Sesta generazione

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Sesta generazione
Generazione genetica
Schermata iniziale di X
Schermata iniziale di Pokémon X
Debutto IT-EU Bandiera.png 12 Ottobre 2013
USA Bandiera.png 12 Ottobre 2013
JAP Bandiera.png 12 Ottobre 2013
Pokémon 721 (72 nuovi)
Giochi principali X e Y
Regione introdotta Kalos
Altri GDR Rubino Omega e Zaffiro Alpha
Contiene i remake della Terza generazione
Giochi di lotta Pokkén Tournament
Giochi di deposito Banca Pokémon
Durata IT-EU Bandiera.png 981 giorni (finisce il 23 novembre 2016)
USA Bandiera.png 981 giorni (finisce il 18 novembre 2016)
JAP Bandiera.png 981 giorni (finisce il 18 novembre 2016)

La sesta generazione è il sesto capitolo della serie Pokémon ed è detta "Generazione Genetica" in quanto i titoli dei primi due giochi corrispondono agli omonimi cromosomi e inoltre nei loghi ufficiali giapponesi appare un filamento di DNA che si è rivelato essere il logo della Megaevoluzione.

La sesta generazione inizia con Pokémon X e Y usciti nel 2013 e continua con Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha usciti nel 2014. Questa generazione vede il debutto di 72 nuovi Pokémon (per un totale di 721), così come l'introduzione della regione di Kalos e il ritorno ad Hoenn. Per la prima volta nella serie principale, i giochi della sesta generazione sono in 3D e girano sul Nintendo 3DS (XL, 2DS, New).

Storia

La sesta generazione di Pokémon è iniziata con l'annunci di X e Y l'8 gennaio 2013. Questi giochi sono stati rilasciati a livello internazionale il 12 ottobre dello stesso anno; la la serie corrispondente dell'anime iniziò a trasmettere una settimana dopo. Pokémon X e Y hanno continuato la tradizione consolidata dei due giochi in coppia con lievi differenze tra le due versioni tra di loro. Questi giochi introducono 70 nuove specie di Pokémon, 51 nuove mosse e 26 nuove abilità. Nuovi progressi di gioco sono state aggiunti, tra cui una nuova meccanica di battaglia chiamata Megaevoluzione. Tra le altre modifiche la Tabella tipi dei giochi è stata modificata per la prima volta dalla Seconda generazione, dopo circa dodici anni: ora i tipi Spettro e Buio hanno un effetto normale contro i Pokémon di tipo Acciaio ed è stato introdotto un nuovo tipo: il tipo Folletto.

La seconda coppia di giochi della sesta generazione è stata annunciata il 7 maggio 2014, Rubino Omega e Zaffiro Alpha, che sono i remake dei giochi di terza generazione: Rubino e Zaffiro, e sono stati rilasciati in tutto il mondo per il Nintendo 3DS in novembre 2014 (21 novembre per Giappone, Nord America, Australia e Corea del Sud; 28 novembre per l'Europa).

I giochi di sesta generazione non sono isolati dai giochi precedenti, infatti possono comunicare con i giochi di quinta generazione Nero e Bianco, Nero 2 e Bianco 2 tramite un'applicazione online conosciuta come Banca Pokémon. Questa caratteristica, che è disponibile nel Nintendo eShop, funziona principalmente come box Pokémon online. È stata lanciata in Giappone il 25 dicembre 2013, anche se inaspettatamente una forte ondata di download ha costretto a far chiudere e rilanciare l'applicazione il gennaio seguente. Gli eShop internazionali hanno ricevuto la Banca Pokémon nel mese di febbraio 2014. Un'estensione della Banca Pokémon chiamato Pokétrasferitore permette ai giocatori di inviare i Pokémon dai loro giochi di quinta generazione ai giochi di sesta attraverso il box online. Combinando il Pokétrasferitore con i suoi precedesorri, il Parco Amici (che trasferisce i Pokémon in Diamante e Perla, Platino, Oro HeartGold e Argento SoulSilver) e il Pokétrasporto (che trasferisce i Pokémon in Pokémon Nero, Bianco, Nero 2 e Bianco 2) permette ai giocatori di trasferire i Pokémon da Rubino e Zaffiro, Smeraldo, RossoFuoco e VerdeFoglia ai giochi di sesta generazione.

Continuità nel gioco

Tra Pokémon X e Y e Pokémon Nero e Bianco ci sono due anni di differenza, risultando contemporanei quindi a Nero 2 e Bianco 2. Bellocchio, che ha fatto apparizioni nella quarta generazione e nella quinta generazione, si trova anche a Kalos.

Pokémon Rubino Omega e Zaffiro Alpha avvengono diversi anni prima di Nero e Bianco, in quanto viene affermato che la Nave Reale Unima è in fase di costruzione e che sarà completata nell'arco di un non precisato numero di anni. Questi avvengono anche molto prima di X e Y; quindi se sono contemporanei con gli eventi di Rubino e Zaffiro, significa che lo sono anche con Rosso Fuoco e Verde Foglia e quindi contemporanei alla terza generazione.

