Desiostella

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Desiostella Desiostella
EN-US Bandiera stretched.png Wishing Star (Stella del desiderio)
JAP Bandiera.png ねがいぼし (Stella del desiderio)
Introdotto in ottava generazione
Desiostella Sprite Zaino.png
Tasca
Icona tasca Strumenti base zaino.png Strumenti base

La Desiostella è uno strumento base introdotto in Pokémon Spada e Scudo. Secondo gli studi della Professoressa Flora, le Desiostelle sono parti del corpo di Eternatus.

Nella serie principale

In Pokémon Spada e Scudo, due Desiostelle cadono dal cielo vicino al giocatore e a Hop dopo la loro lotta sul Percorso 2. La Professoressa Flora le raccoglie e le inserisce nei Polsini Dynamax dei due Allenatori. Si scopre in seguito che Beet sta raccogliendo Desiostelle per il presidente Rose nelle miniere di Galar e nel Murale di Latermore. Più avanti, Rose rivela che la Macro Cosmos ha raccolto le Desiostelle per restituirle ad Eternatus al fine di risolvere la crisi energetica che Galar sta affrontando da mille anni.

Prezzo

SpSc Non può essere comprato. Non può essere venduto.

Effetti

Una volta inserita nel Polsino Dynamax, permette al giocatore di poter attivare il fenomeno Dynamax.

Descrizione

Giochi Descrizione
SpSc Pietra dal potere misterioso che si può trovare nella regione di Galar. Si dice che possa avverare i desideri di chi la trova.

Ottenimento

Giochi Metodi finiti Metodi ripetibili
SpSc Metodi finiti: Percorso 2 Metodi ripetibili:

Nel manga

Desiostelle in Pokémon Adventures

In Pokémon Adventures

Due Desiostelle compaiono nell'Arco Sword & Shield. Un anno prima degli eventi dell'arco, Shirudomiria e Sōdo avevano visto due Desiostelle cadere nel Bosco Assopito ed entrarono nella foresta per cercarle. Con l'aiuto del Farfetch'd di Sōdo, i due infine le trovarono e, come ringraziamento per averla aiutata, Shirudomiria ne diede una a Sōdo. Vengono più avanti inserite nei Polsini Dynamax dei due Allenatori.

In altre lingue