossile vengono offerti nel Monte Luna da un Cervellone, dopo che il giocatore ha sconfitto le reclute del Team Rocket. Se ne può scegliere uno solo; l'altro, preso dal Cervellone, viene fatto rinascere e messo nello zoo della Zona Safari. L'Ambra Antica è situata nella parte segreta del Museo della Scienza di Plumbeopoli.

Lance è il primo Allenatore che è stato visto con un Pokémon fossile, in quanto possiede un Aerodactyl.

Seconda generazione

Pokémon Oro, Argento e Cristallo sono gli unici giochi in cui non è possibile ottenere fossili. Tuttavia, Omanyte, Kabuto ed Aerodactyl sono presenti negli enigmi delle Rovine d'Alfa. Omanyte e Kabuto, così come le loro evoluzioni, possono essere ottenuti solo tramite scambio con i giochi della prima generazione; Aerodactyl invece è ottenibile tramite scambio in-game con un PNG, a Kanto, per un Chansey.

Lance, che è ora il Campione, continua ad avere un Aerodactyl in squadra. Inoltre, Brock, essendo un appassionato di fossili, in questa generazione, come in Pokémon Stadium, possiede un Omastar ed un Kabutops. Viene fatto riferimento della sua passione per i fossili anche nelle generazioni successive, dove un uomo al Monte Luna afferma che Brock lo ha aiutato con la ricerca di fossili.

Terza generazione

Pokémon Rubino, Zaffiro e Smeraldo

In Pokémon Rubino, Zaffiro e Smeraldo sono stati introdotti altri due fossili. Possono essere rivitalizzati nei rispettivi Pokémon alla Devon SpA.

Radifossile Sprite Zaino.png345MS.png
Radifossile
Fossilunghia Sprite Zaino.png347MS.png
Fossilunghia

In Rubino e Zaffiro uno dei due fossili è scelto nel Deserto, l'altro sprofonda nella sabbia e non può più essere recuperato. In Smeraldo uno dei due fossili viene scelto alla Torre Miraggio, mentre l'altro è ottenibile successivamente andando nel punto più estremo della Galleria Deserto. Ciò è possibile dato che la Torre Miraggio sprofonda e la Galleria Deserto termina proprio nel punto dove cade la torre, nella quale si trova il fossile non scelto, che cade lì.

Inoltre, anche Relicanth è un Pokémon antico parzialmente di tipo Roccia, e può essere considerato un fossile vivente. Tuttavia, dato che è sopravvissuto all'estinzione per circa un centinaio di milioni di anni, e può essere catturato in natura invece di essere rivitalizzato in laboratorio, è incluso raramente nel gruppo dei Pokémon Fossili.

Rocco Petri, un collezionista di rocce figlio del capo della Devon SpA (nonché Campione in Rubino e Zaffiro), ha due Pokémon fossili: Armaldo e Cradily. In Pokémon Smeraldo, Petra finirà per ottenere un Aerodactyl, un Omastar e un Kabutops nelle rivincite.

Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia

In Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia vale quanto già detto per la prima generazione.

Pokémon Colosseum e XD

Nella Modalità Storia di Pokémon Colosseum e Pokémon XD: Tempesta Oscura, vari personaggi utilizzano Pokémon fossili di Hoenn, tra cui Relicanth. I più famosi sono Discoball ed Helgonza, che hanno entrambi, in diversi punti della storia, un Armaldo.

Quarta generazione

Pokémon Diamante, Perla e Platino

In Pokémon Diamante, Perla e Platino sono stati aggiunti due nuovi fossili. Possono essere rivitalizzati nei rispettivi Pokémon al Museo Minerario di Mineropoli.

Fossilcranio Sprite Zaino.png408MS.png
Fossilcranio
Fossilscudo Sprite Zaino.png410MS.png
Fossilscudo

In Diamante e Perla il fossile disponibile è sempre Fossilcranio e Fossilscudo rispettivamente. In Platino, quale fossile otterrà il giocatore dipende dall'ID; se è pari otterrà un Fossilscudo, mentre se è dispari un Fossilcranio. Quando il giocatore va nei Sotterranei può trovare casualmente questo fossile, insieme ad altri oggetti più o meno rari. Dopo aver ottenuto il Pokédex Nazionale, è possibile trovare anche i cinque fossili delle generazioni precedenti.

Pedro ha un Cranidos, evoluto in Rampardos nelle rivincite alla Casa Lotta in Platino, mentre suo padre Ferruccio ha un Bastiodon.

Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver

In Oro HeartGold e Argento SoulSilver il Domofossile, l'Helixfossile e l'Ambra Antica possono essere trovati casualmente spaccando le rocce all'ingresso delle Rovine d'Alfa. Dopo aver ottenuto il Pokédex Nazionale, si possono trovare il Radifossile e il Fossilunghia spaccando rocce nella Grotta Falesia.

Il Laboratorio Pokémon non è più accessibile, essendo stato distrutto da un'eruzione insieme a buona parte dell'Isola Cannella. I fossili ottenuti possono però essere rivitalizzati al Museo della Scienza di Plumbeopoli.

Come nella seconda generazione, Lance ha in squadra un Aerodactyl e Brock utilizza Omastar e Kabutops. Nelle risfide Lance non ha più Aerodactyl, mentre Brock ha ottenuto un Rampardos.

Quinta generazione

In Nero e Bianco sono stati aggiunti ancora una volta due nuovi fossili. Possono essere rivitalizzati nei rispettivi Pokémon al Museo di Zefiropoli.

Fossiltappo Sprite Zaino.png564MS.png
Fossiltappo
Fossilpiuma Sprite Zaino.png566MS.png
Fossilpiuma

In Pokémon Nero e Bianco uno di questi due fossili viene regalato da una persona nel Castello Sepolto; in Nero 2 e Bianco 2 invece è Aloè a donarlo al giocatore. In questi ultimi due titoli inoltre si possono ottenere altri fossili alla Galleria Solidarietà. Dopo aver ottenuto il Pokédex Nazionale, un lavoratore nella parte inferiore del Monte Vite regala un fossile al giorno scelto casualmente tra tutti quelli delle generazioni precedenti.

Le due forme finali dei nuovi fossili (Carracosta e Archeops) sono usate da N nella battaglia finale al Palazzo di N in Nero e Bianco.

Sesta generazione

Pokémon X e Y

Anche Pokémon X e Y introducono due nuovi fossili. Possono essere rivitalizzati nei rispettivi Pokémon al Laboratorio Fossili di Petroglifari.

Fossilmascella Sprite Zaino.png696MS.png
Fossilmascella
Fossilpinna Sprite Zaino.png698MS.png
Fossilpinna

Uno dei due fossili viene regalato al giocatore nella Grotta dei Bagliori dopo aver sconfitto le reclute del Team Flare. Sempre alla Grotta dei Bagliori, spaccando le rocce si possono trovare casualmente anche i fossili delle precedenti generazioni: l'Ambra Antica è subito disponibile, mentre per gli altri occorre il Pokédex Nazionale.

Il Capopalestra Lino usa Tyrunt e Amaura nella lotta in Palestra, e le loro evoluzioni (Tyrantrum e Aurorus) nelle rivincite successive. Anche la Campionessa Diantha usa Tyrantrum e Aurorus.

Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha

In Rubino Omega e Zaffiro Alpha si può scegliere fra Radifossile e Fossilunghia come in Rubino e Zaffiro. Nel post-game si possono trovare altri 4 fossili nelle zone miraggio: l'Ambra Antica è disponibile in entrambi i giochi, mentre gli altri fossili dipendono dalla versione di gioco.

Rocco Petri utilizza ancora Cradily e Armaldo come nei giochi di terza generazione, ma dopo l'Episodio Delta entrambi vengono rimossi dalla sua squadra; in compenso ottiene un Aerodactyl.

Settima generazione

In questa generazione non sono stati introdotti nuovi fossili, ma sono disponibili quasi tutti quelli già esistenti. Possono essere rivitalizzati al Centro Rigenerazione Fossili di Alola.

In Pokémon Sole e Luna si può acquistare un fossile di Sinnoh ed uno di Unima a Konikoni, in base alla propria versione di gioco.

In Pokémon Ultrasole e Ultraluna si può comprare un fossile di ogni generazione, ed anche in questi titoli la disponibilità varia in base alla versione. In aggiunta, nell'Isolotto Batticuore del Poké Resort si possono trovare casualmente tutti i fossili tranne l'Ambra Antica. Aerodactyl è comunque ottenibile al Villaggio del Mare come regalo da parte di un PNG.

Alyxia utilizza un Lileep e un Anorith durante la sua Prova. Successivamente, quando il giocatore arriva ad affrontarla alla Lega Pokémon essi si sono evoluti in Cradily e Armaldo rispettivamente.

