Bronzor

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Farfinco.png
Questo articolo è incompleto. Se puoi, modificalo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
ドーミラー
Domirror
Artwork436.png
Sconosciuto
255 (33.3%)
21 cicli
(da 5355 a 5609 passi)

0.5m

60.5kg

#088#250
Medio-Veloce
Sconosciuta
Gen. 4
60
5+
Totale: 1
PS
0
Att
0
Dif
1
Att Sp
0
Dif Sp
0
Vel
0
Sagoma
Body01.png
Impronta
F436.png
70
Risorse

Bronzor è un Pokémon di doppio tipo Acciaio/Psico.

Si evolve in Bronzong a partire dal livello 33.

Biologia

Fisionomia

Bronzor ha un corpo metallico circolare blu-verde bordato da sei protuberanze scure. Ha due occhi che hanno forma circolare e sono gialli. Sul retro di Bronzor appare un cresta o una venatura simile a quella del dorso di un foglia.

Differenze tra i sessi

Bronzor è una specie asessuata.

Abilità speciali

Nessuna.

Comportamento

Sembrerebbe pacifico, ma se viene osservato a lungo, si infastidisce e può attaccare.

Habitat

È stato visto per la prima volta nelle tombe antiche.

Dieta

Articolo principale: Cibo Pokémon

Nell'anime

Bronzor debutta nell'anime nella puntata Viaggio nell'Unown dove appare sotto il possesso di Saturno. È apparso di nuovo nell'episodio Lo splendore della Splendisfera e in Due team da sconfiggere!. È stato rilevato che comparso anche sotto il possesso di Martes.
Bronzor nell'anime

Nel manga

Bronzor è apparso in Pokémon Adventures sotto il controllo di Martes.

Bronzor nel manga

Nel Gioco di Carte

Articolo principale: Bronzor (GCC)

Altre apparizioni

Dati di gioco

Resistenze e vulnerabilità

Danno normale
Immunità
  • Se questo Pokémon ha Antifuoco l'efficacia delle mosse di tipo Fuoco è pari a 1×.
  • Se questo Pokémon ha Levitazione l'efficacia delle mosse di tipo Terra è pari a 0×.
  • Se questo Pokémon tiene un Facilsaglio l'efficacia delle mosse di tipo Veleno è pari a 1×.

Evoluzioni

Xym436.png
Forma Base
Xym437.png
Prima evoluzione


Zone

Strumenti tenuti

Statistiche

Statistiche di base

Statistica Estensione
Al lv. 50 Al lv. 100
57
 
117 - 164 224 - 318
24
 
26 - 83 47 - 161
86
 
81 - 151 159 - 298
24
 
26 - 83 47 - 161
86
 
81 - 151 159 - 298
23
 
25 - 82 45 - 159
Totale:
300
  • Le statistiche minime sono calcolate con 0 PA, VI pari a 0, e una natura sfavorevole.
  • Le statistiche massime sono calcolate 252 PA, VI pari a 31, e una natura favorevole.


Statistiche Pokéathlon

2/3  ★★
2/4  ★★☆☆
1/1  
4/5  ★★★★
3/4  ★★★
12/17  ★★

Mosse apprese

Aumentando di livello

Settima generazione
Altre generazioni:
IV • V • VI
 Lv.   Mossa   Tipo   Cat.   Pot.   Prec.   PP 
  SL    USUL 
Inizio Azione 40 100% 35
Inizio Confusione 50 100% 25
5 Ipnosi 60% 20
9 Esclusiva 100% 10
11 Stordiraggio 100% 10
15 Psiconda 100% 15
19 Ferroscudo —% 15
21 Finta 60 —% 20
25 Salvaguardia —% 25
29 Divinazione 120 100% 10
31 Ferrostrido 85% 40
35 Vortexpalla 100% 5
39 Extrasenso 80 100% 20
41 Rivincita 50 100% 10
45 Anticura 100% 15
49 Pesobomba 100% 10
  • Il livello "Inizio" indica una mossa conosciuta da Bronzor ottenuto a livello 1 nella settima generazione.
  • Le mosse segnate al livello "Evo" possono essere apprese al momento dell'evoluzione.
  • Il grassetto indica una mossa che ha lo STAB quando viene usata da un Bronzor.
  • Il corsivo indica una mossa che ha lo STAB solo quando viene usata da un'evoluzione di Bronzor.
  • Clicca sui numeri delle generazioni in alto per vedere le mosse apprese aumentando di livello nelle altre generazioni.

