Santuario della terra impura

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Jump to navigation Jump to search
Farfinco.png
Questo articolo è incompleto. Se puoi, modificalo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
Santuario della terra impura
Bandiera EN-US.png Groundblight Shrine
Bandiera Giappone.png 塵土の祠
Santuario della terra impura SV.jpg
Regione
Zona
Posizione
250px
Il Santuario della terra impura si trova in questo punto di Paldea.

Il Santuario della terra impura è una piccola grotta nella regione di Paldea, situata nel Bosco Torrado. È il luogo dove si trova il Pokémon leggendario Ting-Lu.

Descrizione

Il Santuario della terra impura è una piccola stanza nella quale è sigillato il Pokémon leggendario Ting-Lu a causa di una porta sigillata di color verde. Il portone è bloccato principalmente da quattro catene che impediscono la sua apertura e solo estraendo gli otto paletti verdi vicini al santuario si possono togliere.

Una volta estratti gli otto paletti, si sentirà il verso di Ting-Lu e quando si interagirà con la porta del Santuario, il Pokémon leggendario uscirà. Se si sconfigge il Pokémon o si fugge dalla lotta, Ting-Lu rientrerà, la porta si chiuderà e si potrà lottare di nuovo con lui il giorno seguente. Una volta catturato, la porta del Santuario rimarrà sempre aperta.

Paletti

Pokémon

Incontri speciali

Pokémon Scarlatto e Violetto

Ting-Lu compare qui dopo che gli otto paletti verdi sono stati estratti. Se il Pokémon viene sconfitto, è possibile sfidarlo di nuovo uscendo e rientrando dal gioco, solo se un'ora è passata dopo la sua sconfitta. Inoltre è impossibile che possa essere cromatico.

In altre lingue

CC8F66CC8F66




Sconosciuto