Non mi arrendo

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
'
OPE19.png
Dub ITA OP 19
Artista
Testo
Marisa Della Pasqua
Compositore
Ed Goldfarb
Arrangiamento
Ed Goldfarb e Akhil Gopal

Non mi Arrendo è la sigla di apertura italiana della diciannovesima stagione. Viene usata da Dalla A alla Z! a Alla prossima!.

Questa sigla è una traduzione della sigla inglese per questa stagione, Stand Tall. Perciò il testo è una traduzione adattata, mentre la musica e le immagini sono esattamente le stesse della versione inglese.

Versione inglese

Stand Tall
OPE19.png
Dub OP 19
Artista
Ben Dixon e The Sad Truth
Testo
Ed Goldfarb
Compositore
Ed Goldfarb
Arrangiamento
Ed Goldfarb e Akhil Gopal

Stand Tall è la sigla inglese della diciannovesima stagione, ed è stata usata da Dalla A alla Z! a Alla prossima!.

Le immagini di questa sigla sono prese dalla sigla giapponese per la diciannovesima stagione, XY&Z.

Riassunto

La sigla si apre con Ash e tutta la sua squadra (con Noivern ancora un Noibat) e subito l'inquadratura si sposta su Ash che esegue vari movimenti, come sbattere la punta del piede a terra e chiudersi la maglia. Dopo viene mostrata una visuale di Luminopoli al tramonto con il gruppo che osserva la scena. Le scene successive presentano: uno scontro tra Greninja Forma Ash ed il MegaSceptile di Sandro, Clem che prende in braccio Mollicino e gli altri che la seguono, Jessie, James e Meowth che sono sulla loro mongolfiera e si devono travestire da Infermiera Joy, la continuazione della lotta tra Greninja e Sceptile e una scena in cui viene mostrato il Pokémon di Ash in tutte le sue fasi evolutive, da Froakie a Greninja Forma Ash. La scena successiva mostra Mollicino che scappa da due mani che cercano di catturarlo e va da Clem e subito dopo vengono mostrati Elisio, gli scienziati del Team Flare, Z2 ed Alan con il suo MegaCharizard X. La sigla si chiude con Ash, Lem, Serena e Clem.

Spoiler

Personaggi

Persone

Pokémon

Testo

Versione TV (0:30)

Versione film (1:55)

Curiosità

In altre lingue