Ad ogni modo, la continuità della sesta generazione con quelle precedenti non risulta essere molto chiara. I dialoghi in-game di Rubino Omega e Zaffiro Alpha potrebbero indicare che la sesta generazione avviene in un universo parallelo a quello che precedentemente conteneva le trame. Infatti durante l'Episodio Delta al Centro Spaziale di Verdeazzupoli, Lyris afferma che potrebbe esistere un'altra Hoenn che non ha mai scoperto la Megaevoluzione:

"Fa parte delle conoscenze tramandate del mio popolo, il popolo delle meteore. L'energia della Megaevoluzione crea oscillazioni nella struttura della realtà, dando origine altri mondi realmente esistenti e del tutto simili al nostro...Immaginate una Hoenn più o meno uguale alla nostra, in cui vivono esseri umani e Pokémon proprio come qui. Un mondo in cui magari l'evoluzione dei Pokémon ha seguito un cammino diverso...anche solo di poco... Un mondo in cui la megaevoluzione non esiste... La guerra di 3000 anni fa non è mai avvenuta e l'arma suprema non è mai stata creata... Immaginate cosa cosa accadrebbe se nei cieli di quella Hoenn parallela apparisse all'improvviso un enorme meteorite. Che ne sarebbe degli abitanti di quel mondo? Avranno anche loro la tecnologia in grado di distruggerlo o di lanciarlo in un'altra dimensione? Non oso pensarci."

Il discorso di Lyris sembra descrivere il mondo di Pokémon Rubino e Zaffiro. La possibilità di universi paralleli rende ambigua la continuità fra le precedenti cinque generazioni e questa sesta. Comunque è bene far notare l'esistenza di dimensioni alternative nei precedenti giochi della serie, soprattutto il Mondo Distorto apparso in Pokémon Platino.

Miglioramenti nel sistema di gioco

I miglioramenti dalla quinta generazione sono:

  • L'aumento di 72 nuovi Pokémon, portando il totale a 721 Pokémon. È presente solo un'evoluzione delle generazioni precedenti, quella di Eevee: Sylveon.
  • Il nuovo tipo, il tipo Folletto, portando il totale a 18. L'ultima volta che furono introdotti nuovi tipi era nella Seconda generazione e sono il tipo Acciaio e Buio.
    • Nuova forma Tipo Folletto per Arceus disponibile tramite la nuova Lastraspiritello.
  • 57 nuove mosse, portando il totale a 635.
  • 27 nuove abilità, portando il totale a 193.
  • Il gioco ora sfrutta pienamente la grafica tridimensionale, come le lotte 3D con i modelli 3D dei Pokémon al contrario degli sprite 2D.
  • Un nuovo metodo di evoluzione, la Megaevoluzione, che è utilizzabile solamente durante la lotta ed è disponibile solo per alcuni Pokémon.
  • Una nuova regione da esplorare, la regione di Kalos, ispirata alla Francia.
  • Un nuovo team malvagio, il Team Flare, che vuole fare soldi creando un mondo basato sulla bellezza senza gli uomini.
  • L'abilità per il giocatore di camminare in quattro nuove direzioni, quelle in diagonale, portando le direzioni disponibili ad 8.
  • Tre nuovi tipi di lotte:
  • Il nuovo Super Allenamento Virtuale, che serve per aumentare le EVs del Pokémon.
  • La possibilità di cambiare vestiti in qualsiasi Centro Pokémon e nelle Boutique sparse per alcune città.
  • La nuova Banca Pokémon un'applicazione del Nintendo 3DS che permette di depositare fino a 3000 Pokémon. Prevede un pagamento annuale.
  • Il numero delle MT è stato portato da 95 a 100.

Alterazioni dalla Quinta generazione

Tipo Attaccante Tipo Difensivo Vecchio Effetto Nuovo Effetto
 Spettro   Acciaio  Non molto efficace Effetto normale
 Buio   Acciaio  Non molto efficace Effetto normale

Regione

Kalos

Kalos
Articolo principale: Kalos

È simile alla Francia ed ha la forma di una stella. Ad ovest è delimitata da un mare e ad est da una catena montuosa. La città principale è Luminopoli, una delle più grandi. Numerosi boschi e fiumi dominano il paesaggio.

Pokémon iniziali di Kalos

Gli starter della sesta generazione, come nelle generazioni precedenti, mantengono il trio Erba (Chespin), Fuoco (Fennekin) e Acqua (Froakie).

