Google Maps: Pokémon Challenge

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Farfinco.png
Questo articolo è incompleto. Se puoi, modificalo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
Nello specifico: Sezione "Pokédex".
Banner del Google Maps: Pokémon Challenge

Google Maps: Pokémon Challenge è stato un evento speciale lanciato da Google durante il pesce d'aprile 2014. Durante l'evento, agli utenti dell'applicazione mobile Google Maps è stata data la possibilità di catturare i Pokémon sparsi per le mappe dell'applicazione. Il Pokédex di Google è formato da 25 Pokémon di ogni generazione, di cui nove sono Pokémon iniziali. Mew compariva e vagava solo dopo che l'utente aveva catturato gli altri 150 Pokémon.

Panoramica

Professor Pegman

L'evento è stato lanciato come uno dei tradizionali pesci d'aprile ideati da Google per il 2014. L'evento è stato annunciato sul blog dell'Asia Pacifica di Google, che ha fatto uso di social media come Twitter, Google+ e Facebook per promuovere l'evento e comunicare con i giocatori. La mascotte di Google Maps, Pegman, indossa l'abbigliamento del Professor Oak durante l'evento. Inizialmente, la fine dell'evento era stata pianificata per il 3 aprile, tuttavia, a causa della sua popolarità, il termine è stato posticipato di cinque giorni, consentendo ai giocatori che avevano catturato almeno 5 Pokémon di completare il loro Pokédex. Tutti quelli che sono riusciti a catturare tutti e 151 i Pokémon durante la sfida hanno ricevuto una lettera di congratulazioni insieme ad un biglietto da visita da "Pokémon Master" da parte di Google durante il mese di giugno 2014.

Locazioni del Laboratorio

Quando gli utenti inizieranno la sfida, appariranno in un Laboratorio Pokémon scelto per loro. Possono ritornare al loro laboratorio ogni volta che desiderano.

Laboratorio Google Maps
Possibili locazioni del laboratorio
Googleplex (California, Stati Uniti d'America)
Nintendo HQ (Kyoto, Giappone)
Santa Cruz (Galápagos)
CERN laboratorio di fisica delle particelle (Canton Ginevra, Svizzera)
Sydney Observatory (Nuovo Galles del Sud, Australia)


Pokédex

Qui sotto è riportato l'elenco Pokédex per l'evento.

#001 - #050 Bulbasaur - Tyranitar

#051 - #100 Treecko - Rotom

#101 - #151 Snivy - Mew

Mew diventa disponibile dopo che sono stati catturati gli altri 150 Pokémon.

Collegamenti esterni

secondo il Pokédex Nazionale inglese/italianogiapponesetedescofrancesecoreanocinese
secondo un Pokédex Regionale KantoJohtoHoennSinnohUnimaKalos (Centrale/Costiera/Montana) • Alola
Pokédex di OACPokédex di RZSPokédex di NBPokédex di SLUnown Dex (UnownBloc)
in nessun Pokédex regionalein ogni Pokédex regionalenel Metrò Lotta
secondo il Browser Regionale FioreAlmiaObliviain nessun Browser regionalein ogni Browser regionale
secondo il numero d'indice prima generazioneseconda generazioneterza generazione
quarta generazionequinta generazionesesta generazione
secondo altri sistemi di numerazione Google Maps: Pokémon Challenge
per attributi tipoabilitàcategoriahabitatcoloregruppo QI (Mystery Dungeon)
differenze tra i sessigruppo uovasagomaaltezzapesocombinazione di tipo unica
per evoluzione famiglia evolutivasenza famiglia evolutivaramificataextra-generazionalelivello
per statistiche nel gioco statistiche base (completamente evolutisomma statistiche base unica) • prestazionetasso di cattura
PA cedutidistribuzione del sessocicli uovodisponibilitàstrumento tenuto (prima-quarta/quinta-sesta)
tipo di esperienzafelicità di base
altri ordine alfabeticoPokémon Ombrazona del Parco Amicizona del Pokéwalker
episodio di debuttoglitchDPBPPiramide LottaMosse evento