EP268

da Pokémon Central Wiki, l'enciclopedia Pokémon in italiano.
Farfinco.png
Questo articolo è incompleto. Se puoi, modificalo aggiungendo le sezioni mancanti o completandolo.
EP267 : Le semifinali Serie originale EP269 : Il torneo della vittoria (prima parte)
Una sfida d'orgoglio !
Tie One On !
EP268.png
EP268
「メガニウムVSフシギダネ!くさタイプのいじ!」
Sfida di tipo erba ! Bulbasaur VS Meganium !
Prima visione
Giappone 3 Ottobre 2002
Stati Uniti 24 Settembre 2003
Italia 4-5 Marzo 2004
Sigla italiana
Sigla Pokémon Advanced
Sigla inglese
Sigla Believe in Me
Sigle giapponesi
Apertura Ready Go!
Chiusura ポケッターリ・モンスターリ
Crediti
Animazione Team Ota
Sceneggiatura 冨岡淳広
Storyboard 鈴木敏明
Assistente alla regia 鈴木敏明
Direttore animazione 志村泉

Una sfida d'orgoglio è il duecentosessantottesimo episodio dell'anime Pokémon. È andato in onda per la prima volta in Giappone il 3 ottobre 2002, mentre in Italia tra il 4 e il 5 marzo 2004.

Trama

Ani201OWPE.png Attenzione: spoiler! Questa sezione contiene rivelazioni sulla trama dell'episodio. Ani201OWPE.png

Nel secondo incontro del gruppo, Macy e Jackson si sfidano con Ash e i suoi amici che assistono dalla tribuna. Il match è giunto all'ultima ripresa, con un Pokémon rimasto a testa: il Poliwrath di Jackson sta per attaccare Quilava ma l'Allenatore tarda ad ordinare la mossa, lasciando che il tipo Fuoco vinca con Lanciafiamme. Macy guadagna 3 punti in graduatoria, raggiungendo Ash a cui sarà sufficiente pareggiare con Jackson. Dopo la sfida, il gruppo si reca al Centro Pokémon dove sente Jackson parlare al telefono con il Professor Elm rivelando di possedere un Meganium. Lo Squirtle e il Bulbasaur di Ash stanno giocando in un parco vicino, quando finiscono per litigare con il Meganium e l'Azumarill dell'allenatore di Borgo Foglianova per una mela: la lite obbliga i loro allenatori ad intervenire per separarli. In serata, Ash studia al computer il profilo dell'avversario: decide così di puntare su Pikachu e Cyndaquil.

Il primo round vede scendere sul campo Azumarill e Pikachu: il tipo Acqua contrasta l'elettricità e la velocità dell'altro con Bollaraggio e Pistolacqua, non rinunciando ad attaccare con Ventogelato. Il suo Codacciaio infligge danni pesanti a Pikachu, che approfitta però del "corpo a corpo" per afferrare l'avversario e batterlo con Tuono. La seconda scelta di Jackson è un Magneton dalla colorazione insolita: gli attacchi Fulmine lasciano l'incontro in stallo, senza che uno dei due prevalga. Magneton ricorre a Sdoppiatore per confondere Pikachu, lo paralizza con Tuononda e lo sconfigge con Tripletta. Cyndaquil prende il suo posto, confidando nel vantaggio del tipo Fuoco sull'Acciaio: Comete e Lanciafiamme non bastano a vincere, con il Pokémon di Ash messo al tappeto dalla combinazione già vittoriosa contro Pikachu.

Le ultime speranze di Ash risiedono in Bulbasaur, anch'esso in vantaggio contro Magneton: Foglielama e Frustata lo proteggono dall'attacco combinato, mentre un Parassiseme elimina l'avversario dalla contesa. Deve quindi vedersela con il Meganium, dando vita ad una dura lotta: nessuno dei due schiva i colpi avversari, incassandoli soltanto per dimostrare di essere il più forte. A chiudere la gara è la collisione tra due Solarraggio, che produce un doppio k.o. facendo terminare la sfida in parità. Ash si classifica primo nel raggruppamento, con 4 punti all'attivo, ottenendo l'ammissione alla fase successiva del torneo.

Eventi

Per una lista di tutti i maggiori eventi dell'anime, guardare la Cronologia degli eventi nell'anime.

Debutti

Persone

Pokémon

Personaggi

Pocket Monster TV

Persone

Pokémon

Chi è quel Pokémon?

Chi è quel Pokémon?: Azumarill (internazionale), Meganium (Giappone)

Curiosità

Errori

Modifiche

In altre lingue

EP267 : Le semifinali Serie originale EP269 : Il torneo della vittoria (prima parte)