Blue (Adventures)

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Per il personaggio femminile di Pokémon Adventures, conosciuta come Blue in Giappone, vedi Green (Adventures).

Blue Oak
Blue Oak · オーキド・グリーン
Blue Adventures.png
Blue nei Capitolo FireRed & LeafGreen
Età 16
Sesso Maschio
Data di nascita 22 novembre ([[wp: (astrologia)|]])
Colore degli occhi Verdi
Colore dei capelli Castani
Provenienza Biancavilla
Regione Kanto
Parenti Professor Oak (nonno)
Margi Oak (sorella)
Classe allenatore Allenatore
Capopalestra
Capopalestra di Smeraldopoli
Medaglia Medaglia Foglia
Specialità Vario
Controparte nell'anime Gary Oak
Debutto della controparte L'inizio di una grande avventura
round di debutto Glimpse of the Glow

Blue Oak è un personaggio principale della serie manga Pokémon Adventures. È il nipote del Professor Oak.

Blue debutta al primo round del manga, in A Glimpse of the Glow in cui lui e il suo rivale Red vedono un Mew in una foresta a Biancavilla. Il suo primo Pokémon è stato uno Scyther da quando era un bambino. Quando era giovane, si è allenato a Johto con Furio, il Capopalestra di Fiorlisopoli.

L'abilità speciale di Blue, come descritto dal Professor Oak, è l'allenamento Pokémon, cioè li rende forti, e come tale viene chiamato come il "Trainer".

Blue ha una personalità seria, calma e concentrata in tutto quello che fa. Anche se Red e Blue una volta erano infastiditi fra loro perché i loro personaggi sono così contrario, hanno finito per risolvere le loro differenze.

Blue e il suo Scyther sono stati addestrati da Furio di Fiorlisopoli, quando era un bambino. Così, Blue ha qualche conoscenza superficiale delle arti marziali, e il suo Scyther sapeva mosse di II generazione.

Blue ha anche una rivalità con Koga del Team Rocket. Questa è iniziata quando Blue ha quasi ucciso l'Arbok di Koga, perché il suo Charmeleon lo aveva tagliato in due, e ha continuato per tutta la serie fino alla cattura di Koga.

Storia

Sprnbm201EX.png Attenzione: spoiler! Questo articolo può contenere rivelazioni sulla trama. Sprnbm201EX.png

Capitolo Red, Green & Blue

Blue nel primo capitolo

Blue è stato visto da Red quando lottava contro un Mew con il suo Charmander, dicendogli che lui era il più forte. Questo fece arrabbiare Red a tal punto che decise di sfidare Mew, ma viene rapidamente sconfitto. Blue gli dice poi a Red che ha bisogno di riconoscere quando è fuori combattimento e se ne va. Poi incontra Blue di nuovo che sta attaccando qualunque Pokémon che vede per vedere se sono degni di essere catturati, colpendo accidentalmente Poli di Red, ma alla fine il Pokémon che voleva catturare, Kangaskhan, è scappato. Lo ha catturato dopo che Red guarì il piccolo del Kangaskhan che era stato avvelenato da un Pokémon di tipo Veleno. È da dopo questo incidente che si sviluppa una rivalità fra loro. È visto poi a Plumbeopoli, intento a battere Brock, con Charmeleon, recentemente evoluto. È andato poi alla Torre Pokémon dopo l'incontro con Mr. Fuji, ma viene preso sotto controllo da Gastly, fin quando Red li sconfigge e lo libera. Alla fine incontrano Koga, che aveva il controllo del Gastly tutto il tempo, però Blue alla fine ha usato il suo Charmeleon per tagliare Arbok di Koga a metà, facendo giurare a Koga di vendicarlo.

Disegno originale di Blue

Durante il corso delle loro avventure, Red e Blue hanno accidentalmente scambiato i Pokémon, tra cui il suo nuovo Porygon, che l'uomo alla reception del Casinò aveva detto che sarebbe molto difficile allenare. Questo ha causato l'evoluzione del suo Machoke e Blue ha colto l'occasione per insegnare ai Pokémon di Red mosse rare, varie, e utili. L'allenamento di Red sui Pokémon di Blue li ha resi più giocosi e spensierati, cosa che ha notevolmente infastidito Blue.

