Bacco Bacchini

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Interno della casa di Bacco Bacchini in Platino

Bacco Bacchini è un personaggio dei videogiochi Pokémon, apparso per la prima volta nella seconda generazione. È un esperto di Bacche molto generoso che permetterà al giocatore non solo di prendere le sue bacche, ma anche di utilizzare il suo orto.

Apparizioni

Johto

A Johto il signor Bacchini abita lungo il Percorso 30, in una casetta con 3 piante di bacche all'esterno. Bacco regalerà al giocatore una sola bacca, in compenso gli spiegherà come funzionano.

Tuttavia, compare solo nei giochi di seconda generazione: in Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver, il signor Bacchini non compare, proprio perché non ci sono aree feritli a Kanto o a Johto.

Hoenn

I signori Bacchini nella loro casa nella terza generazione

A Hoenn il signor Bacchini vive lungo il Percorso 123. Nella terza generazione il suo giardino ha 12 zone fertili, divise in sei gruppi da due zone ciascuno; nella sesta generazione il giardino è stato ingrandito, e presenta una grande area recintata circolare attorno al quale vi sono un totale di 24 zone fertili, divisi in quattro gruppi da sei.

Ogni giorno Bacco Bacchini dona due bacche al giocatore, scelte a caso fra la ventunesima e la trentesima bacca, tra quelle ottenibili a Hoenn. Nei remake di sesta generazione nella sua casa si trova anche un uomo che darà una Gracidea se il giocatore ha uno Shaymin in squadra.

Sinnoh

Interno della casa di Bacco Bacchini in Diamante e Perla

A Sinnoh il signor Bacchini vive lungo il Percorso 208: il suo giardino è più piccolo di quello di Hoenn, avendo solo quattro zone fertili. Inoltre Bacco Bacchini donerà al giocatore una sola bacca al giorno, scelta a caso tra le prime trenta di quelle ottenibili a Sinnoh.

La signora Bacchini

A Hoenn e Sinnoh Bacco Bacchini ha una moglie di cui non si conosce il nome.

Hoenn

A Hoenn, oltre a parlare di quattro nipoti, la signora Bacchini dona al giocatore cinque bacche molto rare: Baccamelos, Baccapalma, Baccacomero, Baccadurian e Baccartillo; ogni bacca è regalata una sola volta, e non si può ottenere più di una bacca al giorno.

Nella terza generazione per ottenere ogni bacca il giocatore dovrà dire alla signora due parole specifiche: nel caso non siano quelle giuste per ottenere una delle cinque bacche rare, al giocatore è data una bacca a caso tra le prime dieci. Tre delle cinque bacche rare, comunque, possono essere ottenute grazie alle Lady del Centro Pokémon in Pokémon Smeraldo se il giocatore risponderà correttamente al suo quesito.

Nella sesta generazione invece, il giocatore dovrà dire solo la seconda delle due parole giuste per ottenere una delle cinque bacche rare, poiché la prima è detta dalla signora Bacchini stessa: la parola è inserita mediante la tastiera sullo schermo inferiore, e deve essere tutta in maiuscolo. Di nuovo, in caso di errore, il giocatore riceve una tra le prime dieci bacche: ciò accade anche una volta ricevute tutte le cinque bacche rare, senza che però sia chiesto al giocatore di inserire nessuna parola.

Le due parole per ottenere le cinque bacche rare sono le seguenti; le parole in grassetto sono quelle richieste nella sesta generazione.

Parole Bacca
GRANDE LOTTA Baccamelos Baccamelos
SUPER GARA Baccapalma Baccapalma
LATIAS IMBATTIBILE Baccacomero Baccacomero
LATIOS DI CLASSE Baccadurian Baccadurian
TUTTAFRETTA URRÀ! Baccartillo Baccartillo

Sinnoh

A Sinnoh la signora Bacchini vende fertilizzanti che produce lei stessa: sembra molto timida, ha difficoltà nel parlare, ma conosce molto bene ciò che vende. I fertilizzanti venduti sono i seguenti:

Fertilizzanti
Fertilrapido Fertilrapido
Dollaro Pokémon.png200
Fertilidro Fertilidro
Dollaro Pokémon.png200
Fertilsaldo Fertilsaldo
Dollaro Pokémon.png200
Fertilcolla Fertilcolla
Dollaro Pokémon.png200

Curiosità

  • Nella terza generazione, una donna sul Percorso 120, dopo aver dato una bacca al giocatore, dice che si farà dare altre bacche da Bacco Bacchini.
  • Un libro nella casa di Sinnoh del signor Bacchini è una parodia di un libro di Shakspeare.
  • Bacco Bacchini compare in più generazioni ma non sappiamo se si tratti o meno della stessa persona: se lo fosse, nel corso dei 3 anni che dividono la terza e quarta generazione si è trasferito da Hoenn a Sinnoh. Vi è comunque una piccola incongruenza nell'assenza di prole da parte del signor Bacchini nella terza generazione al contrario della quarta, sebbene vengano nominati 4 nipoti e la scomparsa della moglie.