Tramite MT

Settima generazione
Altre generazioni:
IV • V • VI
 MT   Mossa   Tipo   Cat.   Pot.   Prec.   PP 
MT03 Psicoshock 80 100% 10
MT04 Calmamente —% 20
MT06 Tossina 90% 10
MT10 Introforza 60 100% 15
MT11 Giornodisole —% 5
MT16 Schermoluce —% 30
MT17 Protezione —% 10
MT18 Pioggiadanza —% 5
MT20 Salvaguardia —% 25
MT21 Frustrazione 100% 20
MT22 Solarraggio 120 100% 10
MT26 Terremoto 100 100% 10
MT27 Ritorno 100% 20
MT29 Psichico 90 100% 10
MT30 Palla Ombra 80 100% 15
MT32 Doppioteam —% 15
MT33 Riflesso —% 20
MT37 Terrempesta —% 10
MT39 Rocciotomba 60 95% 15
MT42 Facciata 70 100% 20
MT44 Riposo —% 10
MT48 Coro 60 100% 15
MT57 Raggioscossa 50 90% 10
MT66 Rivincita 50 100% 10
MT69 Lucidatura —% 20
MT74 Vortexpalla 100% 5
MT77 Psicamisù —% 10
MT78 Battiterra 60 100% 20
MT80 Frana 75 90% 10
MT85 Mangiasogni 100 100% 15
MT86 Laccioerboso 100% 20
MT87 Bullo 85% 15
MT88 Sonnolalia —% 10
MT90 Sostituto —% 10
MT91 Cannonflash 80 100% 10
MT92 Distortozona —% 5
MT100 Confidenza —% 20
  • Il grassetto indica una mossa che ha lo STAB quando viene usata da un Bronzor.
  • Il corsivo indica una mossa che ha lo STAB solo quando viene usata da un'evoluzione di Bronzor.
  • Clicca sui numeri delle generazioni in alto per vedere le mosse apprese tramite MT/MN nelle altre generazioni.

Tramite accoppiamento

Settima generazione
Altre generazioni:
IV • V • VI
 Genitore   Mossa   Tipo   Cat.   Pot.   Prec.   PP 
Questo Pokémon non impara nessuna mossa tramite accoppiamento.
  • Le mosse segnate con un asterisco (*) si ottengono solo con una catena di accoppiamenti su Bronzor nella settima generazione.
  • Le mosse segnate con una doppia croce (‡) possono essere ottenute solo da un Pokémon che le abbia apprese in una generazione precedente.
  • Le mosse segnate con un'abbreviazione di un gioco in apice si possono ottenere su Bronzor solo in quel gioco.
  • Il grassetto indica una mossa che ha lo STAB quando viene usata da un Bronzor.
  • Il corsivo indica una mossa che ha lo STAB solo quando viene usata da un'evoluzione di Bronzor.
  • Clicca sui numeri delle generazioni in alto per vedere le mosse apprese tramite accoppiamento nelle altre generazioni.

Dall'Insegnamosse

Settima generazione
Altre generazioni:
IV • V • VI
 Gioco   Mossa   Tipo   Cat.   Pot.   Prec.   PP 
SL Segnoraggio 75 100% 15
SL Gravità —% 5
SL Ferroscudo —% 15
SL Russare 50 100% 15
SL Raggiro 100% 10
SL Mirabilzona —% 10
SL Riciclo 100% 10
SL Levitoroccia —% 20
SL Baratto 100% 10
SL Telecinesi —% 15
SL Cambiaposto —% 15
  • Un'abbreviazione bianca in una casella colorata indica che Bronzor può imparare la mossa dall'Insegnamosse in quel gioco.
  • Un'abbreviazione colorata su sfondo bianco indica che Bronzor non può imparare la mossa dall'Insegnamosse in quel gioco.
  • Il grassetto indica una mossa che ha lo STAB quando viene usata da un Bronzor.
  • Il corsivo indica una mossa che ha lo STAB solo quando viene usata da un'evoluzione di Bronzor.
  • Clicca sui numeri delle generazioni in alto per vedere le mosse apprese dall'Insegnamosse nelle altre generazioni.

Voci Pokédex

Questo Pokémon non esisteva prima della quarta generazione.
IV Diamante Il suo aspetto ricorda alcuni oggetti ritrovati in antiche tombe, ma non si sa se ci sia una relazione.
Perla Gli esami ai raggi X, fatti per studiarne la morfologia, non hanno dato alcun risultato.
Platino Secondo alcuni ricercatori, in passato questo Pokémon rifletteva come uno specchio.
Nell'antichità si credeva che una forza misteriosa dimorasse nei disegni sul dorso di BRONZOR.
V Secondo alcuni ricercatori, in passato questo Pokémon rifletteva come uno specchio.
Si trova in vecchie tombe. Si dice che nel disegno sulla sua schiena risieda una forza misteriosa.
VI X Nell'antichità si credeva che una forza misteriosa dimorasse nei disegni sul dorso di Bronzor.
Y Il suo aspetto ricorda alcuni oggetti ritrovati in antiche tombe, ma non si sa se ci sia una relazione.
Rubino Ω Nell'antichità si credeva che una forza misteriosa dimorasse nei disegni sul dorso di Bronzor.
Zaffiro α Il suo aspetto ricorda alcuni oggetti ritrovati in antiche tombe, ma non si sa se ci sia una relazione.
VII Sole Voce Pokédex non presente.
Luna Voce Pokédex non presente.
Ultrasole Voce Pokédex non presente.
Ultraluna Voce Pokédex non presente.