Dopo che lui tenta invano di entrare a Zafferanopoli, torna a Biancavilla per raccontare a Red della barriera. Dice a Red che crede che, vedendo da una foto, Zafferanopoli sia il covo del Team Rocket, e Blue a sua volta, viene a sapere che suo nonno è sparito. Poi dice a Red che dal momento che è il nonno che scomparso, dovrebbe essere l'unico a salvarlo, e lo vuole far tornare indietro, anche se Green, infine, convince i due a lavorare insieme. Essi vengono separati alla Silph SpA e finisce per imbattersi in Koga , che, invece di permettere Blue per raggiungere le suoe Poké Ball, lo blocca con Muk. Racconta a Blue che, invece di ucciderlo sul posto, vuole servirsi di lui per riuscire a far collaborare con loro suo nonno, ma Blue rifiuta. Poi viene colpito da un Ventagliente al petto ed è apparentemente reso incapace di muoversi. Quando Red appare, dopo aver sconfitto Lt. Surge, Koga lo intrappola pure lui. Blue rivela che indossava un ciondolo riflettente datogli da Oak e il che gli permise di attaccare Koga con il suo Pidgeot prima che potesse uccidere entrambi. Koga poi chiama Articuno e congela i due, solo che Koga si rende conto che Blue aveva precedentemente chiamato il suo Charizard per tenere la camera abbastanza calda per sciogliere il ghiaccio. Koga è stato poi successivamente sconfitto. Green poi ha preso la Medaglia Anima di Koga e la diede a Red. Si dividono ancora, Red per aiutare Green e Blue per salvare suo nonno, che è stato intrappolato nel seminterrato, scoperto usando il Golbat di Koga. Trova suo nonno e si rende conto che tutte le persone di Biancavilla sono legate un piano sotto di loro. Ritorna per aiutare Red e Green contro Sabrina e Thu-Fi-Zer, e, dopo che Saurdi Red si evolve e Clefairy di Green si evolve in una Clefable, sconfiggono Sabrina e Thu-Fi-Zer viene diviso.

Al torneo della Lega Pokémon, il Venusaur di Red a malapena sconfigge il Charizard di Blue. Questo calma la loro rivalità, e i due finalmente cominciano a rispettarsi, e cominciano a diventare rivali amichevoli.

AL sfrontatezza di Blue si placa col tempo, e la sua personalità diventa meno beffarda e più distaccata e tranquilla. È anche in grado di contare più sull'istinto e adattare costantemente la sua strategia. Spesso si sconvolge dall'iperattività di Green.

Capitolo Yellow

Blue nel secondo capitolo

Nel capitolo Yellow, Blue viene visto sconfiggere un Gastly che tutti i buoni Capipalestra e Yellow stavano combattendo. Poi rivela che apparteneva a Agatha con cui ebbe battaglia in precedenza presso la Centrale Elettrica a causa del rancore che ha verso suo nonno. Dice di aver tagliato ogni contatto con lui in modo che nessuno potesse ascoltarlo. Prima di andare, Yellow gli chiede di allenarsi con lui e accetta.

Un giovane Blue sotto l'allenamento di Furio

Poi racconta a Yellow il momento in cui ha combattuto contro Agatha. È stato di nuovo durante il tempo del primo capitolo, quando Red stava combattendo contro Giovanni. Blue aveva appena catturato un Lapras che un altro ragazzo di nome Evan stava guardando perché voleva un forte Pokémon in modo da poter accedere alla Centrale Elettriva per salvare il suo Haunter che scomparve là. Ha parlato con suo nonno e aveva sentito voci simili, così Blue ha deciso di indagare. Ha sconfitto molti Magneton lungo la strada prima di avere incontrare Agatha. Dopo che Evan lascia sfuggire che Blue era il nipote di Oak, Agatha ha deciso di distruggere anche lui, invece di "giocare" come lei aveva previsto inizialmente. Usa il suo Gengar per utilizzare Ipnosi su di lui e poi usare Mangiasogni per drenare la sua potenza. Il suo sogno era di quando si allenava con Furio e lui gli ha fatto fare le cose senza l'aiuto dei suoi Pokémon e dopo che si lamentava, Furio gli fece capire che non è solo un Pokémon deve essere forte per sconfiggere un avversario, ma anche il suo allenatore. Usa il suo Golduck trasferire i suoi pensieri nel suo Pokédex per Evan in modo che legga e imparasse la stessa lezione, in modo da poter salvare il suo Haunter che era in Poké Ball dietro Agatha così il suo attacco sconvolgerebbe il Mangiasogni di Gengar. Questo piano funziona e dopo che Blue fugge, Agatha scompare prima di poter ottenere tutte le risposte su come lei sa di suo nonno.

