Trio Luce

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Snorlite.png
L'oggetto di questo articolo non ha un nome ufficiale. Il termine è stato scelto per trattare in maniera approfondita l'argomento in questione.
Il trio Luce

Il Trio Luce è un termine non ufficiale per il Trio leggendario di Alola composto da Solgaleo, Lunala e Necrozma. I primi due sono catturabili all'Altare SolareS/Altare LunareL/Sentiero MahaloUsUl mentre Necrozma è catturabile nella Collina DiecicaratiSL/Monte LanakilaUsUl. Solgaleo e Lunala si evolvono da Cosmoem al livello 53, possono creare degli Ultravarchi e, con il potere dei due assieme, creare Cosmog. Quando raggruppati con le loro pre-evoluzioni, vengono chiamati anche Linea Cosmog. Necrozma invece è un Pokémon privo di evoluzione o pre-evoluzione ma ha la facoltà di assorbire Solgaleo e Lunala trasformandosi rispettivamente nella forma Criniera del Vespro e Ali dell'Aurora e successivamente grazie all'Ultranecrozium Z in UltraNecrozma.

Storia

Solgaleo e Lunala sono stati introdotti come mascotte dei giochi principali di settima generazione, Pokémon Sole e Luna e le due forme di Necrozma sono le mascotte dei secondi giochi principali di settima generazione, Pokémon Ultrasole e Ultraluna. Solgaleo è un emissario del sole conosciuto come "la creatura che si nutre di sole". Lunala è un emissario della luna conosciuto come "la creatura che evoca la luna". Secondo le voci Pokédex, Solgaleo e Lunala sono, rispettivamente, l'evoluzione maschile e femminile di Cosmog. Tuttavia, il sesso di entrambi viene in realtà considerato sconosciuto nei giochi. Necrozma, il terzo membro del trio, cerca avidamente gli altri due per rubare la luce che possiedono, che gli permetterebbe di riacquistare la sua vera forma, UltraNecrozma. Quando Necrozma ruba la luce di Solgaleo o Lunala, diventa rispettivamente Necrozma Criniera del vespro o Necrozma Ali dell'Aurora che, atraverso l'Ultranecrozium Z e la trasformazione dell'Ultraesplosione, può diventare UltraNecrozma.

Secondo un libro intitolato "La Luce di Alola" situato nella Biblioteca di Malie, un SolgaleoSUs/LunalaLUl è apparso ad Alola diversi anni fa attraverso un Ultravarco. Gli antichi re della regione si inginocchiarono al cospetto del Pokémon leggendario, venerandolo. I Pokémon protettori lo affrontarono, ma vennero sconfitti, ma ricevettero comunque i Tapium Z come ricompensa. Il Pokémon leggendario creò quindi diversi Cosmog come suoi eredi per Alola, dando ai Pokémon protettori il compito di controllarli fino a quando non si sarebbero evoluti completamente. In segno di gratitudine, i re di Alola lo ringraziarono con una canzone suonata con il Flauto Solare ed il Flauto Lunare sull'Altare SolareSUs/Altare LunareLUl, poi il Pokémon leggendario tornò nell'Ultramondo.

Nell'antichità, Necrozma era chiamato il "Saccheggiatore di luce" che condivideva la sua luce tra l'Ultramondo ed Alola. Le Mosse vennero create dalla sua luce assieme all'aura che circonda i Pokémon dominanti. Tuttavia, gli abitanti di Ultramegalopoli cercarono di prendere il controllo di Necrozma per poter ricreare la luce che condivideva. Così facendo Necrozma venne danneggiato permanentemente, trasformandosi in un corpo cristallino che continua a provare costante dolore. Pezzi del corpo originale caddero ad Alola nella forma di Pietre lucenti. Necrozma cerca di tornare alla sua forma originale rubando tutta la luce dell'Ultramegalopoli, lasciandola immersa nell'oscurità. In risposta, i cittadini rinchiusero Necrozma nella Torre Megalopoli per impedirgli di scappare.

Secondo una nota segreta nella Biblioteca di Malie, SolgaleoUs/LunalaUl difese Alola da Necrozma, che ne rubò la luce, intrappolando la regione in una completa oscurità. Necrozma sconfisse ed assorbì quindi il Pokémon leggendario per diventare Necrozma Criniera del VesproUs/Ali dell'AuroraUl. Un ragazzo, assieme ai Pokémon protettori usò il potere dei Cristalli Z e delle Pietre lucenti per liberare SolgaleoUs/LunalaUl da Necrozma, che venne poi bandito da Alola.

Moveset simili

La mossa esclusiva di Solgaleo è Astrocarica, una mossa che infligge danno di tipo Acciaio che ignora l'abilità dell'avversario. La mossa esclusiva di Lunala è Raggio d'Ombra, una mossa che infligge danno di tipo Spettro che ignora l'abilità dell'avversario. Le mosse esclusive di Necrozma sono Geyser Fotonico e Prismalaser, la prima è una mossa che infligge danno di tipo Psico usando come statistica la più alta tra l'Attacco e l'Attacco Speciale dell'utilizzatore ignorando l’abilità del bersaglio colpito, la seconda è una mossa che infligge danno di tipo Psico che necessita di un turno di ricarica se il colpo va a segno.

Per la durata delle mosse o quando usano i loro poteri speciali durante la storia dei giochi, Solgaleo e Lunala si trasformano rispettivamente nella loro Fase Sole Nascente e Fase Luna Piena.

