Raimondo

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Jump to navigation Jump to search
Farfinco.png
Questo articolo è incompleto. Se puoi, modificalo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
Raimondo
Rand · タルガ
Raimondo.png
Artwork da Pokémon Ranger: Tracce di luce
Maschio
Colore degli occhi
Blu
Colore dei capelli
Blu
Provenienza
Parenti
Lucia (moglie), Patty (figlia)
Generazione
Giochi

Raimondo è un l'unico Ranger di Zona dell'intera regione di Oblivia, nonché uno dei personaggi presenti in Pokémon Ranger: Tracce di luce.

Vive insieme a sua moglie Lucia e a sua figlia Patty nella sua casa sull'isola di Regiobaleno. Essendo l'unico Ranger della regione oltre al giocatore e Marina/Martino, aiuta il giocatore a fermare i piani dei Bricconieri di Pokémon, e la sua casa viene utilizzata come Centro Ranger. Incontra il giocatore per la prima volta alla base radio, quando gli chiede aiuto per liberarla dai Bricconieri, poi ricompare più volte durante la trama per aiutare il giocatore, per esempio alle Rovine di Oblivia per salvare sua moglie e sua figlia, o sulla Roccaforte, dove riesce a sabotare il cannone al gigaplasma grazie ad un'invenzione di sua figlia. Dopo la sconfitta di Edo viene risucchiato in un vortice viola da Mewtwo controllato da Occhioviola con l'armatura d'oro per proteggere lo stesso Edo, ma viene poi riportato indietro da Mewtwo dopo che il giocatore riesce a catturarlo e a liberarlo dall'influenza dell'armatura.

Dopo gli eventi della trama principale, Raimondo affida la regione di Oblivia al giocatore e Marina/Martino, e parte insieme a Lucia per un'altra regione in cui deve tenere una conferenza per il suo lavoro di archeologa.

Nomi

Lingua Nome
Giapponese タルガ Talga
Inglese Rand
Francese Targos
Tedesco Taluga