Nardo

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Farfinco.png Questo articolo è incompleto. Se puoi, modifica questo articolo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
Nello specifico: Manca la sezione Citazioni.
NB Nardo OW.png Nardo
Alder · アデク
NardoNB.png
Artwork da Nero e Bianco
Sesso Maschio
Colore degli occhi Neri
Colore dei capelli Rossi e Arancione
Provenienza Sconosciuta
Regione Unima
Parenti Fedio (nipote)
Classe allenatore Campione
Generazione Quinta generazione
Giochi Bianco e Nero

Nardo è il Campione della regione di Unima in Nero e Bianco. Viene incontrato, dal giocatore, per la prima volta nel Percorso 5 dopo una conversazione con Komor. Appare diverse volte nel corso del gioco per aiutare il giocatore a fermare il Team Plasma, Ghecis e N.

Storia

In Nero e Bianco, Nardo appare come il Campione errante di Unima. Il primo incontro tra lui e il giocatore avviene al Percorso 5, dove è assieme a Komor, con il quale discute con lui sulle ambizioni e gli obiettivi di un Allenatore che aspira a diventare Campione. Appare in più punti del gioco dove aiuta il giocatore a frenare i piani del Team Plasma; tra i vari luoghi appare anche al Castello Sepolto e al Castello di N. Durante la prima volta che il giocatore sfida la Lega Pokémon, Nardo combatte N, ma viene sconfitto, così il giocatore combatte N insieme a Nardo, per salvare Unima. Prima di incontrare il giocatore, si dice che abbia ordinato ai Superquattro di proteggere la Lega Pokémon mentre lui era in viaggio per la regione.

Nardo in passato aveva un Pokémon iniziale che morì di malattia e nella disperazione per non essere riuscito a salvarlo iniziò un viaggio senza meta. L'identità di questo Pokémon è stata rivelata in Pokémon Nero 2 e Bianco 2, nei quali viene detto da Nardo stesso "Il ricordo di Larvesta, o meglio Volcarona, rimarrà per sempre nel mio cuore". Durante una conversazione con Ghecis, si scopre che Nardo non ricevette il titolo di Campione sconfiggendo il vecchio Campione della Lega Pokémon, ma sotto richiesta della Lega Pokémon stessa.

Pokémon Nero e Bianco

NB Nardo.png
Campione
Nardo
Lega Pokémon
Nero e Bianco
Ricompensa:
Pokémon Dollar15400
Ballfull.pngBallfull.pngBallfull.pngBallfull.pngBallfull.pngBallfull.png
Sprnbm617.png
Tipo:
  Coleottero  
Abilità:
Idratazione
Strumento:
Nessuno
Accelgor L.75
Ronzio
Coleot Speciale
Focalcolpo
Lotta Speciale
Precedenza
Normale Stato
Energipalla
Erba Speciale
Sprnbm626.png
Tipo:
  Normale  
Abilità:
Mangiaerba
Strumento:
Nessuno
Bouffalant L.75
Ricciolata
Normale Fisico
Megacorno
Coleot Fisico
Pietrataglio
Roccia Fisico
Terremoto
Terra Fisico
Sprnbm621.png
Tipo:
  Drago  
Abilità:
Cartavetro
Strumento:
Nessuno
Druddigon L.75
Nottesferza
Buio Fisico
Oltraggio
Drago Fisico
Troppoforte
Lotta Fisico
Rivincita
Buio Fisico
Sprnbm584.png
Tipo:
  Ghiaccio  
Abilità:
Corpogelo
Strumento:
Nessuno
Vanilluxe L.75
Bora
Ghiaccio Speciale
Cannonflash
Acciaio Speciale
Schermoluce
Psico Stato
Scudo acido
Veleno Stato
Sprnbm589.png
Tipi:
  Coleot     Acciaio  
Abilità:
Aiutinsetto
Strumento:
Nessuno
Escavalier L.75
Forbice X
Coleot Fisico
Gigaimpatto
Normale Fisico
Metaltestata
Acciaio Fisico
Aeroassalto
Volante Fisico
Sprnbm637.png
Tipi:
  Coleot     Fuoco  
Abilità:
Corpodifuoco
Strumento:
Nessuno
Volcarona L.77
Vampata
Fuoco Speciale
Ronzio
Coleot Speciale
Eledanza
Coleot Stato
Iper Raggio
Normale Speciale