Allena Yellow in strategie più intensa per le battaglie. È durante questo allenamento che Blue scopre che Yellow non conosce i principi fondamentali dei Pokémon. Tutti i suoi Pokémon sono stati dati a lei, lei non sapeva che mosse conosceva Ratty e ha pianto quando si è evoluto, da quando lei non pensava che fosse più Ratty, e non sapeva catturare un semplice Caterpie perché non voleva fare del male, così Blue ha dovuto prenderlo per lei. In seguito ha collaborato con Yellow per sconfiggere un intero branco di Mankey, ma quando è diventato chiaro che Yellow non poteva sconfiggere il Primeape, loro leader, lo ha sconfitto con il suo Porygon. Yellow poi va ha continuato l'allenamento da sola.

Poi appare a Blaine su Cerise Island e due di loro cercano di trovare i Superquattro, solo che trovano i tre generali Rocket, Koga, Lt. Surge e Sabrina.

Più tardi, si viene accoppiato con Koga dal Cucchiaio del Destino di Sabrina. Prima che trovino un avversario, ritorna il Golbat di Koga, che aveva tenuto con lui fin dall'incidente alla Silph SpA. Loro combattono contro Agatha dei Superquattro, ancora una volta, ma, durante la battaglia, Blue e Golbat vengono separati da Koga. Haunter di Agatha poi paralizza Blue utilizzando Leccata sui suoi occhi. È costretto a usare ancora una volta il Golbat di Koga, applicando la sua eco-localizzazione per rendersi conto che c'era un altro Golbat che veniva verso lui. Dopo un po' che elude il Golbat, Koga ha iniziato lanciando dei shuriken contenenti le Ball, quando la Paralisi guarisce, e Blue fu in grado di riprendere la battaglia e sconfiggere Agatha. Anche se si scopre che Agatha non è stata davvero sconfitta e stava in realtà usando il suo Gengar per mimetizzarsi nell'ombra di Koga e Blue e stava lentamente succhiando la vita a loro e grazie alla rapida perdita di sangue di Koga a colpa di Gengar è stato in grado di cavarsela solo per poco. Hanno però capito ed è stata sconfitta.

Capitolo Gold, Silver & Crystal

Blue nel terzo capitolo

Blue prima appare nel terzo capitolo con il ruolo di Capopalestra di Smeraldopoli dopo che Red rifiutò l'offerta. Dopo aver catturato alcuni Pokémon che sono stati attratti dalla palestra a causa della Marcia Pokémon della Radio che si stava suonando, si è dato il titolo senza la necessità di registrazione correttamente. Egli informa Red di un modo per guarire il congelamento che aveva avuto dal ghiaccio di Lorelei e permette di prendere in prestito il suo Charizard per aiutarlo. Menziona anche Sabrina eventualmente essere lì, anche guarire le sue ferite congelate.

Più tardi, Blue, insieme ai Capopalestra di Kanto e Johto, si recano sull'Altopiano Blu per prendere parte al torneo che si sarebbe svolto lì. Presa la Ghicocca bianca che determina il turno, Blue contro il suo vecchio maestro, Furio. Durante l'attesa in camera sua per il suo turno, riceve una chiamata che dice che la sua partita è in arrivo e chiede a Red di dargli il sua Gyara per il suo Charizard. Si sente una potente ondata di calore e lascia la stanza e trova Silver e lo attacca.

Credendo che fosse lui quello che aveva creato il caldo intenso, hanno una breve battaglia che termina quando trovano il vero colpevole, un Entei. Combattono l'Entei con Gyarados ma attacca con un Lanciafiamme e scompare.

Racconta a Margi su quanto accaduto e va a suo match contro Furio, dopo che Silver fugge. Ha flashback di quando si allenavano insieme, Blu battaglie e alla fine sconfigge il suo ex padrone con la sua nuova formazione Rhydon.

