DP053

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Farfinco.png
Questo articolo è incompleto. Se puoi, modificalo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
Lacrime di paura!
Tears For Fears!
DP053.png
DP053
EP519
ヒコザルの涙!
Lacrime di Chimchar!
Prima visione
Giappone
8 Novembre 2007
Stati Uniti
12 Aprile 2008
Italia
30 Marzo 2009
Sigla italiana
Sigla inglese
Sigla giapponese
Crediti
Animazione
Team Iguchi
Sceneggiatura
冨岡淳広 Atsuhiro Tomioka
Storyboard
山田浩之 Hiroyuki Yamada
Assistente alla regia
山田浩之 Hiroyuki Yamada
Direttori animazione
夏目久仁彦
新城真

Lacrime di paura! è il primo episodio della undicesima serie dell'anime Pokémon. È stato trasmesso la prima volta in Giappone l'8 Novembre 2007 con il titolo ヒコザルの涙! letteralmente: Lacrime di Chimchar. In questo episodio il Pokémon di fuoco dovrà affrontare le sue paure più grandi. In Italia l'episodio viene trasmesso il 30 Marzo 2009.

Trama

201PEMS.pngAttenzione: spoiler! Questa sezione può contenere rivelazioni sulla trama dell'episodio.201PEMS.png

Dopo la battaglia di Cuoripoli, Ash e i suoi amici si dirigono a Rupepoli per la prossima sfida in palestra. Brock prepara il pranzo e Ash si lamenta del ritardo, così Brock chiede loro una mano. Ash e Lucinda decidono di farsi dare una mano da tutti i loro Pokémon. Chimchar appena arrivato nel gruppo non sa cosa fare e resta a guardare la strana atmosfera di allegria che non aveva mai vissuto, ricordando nel suo flashback che i suoi pranzi erano solitari mentre Paul gli chiedeva di sbrigarsi per gli allenamenti.

Anche il trio del Team Rocket sta pranzando con tutti i loro Pokémon al completo, quando il Seviper di Jessie e attirato da rumori provenienti dal bosco. Sono un gruppo di tre Zangoose selvatici che saltano fuori e aggrediscono il Seviper che non si tira indietro nella lotta. Jessie lo richiama più volte nella sfera, ma il Pokémon continua ad uscire, fin quando gli Zangoose non li mandano in orbita.
Dopo pranzo Chimchar osserva gli allenamenti di tutti i Pokémon fino a quando Ash e Lucinda decidono di sfidarsi con Piplup e Chimchar. Piplup usa Bollaraggio e Chimchar i difende con Fossa per spuntare sotto Piplup e scaraventarlo via. Poi attacca con Graffio a ripetizione, mentre Piplup usa Beccata. A quel punto anche gli altri Pokémon interrompono il loro allenamento e iniziano a guardare la lotta fra Piplup e Chimchar. Poi Lucinda chiede un Bollaraggio e Ash un Lanciafiamme. I due attacchi collidono sembrano alla pari, ma poi il Lanciafiamme viene sconfitto dall'attacco superefficace di Piplup scaraventando Chimchar in lontananza. Chimchar ancora a terra ricorda quando aveva fallito con lo Zangoose alla gara di Cuoripoli e per quella sconfitta Paul lo aveva abbandonato. Ash però lo prende in braccio e gli dice che è stato in gamba e che i suoi attacchi sono molto forti. A lui si aggiunge anche Lucinda e i festeggiamenti degli altri Pokémon. A quel punto Chimchar scoppia in lacrime e non gli riesce di fermarsi. Brock spiegherà che Chimchar si teneva tutto dentro per via degli allenamenti di Paul.

Durante la notte Chimchar ha un incubo che del passato quando Paul lo costringeva ad affrontare Frana di un Graveler senza deviarla, per attivare la sua abilità Aiutofuoco. Chimchar si allontana un attimo dal gruppo e trova Meowth del Team Rocket che è alla ricerca dei suoi compagni dopo il volo. Meowth gli dirà che è Pokémon fortunato perché Ash e tutti gli altri farebbero di tutto per aiutarlo.

Il giorno dopo Meowth ritrova i suoi amici che lo recuperano sul loro pallone ed escogitano un nuovo piano per catturare Pikachu. Mentre Ash e Chimchar vanno al fiume a recuperare dell'acqua, il Team Rocket interviene rubando tutti i Pokémon degli allenatori e rinchiudendoli in due gabbie di vetro. Mentre volano via sul loro pallone arriva un nuovo attacco dei tre Zangoose selvatici facendo precipitare il loro pallone. Il Team Rocket per difendersi si rifugia in una teca, ma gli Zangoose l'attaccano perché all'interno c'è Seviper. Arriva Ash con Chimchar e lo convincono a sfidare gli Zangoose. Con un attacco Fossa mette K.O. il primo Zangoose, mentre con il suo lanciafiamme stende gli altri due.

Il Team Rocket ne approfitta per fuggire, ma gli attacchi combinati di Pikachu, Chimchar, Buneary, Turtwig e Piplup li mandano in orbita.

Personaggi

Persone

Pokémon

Eventi

Curiosità

Errori

  • All'inizio dell'episodio viene annunciato che gli Allenatori arrivano da Evopoli e non da Cuoripoli.
  • I tagli sulla spalla di Ash spariscono nella scena successiva a quella in cui viene ferita.

In altre lingue