EP032

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Jump to navigation Jump to search
La villa dei Ninja
Un covo di ninja*
Bandiera EN-US.png The Ninja Poké-Showdown
Bandiera Giappone.png セキチクにんじゃたいけつ!
EP032
EP032.png
In onda
Bandiera Giappone.png 4 Novembre 1997
Bandiera Stati Uniti.png 20 Ottobre 1998
Bandiera Italia.png 14 Febbraio 2000
Sigla di apertura
Sigla di chiusura
Crediti
Animazione
Team Ota
Sceneggiatura
大橋志吉 Yukiyoshi Ōhashi
Storyboard
井硲清高 Kiyotaka Isako
Assistente alla regia
井硲清高 Kiyotaka Isako
Direttore animazione
志村隆行 Takayuki Shimura

La villa dei Ninja o Un covo di ninja* è il trentaduesimo episodio della serie animata Pokémon. È andato in onda per la prima volta in Giappone il 4 novembre 1997, mentre in Italia il 14 febbraio 2000.

Eventi

Per una lista di tutti i maggiori eventi della serie animata, vedi Cronologia degli eventi nella serie animata.

Debutti

Persone

Pokémon

Personaggi

Persone

Dare da?

Pokémon

Chi è quel Pokémon?

Chi è quel Pokémon?: Venonat

Curiosità

Brock con gli occhi aperti
  • Per la prima volta, Brock, apre gli occhi. Ciò accade quando Charmander lo colpisce con Lanciafiamme.
  • Essendo diventato un membro dei Superquattro in seconda generazione, Koga è teoricamente il primo membro dei Superquattro ad apparire nella serie animata, anche se non era ancora membro in questo episodio.
    • La prima apparizione ufficiale di un Superquattro non avviene però fino a Il segreto dei Pokémon, trentanove episodi dopo.
  • La Palestra non è situata a Fucsiapoli come nei giochi, bensì ai confini di una fitta foresta, sulla rupe della sponda di un fiume.
  • L'episodio in questione è stato censurato in Corea del Sud, probabilmente perché trattava temi riguardanti argomenti appartenenti alla cultura giapponese.
  • Questo episodio segna l'inizio di una delle più comuni gag della serie originale, ovvero l'uscita di Psyduck dalla Poké Ball senza essere chiamato.
  • Nella versione inglese, per la seconda volta Maddie Blaustein doppia Meowth. Lo doppierà fino a Contrasti di famiglia.

Errori

Bulbasaur usa Turbine
  • Per un minuscolo istante, la rosa che tiene in mano Jessie, si "decompone" in tre figure geometriche, due cerchi rossi e un triangolo verde, per poi ritornare normale subito dopo.
  • Sebbene Ash ordini a Bulbasaur di usare Turbine, mossa che da lui non può essere legalmente imparata nei giochi, ciò è probabilmente dovuto ad un errore di traduzione: ふきとばし, il comando giapponese, vuol dire soffialo via.
  • Nella lotta contro Koga, Venomoth paralizza Pidgeotto, per poi addormentarlo con il Sonnifero. Ciò sarebbe impossibile, perché nei giochi, un Pokémon non può essere afflitto da Paralisi e Sonno allo stesso tempo.
  • Ash ordina a Pikachu di usare la scossa elettrica, mossa che non esiste. Ciò è dovuto ad un errore di traduzione ripetuto più volte nella serie animata, perché in giapponese la traduzione di Tuonoshock, è でんきショック, che vuole dire proprio scossa elettrica.
  • Quando Ash viene attaccato al muro con le stellette, inizialmente ce ne sono dieci, ma in alcune scene dopo diventano 6 (probabilmente 8, perché due delle stelle che attaccano Ash al muro sono posizionate sulle gambe).
  • Quando Jessie intrappola i Voltorb con il viscidume, James li racchiude in una sacca le cui estremità sono legate al suo collo per evitare che non cada, in modo da tenerla ben salda a se. Quando Psyduck usa l'attacco Inibitore, la busta cade, ma il fiocco attorno al collo di James persiste, nonostante nella scena immediatamente dopo non ci sia più.
  • La Medaglia donata ad Ash da Koga viene erroneamente chiamata Medaglia Cuore, invece di Medaglia Anima, probabilmente per via della sua forma a cuore.
    • Questo errore è stato corretto nel ridoppiaggio della serie, infatti la Medaglia Anima adesso viene chiamata con il suo nome corretto.

Modifiche

Non sono state apportate modifiche nel doppiaggio.

In altre lingue