DP112

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
DP112
Dispersi sull'isola deserta
DP112.png
DP112
EP578
ピカチュウ・ポッチャマ漂流記!
Pikachu-Piplup! Cronache alla deriva!!
Prima visione
Giappone
29 Gennaio 2009
Stati Uniti
27 Giugno 2009
Italia
07 Aprile 2009
Sigla italiana
Sigla inglese
{{{en_op}}}
Sigla giapponese
Crediti
Animazione
Team Iguchi
Sceneggiatura
藤田伸三
Storyboard
浅田裕二
Assistente alla regia
浅田裕二
Direttore animazione
岩根雅明


Dispersi sull'isola deserta è l'ottavo episodio della dodicesima serie dell'anime Pokémon. Qui fa la sua prima apparizione Deoxys in tutte le sue forme.

Trama

Ani201OWPE.png Attenzione: spoiler! Questa sezione contiene rivelazioni sulla trama dell'episodio. Ani201OWPE.png

L'episodio inizia con dei Wingull che volano alti nel cielo formando un cerchio, le onde sul bagnasciuga e Pikachu insime a Piplup che lanciano un grido di aiuto verso il mare infinito. Sono su un'isola dispersa nel mare aperto.
Alcune ore prima:
Ash, Brock e Lucinda sono sulla nave diretta a Ciocovitopoli dove si terranno le gare per il fiocco coordinatori Pokémon. Intanto che si riposano Lucinda si chiede dove possa essere andato a finire il suo Piplup, e Ash fa notare che anche il suo Pikachu manca da un bel po'.
I due sono nel reparto macchine a divertirsi, o meglio Piplup sembra divertirsi mentre Pikachu lo sorveglia. Quando una donna ben vestita scambiando Piplup per il suo Pokémon lo afferra e lo stringe fra le braccia: è Jessie del Team Rocket. Poco dopo spuntano anche James e Meowth vestiti da guardie del corpo della fanciulla, che convincono Pikachu a lasciar giocare la loro signora con Piplup anche se non è il suo, pertanto lo invitano ad andare con loro.
Intanto Ash e Lucinda sono alla ricerca dei loro Pokémon, quando arrivati a poppa vedono lo strano scafandro a forma di Magikarp del Team Rocket con a bordo Pikachu e Piplup intrappolati al loro interno. Il magikarp meccanico salta nell'oceano e Ash li segue chiamando Buizel a supporto. I due si devono fermare quando il Magikarp viene risucchiato da un mulinello. Buizel fa riemergere Ash che stava per perdere aria e a quel punto vedono arrivare un motoscafo. L'agente Jenny era stata avvisata da Brock e Lucinda che erano rimasti sulla nave, e quindi si è messa alla ricerca dell'allenatore e dei suoi Pokémon. Fa salire Ash e ritorna alla nave a prendere Brock e Lucinda per continuare le ricerche.
Intanto Piplup porta in salvo Pikachu sulla spieggetta dell'isola, ma è molto affamato. Così Pikachu per sdebitarsi va alla ricerca di cibo. Risalendo la ripida scogliera a sua sorpresa vede numerosi Nosepass e Probopass. I Nosepass si divertono a marciare tutti insieme, mentre i Probopass sono disposti in fila come le statue dell'isola di Pasqua. Pikachu intanto trova vari meli dai quali raccoglie delle mele e le porta a Piplup.
I due a quel punto stanchi di chiamare a voce decidono di salire sulla scogliera e lanciare delle mosse alte nel cielo per farsi notare. Mentre salgono però iniziano a vedersi nelle nuvole nere intorno all'isola. Pikachu usa Fulmine mentre Piplup usa Bollaraggio facendo a gara a chi arrivasse più in alto. Un fulmine di Pikachu colpisce però delle nuvole, scaricando a terra molta elettricità sui due Pokémon. Infine inizia a piovere fra il fuggi fuggi generale dei Pokémon selvatici.
...intanto:
L'agente Jenny fa notare ad Ash che l'unico posto dove possono essere naufragati i loro Pokémon con il Team Rocket è un'isola deserta situata nel tratto dell'Oceano del Diablo così chiamato perché le rocce che formano l'isola inviano delle onde capaci di far impazzire la strumentazione di bordo delle navi. Ash chiama di nuovo il suo Buizel e Staravia chiedendogli aiuto per ricercare Pikachu e Piplup sull'isola.
Sull'isola l'attenzione di Pikachu e Piplup è attirata verso dei Mantyke che trasportano pietre dal mare alla montagna risalendo il fiume, decidono così di seguirli. Arrivano ad una cascata naturale dove un Corphish si sta prendendo cura di uno strano uovo luccicante. L'uovo s'illumina sempre di più con quelle pietre che avevono portato i Mantyke. Una volta passata la pioggia il Corphish spiega in un Flashback che un Deoxys era caduto sull'isola colpito da fulmini durante una tempesta. Quando arrivarono al punto di caduta del Pokémon c'era solo quell'uovo luminescente che prendeva energia dalle pietre che si trovano nel mare. Così con l'aiuto dei Mantyke spaccavano le roccie e le portavano su in montagna. Pikachu e Piplup vogliono aiutarli a recuperare delle rocce. Pikachu nota uno scoglio in fase di cedimento, così prende una rincorsa da fuori dall'acqua e con Codacciaio lo stacca del tutto. Così mentre portano tutti insieme quell'enorme masso all'uovo vengono avvistati da Staravia e Buizel che ritornano ad avvisare Ash.
Intanto Il masso viene posizionato accanto all'uovo che ne assorbe tutta l'energia, si innalza e gli spuntano due tentacoli che accarezzano la testa di Pikachu e Piplup, fin quando spunta il magikarp meccanico del Team Rocket dal mare che li cattura e l'uovo cade di nuovo al suo posto. Arrivano Staravia e il motoscafo dell'agente Jenny. Il primo libera i due Pokémon e Ash, Brock e Lucinda utilizzando il magikarp come ponte ed arrivano sull'isola. A quel punto l'uovo si rialza di nuovo e da esso appare Deoxys nella sua forma Normale. Quando il Team Rocket attacca con Yanmega assume la forma attacco rispedendo Yanmega alla sua allenatrice e mandando in orbita il Team Rocket. Il caos fa cadere diverse rocce dal quale Deoxys traeva energia sui Pokémon selvatici, sempre con la forma Attacco distrugge le roccie più grandi e per aiutare anche gli allenatori e i loro Pokémon, usa dapprima la forma Velocità per essere più rapido poi la forma Difesa per proteggerli. Deoxys per ringraziare dell'aiuto ricevuto fa calare l'aurora su tutta l'isola.
L'episodio si conclude con gli allenatori sul motoscafo dell'agente Jenny che li riaccompagna a Ciocovitopoli, mentre ipotizzano che i Deoxys magari utilizzano quell'isola per ricaricarsi prima di ritornare dallo spazio da cui provengono. Intanto all'orizzonte appare Ciocovitopoli.

Personaggi

Umani

Pokémon

Pokémon selvatici

Evento

  • Prima apparizione di Deoxys sia nella forma Normale, che in quella Attacco, Difesa e Velocità.