Allenatore Originale

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Il nome Allenatore Originale di questo Torchic è Brendan.

L'Allenatore Originale, o AO, di un Pokémon è l'Allenatore che ha catturato o ha dischiuso il Pokémon in questione per primo. Il nome dell'Allenatore Originale viene usato assieme al loro numero ID per verificare quale Pokémon è un Pokémon esterno dai Videogiochi Pokémon.

Nei giochi

I Pokémon ricevono l'AO dell'Allenatore che originariamente li ha catturati, dischiusi, ricevuti o purificati. Gli Allenatori PNG che danno via i Pokémon in regalo non verranno registatrati come gli AO originari dei Pokémon, tranne che in due occasioni - uno Spearow dato da Webster ed uno Shuckle dato dal Pokéfanatico, sia nella Seconda Generazione che nei loro remake. Ciò avviene perché in teoria questi Pokémon dovrebbero essere restituiti, nel caso di Webster al suo amico sul Percorso 31, mentre nel caso del Pokéfanatico a lui stesso, dopo aver sconfitto Argento su Monte Luna.

Un Pokémon allevato da un giocatore che viene scambiato come uovo ad un altro giocatore avrà come AO l'Allenatore che lo ha dischiuso, mentre non rimarrà traccia dell'Allenatore che ha fatto nascere l'uovo. Un Pokémon Ombra che non è stato ancora purificato ha all'inizio come AO dei punti di domanda ma, dopo la purificazione, riceverà come AO il nome dell'Allenatore che ha provveduto alla sua purificazione, senza alcuna menzione all'Allenatore da cui è stato strappato.

Shedinja mantiene l'AO di Nincada.

Effetti

Un Pokémon il cui Allenatore Originale non è il suo attuale Allenatore viene chiamato Pokémon esterno; ciò viene determinato usando il nome dell'Allenatore Originale, il Numero ID allenatore, l'ID segreto ed il sesso. Un Pokémon esterno potrebbe disobbedire al suo Allenatore nelle lotte se gli mancano le Medaglie appropriate (ma obbediranno sempre nelle lotte in link). I Pokémon esterni ottengono il 50% in più di esperienza che un Pokémon allenato dal suo Allenatore originale; dalla quarta generazione in avanti, i Pokémon esterni il cui linguaggio d'origine è diverso da quello del gioco attuale ottengono invece il 70% in più di esperienza.

Solo l'Allenatore originale di un Pokémon può cambiargli il soprannome.

Se due Pokémon compatibili di due Allenatori originali differenti vengono allevati, produrranno più Uova che due Pokémon con lo stesso Allenatore originale.

Prima della sesta generazione, a causa di un glitch, se un Uovo veniva schiuso in un altro gioco che non sia quello del giocatore che lo ha generato, potrebbe dischiudersi in un Pokémon cromatico nella scena di schiusura, anche se in realtà sarà colorato normalmente, oppure nascere normale ma essere in realtà cromatico. Ciò succede perché l'Uovo ha lo stesso numero ID Allenatore e l'ID segreto del giocatore che lo ha generato prima della scena, ma questi verranno cambiati per corrispondere a quelli del giocatore che lo ha schiuso dopo la scena. Ciò permette anche alle Uova che normalmente non potrebbero schiudersi in Pokémon cromatici (le Uova ottenute dagli eventi di distribuzione e l'Uovo di Manaphy) di poterlo fare finché vengono schiuse in un gioco che non è quello che le ha generate.Nella sesta generazione, ciò non può più avvenire.

Pokémon di N

In Pokémon Nero 2 e Bianco 2, il giocatore ha la possibilità di catturare i Pokémon che una volta erano usati da N tramite Memory Link. Anche se il giocatore è colui che li cattura, i Pokémon hanno sempre N come AO, rendendo i Pokémon di N dei Pokémon esterni. Come per quest ultimi, i Pokémon di N ricevono un bonus nei punti esperienza accumulati.

Allenatori Originali speciali

Articolo principale: Elenco dei numeri ID notevoli

Alle volte ci sono dei nomi Allenatori Originali speciali assegnati a dei Pokémon se questi arrivano da un gioco Pokémon non standard o se sono ricevuti come premio.

Curiosità

  • L'AO viene colorato di blu se l'Allenatore è maschio, mentre è rosso se l'Allenatore è femmina nella Terza (a parte Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia), Quarta e Quinta Generazione.
  • C'è un limite alla lunghezza del nome di un Allenatore. Prima della Sesta Generazione, nelle versioni giapponesi e coreane, questo limite era di 5, mentre nelle altre era di 7. Nelle versioni giapponesi della Terza generazione, c'è un bug che non mostra i due caratteri extra dei Pokémon esterni delle versioni internazionali. Ciò avviene anche con i caratteri oltre i 5 dei nomi dei Pokémon. Nella Sesta Generazione, il limite è di sei caratteri per le versioni giapponesi e coreane e di dodici per le altre.

In altre lingue

Lingua Nome
Cinese Cantonese 初訓家 Chōfangā *
父母 Fuhmóuh *
Mandarino 初訓家 / 初训家 Chūxùnjiā *
父母 Fùmǔ *
訓練師 Xùnliànshī *
SKO Bandiera.png Coreano 어버이 Eobeoi
FRA Bandiera.png Francese Dresseur d'Origine (D.O.)
JAP Bandiera.png Giapponese おや Oya
USA Bandiera.png GBA Bandiera.png Inglese Original Trainer (OT)
SPA Bandiera.png Spagnolo Entrenador Original (EO)
GER Bandiera.png Tedesco Originaltrainer (OT)

Vedi anche