Sprite e modelli

Curiosità

  • La faccia frontale di Bronzor ha una simmetria rotazionale, ovvero se lo di gira per 180° l'immagine che vediamo è sempre la stessa. Tuttavia questo non vale per il retro di Bronzor.
  • Nei giochi tutti e tre i comandanti del Team Galassia possiedono un Bronzor.
  • Pur essendo basato su uno specchio, Bronzor non può apprendere la mossa Specchiovelo.
  • Bronzor è l'unico Pokémon con Levitazione che può avere un'altra abilità, escludendo Giratina che alterna Levitazione a Pressione a seconda della forma in cui si trova.
  • Anche se Bronzor sembra apparire blu è elencato nel gruppo verde, lo stesso per la sua evoluzione.
    • Una possibile spiegazione, dal punto di vista giapponese, è che alcune sfumature di blu sono elencate con il verde e vice-versa.
    • Per uno strano caso, Bronzor shiny, è di colore verde (come il bronzo ossidato).
    • Bronzor e Bronzong sono gli unici Pokémon di tipo Acciaio elencati nel colore verde.
  • Entrambe le abilità di Bronzor gli permettono di avere una debolezza in meno sulle quattro che possiede.
  • Siccome nella serie Pokémon Mystery Dungeon Bronzor possiede contemporaneamente entrambe le abilità, in questi giochi non ha debolezze.
  • Ha la somma delle statistiche base (300) pari a Beldum, con il quale condivide il doppio tipo Acciaio/Psico.

Origine

Le apparenze di Bronzor sembrano essere molto simili a quelle di alcuni specchi in bronzo che venivano venduti in Cina a partire dal 2000 a.C. e che poi si diffusero in Giappone intorno al 300 d.C. All'apparenza Bronzor non sembra avere alcun collegamento particolare con la sua evoluzione Bronzong, per il fatto che apparentemente assomigliano l'uno a uno specchio, l'altro ad una gigantesca campana di bronzo. Eppure nel 1904 vienen pubblicato un libro dal nome Kwaidan:storie e studi di cose strane, compilato da Lafcadio Hearn, nel quale compare una storia nominata Uno specchio e una campana. La storia si svolge in Mugenyama in provincia di Totomi: "I sacerdoti avevano bisogno di una nuova campana per il tempio, per cui chiesero alle donne del villaggio se potevano donare i loro vecchi specchi di bronzo in modo che si potessero fondere per ottenere una nuova campana. Una donna del villaggio, una contadina, donò il suo specchio di bronzo che era appartenuto alla sua famiglia per molto tempo, ma dopo un po' che se ne era separata iniziò a rattristarsi perché aveva sentito un proverbio che diceva che nello specchio c'è l'anima della donna che lo possiede. Per questo aveva paura di aver perso la propria anima donandolo ai sacerdoti. Purtroppo non aveva i soldi per comprarne un altro, ma non ebbe mai neanche l'occasione di riuscire a riprendere il suo vecchio. I vari specchi vennero inviati a una fonderia per essere fusi e utilizzati per una campana. Uno di questi specchi non si fuse: questo era il simbolo che chi lo aveva donato in realtà lo voleva ancora. lo specchio era mantenuto freddo dentro la fornace dal desiderio egoistico di chi lo aveva donato. Per questo, la donna, che non sopportava la vergogna provata per il suo egoismo, decise di suicidarsi buttandosi in un fiume. Prima di morire, però, scrisse in una lettera che colui che avrebbe colpito la campana (ottenuta anche con il suo specchio) fino a romperla sarebbe stato ricompensato dalle ricchezze del fantasma della contadina. le persone del luogo credettero fortemente alle parole della contadina, secondo le credenze del luogo le parole dette prima di morire con rabbia avevano un potere mistico. Una volta che la campana fu appesa nel tempio le persone, esaltate dalla ricchezza che avrebbero potuto ottenere, colpirono ripetutamente la campana. Stufi, i sacerdoti, di sentire suonare la campana quasi ininterrottamente, decisero di buttarla giù da una collina dentro la palude che risiedeva ai piedi di essa. Una volta che la campana fu dentro la palude, lo spirito della donna ebbe la forza di rialzarsi dalla tomba e andare a distruggere la campana che aveva generato tanta sofferenza". In questa leggenda si possono far risalire le origini di Bronzor.

Origine del nome

Il nome di Bronzor deriva da bronze (bronzo) e mirror (specchio).

In altre lingue