Capopalestra

Lega Pokémon di Kalos
Sesta generazione Regione: Kalos
Capopalestra
Inglese
Giapponese
Luogo
Inglese
Giapponese
Tipo Medaglia
XY VSVioletta.png
Violetta
Viola
ビオラ Viola
Novartopoli
Santalune City
ハクダンシティ
Coleottero MedagliaInsetto.png
Medaglia Insetto
XY VSLino.png
Lino
Grant
ザクロ Zakuro
Altoripoli
Cyllage City
ショウヨウシティ
Roccia MedagliaRupe.png
Medaglia Rupe
XY VSOrnella.png
Ornella
Korrina
コルニ Koruni
Yantaropoli
Shalour City
シャラシティ
Lotta MedagliaLotta.png
Medaglia Lotta
XY VSAmur.png
Amur
Ramos
フクジ Fukuji
Temperopoli
Coumarine City
ヒヨクシティ
Erba MedagliaPianta.png
Medaglia Pianta
XY VSLem.png
Lem
Clemont
シトロン Citron
Luminopoli
Lumiose City
ミアレシティ
Elettro MedagliaVoltaggio.png
Medaglia Voltaggio
XY VSValérie.png
Valérie
Valerie
マーシュ Mache
Romantopoli
Laverre City
クノエシティ
Folletto MedagliaFolletto.png
Medaglia Folletto
XY VSAstra.png
Astra
Olympia
ゴジカ Gojika
Fluxopoli
Anistar City
ヒャッコクシティ
Psico MedagliaPsico.png
Medaglia Psico
XY VSEdel.png
Edel
Wulfric
ウルップ Urup
Fractalopoli
Snowbelle City
エイセツシティ
Ghiaccio MedagliaIceberg.png
Medaglia Iceberg

Hoenn

Hoenn
Articolo principale: Hoenn

Proprio come il ritorno Kanto nella terza e quarta generazione e di Johto nella quarta, Hoenn apparirà una seconda volta nella sesta generazione con Rubino Omega e Zaffiro Alpha.

Pokémon iniziali di Hoenn

I Pokémon iniziali sono rimasti quelli di Rubino, Zaffiro e Smeraldo: Treecko, Torchic e Mudkip saranno consegnati dal Professor Birch sul Percorso 101.

Capopalestra

Lega Pokémon di Hoenn
Sesta generazione Regione: Hoenn
Capopalestra
Inglese
Giapponese
Luogo
Inglese
Giapponese
Tipo Medaglia
ROZA VSPetra.png
Petra
Roxanne
ツツジ Tsutsuji
Ferrugipoli
Rustboro City
カナズミシティ
Roccia MedagliaPietra.png
Medaglia Pietra
ROZA VSRudi.png
Rudi
Brawly
トウキ Tōki
Bluruvia
Dewford Town
ムロタウン
Lotta MedagliaPugno.png
Medaglia Pugno
ROZA VSWalter.png
Walter
Wattson
テッセン Tessen
Ciclamipoli
Mauville City
キンセツシティ
Elettro MedagliaDinamo.png
Medaglia Dinamo
ROZA VSFiammetta.png
Fiammetta
Flannery
アスナ Asuna
Cuordilava
Lavaridge Town
フエンタウン
Fuoco MedagliaFiamma.png
Medaglia Fiamma
ROZA VSNorman.png
Norman
Norman
センリ Senri
Petalipoli
Petalburg City
トウカシティ
Normale MedagliaArmonia.png
Medaglia Armonia
ROZA VSAlice.png
Alice
Winona
ナギ Nagi
Forestopoli
Fortree City
ヒワマキシティ
Volante MedagliaPiuma.png
Medaglia Piuma
ROZA VSTell e Pat.png
Tell e Pat
Tate and Liza
フウ と ラン Fū to Lan
Verdeazzupoli
Mossdeep City
トクサネシティ
Psico MedagliaMente.png
Medaglia Mente
ROZA VSAdriano.png
Adriano
Wallace
ミクリ Mikuri
Ceneride
Sootopolis City
ルネシティ
Acqua MedagliaPioggia.png
Medaglia Pioggia

Curiosità

  • La sesta generazione introduce il minor numero di Pokémon, solo 71.
    • Questo la rende l'unica generazione ad introdurre meno di 100 Pokémon.
  • La sesta generazione introduce il minor numero di mosse, solo 53.
  • La sesta generazione introduce il minor numero di abilità, solo 24.
  • La sesta generazione è l'unica a non introdurre:
  • La sesta generazione è l'unica a contenere giochi (eccetto i remake) nei quali i Capopalestra regalano MT di vecchie generazioni.
  • La sesta generazione abbandona alcune restrizioni che erano presenti nelle precedenti generazioni:
    • I nomi dei Pokémon introdotti prima della sesta generazione sono tutti formati da meno di 10 caratteri.
    • I nomi di tutte le mosse, strumenti e Abilità introdotti prima della sesta generazioni erano formati da meno di 10 caratteri, inclusi gli spazi. Alcune di esse sono state riscritte. Per esempio, Autodistruz. è diventata Autodistruzione.


Generazioni
I II III IV V VI VII