Reggia Aurea

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Reggia Aurea
Parfum Palace
パルファムきゅうでん
Reggia Aurea
Descrizione mappa
Una sontuosa reggia fatta erigere da un re 300 anni fa come simbolo della sua potenza.
Regione
Generazioni
Posizione
A nord del Percorso 6
Kalos Reggia Aurea Map.png
Reggia Aurea si trova in questo punto di Kalos.

La Reggia Aurea è un grande palazzo di Kalos situato a nord del Percorso 6.

Il palazzo è stato costruito dal re di Kalos subito dopo la guerra con la vicine regioni 300 anni fa, da non confondere con 3000 anni della guerra di Kalos. Attualmente funge da museo, e il costo dell'entrata è di 1000Dollaro Pokémon.png.

Geografia

Foto dall'esterno dei cancelli della Reggia Aurea

Un tempo, la Reggia Aurea fu l'abitazione del re di Kalos, ha infatti lo stile che si addice ad un regale. All'interno sono esposte numerose statue che onorano i cavalieri e i Pokémon che combatterono la guerra di 300 anni fa, tra cui la statua di un Bisharp, generale che guidò una legione di Pawniard in battaglia. Nel salone all'entrata è esposta anche una statua di Milotic, in onore del fatto che è considerato il Pokémon più bello del mondo.

Oltre alle statue, il palazzo è costituito da numerose stanze, dipinti e manufatti antichi. Nella stanza del re, il giocatore può sdraiarsi sul letto per fare un rapido pisolino che rimette in sesto la sua squadra di Pokémon. Nel castello possono essere incontrate varie guide e numerosi turisti, ognuno dei quali esprime la propria opinione sul palazzo o sulla sua storia. Al secondo piano c'è un corridoio dai muri decorati interamente da specchi. Il corridoio porta ad una balconata, che offre una vista panoramica sul giardino del palazzo.

Il giardino del palazzo, preceduto da un ponte che sovrasta uno stagno, ospita le statue di ReshiramZekrom, due Pokémon leggendari della regione di Unima. Inoltre, il giardino è decorato da quattro labirinti di siepi, da statue di Poké Ball e da una fontana. Si dice che il re di Kalos fosse solito organizzare delle feste nel suo giardino. La forma di tre dei quattro labirinti di siepi ricorda la forma di un Solrock, di un Chandelure e di un Pyroar maschio.

Quando il giocatore arriva per la prima volta al palazzo con Shana, può trovare il proprietario del palazzo nel salone all'entrata, intento a cercare il suo Furfrou che si è smarrito. Il suo Furfrou può essere trovato in uno dei labirinti di siepi del giardino, e il giocatore e Shana devono fare un lavoro di squadra per costringerlo a muoversi verso un vicolo cieco, per evitare che fugga. Dopo aver catturato Furfrou, il giocatore e Shana sono invitati a guardare i fuochi d'artificio dalla balconata. Alla fine dei fuochi d'artificio, il maggiordomo del proprietario consegnerà al giocatore il Poké Flauto necessario per risvegliare lo Snorlax che blocca il Percorso 7.

Strumenti

Pokémon

Pescando
XY
Livello
15
Probabilità:
100%
XY
Livello
25
Probabilità:
65%
XY
Livello
25
Probabilità:
35%
XY
Livello
35
Probabilità:
35%
XY
Livello
35
Probabilità:
60%
XY
Livello
35
Probabilità:
5%
Uno sfondo colorato indica che il Pokémon può essere trovato in questa zona nel gioco specificato. Uno sfondo bianco con una lettera colorata indica che il Pokémon non può essere trovato.

Prospettiva

Versione Entrata PT P1 Balcone Cortile
X Reggia Aurea XY.png Reggia Aurea Cortile XY.png
Y
 

Nell'anime

La Reggia Aurea nell'anime

La Reggia Aurea compare in Il risveglio del gigante addormentato!. Nei giochi la reggia è un museo mentre nell'anime essa è la dimora della Principessa Aurelia. Quest'ultima ha sottratto il PokéFlauto al Conte Pumpka, impedendogli di svegliare Snorlax durante il Festival di Gourgeist. Ash e i suoi amici arrivano alla Reggia Aurea per riavere indietro il PokéFlauto. All'inizio la Principessa Aurelia si rifiuta di riconsegnare lo strumento ma poi accetta a patto che Ash si batta in un incontro e che se perde le dovrà consegnare Pikachu. Il ragazzo accetta la sfida.

Ash vince l'incontro visto che il Furfrou della principessa abbandona il campo ma quest'ultima si rifiuta di consegnare il PokéFlauto. Lem cerca di farla ragionare, tuttavia la principessa decide di dare il PokéFlauto ad Ash se Lem rimane con lei. Lem è sconvolto dalla richiesta ma i suoi amici lo convincono ad accettare assicurandolo che poi torneranno a riprenderlo.

A festival terminato, Clem si accorge che si sono dimenticati di Lem. Tuttavia quest'ultimo riesce a tornare dai suoi amici e dice loro di aver costruito un robot uguale a se stesso e di averlo lasciato alla Reggia Aurea. Quando la principessa Aurelia si rende conto che Lem è un robot, ella lo colpisce causando un'esplosione che la colpisce in faccia.

Nel manga

La Reggia Aurea nell'anime

In Pokémon Adventures

La Reggia Aurea compare in Overthrowing a Tyrunt quando X e Trovato seguono una Recluta Team Flare che ha rubato una Manectrite. Il duo cerca di stare al passo della recluta e del suo Tyrunt nel labirinto della reggia ma quest'ultimo salta dentro il marsupio di Kanga e ruba la sua Megapietra. La recluta del Team Flare allora spiega ai due ragazzi che esiste una Megapietra specifica per ogni Megaevoluzione.

X ingaggia una lotta contro la recluta mandando in campo Manectric, al quale gli è stata sottratta a sua volta la sua Megapietra. Manectric, essendo di tipo Elettro, è svantaggiato contro Tyrunt che è di tipo Drago. Tuttavia, grazie al Flabèbè di Trovato, Manectric riesce ad avere la meglio mentre Flabèbè recupera le Megapietre rubate. Dopo l'incontro, X trova una lista di Megapietre lasciata dalla recluta.

Curiosità

  • Il maggiordomo a guardia del cancello lascerà entrare il giocatore anche se non dispone della quota d'ingresso necessaria.
  • Dopo che il giocatore ha battuto la Campionessa, quando viene esaminato il dipinto del re che costruì il palazzo, si noterà che somiglia molto ad AZ.
  • Portando in squadra Hoopa e parlando con un Giramondo all'interno di una delle stanze del castello, si attiverà un dialogo in cui il Giramondo spiegherà al giocatore di aver studiato a lungo gli strani avvenimenti che Hoopa è in grado di scatenare, tra cui la sua capacità di estendere i suoi cerchi fino a spostare intere isole. Dice, inoltre, che la dimora di Hoopa si trova in un'oasi nel deserto ma che nessuno è mai riuscito a trovarla, e che trabocchi di tesori trafugati. Infine dice che, a seconda del comportamento dell'Allenatore, Hoopa sia in grado di portare enormi sventure oppure diventare un ottimo compagno.

Origine

La Reggia Aurea è basata sulla Reggia di Versailles, ma il nome italiano è ispirato alla Domus Aurea dell'imperatore romano Nerone.

In altre lingue