Aspetto

Sotterranei di Sinnoh

Sotterranei Domofossile.png
Domofossile
Sotterranei Helixfossile.png
Helixfossile
Sotterranei Ambra Antica.png
Ambra Antica
Sotterranei Radifossile.png
Radifossile
Sotterranei Fossilunghia.png
Fossilunghia
Sotterranei Fossilscudo.png
Fossilscudo
Sotterranei Fossilcranio.png
Fossilcranio


Pokémon Global Link

Dream Helixfossile Sprite.png
Domofossile
Dream Domofossile Sprite.png
Helixfossile
Dream Ambra Antica Sprite.png
Ambra Antica
Dream Radifossile Sprite.png
Radifossile
Dream Fossilunghia Sprite.png
Fossilunghia
Dream Fossilscudo Sprite.png
Fossilscudo
Dream Fossilcranio Sprite.png
Fossilcranio
Dream Fossiltappo Sprite.png
Fossiltappo
Dream Fossilpiuma Sprite.png
Fossilpiuma
Dream Fossilmascella Sprite.png
Fossilmascella
Dream Fossilpinna Sprite.png
Fossilpinna


Nell'anime

Il Domofossile nell'anime
Una foglia di Sunkern fossilizzata

Nell'anime, molti Pokémon fossili in realtà non si sono estinti, ma sono rimasti in letargo sotto terra per molti milioni di anni, come visto in Avventure preistoriche, L'isola dei fossili e Jurassic Pokémon. Tuttavia, il Professor Proctor e Gary hanno entrambi usato delle ricerche per far rivivere i Pokémon direttamente dai fossili, come si vede in Dov'è Armaldo? e Il ritorno di Aerodactyl. A differenza dei giochi, dove una macchina ricrea gli organi mancanti partendo dal DNA estratto dal fossile, Aerodactyl è stato direttamente preso da un fossile conservato dentro un'Ambra Antica per milioni di anni, quindi il Pokémon ha mantenuto tutti i suoi ricordi della vita passata.

Pedro, come nei giochi, ha un Cranidos, che si evolve in un Rampardos. Questo Pokémon, così come molti altri Pokémon fossili, appare in Un aspro finale' & Fine del primo atto, Panico in città & Una nuova sfida e La sfida contro Rampardos & La Medaglia Carbone. Ferruccio, suo padre, possiede un Bastiodon ed ha una bella collezione di fossili nella sua Palestra. Essa include i Pokémon fossili Kabuto, Kabutops, Omanyte, Omastar, Cradily ed Armaldo, così come un Fossilunghia gigante. Ha anche una foglia di Sunkern fossilizzata che Pedro ha trovato da piccolo.

In Una notte nel Museo di Zefiropoli!, un Kabuto fossile è stato visto inseguire Cirillo; alla fine viene rivelato che a muovere il Kabuto è uno Yamask con il suo attacco Psichico.

Aloé ha dato un Fossilpiuma alla Professoressa Aralia e a Zania prima di Archeops nel mondo moderno!. Hanno poi resuscitato un Archen femmina da un fossile usando l'energia del sogno di Musharna. Con l'aiuto di Ash e del suo Tranquill, Archen ha imparato a volare e si è evoluta in Archeops.

Nel manga

Aerodactyl rivive da un'Ambra Antica nel laboratorio di Blaine

In Pokémon Adventures, Lance e Brock hanno entrambi dei Pokémon fossili, come nei giochi. Misty ha avuto temporaneamente un Omanyte, che ha poi regalato a Giallo. Inoltre, Rosso ha usato il laboratorio di Blaine per rivitalizzare Aerodactyl. Ad Hoenn, Ruby ha combattuto due Pokémon fossili in una casa a Brunifoglia. Infine, a Sinnoh, Pedro ha un Cranidos come nei giochi, e suo padre uno Shieldon.

Nel GCC

Tutti i fossili sono apparsi nel GCC, di solito sono stati pubblicati nella stessa espansione dove comparivano i Pokémon che venivano rivitalizzati da essi, pubblicati come carte Addestramento. Inizialmente, esisteva solo la carta Fossile Misterioso, che poteva essere trasformato in un qualsiasi Pokémon fossile, ma il suo uso è stato poi interrotto a favore dei singoli Domofossile, Helixfossile ed Ambra Antica, per poi venire aggiunte le carte Fossilunghia, Radifossile, Fossilcranio, Fossilscudo, Fossiltappo, Fossilpiuma, Fossilmascella e Fossilpinna.

Curiosità

  • I Pokémon fossili di prima generazione non possono imparare mosse di tipo Roccia nella loro generazione.
  • Aerodactyl è l'unico Pokémon fossile che:
  • Cranidos e la sua evoluzione Rampardos sono gli unici Pokémon fossili che sono solo di tipo Roccia.
  • Tirtouga e la sua evoluzione Carracosta sono gli unici Pokémon fossili che hanno il tipo Roccia come secondario.
  • Archen e la sua evoluzione Archeops sono gli unici Pokémon fossili senza un'abilità nascosta.

In altre lingue