DP111

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
DP111
Salviamo il mondo dalla rovina!
DP111.png
DP111
EP577
鋼鉄島の遺跡!
Le rovine dell'Isola Ferrosa
Prima visione
Giappone
22 Gennaio 2009
Stati Uniti
20 Giugno 2009
Italia
06 Aprile 2010
Sigla italiana
Sigla inglese
Sigla giapponese
Crediti
Animazione
Team Iguchi
Sceneggiatura
冨岡淳広
Storyboard
日高政光
山本珠代
Assistente alla regia
古賀一臣
Direttore animazione
広岡歳仁

Salviamo il mondo dalla rovina! è il settimo episodio della dodicesima serie dell'anime Pokémon. È uno degli episodi della trama del Team Galassia e della leggenda Spazio-Tempo legata ai due Pokémon leggendari Palkia e Dialga.

Trama

201PEMS.pngAttenzione: spoiler! Questa sezione può contenere rivelazioni sulla trama dell'episodio.201PEMS.png

Mentre i Pokémon di tipo Acciaio, sull'Isola Ferrosa, sono soggetti ad uno strano fenomeno, Ash, Brock e Lucinda rispondo ad una chiamata di Barry e si precipitano per dare una mano. Qui incontrano Fabiolo e il suo compagno Lucario con cui proseguono le indagini. Intanto Barry incontra il Team Rocket con i quali arrivano ad sito archeologico dove il Team Galassia sta lavorando a qualcosa. Lucario a quel punto perde il controllo sulla sua aurea e attacca il suo allenatore.
Lucario lancia Forzasfera contro Fabiolo il quale per proteggere se stesso e tutti gli altri allenatori con lui, mostra il suo vero potere: anche lui riesce a controllare la sua aurea. L'allenatore protegge tutti formando uno scudo sferico per l'attacco del suo Pokémon. Fabiolo spiega che si era sempre allenato con Lucario per diventare un guardiano dell'aurea. Lucinda chiede come mai Lucario risente degli effetti delle onde solo adesso; Fabiolo spiegherà che le onde emesse a bassa frequenza ora sono più potenti molto probabilmente dovuto a quella macchina che ha intensificato il suo potere con le statue Pokémon. A quel punto Lucario inizia ad inveire contro dei Geodude selvatici, ma quando il suo allenatore lo richiama nella Poké Ball lui si rifiuta e attacca lui. Ash interviene fermando Lucario bloccandolo con l'aiuto di Brock. Su richiesta di Fabiolo, Ash chiede al suo Pikachu di fulminare Lucario in modo da tranquillizzarlo.
Intanto al quartier Generale del Team Galassia Cyrus controllo il suo piano. Saturn intanto spiega che Mars ha attivato la macchina è che stanno ricevendo la stessa energia dell'Isola Ferrosa dai tre Laghi e dal Monte Corona. A breve, mantenendo costante l'energia prodotta dal sito archeologico dell'isola, riceveranno informazioni dettagliate sul punto in cui si trova la Vetta Lancia.
Ash alla fine decide di ordinare a Pikachu l'attacco Fulmine. Lucario cade a terra, ma si rialza subito e corre all'attacco della macchina generatrice del Team Galassia. Il suo tentativo è vano perché viene fermato da uno stormo di Golbat e dal Purugly di Martes. Fabiolo spiega di dover distruggere quella macchina perché è sicuramente essa che crea problemi ai Pokémon acciaio. Ash, Brock, Lucinda e Fabiolo si lanciano alla carica coi loro Pokémon. Lucinda si ferma a causa di Piplup caduto nello stesso crepaccio di Barry e si offre per dar loro una mano ad uscire. Lancia una fune all'interno della faglia, ma uno Steelix fa franare il terreno facendo cadere anche Lucinda. Fabiolo con la sua aurea cerca di proteggere i ragazzi dagli attacchi dello stesso Steelix, intanto Brock tiene occupato i Pokémon del team Galassia con Croagunk e Sudowoodo. Ash chiama anche Staravia per portare in volo Pikachu. Martes comunica a Saturn di avere un problema, intanto il download dei dati sulla ricerca della vetta Lancia è al 28%. Il primo Fulmine diretto alla macchina viene fermato da un gruppo di Golbat. Stavaria schiva l'Aeroassalto di Purugly di Mars e attacca con Baldeali gli ultimi Golbat rimasti così il fulmine di Pikachu colpisce la macchina che va in fumo. Mars recupera comunque la strana chiave che aveva acceso le rovine, le quali ovviamente si spengono. Finalmente tutti i Pokémon di tipo acciaio si placano.

Intanto Staurn conferma a Cyrus che la ricerca ha raggiunto il 60% di scan del Monte Corona senza trovare il Vetta Lancia. Cyrus ordina a Saturn di far ritirare Mars e di liberarsi di ogni testimone.

Ash, Brock e Fabiolo inseguono il Team Galassia, ma Mars li ordina di non fare un passo perché hanno piazzato molte bombe sull'isola che potrebbero far scoppiare in qualsiasi momento e che comunque quando sarebbero decollati avrebbero dovuto correre parecchio per mettersi in salvo. Il Team Galassia si allontana in elicottero, Ash e Brock ritornano a Salvare Lucinda e gli altri, mentre Fabiolo con la sua aurea e quella di Lucario avrebbero cercato le bombe e le avrebbero distrutte.

I tentativi per far uscire i ragazzi dal fosso sono vani, Fossa di Chimchar è inutilizzabile perché il terreno è troppo ferroso. A quel punto il Carnivine di James impara Frustata e aiuta tutti ad uscire.

Intanto l'isola trema i ragazzi pensano che Fabiolo e Lucario non ce l'abbiano fatta, invece ad un tratto un'enorme sfera, con l'aurea di Lucario e Fabiolo si alza nel cielo ed esplode a diversi km dall'isola. Fra il polverone ecco arrivare i due eroi: Lucario e Fabiolo. Quando la situazione fu più tranquilla ecco arrivare con un elicottero la Prof. Carolina che spiegherà che tutta l'isola non è che un enorme meteorite arrivato sulla Terra e che effettivamente il sito archeologico ha davvero a che fare con Palkia e Dialga. Infine chiederà a Fabiolo di aiutarla a continuare gli studi presso l'isola Ferrosa visto che la conosceva così bene. Fabiolo accetta.

Finalmente Ash, Brock e Lucinda ritornano a Canalipoli da dove ripartono per il loro viaggio.

Personaggi

Umani

Pokémon

Pokémon selvatici

Evento