Una volta che il Team Rocket attacca l'Altropiano Blu, Blue, insieme agli altri Capipalestra, attaccare le reclute per cercare di impedire loro di andare con il Supertreno. Quando disattivano il Supertreno, al fine di ottenere i Capipalestra lontano dallo stadio, vengono tratti in salvo da Red. Mentre i Capipalestra combattono le restanti reclute, Blue e Red vanno con il Rhydon di Blue e tornano allo stadio. Mentre scavano, si sono incontrati con i loro vecchi nemici, Bruno e Koga, che li aiutano a scavare attraverso la roccia e rivelano i piani di Masked Man.

A causa del cucchiaio del destino di Red, finiscono nel Bosco di Lecci dove assistono Grenn che combatte Karen e Pino con gli uccelli leggendari. Blue e Red si uniscono alla lotta e prendono il comando di Zapdos e Articuno, rispettivamente. Dopo una lunga battaglia, i due Pokémon leggendari vengono calmati dagli sforzi di molti Pokémon inviati dal popolo di Kanto e Johto per aiutarli.

Con Ho-Oh e Lugia liberi, Blue, Red, Green combattono contro Masked Man insieme a Silver, Yellow, e Crystal. Mentre la battaglia continua, Masked Man usa i suoi poteri per congelare i Pokédex holder in un blocco di ghiaccio. Dopo una combinazione di acqua e delle potenti fiamme di Entei dal Monte Argento, Blue e gli altri vengono liberati dalla loro prigione di ghiaccio e usano i loro poteri per aiutare Gold, che è andato all'interno del santuario per combattere Masked Man da dentro.

Dopo che Masked Man viene sconfitto, Blue tenta di arrestare Silver per i suoi precedenti furti di Pokédex dal Professor Oak e del Totodile del Professor Elm. Prima che possa, Gold riappare improvvisamente e mostra un'immagine falsa che precedentemente aveva fatto e afferma che Silver non è quello sopra l'immagine e, quindi, non è quello che aveva fatto quei crimini.

Capitolo FireRed & LeafGreen

Blue e Red vengono visti nel quinto capitolo di andare al laboratorio del Professor Oak, su sua richiesta. Invece di trovare il professor lì, trovano un Pokévip con un messaggio dicendo loro di restituire i loro Pokédex. Dopo il ritorno dei Pokédex, si dirigono a Aranciopoli e a bordo della PokéScafi si incontrano con Bill.

Dopo un po' di ricerche, scoprono che Green è attaccato da un Pokémon invisibile e tentano di salvarla. Mentre Red salva Grenn, Blue tenta di attaccare il Pokémon sconosciuto ma scompare prima che possa colpirlo. Prendono allora Green svenuta e la portano ad un Centro Pokémon e scoprono che stava andando al Settipelago per incontrarsi con i genitori a cui è stata tolta quando era bambina. Pensano che, al fine di battere il nuovo nemico, avranno bisogno di diventare più forti e vengono entrambi attaccati dalla vecchia di Capo Estremo, Kimberly, che si propone di aiutarli a rafforzarli.

Dopo un po' di riluttanza, accettano l'offerta e vanno a casa di Kimberly per iniziare il loro allenamento. Dopo aver superato la prima delle due prove, i due sono scioccati dallo scoprire che la terza e ultima prova consiste in una battaglia fra loro. I due cominciano combattendo e non hanno intenzione di perdere la battaglia. Alla fine, la battaglia finisce in parità ed entrambi, sia Saur che Charizard, imparano le mosse finali Radicalbero e Incendio.

Trovano Kimberly che viene attaccata dalla creatura che aveva attaccato Green prima e tentano di utilizzare le loro nuove competenze per sconfiggerlo, ma perdono perché non sono ancora pratici. Dopo che è stato rivelato che il Pokémon era in realtà Ditty di Green camuffato, Blue chiede al Pokémon di usare la sua capacità di cambiare forma per trasformarsi in un Pokémon sconosciuto, per capire in che si può trasformare. Vengono chiamati da Bill per andare al Grotta Gelata su Quartisola e ottenere il Cercasfide da lui.