Lv.
Slm791.png
Psico Acciaio
Slm792.png
Psico Spettro
Slm800.png
Psico
1 Astrocarica Raggio d'Ombra Confusione
Cosmoforza Cristalcolpo
Svegliopacca Ipnosi Ferrartigli
Teletrasporto Lucelunare
Ferrartigli Confusione Mattindoro
Raggioscossa
Evo. Astrocarica Raggio d'Ombra
7 Metaltestata Ombra Notturna Lacerazione
13 Ferrostrido Stordiraggio Veicolaforza
19 Cozzata Zen Eterelama Cadutamassi
23 Cannonflash Palla Ombra Nottesferza
31 Mattindoro Lucelunare Gravità
37 Sgranocchio Urtoscuro Psicotaglio
43 Metalscoppio Magivelo Gemmoforza
47 Solarraggio Forza Lunare Sganciapesi
50 Geyser Fotonico
59 Urlo Mangiasogni Levitoroccia
61 Fuococarica Spettrotuffo Ferroscudo
67 Bodyguard Strizzata
73 Gigaimpatto Iper Raggio Prismalaser
Le mosse in grassetto applicano il bonus di tipo. Le mosse in corsivo non provocano danno.

Statistiche simili

Usulm800V.png
Necrozma Criniera del Vespro
PsicoAcciaio
PS Att. Dif. Att.Sp. Dif.Sp. Vel.
97 157 127 113 109 77
Usulm800A.png
Necrozma Ali dell'Aurora
PsicoSpettro
PS Att. Dif. Att.Sp. Dif.Sp. Vel.
97 113 109 157 127 77
Usulm800U.png
Necrozma Ultranecrozma
PsicoDrago
PS Att. Dif. Att.Sp. Dif.Sp. Vel.
97 167 97 167 97 129

Nei giochi

Pokémon Sole e Luna

Articolo principale: Nebulino

In Pokémon Sole e Luna, Lylia si prende cura di un Cosmog chiamato Nebulino, scappando dall'Aether Paradise per poterlo salvare dagli esperimenti della Fondazione Aether. Lylia lo tiene in una borsa nel tentativo di tenerlo al sicuro e di non farlo vedere a nessuno. Lylia e Nebulino, alla fine, vengono rapiti dalla Fondazione Aether e Samina lo sfrutta per aprire degli Ultravarchi. Nebulino si evolve quindi in Cosmoem. Successivamente, quando il giocatore e Lylia suonano il Flauto Solare ed il Flauto Lunare all'Altare SolareS/Altare LunareL, Nebulino si evolve in SolgaleoS o in LunalaL, quindi viene catturato dal giocatore.

Pokémon Ultrasole e Ultraluna

Articolo principale: Nebulino

In Pokémon Ultrasole e Ultraluna, il ruolo di Nebulino è lo stesso fino all'Altare SolareUs/Altare LunareUl dove, al posto di andare nell'Ultramondo, appare Necrozma e lotta brevemente con SolgaleoUs/LunalaUl prima di assorbire Nebulino per diventare Necrozma Criniera del VesproUs/Ali dell'AuroraUl. Nebulino viene poi liberato dopo che il giocatore ha sconfitto UltraNecrozma alla Torre Megalopoli. SolgaleoUs/LunalaUl può essere catturato dal giocatore sul Ponte Diroccato del Sentiero Mahalo dopo aver sconfitto Iridio ai piedi del Monte Lanakila o Liam durante la Prova di Rika.

Nell'anime

Il Trio Luce con Ash ed Iridio nell'anime
Articolo principale: Nebulino

Solgaleo e Lunala debuttano entrambi in Un incontro tra sogno e realtà!, dove appaiono ad Ash Ketchum in sogno dopo essere discesi all'Altare Solare attraverso due Ultravarchi, creando un Cosmog che Ash ritroverà poi e se ne prenderà cura. Cosmog viene poi soprannominato Nebulino da Lylia. Nebulino si evolve poi in Cosmoem durante gli eventi di La vendetta di Vicio!, dopo essere stato costretto da Vicio ad aprire un Ultravarco. In La leggenda diventa realtà!, i Pokémon protettori aiutano Nebulino ad evolversi in Solgaleo eseguendo un rituale. Il Pokémon aiuta poi Ash ed i suoi compagni a salvare Samina da Nihilego nell'Ultrabisso prima di tornare in natura in La nuova avventura dei professori!.

Solgaleo e Lunala riappaiono poi in Prove per tipi tosti! in una fantasia assieme ad UltraNecrozma come parte di una leggenda che spiega le origini di Alola ed il come i tre abbiano portato la luca nella regione.

Necrozma debutta in SM087, apparendo assieme a Nebulino ed a Lunala.

Nel manga

In Pokémon Adventures

Articolo principale: Nebulino

Un Cosmog chiamato Nebby compare per la prima volta in PASM04, dove è sotto le cure di Lylia. In PASM17, viene rivelato che si è evoluto in Cosmoem.

Un altro Cosmog appare in PASM18, dove viene usato da Guzman per aprire diversi Ultravarchi ed evocare diverse Ultracreature ad Alola.

Un Necrozma compare da un Ultravarco nel Capitolo Sun, Moon, Ultra Sun & Ultra Moon. Afferra Solgaleo e Sun e li trascina all'interno.

Curiosità

  • Tutti e tre i membri condividono una tema di lotta; tuttavia, Necrozma ne possiede anche altre due, una per le forme Criniera dell'Aurora ed Ali dell'Aurora ed una per UltraNecrozma.
  • Necrozma è l'unico membro del trio:
    • ad avere una sua mossa Z ed un suo Cristallo Z esclusivi che non condivide con gli altri due;
    • a non avere una pre-evoluzione;
    • ad avere due abilità identificative;
    • ad avere diverse mosse identificative.
  • Il trio Luce è l'unico trio leggendario ad avere una linea evolutiva per uno dei suoi membri.
Pokémon leggendari correlati
UccelliBestieGolemMeteoLaghiDrago