Pokémon Platino beta

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.

Pokémon Platino, rilasciato il 13 settembre 2008 in Giappone, il 22 marzo 2009 negli Stati Uniti e il 22 maggio 2009 in Europa, è stato in fase di sviluppo per molto tempo. Durante la sua progettazione, molte cose avrebbero dovuto far parte del gioco, ma nella versione finale non sono state incluse.

Luoghi

Battle Park Pt beta.png

Il Giardino Lotta su Platino. Da notare la mancanza dell'ombra e l'ambiente aggiornato

Il Giardino Lotta da Diamante e Perla appare nella codifica di Platino modificando il gioco con software e dispositivi specifici. Questo significa che il Parco Lotta è stato creato qualche tempo dopo l'inizio dello sviluppo di Platino.

Sprite

Durante le fasi di progettazione e sviluppo di Pokémon Platino, diversi sprite sarebbero dovuti essere inclusi nel gioco. Nonostante il gioco contenga numerosi sprite identici a quelli di Diamante e Perla, alcuni sono stati cambiati o modificati dopo la pubblicazione dei primi screenshot.

Uno sprite alternativo di Giratina è stato mostrato in diversi screenshot pubblicati prima del rilascio del gioco. Inoltre, esso contiene anche diversi set di sprite per la Forma Terra di Shaymin.

Sono stati trovati anche sprite alternativi degli elettrodomestici capaci di far cambiare forma a Rotom.

Sprptm492B.png

Sprptm487B.png

Sprptm487OB.png

Rotom beta sprites.png

Sprite alternativo di Shaymin Forma Terra Frammento d'animazione inutilizzato di Giratina Forma Alterata Sprite beta di Giratina Forma Origine Sprite iniziali degli elettrodomestici in grado di cambiare forma a Rotom

Musica

In aggiunta alle traccie esclusive di Platino, tutte le traccie trovate nel codice di Diamante e Perla sono presenti anche all'interno di Platino.

Strumenti

Gli strumenti inutilizzati scoperti nel codice di Diamante e Perla sono accessibili anche su Platino. Tuttavia, due strumenti usati in Diamante e Perla ma non in Platino rimangono all'interno del gioco:

Funzionalità di debug

Dialoghi avanzati all'interno di Platino (e più tardi in HeartGold e SoulSilver) forniscono ulteriori dettagli su come gli sviluppatori del gioco avrebbero potuto eseguire il debug del gioco. Ad esempio, il testo si riferisce a funzioni come "Prova audio" e un opzione per modificare l'ora a tempo reale (RTC).


Versioni beta dei giochi Pokémon
Prima generazione
Rosso e VerdeGiallo
Seconda generazione
Oro e ArgentoCristallo
Terza generazione
Rubino e ZaffiroRosso Fuoco e Verde FogliaSmeraldo
Quarta generazione
Diamante e PerlaPlatinoHeartGold e SoulSilver
Quinta generazione
Nero e BiancoNero 2 e Bianco 2
Sesta generazione
X e Y
Non rilasciati
Pocket Monsters RPGPokémon Picross