Scoprono che il misterioso Pokémon può infatti essere controllato da Giovanni ed ritrovano Lorelei, che vuole aiutarli a combattere il Team Rocket. Proprio in quel momento, vengono attaccati da Carr, un membro delle Three Beasts insieme ai suoi compagni di squadra, Sird e Orm. Riescono a fuggire dalle loro mani grazie a Lorelei, ma scoprire che i Three Beasts hanno messo sconfitto i Pokédex holder di Kanto e che distruggeranno il Settipelago.

Red combatte con Carr su Quintisola mentre Lorelei va a Settimisola contro Sird; Blue va a Sestisola a combattere Orm. Mentre combattono, Blue è colpito dai Shuckle di Orm e gli viene detto che hanno fatto prigioniero il Professor Oak. La battaglia continua e Blue riesce a sconfiggere Orm e il suo esercito Shuckle. Sperando che Red può avere ottenuto informazioni sul suo nonno scomparso, Blue vola sul suo Charizard a Quintisola, ma viene quasi colpito in cielo dalla Forma Velocità di Deoxys.

Grazie alla sua dolorosa sconfitta per mano di Deoxys, Red si abbatte, Green tenta di tirarlo su di morale mentre Blue dice al resto del gruppo del rapimento di suo nonno. Dopo che Green ha imparato la terza mossa finale, Idrocannone, e sblocca Red dal suo stupore, il gruppo va a sconfiggere il Team Rocket, questa volta con un nuovo compagno di squadra inaspettato, Mewtwo. Viaggiano alla Torre Allenatori e trovano il Professor Oak e genitori di Green legati in cima al tetto.

Quando Blue e Green cercare di salvarli, viene rivelato che erano solo immagini 3D e vengono catturati da bracci meccanici, prima di essere salvato da Mewtwo. Mewtwo indica la strada per le versioni reali del Professor Oak e dei genitori di Green e Blue usa il suo Pokémon per cercare di liberarli. Prima che possa fare qualcosa, il computer centrale della Torre Allenatori, "R", li attacca e ferma il suo Pokémon. Blue riesce a sconfiggere R con il suo Porygon2, infiltrandosi nella sua rete di computer, mentre libera il Professor Oak e genitori di Green.

Subito dopo, vengono attaccati da un piccolo esercito di cloni di Deoxys e sono costretti a respingerli. Vengono poi affrontati da Giovanni che intrappola Mewtwo in una corazza e invia i cloni di Deoxys ad attaccarli. Blue tenta di attaccare Giovanni, ma viene sconfitto di nuovo, mentre Giovanni lascia che i cloni di Deoxys li uccidino. Mentre Grenn e il Professor Oak vanno e costruire il nuovo Pokédex, Kimberly prende genitori di Green per sicurezza, Blue e Red sono costretti a combattere i cloni di Deoxys.

Blue riesce a connettersi con Mewtwo, avendo così la possibilità di leggere i suoi pensieri; questo gli permette di avere un piano per liberarlo dalla M2Bind. Usando il potere delle tre mosse finali, Radicalbero, Incendio e Idrocannone, Blue, Red e Green riescono a liberare Mewtwo dal M2Bind, permettendo così di distruggere ancora R. A causa della battaglia precedente, Blue presta il suo Charizard a Red in modo che possa inseguire Giovanni e riceve il nuovo modello di Pokédex da Green.

Più tardi, Blue e Green vedono il dirigibile Rocket venire distrutto e impostato per schiantarsi su Aranciopoli e cercano di contenere i danni. Trovano Silver e Giovanni circondati dalle fiamme nelle macerie dal dirigibile; Blue usa il suo Rhydon per salvarli. Sebbene Silver ringrazi Blue per averlo salvato, afferma che odia suo padre e Blue avrebbe dovuto lasciare Giovanni a morire nel fuoco. Blue riesce a convincere Silver a cambiare idea dopo avergli raccontato il suo odio per essere il nipote del Professor Oak e come lui è ora orgoglioso di essere chiamato come tale. Dopo che Mewtwo e Yellow cadono a terra dopo essere stato mandato lì da Red e Deoxys, Blue e Green avvisano che il dirigibile è in procinto di schiantarsi e usano i loro Pokémon per cercare di attutire il danno.

