Junichi Masuda

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Junichi Masuda

Junichi Masuda (o Jun'ichi Masuda) è uno dei membri fondatori della Game Freak ed è il direttore del consiglio di amministrazione. È, però, molto più conosciuto come regista e compositore per i giochi Pokémon.

Gestisce la sua Director's Columns sul sito della Game Freak; la maggior parte dei post sono anche tradotti in inglese. In questa column Masuda parla dei motivi che l'hanno spinto a fare il suo lavoro per i Pokémon; comunica, inoltre, alcune novità riguardo ai giochi su cui sta lavorando. Sempre attraverso di esso ha rivelato per la prima volta il Metodo Masuda, un metodo per ottenere Pokémon cromatici più facilmente tramite accoppiamento.

Primi anni di vita e carriera

Junichi Masuda è nato nella Prefettura di Kanagawa, situata nella regione (reale) del Kanto, il 12 gennaio 1968. La sua famiglia si è poi trasferita nella regione del Kyushu, che è diventata l'ispirazione per la regione di Hoenn del mondo Pokémon. Da adolescente suonava il trombone e aveva interesse per la musica classica, pur mantenendo un interesse per i giochi arcade e per la loro programmazione. Stava lavorando in un ufficio aziendale nel 1989 quando Satoshi Tajiri gli si avvicinò e gli chiese se gli sarebbe piaciuto partecipare alla Game Freak, che all'epoca aveva appena cominciato a formarsi. Masuda accettò e divenne uno dei membri fondatori della società. Il 2009 ha segnato il suo ventesimo anniversario con la società.

Il primo gioco a cui Masuda ha lavorato alla Game Freak è stato Quinty, che è stato rilasciato nel 1990. Ha anche composto colonne sonore per Mario e Wario di Nintendo nel 1993 e Pulseman di SEGA nel 1994.

Lavoro coi Pokémon

Giochi

Masuda è stato il compositore unico per i giochi Pokémon Rosso e Verde. Ha sviluppato un programma chiamato "Sound Driver" nei primi anni 90, che è stato usato per riprodurre musica ed effetti sonori nei titoli di Game Freak. Questo programma è stato in seguito utilizzato per creare tutti i versi originali dei Pokémon. Ha composto la musica per ogni gioco Pokémon della serie principale fino ad oggi.

A poco a poco Masuda ha cominciato ad assumere altri compiti, pur mantenendo quello di compositore. È stato nominato aiuto regista per Pokémon Oro e Argento e ha diretto o co-diretto ogni gioco della serie principale da Pokémon Cristallo a Pokémon Box Rubino & Zaffiro. È stato anche supervisore per Pokémon Channel.

Masuda ha fatto anche lavori di progettazione per i giochi Pokémon. Ha progettato la regione di Hoenn ed era coinvolto tra i game designer che hanno contribuito a Pokémon XD: Tempesta Oscura, anche se non ha lavorato direttamente come designer per questo gioco.

Masuda è stato conosciuto dagli appassionati soprattutto per i suoi annunci importanti relativi ai giochi; tra i suoi primi il già citato Metodo Masuda. Nel 2008 Masuda ha rivelato la polvere di diamante attraverso la sua column chiedendo ai giocatori di Pokémon Diamante e Perla di giocare il 12 gennaio. Il fenomeno è avvenuto per la prima volta in corrispondenza del suo quarantesimo compleanno, ma si è poi scoperto che poteva accadere anche in altri giorni e in altri giochi. Approssimativamente due anni dopo, il 7 febbraio 2010, Masuda rivelò la silhouette di Zoroark per la prima volta durante il Pokémon Sunday.

Ha aperto il suo account Twitter il 4 ottobre 2011 per comunicare con i fan. Poco dopo, Masuda ha guadagnato nuovamente l'attenzione dai fan perché ha rivelato informazioni sul personaggio di N, inclusi il nome e le sue origini.

Il 26 febbraio 2012 Masuda è apparso su Pokémon Smash! per annunciare Pokémon Nero 2 e Bianco 2. Il 7 aprile 2013 è apparso nuovamente su Pokémon Smash! per rivelare MegaMewtwo Y, in previsione degli allora prossimi giochi di sesta generazione. Il 4 luglio 2013, al Japan Expo, è stato trasmesso un video in cui Masuda ha annunciato che la regione di Kalos è basata sulla Francia. Nel video è stato anche rivelato un Pokémon di sesta generazione, Honedge.

Anime

Alcune sue colonne sonore sono state riarrangiate da Shinji Miyazaki per la serie animata. Masuda ha anche creato il design originale della colonna sonora per la serie Advanced Generation.

Masuda è stato anche coinvolto in molti dei film Pokémon. È stato uno dei creatori originali di Jirachi: Wish Maker, Pokémon: Fratello dallo Spazio, Pokémon Ranger e il Tempio dei Mari, L'ascesa di Darkrai e Giratina e il Guerriero dei Cieli, oltre che degli episodi speciali The Mastermind of Mirage Pokémon, SS019 e PK17. Ha anche composto parte delle colonne sonore di Pokémon il film - Mewtwo contro Mew, Pokémon 2 - La Forza di Uno e Pokémon 4Ever. In Pokémon Heroes è stato coinvolto nel character staging.

Altro

Alla tastiera nel gruppo MTM, Masuda ha composto la canzone "battle gene M" su richiesta di Shōko Nakagawa. La canzone è basata sul tema della lotta contro Camilla.

Curiosità

  • In un'intervista rilasciata a Wired nel dicembre 2014, Masuda ha affermato che originariamente non lavorava su Pokémon Oro e Argento dato che era impegnato con un progetto alternativo. Tuttavia, fu spostato sui giochi Pokémon quando il team incontrò alcuni problemi durante lo sviluppo[1]. Anche se aveva lavorato come programmatore e compositore per Pokémon Rosso e Verde, nei titoli di seconda generazione si occupò dell'audio e del game design, oltre che della coordinazione delle localizzazioni americane ed europee.
  • Masuda ascolta alternative rock e musica techno. Tuttavia, afferma di essere più ispirato dalla musica classica del compositore Stravinsky.
  • Il Pokémon preferito da Masuda è Victini, la sua mossa preferita è Surf, mentre il suo tipo preferito è il tipo Acqua[2].
  • Uno dei nomi opzionali per Barry è Jun, forse in riferimento proprio a Junichi Masuda.
  • Masuda compete occasionalmente online in lotte Wi-Fi.
  • Masuda è, inoltre, l'inventore del Metodo Masuda che permette di ottenere Pokémon cromatici tramite Allevamento.

Collegamenti esterni

Riferimenti

  1. http://www.wired.co.uk/article/pokemon-interview
  2. https://web.archive.org/web/20090327224428/http://www.gamepro.com/article/previews/209340/pokemon-platinum-developer-interview-pt-2/