Citazioni

Nero e Bianco

Percorso 5
  • Prima della lotta
"Ehi, Camelia! Che bell'atmosfera che c'è qui! Nella vita è importante sapersi divertire! Che insolenza! Guarda che ti ho sentito! Piacere, mi chiamo Nardo. Sono il Campione della Lega Pokémon di Unima. E, comunque, non sono qui per divertirmi, ma come tappa dei miei viaggi! Conosco anche gli angoli più remoti di Unima. È ammirevole viaggiare con uno scopo prefissato. E che cosa vuoi fare, una volta che sarai Campione? Diventare forte, eh? E credi sia sufficiente come obiettivo? Non fraintendermi, con questo non sto insinuando che hai torto. Io, per esempio, voglio anche fare in modo che la gente si affezioni ai Pokémon. Per me è una cosa molto importante e me ne convinco sempre di più. Ma forse mi capirete meglio se ve lo dimostrerò con l'azione. Che ne dite di una lotta due contro due? Ehi, voi due! Venite un po' qui."
  • Dopo la lotta
"Avete perso, ma è stata una bella lotta! Anche i Pokémon si sono divertiti! Ascoltatemi, giovani! Ci sono persone che come Komor puntano a diventare più forti. Ad altre, invece, basta poter stare in compagnia dei Pokémon. Ogni persona ha il suo approccio. Se la mia e la vostra idea di Campione non coincidono, non c'è niente di strano: il mondo è bello perché è vario!"
Boreduopoli
  • Prima del discorso di Ghecis
"Ehi, <Giocatore>! Da questa parte. Quel bugiardo di Ghecis! Sta facendo di tutto per abbindolare la gente con le sue chiacchiere!"
  • Dopo il discorso di Ghecis
"Vieni, <Giocatore>. Iris, Aristide! Quanto tempo! Vado subito al dunque. Vorrei sapere tutto sulla leggenda del Pokémin drago! Esatto. E quello stesso N ha detto a <Giocatore> di cercare l'altro Pokémon drago! Già... sono gli Allenatori a far lottare i Pokémon tra di loro... Ed è grazie alle lotte che Allenatori e Pokémon si conoscono meglio. Va bene... io mi avvio alla Lega Pokémon. O, per meglio dire, "ci ritorno". Sconfiggerò quell'N! E gli farò capire io quanto sia fantastico questo mondo in cui Allenatori e Pokémon convivono! <Giocatore>! Tu vinci la Medaglia della Palestra di Boreduopoli e raggiungimi! Ti aspetto alla Lega! Preparati! Il Capopalestra di Boreduopoli è un tipo tosto! Aristide, Iris... grazie! Ci vediamo!"

Sprite

NB Nardo.png VSNardo.png
Sprite di Nardo Nero e Bianco Sprite di Nardo da Nero e Bianco

Nell'anime

Nardo in un flashback di Diapo

Nardo fa il suo debutto in Affrontare la paura con gli occhi ben aperti! durante un flashback d'infanzia di Diapo. Lui stava lottando contro un Allenatore con il suo Bouffalant. Dopo la lotta, il Campione si avvicinò a Diapo e gli permise di dare del cibo a Bouffalant. Chiese a Diapo quale fosse il suo obiettivo, e lui rispose che era quello di diventare Campione. Impressionato, Nardo suggerì a Diapo di allenarsi ogni giorno duramente, e che un giorno si sarebbero sfidati. I due sigillarono il loro accordo con una stretta di mano.