Blue nel sesto capitolo

Alla fine, i Pokémon riescono a tenere il dirigibile e si blocca ad Aranciopoli. Per fortuna, il dirigibile è mosso da una forza sconosciuta e galleggia a terra in sicurezza, Blue e gli altri Pokédex holder sono visti entrare insieme vittoriosi. Dopo che Deoxys ringrazia Red per il suo aiuto e decolla per una regione lontana, vengono avvicinati da Sird, che in precedenza era caduta dal dirigibile dopo che Carr ha rilevato e ha cercato di mandare in distruzione in Aranciopoli. Sird tenta di catturare Deoxys ma Red, Blue, Green, Silver, Mewtwo, e Yellow saltano di fronte al fascio di energia e si trasformano in pietra. Egli, insieme con gli altri quattro che sono stati tramutati in pietra, sono stati spediti al Parco Lotta in una scatola dal Professor Oak per essere rianimati.

Capitolo Emerald

Per la maggior parte di questo capitolo, insieme ad altri quattro Pokédex holder, rimane trasformato in pietra. Viene liberato solo quasi alla fine del capitolo da Emerald con del Pokémon leggendari Jirachi.

Una volta rianimato, Blue e gli altri scoprono che devono sconfiggere Guile Hideout e il suo mostro Kyogre che ha creato con il potere di Jirachi. Blue e gli altri nove Pokédex holder combattono l'esercito di Guile prima di essere inondato dalla potenza del Kyogre mostro. Dopo che Gold e Red distruggono l'armatura di Guile, Blue e gli altri si vedono con i loro Pokémon, pronti a sconfiggere il mostro Kyogre. Con i poteri combinati delle quattro mosse finali, Idrocannone, Incendio, Radicalbero, e Locomovolt, riescono a sconfiggere il mostro Kyogre.

Il giorno successivo, dopo che Guile è finalmente sconfitto, Blue e gli altri celebrano la loro vittoria e si unisce in un { torneo che è stato suggerito da Red, tuttavia, non si sa chi vince o perde.

Blue nel nono capitolo

Capitolo HeartGold & SoulSilver

Si viene a scoprire che il Rhyperior che Silver possiede, è in realtà il Rhydon di Blue che si è evoluto con lo scambio. Blue è andato con Silver a trovare Giovanni dopo che i Pokédex holder battono nel Parco Lotta Guile Hideout, ma Giovanni non si riesce a trovare.

Pokémon

La lista dei Pokémon posseduti da Blue:

In mano

Scizor di Blue
Scizor
Articolo principale: Scizor di Blue

Scizor è stato il primo Pokémon di Blue, e si addestrato con lui fin dall'infanzia da Scyther. Ha un carattere docile e conosce molte mosse di II generazione per il suo allenamento sotto Furio, quando Blue era il suo allievo.

Debutto A Tale of Ninetales
Charizard di Blue
Charizard
Articolo principale: Charizard di Blue

Charizard è il Pokémon che Blue ha ricevuto da suo nonno, Professor Oak, come Charmander. A lui viene insegnato del potente Incendio mossa del Settipelago. Come la maggior parte dei Pokémon di Blue, ha una personalità seria. Ha debuttato in A Glimpse of the Glow in una battaglia contro Mew. Si è evoluto in Charmeleon tra The Secret of Kangaskhan e Onix is On!, e ha debuttato nella sua forma attuale in Kalling Kadabra.

Debutto A Glimpse of the Glow
Porygon2 di Blue
Porygon2
Articolo principale: Porygon2 di Blue

Porygon è un Pokémon che Blue ha vinto a Azzurropoli nel Casinò. Si è evoluto in Porygon2 prima del Capitolo Gold, Silver, & Crystal, e si è dimostrato moto utile nel Capitolo FireRed & LeafGreen. Ha Natura Eccentrica.

Debutto A Tale of Ninetales
Golduck di Blue
Golduck
Articolo principale: Golduck di Blue

Golduck è uno dei Pokémon principali della squadra di Blue. Blue usa le sue abilità psichiche per vedere cose che non si riescono a vedere e "parlare" con persone a cui non riesce, tutto attraverso il Pokédex. Fuori dalla battaglia, Blue lo usa per Surf. Ha Natura seria.

Debutto A Tale of Ninetales
Machamp di Blue
Machamp
Articolo principale: Machamp di Blue

Machamp è un membro originale della squadra di Blue. Si è evoluto da Machoke sotto la cura di Red, quando c'è stato uno scambio accidentale fra i due. Ha Natura schiva.

