Rovine di Oblivia

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Jump to navigation Jump to search
Rovine di Oblivia
オブリビアいせき
Rovine di Oblivia
Rovine di Oblivia
Zone collegate
Nord
Nessuna
Sud
Ovest
Nessuna
Est
Nessuna

Le Rovine di Oblivia sono un'area del gioco Pokémon Ranger: Tracce di luce. Si trovano dietro le Cascate Argento nell'isola di Solfonia.

Geografia

Le rovine di Oblivia attraversano più aree. La prima, dietro le cascate Argento, che costituisce l'ingresso, è una galleria naturale, che conduce ad una specie di miniera. La miniera si articola su due piani, nel secondo dei quali sono presenti dei Claydol che teletrasportano il giocatore all'ingresso del piano quando lo vedono, allo stesso modo dei Dusclops nel Bosco Ramingo, con la differenza che i Claydol vedono tutto intorno a se.

Usciti dalla miniera ci si ritrova in delle rovine, che sono l'esterno delle rovine di Oblivia vere e proprie. Infatti, dopo un breve tratto all'interno di queste rovine e un passaggio all'aperto (in cui il giocatore può anche utilizzare i suoi Grafemi o volare via in groppa ad uno Staraptor), si entra nelle rovine di Oblivia. Al loro interno c'è una strada principale di fronte all'entrata e due strade laterali che corrono parallele alla principale. Questa porta alla fine in una grande stanza sui cui muri è dipinta la profezia, e sul cui pavimento è presente un disegno che rappresenta lo stato dei tre Uccelli leggendari. Infatti questo disegno a forma di triangolo ha le tre punte colorate di azzurro chiaro, giallo e rosso, a rappresentare i rispettivamente Articuno, Zapdos e Moltres. Ogni punta del disegno può essere colorata o meno, a seconda se l'Uccello leggendario a cui fa riferimento è sveglio o in letargo. Dietro questa stanza ce n'è un ultima, accessibile solo quando il giocatore ritorna alle Rovine di Oblivia la seconda volta.

Trama

Homem0201PE.png
Attenzione: spoiler! Questa sezione può contenere rivelazioni sulla trama.

Il giocatore esplora per la prima volta le rovine di Oblivia perché è qui che sono state portate Patty e Lucia, rapite dagli Armoliti. Qui si capisce per la prima volta che gli Armoliti sono al servizio dei Bricconieri, e sempre qui il giocatore incontra per la prima volta Occhioviola. Dopo esser stato sconfitto, Occhioviola scappa verso Lampinia per risvegliare Zapdos. Il giocatore, liberate Patty e Lucia, lo insegue, ma deve prima riuscire ad ottenere l'aiuto di Latios/Latias per superare i fulmini che circondano l'isola.

A Lampinia il giocatore sconfigge nuovamente Occhioviola, ma Edo con il suo Dadavolante risveglia comunque Zapdos. Il giocatore e Marina/Martino inseguono il Dadavolante di Edo fino alle rovine di Oblivia, dove raggiungono la stanza dietro la stanza dei disegni. Qui scoprono l'identità dei Sorsisti e i loro piani, e questi radunano sotto i loro occhi i pezzi dell'Armatura d'Oro e, controllando i tre Uccelli leggendari, fanno decollare la Roccaforte.

Profezia

Lucia, traducendo in parte le scritte sotto le pitture e in parte un libro di Amun scopre parte della storia del Malvagio Sovrano. La riporta a Martino, Marina, Raimondo e Patty alle Rovine di Oblivia con queste parole:
"Il Malvagio Sovrano tentò di dominare il mondo usando il potere di queste armature. L'Eroe di Oblivia gli si oppose, ottenendo l'aiuto dei Pokémon grazie al suo cuore puro. Proprio come Martino sta facendo adesso. Il Malvagio Sovrano che si trovò a dover fronteggiare l'Eroe scoprì l'esistenza di un terribile tesoro. Si trattava... dell'armatura d'oro. Si tratta di un'armatura speciale e unica al mondo... ...e colui che la indossa... ...diventa immortale! Secondo il libro di Amun che ho decifrato, è esattamente così."

Inoltre Lucia traduce anche il testo scritto sotto la pittura dell'arcobaleno, che recita così:
"Ingannati da un potere malvagio sono i tre re dei cieli. Per salvarli, l'Eroe di Oblivia innalza il calice sull'Ara arcobaleno. E quando la luce dell'arcobaleno alfine risplende, libera dal giogo del Malvagio Sovrano il fuoco, il ghiaccio e il tuono."

Lucia riesce anche a tradurre un'altra parte delle iscrizioni, da cui capisce che l'Eroe di Oblivia ha utilizzato il potere dell'arcobaleno per avvolgere la Roccaforte mentre stava precipitando e fermarla.

Pokémon

Galleria

Icona Psico Tdl.png Teletrasporto - Teletrasporto -
Icona Veleno Tdl.png Distruzione 2 Distruzione 2


Miniera 1P

Ricaricaassist.png Ricarica 4 Ricarica 4
Icona Spettro Tdl.png Potere Psico 2 Potere Psico 2
Icona Fuoco Tdl.png Fuoco 2 Fuoco 2
Icona Buio Tdl.png Azione 2 Azione 2
Icona Acciaio Tdl.png Azione 4 Azione 4
Icona Drago Tdl.png Distruzione 1 Distruzione 1
Icona Lotta Tdl.png Distruzione 2 Distruzione 2


Miniera 2P

Ricaricaassist.png Ricarica 4 Ricarica 4
Icona Psico Tdl.png Teletrasporto - Teletrasporto -
Icona Psico Tdl.png Potere Psico 2 Potere Psico 2
Icona Acciaio Tdl.png Distruzione 2 Distruzione 2


Esterno delle rovine

Ricaricaassist.png Ricarica 4 Ricarica 4
Icona Buio Tdl.png Taglio 3 Taglio 3
Icona Buio Tdl.png Azione 2 Azione 2
Icona Roccia Tdl.png Taglio 2 Taglio 2
Icona Roccia Tdl.png Taglio 4 Taglio 4
Icona Volante Tdl.png Volo - Volo -
Icona Acqua Tdl.png Spruzzo 3 Spruzzo 3
Icona Lotta Tdl.png Distruzione 4 Distruzione 4


Rovine di Oblivia

Ricaricaassist.png Ricarica 4 Ricarica 4
Icona Spettro Tdl.png Potere Psico 2 Potere Psico 2
Icona Spettro Tdl.png Potere Psico 3 Potere Psico 3
Icona Roccia Tdl.png Distruzione 2 Distruzione 2
Icona Erba Tdl.png Taglio 4 Taglio 4
Icona Acqua Tdl.png Spruzzo 3 Spruzzo 3
Icona Psico Tdl.png Potere Psico 2 Potere Psico 2
Icona Acciaio Tdl.png Distruzione 2 Distruzione 2
Icona Acciaio Tdl.png Potere Psico 2 Potere Psico 2
Icona Drago Tdl.png Taglio 2 Taglio 2
Icona Fuoco Tdl.png Fuoco 1 Fuoco 1
Icona Erba Tdl.png Taglio 1 Taglio 1
Icona Acciaio Tdl.png Distruzione 1 Distruzione 1
Icona Drago Tdl.png Distruzione 1 Distruzione 1
Icona Spettro Tdl.png Nessuna - Nessuna -


In altre lingue

Lingua Nome
Giapponese オブリビアいせき Rovine di Oblivia
Inglese Oblivia Ruins
Francese Vestiges d'Oblivia
Tedesco Oblivia-Ruinen
Spagnolo Ruinas de Oblivia