Riappare in Ash contro il Campione! lungo il percorso 5. Ash e Diapo lo incontrano ed entrambi vogliono combattere contro di lui. A questo punto il campione chiama erroneamente Ash e Diapo rispettivamente Ashton e Tristan. Nardo vuole sfidare entrambi gli Allenatori, ma Diapo rifiuta di combattere insieme ad Ash , e quindi Nardo è costretto a prendere la decisione di sfidarli uno alla volta. Diapo lascia andare per primo Ash perché pensa che la sconfitta di Ash gli servirà a studiare lo stile di lotta di Nardo. Durante la lotta, Nardo rimane completamente rilassato e lascia che il suo Bouffalant prenda vari colpi dal Pikachu di Ash. A questo punto Spighetto e gli altri realizzano che il grande campione stà in realtà dormendo in piedi. Diapo, a questo punto, sveglia Nardo che finalmente ordina al suo Pokémon di attaccare, per essere precisi con Ricciolata, ma Bouffalant essendo ancora arrabbiato per il comportamento dell'allenatore, invece di attaccare Pikachu attacca Nardo stesso e lo scaraventa contro un albero. Con grande delusione di Diapo, Nardo decide di dare la vittoria ad Ash e decide che per oggi non avrebbe più lottato. A questo punto Diapo chiede a Nardo riguardo al consiglio che gli aveva dato quando era un bambino, ossia che essere il più forte è la cosa più importante in una lotta, ma Nardo nega ciò. Detto questo,Diapo se ne va furioso, dicendo ad Ash che avrebbe continuato il suo viaggio. Successivamente, Nardo calma un Gigalith furioso rimuovendo un chiodo dal suo piede, causa della sua rabbia. Inoltre, Nardo sembra avere una cotta, come Brock, sulle ragazze come le infermiere Joy o le agenti Jenny. Appare inoltre in un flashback in In cima alla torre del successo. Nnardo appare di nuovo in La Coppa Junior ha inizio! come uno dei giudici alla Coppa Junior del Pokémon World Tournament insieme a Freddy LaNotizia. Durante l'episodio si vede Nardo flirtare con la campionessa di Sinnoh, Camilla. Al vincitore del torneo verrà data l'opportunità di sfidare Nardo in una lotta, opportunità data a Diapo, il vincitore del torneo. Durante la lotta si nota che il Serperior di Diapo è molto forte, ma quando Bouffalant attiva la sua abilità Mangiaerba il Pokémon di Diapo viene sconfitto dando la vittoria a Nardo. Dopo aver parlato a Diapo, i giudici del torneo hanno rigraziato tutti gli allenatori partecipanti.

Pokémon

Bouffalant
Bouffalant
Il Bouffalant di Nardo viene visto durante una lotta in un flashback di Diapo. Bouffalant è stato visto lottare contro un Herdier, battendolo facilmente con Ricciolata. Dopo l'incontro, Nardo ha dato del cibo ai suoi Pokémon, e ha permesso a Diapo di dargli del cibo.

Riappare in Ash contro il Campione!.

L'unica mossa conosciuta di Bouffalant è Ricciolata.

Debutto Affrontare la paura con gli occhi ben aperti!

Curiosità

  • Nardo è l'unico Campione che non può essere sfidato la prima volta che si affronta la Lega Pokémon nei giochi in cui ricopre tale titolo.
  • Nardo è l'unico Campione la cui identità viene rivelata prima di sfidarlo alla Lega Pokémon.

In altre lingue

Lingua Nome Origine
Giapponese アデク Adeku Da アデク adeku, Syzygium buxifolium.
Italiano Nardo Probabilmente da (Nardostachys grandiflora).
Inglese Alder Probabilmente dall'Acronicta alni, una falena che potrebbe fare riferimento al suo Volcarona. Potrebbe derivare anche da Alder, le cui foglie sono consumati da numerose specie di farfalle e falene. Inoltre potrebbe derivare anche dalla parola "aldermanno", una persona eletta da altri membri del consiglio.
Francese Goyah Probabilmente da ゴーヤー goya, un nome per la Momordica charantia.
Tedesco Lauro Forse dalla Laurus. Potrebbe avere un riferimento con la laurel wreath, la corona di alloro.
Spagnolo Mirto Da mirto, Myrtus. Nell'antica Grecia, le corone di mirto venivano assegnate ai campioni che compivano degli eroismi senza usare la violenza, come ad esempio ai campioni olimpici. Il buxifolium Syzygium è della stessa famiglia della pianta di mirto (Myrtaceae).
Coreano 노간주
No Ganju
Possibilmente da 노 (老 no), invecchiato o sperimentato, e 노간주나무 Noganjunamu Temple Juniper.
Cinese (Mandarino) 阿戴克
Ā Dàikè
Traslitterazione del nome giapponese.
Superquattro di Unima
VSAntemia.png
Superquattro
Antemia
VSMirton.png
Superquattro
Mirton
VSCatlina.png
Superquattro
Catlina
VSMarzio.png
Superquattro
Marzio
VSNardo.png VSIris 2.png
Campione
NardoNB IrisN2B2