Le quattro braccia di Machamp sono utili quando a Blue serve avere una forza superiore, facendo molti danni allo Snor di Red.

Debutto A Tale of Ninetales

Nel Box alla Palestra di Smeraldopoli

Ninetales di Blue
Ninetales
Blue e Red hanno catturato questo Ninetales insieme, ma Blue riuscì a rivendicarlo. Lo ha usato poi durante la Lega Pokémon contro Red e contro il Gengar di Agatha a Cerise Island. Lui ha Natura modesta.

Le mosse conosciute di Ninetales sono Lanciafiamme, Fuocobomba e Turbofuoco.

Debutto A Tale of Ninetales
Pidgeot di Blue
Pidgeot
Pidgeot è un membro originale della squadra di Blue. È stato usato per spedire lettere al Professor Oak quando vennero tagliate le comunicazioni dopo la battaglia contro Agatha. È stato rimpiazzato da Rhydon. Ha Natura ardita.

Le mosse conosciute di Pidgeot sono Attacco d'Ala e Danzadipiume.

Debutto A Tale of Ninetales
Exeggutor, Alakazam, and Arcanine di Blue
Exeggutor, Alakazam, and Arcanine
Blue ha catturato questi Pokémon quando fece irruzione alla radio.

Nono si conosce alcuna mossa di Exeggutor ed Arcanine. L'unica mossa conosciuta di Alakazam è Giocodiruolo.

Debutto Rock, Paper...Scizor

Poiché i bonus di volume 6 mostra che Blue ha registrato 126 Pokémon nel Pokédex quando combatte contro Agatha, si può presumere che Blue abbia catturato molti altri che devono ancora essere mostrati o aggiunti alle sue squadre.

Medaglie ottenute

A differenza di Red, Blue non ha fatto una priorità vincere tutte le Medaglie, vincendone solo una.

Curiosità

  • Blue e Green sono gli unici personaggi principali di Pokémon Adventures i cui nomi sono stati cambiati per la traduzione in inglese. Ciò è dovuto alla complessità del rilascio dei giochi di I generazione, dove in Giappone, le versione Rosso è stato accoppiato con la versione verde (lasciando Blu come terza), e nel resto del mondo, Rosso è stato accoppiato con Blu (mentre non c'era verde).
    • Nella scheda originale del volume 3 non viene ricordato questo cambiamento. Quando viene visualizzata il tabellone della Lega Pokémon, il rivale di Red è identificato come "Green" e Green viene identificato come "Blue". Questo errore è ancora presente nel volume The Best of Pokémon Adventures: Red, ma è stato corretto per la seconda edizione 2009.
  • Anche se Silver è il Pokédex holder cui abilità speciale è lo scambio Pokémon, Blue ha quattro Pokémon che si sono evoluti attraverso lo scambio. Sono il suo Alakazam, Porygon2, Scizor, e Machamp. Inoltre, il suo Rhydon si è evoluto in Rhyperior dopo essere stato scambiato con Silver, e Porygon2 si evoluto successivamente sempre per scambio. Gli altri Pokémon che si evolvono attraverso gli scambi di proprietà degli altri protagonisti sono Kingdra di Silver, Politoed di Gold, e Golem di Yellow.
  • Viene confermato che Professor Oak è il nonno paterno di Blue.
  • Blue è uno dei tre Pokédex holders che hanno un cognome noto; gli altri due sono Sapphire e Platinum.

Nomi

Lingua Nome Origine
Giapponese グリーン Green Da Pokémon Green (Pokémon Verde).
Inglese Blue Da Pokémon Blue (Pokémon Blu).
Francese Régis Simile al nome francese di Gary.
Tedesco Gary Simile al nome tedesco di Gary.
Coreano 그린 Green Da Pokémon Green (Pokémon Verde).
Cinese 小茂 Xiǎo Maò Simile al nome cinese di Gary.

Collegamenti esterni



Personaggi principali di Pokémon Adventures
RGBY/FRLG: RedBlueGreenYellow
GSC/HGSS: GoldSilverCrystal
RSE: RubySapphireEmerald
DPPt: DiamondPearlPlatinum
BW: BlackWhite